aspetto giuridico è prevalente

You are dhimmi in sharia law ] [ l'aspetto giuridico è prevalente! la NATO non è un organismo politico, ma è una struttura militare: se, ha detto che: riconosce la integrità territoriale della UCRAINA, poi, la guerra mondiale contro la RUSSIA è soltanto un evento temporale! chi ha dato alla NATO l'ordine di dichiarare guerra alla RUSSIA? soltanto il fariseo Rothschild potrebbe dare un ordine del genere!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/09/nato-sostiene-integrita-territorio-kiev_b2c212c8-57cc-415b-9e38-896229350562.html

mecca kaaba ] dai loro genocidi voi li riconoscerete!

my ISRAEL ] in questo è consistito il VERO amore di Dio per noi, mentre, noi eravamo: cattivi crudeli e ribelli, lui in CRISTO di Betlemme: è morto sulla Croce per amore di noi! perché noi avessimo la vita eterna per lui! Rom 5,8 [ Quindi Cristo morì per noi lasciandoci un esempio d'amore! ] certo avrebbe potuto negare se stesso, e salvare la sua vita: in ogni momento, ma, non rinnegò mai, il suo amore per noi! [ CHE GENOCIDIO TU TI PUOI ASPETTARE: PRIMA O POI, DA DEGLI ADORATORI DI UNA VAGINA DI ARGENTO IN MECCA KAABA? SONO tutti gli ASSASSINI CHE SPIANO, il loro MOMENTO OPPORTUNO, PER POTERTI PUGNALARE ALLE SPALLE NEL CUORE DELLA NOTTE! PERCHÉ Loro sono i figli delle TENEBRE, il Fariseo li ha CREATI!

http://kingxkingdom.blogspot.com/2016/07/una-troia-di-nome-allah.html
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

my ISRAEL ] IRAN E SAUDI ARABIA sono due bastardi: tutti i figli di una troia di nome Allah, infatti a loro dispiace, quando pensano di dover diventare la vittima del razzismo di uno contro l'altro... ma, non pensano mai ai cristiani che hanno sterminato dal giorno maledetto del loro maledetto Profeta ad oggi!
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

Tu sei un dhimmi in Sharia Law [ ROTHSCHILD È SATANA ] il GENERE UMANO è una sola FAMIGLIA, e tu da chi FRATELLO, TU ti vuoi separare? Se c'è una ideologia che soffocare la tua identità, ed islamici pakistani e Induisti indù, loro hanno questo demonio religioso, entrambi poi, è chiaro che ti vorrai separare, proprio come è avvenuto in Donbass! PERCHÉ SE NON TI SEPARI TI ESTINGUERAI! [ Kashmir, esercito India spara, 10 morti, Decine di migliaia a funerale leader separatista ucciso ieri ] allora il vero problema è quello di sviluppare una cultura metafisica della fratellanza universale che io sto per introdurre nel Regno di ISRAELE e Palestina, perché odiarci tra di noi può fare l'interesse soltanto di tre persone nel mondo: 1. SATANA, 2. BUSH, 3 SALMAN, http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/07/09/kashmir-esercito-india-spara-10-morti_cb96fe05-4971-4bf9-9999-cecceb048a42.html

CINA: gli USA dicono: "voglio tutto io" e questo rende la guerra mondiale inevitabile: [ FOTTITI FARISEO POLIFEMO CANNIBALE ROTHSCHILD: "SE TU VUOI IL MIO GENERE UMANO? VIENITELO A PRENDERE! " Pechino all’attacco delle Paracels: al via manovre militari “con missili reali”CINA: gli USA dicono: "voglio tutto io" e questo rende la guerra mondiale inevitabile.. io combatterò per i cinesi! Pechino all’attacco delle Paracels: al via manovre militari “con missili reali” https://www.youtube.com/channel/UCY5niXAFoH3WKwH9eg7CTFA/DISCUSSION OK! I AM MESSIAH AND MAHDÌ: in KINGDOM PALESTINE ISRAEL, AND YOU? ALWAIS I AM ON https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion

    You are dhimmi in sharia law ] [ certo dispiace, per quelli che, per loro sfortuna sono morti, se i vivi, si consolano così facilmente: con il signoraggio bancario che regime massonico: hanno rubato ai popoli schiavizzati!! se, il popolo tedesco non fosse stato portato alla disperazione e all'anarchia, dagli usurai FARISEI? poi, non sarebbe mai sorto il Nazismo con tutte le sue conseguenze.. conseguenze pianificate e progettate dalla KABBALAH magia nera! e se qualcuno pensa di andare in PARADISO ignorando questo satanismo dei FARISEI? ok! lui è un illuso!
    http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/02/e-morto-il-nobel-eli-wiesel_c677dd33-d51f-4601-a0a2-05b9041bfcec.html

quindi pretendono gli accordi di MINSK ( che Kiev non rispetta), li pretendono dalla Russia, che non è parte del conflitto! INTERESSANTE! Vertice NATO, USA e Paesi leader UE concordano condizioni revoca sanzioni contro Russia http://sptnkne.ws/bDtg  ... I 5 Paesi leader membri della NATO hanno concordato al vertice dell'Alleanza Atlantica di Varsavia che le sanzioni contro la Russia saranno cancellate a condizione che Mosca adempi a tutti gli obblighi relativi agli accordi di Minsk sul Donbass. Lo ha annunciato sabato il rappresentante della delegazione degli Stati Uniti a margine dell'incontro del presidente Obama con i leader dei Paesi membri della NATO — Germania, Francia, Italia e Gran Bretagna. A margine del vertice era previsto un incontro sulla crisi ucraina tra i Paesi del G5 più l'Ucraina; nell'incontro hanno preso parte il presidente statunitense Barack Obama e il cancelliere tedesco Angela Merkel, oltre al presidente francese Francois Hollande, al primo ministro britannico David Cameron e al capo del governo italiano Matteo Renzi.
"I leader hanno riaffermato la posizione in base a cui le sanzioni saranno revocate solo quando la Russia implementerà gli accordi di Minsk", — la "Reuters" riporta la dichiarazione del rappresentante della delegazione americana. Kiev, gli Stati Uniti e la UE hanno più volte accusato Mosca di interferire negli affari interni dell'Ucraina. La Russia respinge le accuse e definisce questa tesi inaccettabile. Tuttavia la Russia ha più volte sottolineato di non essere coinvolta nel conflitto interno ucraino e di essere interessata al fatto che l'Ucraina superi la crisi politica ed economica. Come osservato dal ministero degli Esteri russo, Mosca non è oggetto degli accordi di Minsk sull'Ucraina e può esercitare solo pressioni sulle parti in conflitto. Come dichiarato dal presidente Vladimir Putin, è ridicolo aspettarsi dalla Russia l'implementazione degli accordi Minsk dal momento che le decisioni chiave sono nelle mani delle autorità ucraine.
Il vertice NATO si è svolto in 2 giorni a partire dall'8 luglio nella capitale polacca.
I membri dell'Alleanza Atlantica hanno concordato il dispiegamento di 4 battaglioni in Lettonia, Lituania, Estonia e Polonia, il lancio del sistema europeo di difesa missilistica e la presenza multinazionale nella regione del Mar Nero. Allo stesso tempo la Russia ha ripetutamente sottolineato che l'accumulo di forze NATO a ridosso dei propri confini richiede una risposta da Mosca. In particolare lo scorso maggio il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu ha annunciato la creazione di 3 nuove divisioni: 2 nel distretto militare occidentale e 1 in quello meridionale.


You are dhimmi in sharia law ] [ quindi pretendono gli accordi di MINSK ( che Kiev non rispetta), li pretendono dalla Russia, che non è parte del conflitto! INTERESSANTE GUERRA MONDIALE NUCLEARE! [ Mosca non è oggetto degli accordi di Minsk sull'Ucraina e può esercitare solo pressioni sulle parti in conflitto. Come dichiarato dal presidente Vladimir Putin, è ridicolo aspettarsi dalla Russia l'implementazione degli accordi Minsk dal momento che le decisioni chiave sono nelle mani delle autorità ucraine.] l'aspetto giuridico è prevalente! la NATO non è un organismo politico, ma è una struttura militare: se, ha detto che: riconosce la integrità territoriale della UCRAINA, poi, la guerra mondiale contro la RUSSIA è soltanto un evento temporale! chi ha dato alla NATO l'ordine di dichiarare guerra alla RUSSIA? soltanto il fariseo Rothschild potrebbe dare un ordine del genere! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/07/08/firmato-accordo-cooperazione-ue-nato_9ffeacdc-45b3-413a-b41b-78bbd4922f07.html

You are dhimmi in sharia law ] [ my ISRAEL ] A mecca kaaba? dai loro genocidi voi li riconoscerete! [ #IRAN e #SAUDI ARABIA sono due bastardi: tutti i figli di una troia di nome Allah, infatti a loro dispiace, quando pensano di dover diventare la vittima del razzismo di uno contro l'altro... ma, non pensano mai ai cristiani che hanno sterminato dal giorno maledetto del loro maledetto Profeta ad oggi! ] ] * [ [ MA, CHE GENOCIDIO TU TI PUOI ASPETTARE: PRIMA O POI, DA DEGLI ADORATORI DI UNA VAGINA DI ARGENTO IN MECCA KAABA? SONO tutti gli ASSASSINI CHE SPIANO, il loro MOMENTO OPPORTUNO, PER POTERTI PUGNALARE ALLE SPALLE NEL CUORE DELLA NOTTE! PERCHÉ Loro sono i figli delle TENEBRE, il Fariseo li ha CREATI!
TUTTAVIA, in questo è consistito il VERO amore di Dio per noi, mentre, noi eravamo: cattivi crudeli e ribelli, lui in CRISTO di Betlemme: è morto sulla Croce per amore di noi! perché noi avessimo la vita eterna per lui! Rom 5,8 [ Quindi Cristo morì per noi lasciandoci un esempio d'amore! ] certo avrebbe potuto negare se stesso, e salvare la sua vita: in ogni momento, ma, non rinnegò mai, il suo amore per noi!
my ISRAEL ] IRAN E SAUDI ARABIA sono due bastardi: tutti i figli di una troia di nome Allah, infatti a loro dispiace, quando pensano di dover diventare la vittima del razzismo di uno contro l'altro... ma, non pensano mai ai cristiani che hanno sterminato dal giorno maledetto del loro maledetto Profeta ad oggi!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/10/ministro-esteri-cairo-in-israele_4f8ba57f-9154-4bb2-8d0c-902e5819fa67.html

==============


You are dhimmi in sharia law
I massoni Zapatero pedofilia bestialismo? loro sono troppo corrotti.. quindi, voi dovete far salire di livello il vostro personale GENER Sodoma Darwin: e farli diventare tutti diventare i "sacerdoti di Satana della CIA" perché, loro hanno un bidone di acido solforico dove poter andare a disubbidire! ... infatti, adesso è con il cazzo che potrete trovare cristiani onesti, e non perché non esistono ma, perché li avete esiliati ai livelli più bassi della società!
  28 giugno 2016 14:34
Tu sei un dhimmi in Sharia Law
SPAGNA! non ho seguito più la TUA vicenda: i Gay Sodoma Darwin ideologia dogmatica GENDER, loro sono riusciti a fare andare in galera quel Cardinale, che, ha fatto il reato di credere nella Bibbia?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/06/28/spagna-14-arresti-per-tav-a-barcellona_e73b42ec-f8b8-44db-ba87-c9439132e1c3.html


Sami Blue · Istituto Aleandri
Renzi vuole far credere che l'Italia conta veramente qualcosa in europa...
 28 giugno 2016 15:27
You are dhimmi in sharia law
nessuno conta un cazzo in questa Europa di Rothschild NATO e Bildenberg! NOI CI DOBBIAMO PREPARARE PER LA ESTINZIONE!
 28 giugno 2016 21:48
Tu sei un dhimmi in Sharia Law
GIÀ SPERIAMO che gli SGOZZATORI ALLAH AKBAR: morte SHARIA a tutti gli infedeli: schiavi dhimmi, ci possano salvare dai Satana Massoni Farisei SpA FMI BM NWO! ... anche perché i maomettani pagano a Rothschild il Signoraggio bancario vendendo la nostra pelle!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/06/28/tusk-vertice-straordinario-a-settembre_c5497a3e-8512-4f0c-8a29-df463ee05459.html


Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ Sanzioni antirusse prolungate, le parole di Renzi aria fritta ] questa è la verità la UE SPA FMI USA NATO regime bildenberg, odio verso iSraele, GENDER Bestialismo sono una sola congiura MASSONICA di distruzione del genere umano!
Eurodeputato svela ipocrisia di Paesi filorussi: “responsabili sanzioni UE contro Russia”
I politici europei conducono una politica ipocrita nei confronti della Russia sulla questione delle sanzioni: non pianificavano nessuna discussione sulla necessità di tali misure, ha dichiarato a RIA Novosti l'eurodeputato del movimento euroscettico “Greci Indipendenti” Notis Marias. "Personalmente sono contrario alle sanzioni, in quanto ritengo che provochino risultati disastrosi per l'economia", — ha dichiarato l'eurodeputato.
Il 1° luglio la UE ha ufficialmente prolungato le sanzioni economiche contro la Russia fino al 31° gennaio 2017. Prima di questa decisione alcuni Paesi, come la Grecia e l'Italia, avevano fatto sapere di essere contrari al rinnovo automatico delle sanzioni e di voler chiedere la discussione di queste misure.
"Il fatto che diversi Paesi abbiano affermato di preferire la discussione è ipocrita, una finzione: vogliono solo evitare di assumersi le loro responsabilità," — ha detto Marias.
"Le sanzioni contro la Russia vengono adottate solo all'unanimità. Tutti i Paesi hanno concordato la loro proroga. La Grecia avrebbe potuto avvalersi del diritto di veto, in questo caso non sarebbe stata adottata questa decisione. Lo stesso discorso vale anche per l'Italia", — ha detto.
Secondo il politico, è stato scelto il processo di approvazione scritta per l'estensione delle sanzioni, per evitare la discussione.
"E' colpa dei Paesi che dicono di opporsi alle sanzioni. Avrebbero potuto impiantarsi e sostenere la discussione in dettaglio. La questione è stata discussa dal Comitato dei rappresentanti permanenti dei Paesi UE (COREPER), dopodichè dai ministri degli Esteri. I Paesi che hanno detto di non volere le sanzioni contro la Russia, avevano l'opportunità di porre il veto e bloccare il processo. Pertanto tutti i Paesi hanno una responsabilità condivisa per questa politica inaccettabile nei confronti della Russia, legata alla logica della guerra fredda peculiare della NATO", — ha rilevato l'eurodeputato.
Secondo lui, questa politica antirussa viene perseguita da tutti i Paesi europei. Marias è sicuro che Roma e Atene non avevano intenzione di opporsi. "Quello che dicono ora è una presa in giro. L'Italia, la Grecia avevano intenzione di votare a favore delle sanzioni sin dall'inizio," — ha dichiarato l'eurodeputato. "Se ci fossero state divergenze nel COREPER, le sanzioni non sarebbero passate. Se anche un solo rappresentante non vota, non passa nulla. Tutte le decisioni vengono prese all'unanimità," — ha ribadito Marias.

==============
15:31 10.07.2016 0293
Germania, socialdemocratici contrari ai piani NATO in Europa orientale
Il Partito Socialdemocratico di Germania (SPD) non supporta il dislocamento in Europa orientale del sistema di difesa missilistica della NATO, in quanto lo giudica come preludio ad una nuova corsa alle armi. Lo ha dichiarato il capogruppo del partito al Bundestag Rolf Mützenich in un'intervista al giornale “Frankfurter Rundschau”.
Lanciamissili Pariot USA in Polonia
14:50 10.07.2016 0716
“La Russia non userà mai per prima il suo potenziale missilistico nucleare”
La Russia non userà mai per prima le sue forze missilistiche nucleari, ha dichiarato ai giornalisti il presidente della commissione Difesa della Duma Vladimir Komoedov.
Migranti
14:09 10.07.20166256
Facebook censura scrittore tedesco per critiche a politica migratoria UE
L'amministrazione di Facebook ha bloccato temporaneamente la pagina dello scrittore e giornalista tedesco Udo Ulfkotte, che aveva inviato un post sul suo nuovo libro che biasima la politica di immigrazione delle autorità dell'Unione Europea, riporta “Russia Today” (RT).
Barack Obama
13:26 10.07.20164209
Obama: USA resteranno partner e amici di UE e UK, sì alla globalizzazione
Gli Stati Uniti restano amici e partner nel Regno Unito e dell'Unione Europea nonostante la Brexit, ha dichiarato il presidente Barack Obama.
Yelena Isinbayeva
12:47 10.07.20163342
IAAF nega le Olimpiadi di Rio alla Isinbayeva ed altri atleti russi
L'Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica (IAAF) ha respinto quasi tutte le istanze degli atleti russi per poter partecipare ai Giochi Olimpici di Rio e agli altri eventi internazionali, compresa quella della campionessa di salto con l'asta Yelena Isinbayeva.
========
 10.07.2016
Donbass, Donetsk segnala feriti e distruzione case per bombardamenti di Kiev
Quattro civili sono rimasti feriti, mentre 80 case sono state danneggiate o distrutte nei bombardamenti di Gorlovka e Donetsk dell'ultimo giorno, ha riferito il vice comandante delle milizie dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Eduard Basurin.
Vertice NATO a Varsavia
  10.07.2016
Il “New York Times” boccia il vertice NATO di Varsavia
Il vertice della NATO a Varsavia ha mostrato crepe nell'unità dei Paesi dell'Alleanza Atlantica quando di tratta di seguire la volontà di Washington relativamente alla linea dura contro la Russia, scrive il “New York Times”.
=============

You are dhimmi in sharia law ] [ hanno sparato ad una pesona pacifica legata alla sua cintura di sicurezza.. poi, questo delitto contro il popolo come può essere chiamato? cosa di governo di polizia, e di guerra civile, il Governo Ombra massonico e finanziario, vuole ottenere in USA. WASHINGTON, 10 LUG - Sono circa un centinaio le persone arrestate nella notte nelle manifestazioni di protesta a St Paul, Minnesota, per la morte di Philando Castile, la cui uccisione in auto da parte di un agente durante un controllo e' stata diffusa in diretta sulle reti sociali dalla fidanzata che gli sedeva accanto. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/07/10/dallas100-attivisti-arrestati-a-s.-paul_94c69a3b-776c-41f7-97f2-921ea6b4664c.html

===========
Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ Quindi, il presidente Usa incontrerà una serie di leader politici spagnoli: CERTAMENTE Obama GENDER SATANA DARWIN a Sodoma, andrà a Trovare il suo ZAPATERO Bestialismo, con il loro Harem canino!
Tu sei un dhimmi in Sharia Law [ Se il Re Felipe, non è anche lui un Massone traditore, ma, è una persona per bene, lui ovrebbe dire ad OBAMA; che il vertice della NATO, concentratosi sulla difesa degli ex membri del Patto di Varsavia dalla minaccia russa, è soltanto un teatro dell'assurdo, che, non ha nulla a che vedere con l'idea di sicurezza collettiva, come scrive, anche, la rivista statunitense “The National Interest”. Ora, il suo ruolo chiave, è quello di assicurare agli Stati Uniti la possibilità di gestire la sicurezza europea (leggi mandare gli EUROPEI al massacro). Tutti gli altri obiettivi e compiti, compresi quelli discussi al vertice di Varsavia, non sono altro che una farsa per allontanare l'attenzione da questa realtà: il dominio MASSONICO USUROCRATICO e Demoniaco: regime Rothschild bildenbeg, degli USA in EUROPA.. obiettiv dei farisei SpA FMI BM NWO è la conquista del mondo, 2. riduzione in schiavitù di tutto il genere umano, 3. sollevare la religione di satana definitivamente!

  OBAMA ha detto: "io non sono un presidente di guerra ] questo demonio con un colpo di spugna ha cancellato 2000 anni di cristianesimo in Siria ed Iraq

my ISRAEL continuano a bloccarmi su google+ è la sesta volta che mi bloccano



Tu sei un dhimmi in Sharia Law [ Se il Re Felipe, non è anche lui un Massone traditore, ma, è una persona per bene, lui dovrebbe dire ad OBAMA; che il vertice della NATO, concentratosi sulla difesa degli ex membri del Patto di Varsavia dalla minaccia russa, è soltanto un teatro dell'assurdo, che, non ha nulla a che vedere con l'idea di sicurezza collettiva, come scrive, anche, la rivista statunitense “The National Interest”. Ora, il suo ruolo chiave, è quello di assicurare agli Stati Uniti la possibilità di gestire la sicurezza europea (leggi mandare gli EUROPEI al massacro). Tutti gli altri obiettivi e compiti, compresi quelli discussi al vertice di Varsavia, non sono altro che una farsa per allontanare l'attenzione da questa realtà: il dominio MASSONICO USUROCRATICO e Demoniaco: regime Rothschild Bildenberg, degli USA in EUROPA.. obiettivo dei farisei SpA FMI BM NWO è la conquista del mondo, 2. riduzione in schiavitù di tutto il genere umano, 3. sollevare la religione di satana definitivamente!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/10/obama-a-madrid-incontro-con-re-felipe_98b948e5-71b9-4704-8585-689353db227d.html

 Obama, con austerità frustrazione in Ue ] ma è proprio, tutta colpa dei suoi padroni i SpA Farisei massoni NWO FED BCE SpA la usura mondiale, che tanta povertà e disperazione si è abbattuta sul mondo se, 1% della popolazione, ha il 70% della ricchezza complessiva mondiale
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/07/10/obama-con-austerita-frustrazione-in-ue_78713d9e-7c0f-4c97-bd02-1d5b39249a23.html


You are dhimmi in sharia law ] [ Italicum: Di Maio, dibattito allucinante, Governo Renzi pilotato da potentati economici. potentati economici? ma Di MAIO non è quello che si è fatto già il tour Bildenberg trilaterale? ricordo male? SE VUOLE ESSERE CREDIBILE, llui INIZI A PARLARE DI SIGNORAGGIO BANCARIO, aLTRIMENTI, SARÀ UN ALTRO RENZI CHIACCHiERONE, CHE PRENDE PER I FONDELLI GLI ITALIANI!
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/07/09/italicum-di-maio-dibattito-allucinante_4d88f406-2b98-41c2-abef-ecf5be5c854b.html
Ulteriori informazioni
Rispondi    
 Rothschild hell

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ M5s, se al governo riconosciamo Palestina, Di Maio, quello che diciamo facciamo ] quindi, 1. deve trovare anche una Patria per tutti gli ebrei del mondo! e deve, 2. recuperare la nostra sovranità monetaria costituzionale, che i massoni hanno dato a Rothschild! 3. risolvere il problema della laicità e dei diritti umani in tutta la LEGA ARABA.  http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/07/09/m5sse-al-governo-riconosciamo-palestina_5f523900-03f8-423b-ba11-aac9e55aea16.html
Ulteriori informazioni
Rispondi    
 Rothschild hell

You are dhimmi in sharia law ]  [ QUESTO È VERAMENTE un articolo devastante, perché mette il luce, chiaramente, quali sono i veri motivi finanziari, che rendono inevitabile la guerra mondiale, e perché, vogliono scatenare, ingiustamente, una guerra iniqua contro una RUSSIA completamente innocente! Senza una macelleria di guerra mondiale, il sistema monetario non potrebbe più ripartire! 10 LUG - "Monte dei Paschi di Siena, la banca più antica del mondo, potrebbe scatenare una nuova crisi finanziaria globale trascinandosi dietro non solo le altre banche italiane, ma anche colossi esteri come Deutsche Bank". Lo sostiene un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo e firmato "M5s Parlamento". Dopo aver ricordato i crolli in Borsa della scorsa settimana dell'istituto senese, il post osserva: "Da una parte il governo italiano e l'Unione Europea stanno cercando un'altra soluzione per comprare tempo e rinviare il crack del nostro sistema creditizio, dall'altra continuano a praticare politiche di austerità che fanno aumentare le sofferenze bancarie strozzando famiglie e imprese. La creazione di un altro fondo Atlante per comprare una parte dei crediti in sofferenza di Mps non risolverà il problema, ma farà respirare le borse per qualche mese prima di un nuovo tracollo. Più passa il tempo, più il crack sarà devastante". http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/07/10/mps-m5s-puo-scatenare-crisi-globale_b514b264-d18a-4a71-9ea6-60d8cce42076.html
Ulteriori informazioni
Rispondi    
 Rothschild hell

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ TUTTI possono sbagliare, ed Israele ha fatto male a: 1. lasciarsi condizionare dalla perversione ideologica dei 5stelle: 2. a tentare di proteggere la vita di coloro che sputano sul sangue dei martiri cristiani, e tutelano; il più spietato nazismo sharia della storia del genere umano! Stanno investendo sul terrorismo, seminano vento e raccoglieranno tempesta allah akbar, perché ISLAM sharia è terrorismo! tutta la LEGA ARABA sorge su migliaia di genocidi dei popoli cristiani precedenti, e sono la negazione dei più elementari diritti umani!   http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/07/10/israele-no-ingressi-gaza-per-sicurezza_6eded251-77f0-4f01-9b2b-bb59bd4c61f0.html COME FAUTORI DELLA SHARIA E FAUTORI DEL MATRIMONIO BESTIAALISMO TRA UOMINI E ANIMALI, FERVENTI PROPOSITORI DELLA IDEOLOGIA GENDER I 5STELLE SI SONO INIBITI L'ELETTORATO MODERATO!
Ulteriori informazioni
Rispondi    
 Rothschild hell

You are dhimmi in sharia law ] QUESTA È UNA CONGIURA DEL NUOVO ORDINE MONDIALE! INTERNET È TUTTA UNA TRUFFA, UNA MANIPOLAZIONE DELLA CIA, UN ATTO DI ALTO TRADIMENTO CONTRO ISRAELE! ] [ qui, i commenti sono presenti da 20 ore fa, e la mia scheda ANSA porta: 10 luglio 2016 ore 13:11, [[ mentre in ultima ora politica la notizia è stata data alle 12,15 ]] ma, io fino alle 14, 00 sono stato in rete e non ho notato nulla, ed ora sono 16,20, il NWO mi ha nascosto questa notizia per 20 ore, quì sono già stati fatti 54 commenti [ M5s: 'Israele vieta visita a Gaza, cattivo segnale per la pace'http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/07/09/mo-m5s-se-noi-al-governo-riconosceremo-stato-palestina-_d2242baf-f685-40d0-b60a-b1af4deadd6e.html

You are dhimmi in sharia law la stampa si comporta come il terrorismo! Questo non deve avvenire in una società civile! ed evidente noi non siamo civili, siamo una società massonica tiranneggiata d usurai farisei Spa NWO FED BCE FMI http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/10/gb-cliff-richard-querela-polizia-e-bbc_318a537d-15d7-47b9-a280-9da287f7503a.html
Rispondi    
 Lorenzojhwh Unius REI

You are dhimmi in sharia law [ #CIA ] smettila con questo tuo crudele spettacolo hollywood! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/07/10/figlio-bin-laden-vendetta-contro-usa_75d437b9-b799-4cae-bb91-c661b8cb65b0.html
Rispondi    
 Lorenzojhwh Unius REI

You are dhimmi in sharia law Mario Bianchi · Lavora presso Accalappiacani ] come si chiama la tua sub agenzia CIA? c'è una paghetta anche per me? [ getta la maschera, e di a tutti il tuo scopo VERO!
Rispondi    
 Lorenzojhwh Unius REI

OBAMA ha detto: "io non sono un presidente di guerra ] questo demonio con un colpo di spugna ha cancellato 2000 anni di cristianesimo in Siria ed Iraq

Tu sei un dhimmi in Sharia Law [ Se il Re Felipe, non è anche lui un Massone traditore, ma, è una persona per bene, lui dovrebbe dire ad OBAMA; che il vertice della NATO, concentratosi sulla difesa degli ex membri del Patto di Varsavia dalla minaccia russa, è soltanto un teatro dell'assurdo, che, non ha nulla a che vedere con l'idea di sicurezza collettiva, come scrive, anche, la rivista statunitense “The National Interest”. Ora, il suo ruolo chiave, è quello di assicurare agli Stati Uniti la possibilità di gestire la sicurezza europea (leggi mandare gli EUROPEI al massacro). Tutti gli altri obiettivi e compiti, compresi quelli discussi al vertice di Varsavia, non sono altro che una farsa per allontanare l'attenzione da questa realtà: il dominio MASSONICO USUROCRATICO e Demoniaco: regime Rothschild Bildenberg, degli USA in EUROPA.. obiettivo dei farisei SpA FMI BM NWO è la conquista del mondo, 2. riduzione in schiavitù di tutto il genere umano, 3. sollevare la religione di satana definitivamente!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/10/obama-a-madrid-incontro-con-re-felipe_98b948e5-71b9-4704-8585-689353db227d.html
Ulteriori informazioni
Rispondi    
 Lorenzojhwh Unius REI

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ Quindi, il presidente Usa incontrerà una serie di leader politici spagnoli: CERTAMENTE Obama GENDER SATANA DARWIN a Sodoma, andrà a Trovare il suo ZAPATERO Bestialismo, con il loro Harem canino!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/10/obama-a-madrid-incontro-con-re-felipe_98b948e5-71b9-4704-8585-689353db227d.html
Rispondi    
 Lorenzojhwh Unius REI

You are dhimmi in sharia law ] [ I massoni Zapatero pedofilia bestialismo? loro sono troppo corrotti.. quindi, voi dovete far salire di livello il vostro personale GENER Sodoma Darwin: e farli diventare tutti diventare i "sacerdoti di Satana della CIA" perché, loro hanno un bidone di acido solforico dove poter andare a disubbidire! ... infatti, adesso è con il cazzo che potrete trovare cristiani onesti, e non perché non esistono ma, perché li avete esiliati ai livelli più bassi della società! MADRID, 28 GIU - La polizia spagnola ha arrestato oggi a Madrid e Barcellona 14 persone nel quadro dell'inchiesta su presunte malversazioni nella realizzazione delle opere dell' alta velocità ferroviaria (Ave) nella capitale catalana.
    La procura anticorruzione di Madrid, secondo El Mundo online, ritiene che 82 milioni di euro di danaro pubblico potrebbero essere stati dirottati e che la società Adif che gestisce le infrastrutture ferroviarie potrebbe avere pagato ad alcune imprese lavori mai realizzati. Sono in corso diverse perquisizioni, in particolare nelle sedi di Adif a Madrid e Barcellona. L'inchiesta è scattata dopo una denuncia della stessa Adif dopo la scoperta di fatture 'gonfiate'
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/06/28/spagna-14-arresti-per-tav-a-barcellona_e73b42ec-f8b8-44db-ba87-c9439132e1c3.htmlYou are dhimmi in sharia law ] [ l'aspetto giuridico è prevalente! la NATO non è un organismo politico, ma è una struttura militare: se,

ha detto che: riconosce la integrità territoriale della UCRAINA, poi, la guerra mondiale contro la RUSSIA è soltanto un evento temporale! chi ha dato alla NATO l'ordine di dichiarare guerra alla RUSSIA? soltanto il fariseo Rothschild potrebbe dare un ordine del genere!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/09/nato-sostiene-integrita-territorio-kiev_b2c212c8-57cc-415b-9e38-896229350562.html

mecca kaaba ] dai loro genocidi voi li riconoscerete!

my ISRAEL ] in questo è consistito il VERO amore di Dio per noi, mentre, noi eravamo: cattivi crudeli e ribelli, lui in CRISTO di Betlemme: è morto sulla Croce per amore di noi! perché noi avessimo la vita eterna per lui! Rom 5,8 [ Quindi Cristo morì per noi lasciandoci un esempio d'amore! ] certo avrebbe potuto negare se stesso, e salvare la sua vita: in ogni momento, ma, non rinnegò mai, il suo amore per noi! [ CHE GENOCIDIO TU TI PUOI ASPETTARE: PRIMA O POI, DA DEGLI ADORATORI DI UNA VAGINA DI ARGENTO IN MECCA CAABA? SONO tutti gli ASSASSINI CHE SPIANO, il loro MOMENTO OPPORTUNO, PER POTERTI PUGNALARE ALLE SPALLE NEL CUORE DELLA NOTTE! PERCHÉ Loro sono i figli delle TENEBRE, il Fariseo li ha CREATI!
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

http://kingxkingdom.blogspot.com/2016/07/una-troia-di-nome-allah.html
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

my ISRAEL ] IRAN E SAUDI ARABIA sono due bastardi: tutti i figli di una troia di nome Allah, infatti a loro dispiace, quando pensano di dover diventare la vittima del razzismo di uno contro l'altro... ma, non pensano mai ai cristiani che hanno sterminato dal giorno maledetto del loro maledetto Profeta ad oggi!
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

Tu sei un dhimmi in Sharia Law [ ROTHSCHILD È SATANA ] il GENERE UMANO è una sola FAMIGLIA, e tu da chi FRATELLO, TU ti vuoi separare? Se c'è una ideologia che soffoca la tua identità, ed islamici pakistani e Induisti indù, loro hanno questo demonio religioso, entrambi poi, è chiaro che ti vorrai separare, proprio come è avvenuto in Donbass! PERCHÉ SE NON TI SEPARI TI ESTINGUERAI! [ Kashmir, esercito India spara, 10 morti, Decine di migliaia a funerale leader separatista ucciso ieri ] allora il vero problema è quello di sviluppare una cultura metafisica della fratellanza universale che io sto per introdurre nel Regno di ISRAELE e Palestina, perché odiarci tra di noi può fare l'interesse soltanto di tre persone nel mondo: 1. SATANA, 2. BUSH, 3 SALMAN, http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/07/09/kashmir-esercito-india-spara-10-morti_cb96fe05-4971-4bf9-9999-cecceb048a42.html
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ e perché, io non dovrei piangere, anche, tutte le vittime innocenti di Srebrenica? IO NON GUARDO GLI UOMINI PER LA LORO ETNIA O PER LA LORO RELIGIONE: IO VALUTO, soltanto, L'AMORE Universale che è nel LORO CUORE! io sono per la fratellanza universale, io sono per la libertà di coscienza e per la LEGGE NATURALE, ma, le ideologie TALMUD Farisei (SpA FMI BM NWO ) e CORANO islamici tutti (sharia): oggi alleate, per fare sparire dal pianeta la CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA: loro hanno spinto sul baratro tutto il genere umano
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/09/bosnia-ricorda-srebrenica127-nuove-bare_b34e8f6b-db4a-43ee-8bea-c7159a9b3e88.html
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

Tu sei un dhimmi in Sharia Law [ Franco Mele Franco Mele · Franco Mele · Dio ti benedica! PERCHÉ tu stai facendo scadere di livello questa conversazione, è chiaro che i razzi ed i missili li costruiscono i palestinesi, ma, i componenti vengono dall'esterno, ed il confine Egiziano non è sempre presidiato, e le materie prime: per confezionare esplosivi ecc.. giungono certamente in tanti modi diversi, nella tua follia e delirio tu arrivi a negare anche, la realtà del lancio di razzi, ed in alcuni casi: sono veri missili balistici, che arrivano a 300 km di distanza... ed è questo che è umiliante, il fatto che tu neghi l'evidenza! Quindi noi dobbiamo dedurre che il tuo Dio Allah ti ha insegnato a mentire! .. quindi senza onestà intellettuale, tu dichiari che, non ci può essere una soluzione pacifica alla questione Palestinese.. . e se tu rappresenti i palestinesi, TUTTI I miei sudditi amati? tu stai facendo il lavoro del diavolo! Franco MELE dichiara la tua vera identità: ANCHE TU SEI UN TROLL DELLA CIA PAGATO CON I SOLDI DEL SIGNORAGGIO BANCARIO CHE ROTHSCHILD HA RUBATO AI POPOLI SCHIAVIZZATI! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/07/08/mo-peres-non-sottovalutare-razzismo_c984f97e-afe0-4685-aeb6-2474af67d6ae.html?fb_comment_id=1148539248522383_1148871611822480&comment_id=1148800481829593&reply_comment_id=1148871611822480#f10250c66b6c94
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

You are dhimmi in sharia law ] [ poliziotti che ammazzano a sangue freddo, persone di colore: disarmate ed immobilizzate? la CIA ci deve dire perché ha dato questo ordine ai suoi poliziotti satanisti!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/07/09/dallas-micah-johnson-reduce-accusato-molestie_49742968-2c34-4cb7-ac5c-966627c132e5.html
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

tuttavia, io so bene cosa sta avvenendo in Polonia, si sta fingendo una azione nazista cristiano nazionalista.. ma è tutta una strategia della Trilaterale Bildenberg per aggredire la Russia a tradimento! Ecco perché si sta soffocando la democrazia e la partecipazione democratica! Questi secondo i progetti della NATO devono trascinare al disastro l'intera Europa! Quindi la Polonia dei Massoni è soltanto una Hollywood di regia NWO SPA FMI BM, 666 il Gufo di Bush! Tutto quello che avviene in Polonia è una manipolazione ai danni della Europa!
11.06.2016 “Anaconda”, la NATO prepara la guerra! La Russia è più pericolosa di Daesh, potrebbe attaccare la Polonia e i Paesi Baltici in ogni momento, una vera minaccia secondo gli amici americani. Proprio per questo in Polonia è in atto “Anaconda”, l’esercitazione NATO più massiccia dalla guerra. LA RUSSIA PIÙ PERICOLOSA DI DAESH? ORMAI SIAMO AL DELIRIO CRIMINALE.. VEDETE TUTTI COME GLI USA SPA FED FMI, Wall Street, HANNO GIÀ DECISO DI REALIZZARE LA GUERRA MONDIALE! Ecco perché la LEGA ARABA deve essere annientata prima dello scoccare della Guerra Mondiale!
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

11.06.2016 “Anaconda”, la NATO prepara la guerra! La Russia è più pericolosa di Daesh, potrebbe attaccare la Polonia e i Paesi Baltici in ogni momento, una vera minaccia secondo gli amici americani. Proprio per questo in Polonia è in atto “Anaconda”, l’esercitazione NATO più massiccia dalla guerra. LA RUSSIA PIÙ PERICOLOSA DI DAESH? ORMAI SIAMO AL DELIRIO CRIMINALE.. VEDETE TUTTI COME GLI USA SPA FED FMI, Wall Street, HANNO GIÀ DECISO DI REALIZZARE LA GUERRA MONDIALE! Ecco perché la LEGA ARABA deve essere annientata prima dello scoccare della Guerra Mondiale!
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

UNIUS REI 16.06.2016 | Il commento di Kerry sulla Siria non è una minaccia ] [ mio caro vecchio trabattello di Satana: dove sei stato tutto questo tempo? MI SEI MANCATO! Assad è stato eletto dal suo popolo, ma, i salafiti wahhabiti (la vostra piramide NWO: per uccidere Russia Europa e Israele) si sono imposti a tutti ed hanno preso il controllo di: Egitto, Turchia e di tutta la LEGA ARABA, perché, siete voi, che, sostenete il terrorismo islamico mondiale! .. ma, poiché, c'è una sola sharia che minaccia il genere umano, poi, buttateli tutti a mare: questi maomettani del genocidio teologia della sostituzione.. perché, voi il lavoro del macellaio lo sapete fare bene! IL PROBLEMA PIUTTOSTO, È CHE, voi DOVETE IMPARARE AD UCCIDERE DICENDO LA VERITÀ (come bravi finti cristiani).. E NON COME AVETE FATTO FIN'ORA MENTENDO E CALUNNIANDO IN OGNI CIRCOSTANZA.. come è giusto per i Sacerdoti di Satana di fare!
it.sputniknews.com/mondo/20160616/2901591/kerry-siriaa-commento.html

non c'è nessuno nel mondo intero, che, può dubitare che: Rothschild Salman e i Farisei proprio loro non siano i figli del Diavolo: un solo NWO!
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

è Rothschild con il suo demoniaco sistema SpA Banche Centrali: da usuraio che lo ha ucciso: gli assassini farisei ci hanno rubato la sovranità monetaria!! VICENZA, 16 GIU – Un ex operaio, di 69 anni, piccolo risparmiatore della Banca popolare di Vicenza, si è suicidato ieri sera nella sua abitazione a Montebello Vicentino, sparandosi un colpo d’arma da fuoco. In un biglietto l’uomo hascritto ‘non ce la faccio più’. L’avv. RenatoBertelle, che difende azionisti della Banca popolare di Vicenza, ha riferito che l’ex operaio, assieme al fratello, si era rivolto al suo studio per una consulenza proprio per i risparmi investiti nella banca berica. “E’ solo il primo – ha detto - speriamo che non ce ne siano altri”. L’ipotesi che il suicidio sia legato alla perdita di parte dei risparmi sarebbe stata fatta, secondo quanto si è appreso, anche da un familiare nei momenti successivi alla scoperta della morte del congiunto. La notizia del suicidio è stata comunicata alla procura della repubblica di Vicenza. L’uomo si è sparato con una pistolarevolver regolarmente detenuta.
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

I gay LGBT lobby? è devono essere denunciati per odio settario e per sacrilegio profanazione e bestemmia contro i cattolici!
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

SELECCIÓN DE ACTUALL. Escupiendo al Cielo. Si hubo un “Je suis Charlie Hebdo” –escribe Candela Sande en su columna Cruda realidad– con más razón debe haber un “Je suis Maria”. Ahora atacada y, siendo Madre de los Desamparados, ella misma desamparada de las burlas de los organizadores del Orgullo Gay en la Comunidad Valenciana. El fin (del mundo) justifica los medios. Los yihadistas del Estado Islámico se enmascaran de urbanitas en Occidente, cuya tecnología y cultura conocen bien. Un artículo de Gabriela Bustelo.
¿Hay algún motivo para votar a Podemos? Javier Torres, periodista de Información Política en Actuall, ha encontrado estos dos. Claro que, además, expone otros nueve para no hacerlo. El bueno, el feo y el malo del debate. Los cuatro candidatos a presidente tenían munición de sobra, y la usaron sin contemplaciones en el único debate de la campaña electoral. Álex Navajas lo vio por televisión, y esta es su recapitulación.
La OEA expulsa a la sociedad civil. Organizaciones provida y profamilia han sido expulsadas de las sesiones de la 46 Asamblea General de la OEA, a la que asistían como observadoras. Una crónica de María Isabel Magaña, nuestra corresponsal para la comarca latinoamericana.
CON VOZ PROPIA. “El declive del PSOE es, por supuesto, parte de una historia mayor. En Alemania, los Socialdemócratas están rozando mínimos históricos en las encuestas, mientras los Socialistas franceses sufren las consecuencias de la impopularidad del presidente Hollande. El PASOK se ha convertido en apenas un grupo-astilla en el Parlamento griego. En el Reino Unido, mientras tanto, el venerable Partido Laborista ha sufrido una especie de involución, y hoy lo lidera un político que ha pasado toda su carrera en la franja más izquierdista del partido. Con pocas excepciones –Italia, la más obvia– el centro-izquierda europeo se encuentra en medio de una larga y dolorosa retirada.” “El caso español es interesante por dos razones. La primera es que el PSOE ha jugado un enorme papel en la política nacional desde la muerte de Franco, gobernando el país durante 21 de los últimos 39 años. Ese éxito refleja, no menos, el hecho de que la sociedad española tiende hacia la izquierda: los sondeos concluyen una y otra vez que el votante medio se escora ligeramente del centro hacia la izquierda. Más del 32 por ciento de los encuestados en una reciente encuesta del CIS se identificaron como socialistas, socialdemócratas o progresistas, mientras que solo el 18% se refirieron a sí mismos como conservadores o cristiano demócratas. Si el Partido Socialista no puede conseguirlo aquí, ¿dónde si no?” “La segunda razón es que España ofrece un ejemplo de manual de las tribulaciones que han caído sobre el centro-izquierda. Llámalo crisis de representación. Llámalo capitulación frente al neoliberalismo. Llámalo horrible injusticia. El hecho es que en España, y en cualquier lugar de Europa, los votantes han acabado asociando el centro-izquierda con muchas de las (impopulares) políticas de las que tradicionalmente ha presumido la derecha: austeridad, desregulación, liberalización, libre comercio.” Tobias Buck, “Spain’s once mighty socialists sucumb to populist rage” [“El antaño poderoso PSOE sucumbe ante la rabia populista”], en Financial Times, 14 de junio de 2016. [Traducción del editor del Brief]
DE UN VISTAZO. Los británicos votarán con la cartera. El gráfico muestra el peso de diferentes temas en el voto del referéndum del próximo 23 de junio, sobre el futuro del Reino Unido en la Unión Europea. YouGov les pregunta a los encuestados en qué estarán pensando cuando decidan el sentido de su voto. Las respuestas, de mayor a menor influencia son: el impacto en la economía británica (26%), la inmigración (23%), la soberanía y quién decide las leyes británicas (17%), el impacto en el Sistema de Salud y otros servicios del estado del bienestar (9%), la influencia de Gran Bretaña en el mundo (5%), la seguridad y la defensa (4%) y el posible impacto sobre la pertenencia de Escocia al Reino Unido (2%). [YouGov]
BrexitIssues_YouGov_Junio2016.jpg CORRESPONDENCIA. ¿Qué consecuencias tendrá para Europa el referéndum del Reino Unido sobre su relación con la UE? Espero tus impresiones en vgago@actuall.com. Recuerda, por favor, que es posible que edite los comentarios, a fin de extraer de cada uno la idea esencial y hacer, así,  más ágil la conversación. Tendrán preferencia los que estén firmados. ¡Gracias por comentar!
HAGAN CALLAR AL CARDENAL. La Fiscalía ha dado pábulo a la demanda de una asociación LGTB contra el arzobispo de Valencia, Antonio Cañizares, por una homilía en la que denunció una ofensiva para deconstruir la familia, en nombre de lo que llamó “el imperio de la ideología de género”. La Fiscalía ha abierto diligencias para determinar si hay caso por un delito de odio a los homosexuales. No es la única iniciativa de la izquierda instalada en la Comunidad Valenciana para arrinconar a los católicos. El cartel de las fiestas del Orgullo Gay de este año representa las imágenes de la Virgen de Montserrat y la Virgen de Los Desamparados, besándose. Este jueves a las 7 y media de la tarde se celebrará un acto de desagravio a las dos advocaciones en la Plaza de la Virgen de Valencia, convocado por el Arzobispado, con el respaldo de la Conferencia Episcopal Española.
+++Pasa a la acción: Puedes firmar esta petición en HazteOir.org, dirigida a los miembros de las Cortes Valencianas, para que rechacen una iniciativa de reprobación del cardenal presentada por el partido político Valencia en Comú. Ya ha reunido a casi 50.000 personas.
He recibido más comentarios que de costumbre, todos dedicados a lo que varios lectores temen que sea el comienzo de una nueva época de persecución religiosa en España. Pido disculpas a los lectores que han comentado sobre otros asuntos de la actualidad, como el atentado del pasado domingo en la ciudad de Orlando, por no poder recoger hoy sus reflexiones.
Aquí va una selección representativa de las distintas sensibilidades que he creído apreciar:
“El cardenal Cañizares en los tribunales”, por Roberto Esteban Duque, presbítero. Artículo cedido por su autor a Actuall, publicado en el Blog de la Redacción. http://em.citizengo.org/DOw200q0YDe00F0bRX3x0Ne
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

¡Buenos días, LorenzoJHWH, de parte de toda la Redacción! La corrupción de la etapa de los Kirchner en Argentina; protesta en Valencia por el cartel de dos advocaciones de la Virgen besándose; Colombia blinda el acuerdo con las Farc, y otras historias que moverán tu mundo este jueves 16 de junio. Editado por V. Gago y el equipo de Actuall. Ojalá sea útil y fiable para ti. LA CONVERSACIÓN ‘Fargo’ en Buenos Aires La detención de José López, ex secretario de Obra Pública y factótum de los gobiernos del matrimonio Kirchner, ha desafiado la capacidad de asombro de los argentinos ante la corrupción. López fue sorprendido por la Policía en una escena digna de Fargo, la película de los hermanos Coen, intentando enterrar casi 9 millones de dólares en efectivo en la huerta de un convento de Buenos Aires en el que solo quedan dos monjas de clausura y una superiora, de 94 años. López es una figura clave del kirchnerismo que manejó los contratos para la construcción de infraestructuras durante los mandatos de Néstor y Cristina Fernández Kirchner, de 2003 a 2015. Está además en el centro de la investigación judicial por el caso Sueños Compartidos, el nombre de un programa de viviendas sociales adjudicado sin concurso a la Asociación Madres de la Plaza de Mayo, del que se robaron millones en fondos públicos mediante contratos inflados con la constructora Meldorek SA. La detención de López ha hecho avanzar las pesquisas de un sumario abierto en 2011, según contó este miércoles La Nación. El instructor ha dado el paso de citar como investigada a Hebe de Bonafini, presidenta de las Madres de Mayo y defensora de la causa de los presos de ETA en España, Incluso para una sociedad que ha visto de todo en corrupción de sus políticos y que, ante la imposibilidad de erradicarla, ha hecho de ella tema de humor y de genio literario en piezas inolvidables de Macedonio Fernández o Roberto Arlt, la escena de un político enterrando bolsas dinero en un monasterio aún es capaz de provocar hilaridad y bochorno. El presidente Mauricio Macri, debatiéndose para la Opinión Pública entre su prestigio de mirlo blanco que limpiará el país y su relación personal con los papeles de Panamá, tiene una nueva oportunidad de romper el ciclo fatal que va de la promesa de regeneración a la entrada en el lado oscuro. Los inquilinos de la Casa Rosada, casi sin excepción, acaban pasando por ello tarde o temprano, según señala Uki Goñii en esta “breve historia de la impunidad en Argentina” para la edición en español del New York Times. Como en España, en Italia y en todos los países donde hay una corrupción endémica, la raíz del mal está en los incentivos para corromperse, que siempre obedecen a lo mismo: el poder de los políticos para llenar de regulaciones actividades humanas que deberían poder desenvolverse en privado, sin una intervención de los funcionarios que siempre resultará tentadora como atajo al dinero fácil. (Con información de La Nación, El País, El Mundo, The New York Times en español)
Desamparados_Junio2016.jpg ¿Todos somos María? La imagen de la Virgen de Los Desamparados y la de Montserrat besándose, en el cartel de la marcha del Orgullo Gay de Valencia, tendrá esta tarde un “acto simbólico de desagravio” organizado por el arzobispado en la Plaza de la Virgen. En Actuall, Candela Sande opina que “si hubo un Je suis Charlie Hebdo, con más razón debe haber ahora un Je suis Maria”. La Conferencia Episcopal Española se sumó a la iniciativa con un comunicado en el que lamenta “un episodio más de una espiral” de ofensas a los sentimientos religiosos de los católicos. La provocación del cartel coincide con una escalada de la retórica política para hacer callar al arzobispo, por denunciar los abusos de poder cometidos en nombre de una ideología de género que muchos –creyentes y no creyentes– perciben que está convirtiéndose en una nueva religión de Estado en las democracias occidentales. El cardenal Antonio Cañizares se enfrenta a una petición de tres años de cárcel por un delito de “odio a los homosexuales”, presentada por una asociación LGTB, y que la Fiscalía ha aceptado al menos investigar. Javier Lozano, jefe de Redacción de Actuall, se pregunta en este artículo si, por impartir la doctrina de la Iglesia sobre la familia, se abrirán cárceles para encerrar al Papa y a los demás obispos. En Madrid, además, este jueves el oratorio de la Universidad Autónoma amaneció profanado con pintadas a favor del aborto y de una educación laica. La portavoz del Gobierno municipal, Rita Maestre, fue condenada recientemente por participar en un asalto similar a la capilla de la Universidad Complutense, en 2011. Madrid, Barcelona, Valencia, Navarra y otras ciudades y regiones con los llamados “gobiernos del cambio” –PSOE, Podemos y partidos nacionalistas y de la izquierda– están haciendo del acoso institucional a los católicos, y de la tolerancia o el fomento de las ofensas anti cristianas, una de sus señas de identidad. La inminencia de las elecciones ha exacerbado esta tendencia, en la idea, quizá certera, de que atacar a la iglesia aún da votos en España. Un sector de la sociedad, excitado por el sectarismo de sus políticos, ve una oportunidad histórica de expulsar a los católicos de la vida pública e instalar un Estado militante en el laicismo. La posibilidad de revivir la persecución religiosa no es solo una fantasía nostálgica hoy en España. (Con información de Actuall) [ Ilustración de A.M.B. para Actuall ]
+++ Pasa a la acción: Puede unirte a esta recogida de firmas de HazteOir.org en apoyo al cardenal Antonio Cañizares, por las iniciativas institucionales para reprobarlo y procesarlo. QUÉ ESTÁ PASANDO
No habrá referéndum sobre las FARC. Gobierno y banda terrorista no tendrán que someter a votación popular los acuerdos de La Habana. El Congreso aprobó un mecanismo de blindaje para incluir directamente en la Constitución todo lo que pacten. (Sumarium)
VENEZUELA AL DÍA. El Supremo desautoriza al Parlamento. La sala Constitucional anuló varios actos legislativos de la Asamblea Nacional, entre ellos un llamamiento a la Comunidad Internacional a interceder por la democracia en Venezuela. El Tribunal Supremo, formado por magistrados nombrados por el Gobierno y afines al régimen chavista, acusa a la Asamblea de “usurpar la autoridad” del Ejecutivo y avisa con suspender las funciones de la Cámara. (Efecto Cocuyo) Zapatero informará a la OEA. El expresidente español, junto a los expresidentes Martín Torrijos (Panamá) y Leonel Fernández (República Dominicana) asistirán a una reunión extraordinaria en Washington para informar de sus progresos como mediadores entre el Gobierno y la Oposición. Será el 21 de junio, dos días antes de la reunión monográfica sobre Venezuela en la que se decidirá si se activa la Carta Democrática y se suspenden los derechos políticos de Caracas en los órganos de la OEA. (Sumarium)
Profanan la tumba de Rómulo Gallegos. El escritor, autor del clásico de la novela indigenista Doña Bárbara, fue el primer presidente democrático de Venezuela. Da nombre al premio literario más prestigioso de América. Se llevaron sus restos y los de su esposa, Teotiste Gallegos, de la tumba donde estaban enterrados juntos, en el Cementerio General del Sur, en Caracas. La Mesa de Unidad Democrática denunció el contraste entre el estado de abandono del memorial de uno de los padres de la democracia venezolana y el culto a la personalidad que el Gobierno fomenta en el mausoleo de Chávez. (Reuters, Sumarium, El Nacional)
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

DOBBIAMO SUBITO USCIRE DALLA UE E DALLA NATO! TUTTE LE BASI USA DEVONO ESSERE CHIUSE! Ue, la Svizzera ritira ufficialmente la domanda di adesione. 16.06.2016 http://sptnkne.ws/b4ku 317690 La proposta ha ricevuto il sostegno di 27 membri della Camera alta del Parlamento su 46.
La Svizzera ha ritirato ufficialmente la domanda di adesione all'Unione europea presentata 24 anni fa.
I media locali riferiscono che 27 membri della Camera alta del Parlamento su 46 hanno dato il proprio sostegno all'iniziativa, in precedenza sostenuta dal Consiglio Nazionale, la Camera bassa del parlamento svizzero.
La Svizzera aveva presentato la domanda di adesione il 25 maggio 1992 congelandola in seguito alla contrarietà espressa dai cittadini elvetici tramite referendum. La mossa della Svizzera arriva una settimana prima del referendum, previsto per il 23 giugno, sulla membership Ue del Regno Unito.    http://it.sputniknews.com/mondo/20160616/2900149/svizzera-ritira-domanda-adesione-ue.html
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

I have to tell you about Eman*. She is a believer who fled ISIS in northern Iraq. Eman feels “the power of your prayers” She writes… “You have been praying and have kept praying for us, even when the world began to forget us. We feel the power of your prayers. Please keep praying. Your prayers are the daily bread we live on.” In exile, Eman has started a small prayer group that has grown and grown. So thank you for helping to provide encouragement, relief and support to people like Eman who have been made homeless for their faith. Together in His service, jan Gouws Executive Director, Open Doors Southern Africa
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

IL GRANDE FRATELLO VUOLE LE CAGNE, NON VUOLE LE MAMME! 16 giugno 2016. Telegattoni, Enrica Bonaccorti: ''Cacciata da 'Non è la Rai' quando annunciai che ero incinta'' Enrica Bonaccorti è stata attrice di prosa, autrice e volto televisivo tra i più noti degli anni '80. Ma il programma che più l'ha fatta entrare nell'immaginario collettivo di milioni di giovani è stato "Non è la Rai", nato da un'idea di Gianni Boncompagni e che la vide come conduttrice. "Fu Berlusconi durante un pranzo elegante a convincermi a lasciare la tv pubblica per passare alle sue reti"
(di Francesco Gilioli e Antonio Nasso)
Re Israele Kingdom Universal Unius REI

Hola, Lorenzojhwh: 95 mil ciudadanos firman en defensa de monseñor Cañizares. Impresionante, ¿verdad? Las dos campañas de HazteOir.org para evitar la reprobación del Cardenal no han dejado de crecer. Hemos conseguido frenar la iniciativa en las Cortes. Pero la persecución contra Cañizares todavía continúa en el Ayuntamiento. Necesitamos urgentemente superar las 100.000 firmas. Por favor, si ya has firmado esta alerta, no dejes de buscar a más personas que la firmen. Es esencial tu apoyo en estos momentos. Comparte, reenvía, pásalo. Y si no has firmado, te ruego que lo hagas. Te llevará un minuto y evitarás que monseñor Cañizares sea reprobado por los grupos municipales: http://www.hazteoir.org/laicismo/alerta/90525-canizares-ayto Los frentes contra el cardenal siguen abiertos y han derivado en hechos muy preocupantes. ¿Sabías que el cardenal Cañizares podría ser sentenciado a 3 años de cárcel por no seguir los dogmas de la dictadura de género? ¿Por decir claramente que esta ideología es nociva para la familia y para la sociedad? En este contexto de agresiones permanentes, que no tienen precedente en España desde la infausta guerra civil, hay que citar la grave ofensa a la Virgen de los Desamparados y la de Montserrat, vejadas en unas imágenes promocionales incalificables. ¿Vas a venir al acto de desagravio al que ha convocado el cardenal? Éstos son los datos de la convocatoria: Jueves, 16 de junio 19:30 h. Plaza de la Virgen, Valencia (ver mapa) Miles de ciudadanos, creyentes y no creyentes, llenarán la plaza. Porque además de las creencias, lo que está en juego es el respeto, la convivencia, las libertades fundamentales de todos los españoles. Te dejo aquí las novedades que puedo contarte:
La Conferencia Episcopal se ha sumado a la condena del acto sacrílego contra la imagen de la Virgen, con estas palabras:  “La referida propaganda blasfema es, por desgracia, un episodio más de una espiral que atenta al legítimo ejercicio de la libertad religiosa, así como a la libre predicación del Evangelio en una sociedad plural”.
Ciudadanos provenientes de las diócesis de Orihuela-Alicante, Segorbe-Castellón y Tortosa, animados por sus obispos, se desplazarán al acto de reparación para arropar a los valencianos y a su cardenal-arzobispo, y desagraviar junto a ellos a la patrona.
La imagen peregrina de la Virgen de los Desamparados saldrá a las puertas de la Basílica para presidir el rezo del Rosario y la misa posterior.
Te ruego que hagas un esfuerzo más en defensa de la libertad religiosa:
Firma aquí, para evitar que el cardenal sea reprobado por el Ayuntamiento de Valencia.
Y si puedes mañana jueves, a las 19:30 h., acercarte a la plaza de la Virgen de Valencia al acto de desagravio de la Virgen de los Desamparados, no dejes de hacerlo, por favor. ¡Gracias por defender tus derechos!

a allora, cosa c'è da guardare? non avete mai visto un Re dei giudei?
PERSECUTED CHURCH

You are dhimmi in sharia law ] [ da quando Benjamin Netanyahu è al governo di ISRAELE la CIA non si può più servire per i suoi delitti del MOSSAD! ecco perché c'è attrito tra Benjamin Netanyahu e Bush Obama e Kerry i sacerdoti di satana
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/05/pilota-egyptair-tento-spegnere-incendio_70a8eba1-5b6b-4388-b12b-6274297d55e3.html
PERSECUTED CHURCH

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ è stato un sabotaggio, quindi è stata la CIA, e la CIA complotta sempre insieme ai sauditi! .. il loro obiettivo è diffondere la sfiducia, e odio tra tutti i governi del mondo per agevolare la guerra mondiale.. QUESTO È UN LAVORO DA PROFESSIONISTI: scatola nera, quella che riporta i dati di volo e si trova nella parte posteriore del velivolo. Ha a smesso di funzionare 3-4 minuti prima che l'aereo precipitasse in mare.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/05/pilota-egyptair-tento-spegnere-incendio_70a8eba1-5b6b-4388-b12b-6274297d55e3.html
PERSECUTED CHURCH

You are dhimmi in sharia law ] [ chi gestisce il potere nella piramide massonica: regime Bildenberg Enlightened Farisei e nella loro piramide islamica saudita: un solo SpA FMI BM NWO sharia. TUTTI POTERI OCCULTI DEMONIACI ISLAMICI ESOTERICI E TALMUDICI e TECNOCRATICI ED USUROCRATICI CABALISTICI_ "monoculo di lucifero sul dollaro americano" [ Novus Ordo Seclorum (latino per "nuovo ordine dei secoli") Allah JabullOn]. lui si assuma la responsabilità all'inferno, dal Sangue di Abele il Giusto, fino a queste vittime innocenti! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/07/05/partito-da-dacca-volo-con-salme-italiani_c6862ce4-d7b4-4de1-8413-f5e304f2592a.html
PERSECUTED CHURCH

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ Egidio Cavallini TU CREDI VERAMENTE, che Assad oggi sarebbe vivo se io non avessi ordinato a ISRAELE di proteggerlo? Egidio Cavallini e noi lo sappiamo tutti, Assad come il più moderato nazista della Sharia? lui comunque, non merita di vivere! [ Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ i terroristi moderati di Obama, quelli che dovevano insegnare la democrazia ad ASSAD? hanno fatto tutto il lavoro di ISIS: stupri, omicidi di massa, gay cristiani, minoranze etniche e sciiti: tutti hanno dovuto subire la pulizia etnica! infatti quando è venuto ISIS, non ha trovato più Chiese da profanare! la MERKEL e tutti i nostri politici, non potranno mai essere troppo bene maledetti tutti all'inferno, perché sono gli agenti di Rothschild il fariseo e gli alleati di Salman il salafita.. come dire i due testicoli di satana, e poi, Junker dice circa la Europa che è un grosso gender di anticristo soltanto! PREPARATEVI AL PEGGIO PREPARATEVI A CONSEGNARE L'ANIMA A DIO! Alcuni gruppi d'opposizione siriani hanno adottato metodi di abusi simili a quelli impiegati dal governo del presidente Bashar Assad: lo afferma Amnesty International in un rapporto presentato oggi Martedì in cui documenta un'ondata "agghiacciante" di torture, rapimenti e uccisioni sommarie nelle zone controllate dai ribelli. Il rapporto si basa su interviste fatte a circa 70 persone che vivono o lavorano nelle province settentrionali di Idlib e parti di Aleppo, aree controllate dagli insorti. Gli abusi - afferma Amnesty - sono stati commessi in quattro anni da cinque gruppi armati, tra cui alcuni sostenuti dagli Stati Uniti e da altre potenze regionali, e dal ramo di Al Qaeda in Siria.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/05/siria-ondata-abusi-da-gruppi-ribelli_afc38e8e-a649-4a45-9f71-1743c4286625.html
PERSECUTED CHURCH

You are dhimmi in sharia law ] [ Juncker l'usuraio fariseo massone traditore: dice: "vado avanti su riforme 666 NWO, buona guerra mondiale ai cadaveri!" poi, continua: " Vittoria 'leave' è risultato di decenni di menzogne su SIGNORAGGIO BANCARIO e su Europa Bildenberg! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/05/juncker-vado-avanti-su-riforme_b3896ab7-32da-45e9-9e44-c834dcae9270.html
PERSECUTED CHURCH

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ chi ha convinto Obama che, lui è un uomo libero, soltanto perché è libero di prenderlo nel culo! anche lui paga a rothschild, come uno schiavo, il suo denaro, per un valore del 270% .. poi, che significato può più avere la democrazia, se esistono i poteri massonici occulti ed esoterici del NWO? OBAMA È LA FECCIA DI UN TRADITORE! Usa: Obama, libertà va difesa ogni giorno
Messaggio Presidente per Giorno Indipendenza alla Casa Bianca http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/07/05/usaobama-liberta-va-difesa-ogni-giorno_3e279866-b2d6-478b-890b-3e89cdd35640.html
PERSECUTED CHURCH

You are dhimmi in sharia law ] [ Juncker il calunniatore, che come un traditore ha regalato la nostra sovranità monetaria a Rothschild, dice: "Brexit: è vittoria nazionalisti! 'Non sono patrioti. I radiosi eroi di ieri, oggi sono eroi tristi" TUTTO FALSO! 1. NOI SIAMO L'EUROPA DEI POPOLI E LUI È L'EUROPA DEI MASSONI, E DELLA GUERRA MONDIALE CONTRO LA RUSSIA, CHE MANTIENE UN PROFILO DI RISPETTO E LEGALITÀ AL TOP DELLE ASPETTATIVE! il problema di Juncker è che lui è il regime bildenberg, quindi lui non può credere alla sovranità dei popoli liberi
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/05/brexit-juncker-e-vittoria-nazionalisti_784a238e-40cc-4566-af0e-c43a40f00d6a.html
PERSECUTED CHURCH

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ EGIDIO CAVALLINI tu sei un uomo corrotto! 1. se Israele avesse voluto fare una politica razzista (non sarebbe multiculturalista: e non avrebbe tutti i diritti umani che, sinceramente io non so come fa a testimoniare, in una situazione così terribile ed estrema) 2. se Israele avesse voluto fare una politica espansionistica non avrebbe più restituito il deserto egiziano che fu conquistato nella guerra dei 6giorni! Riguardo alle tue calunnie di complicità, tra Israele con ISIS, io non so perché tu vuoi rubare, questo ruolo ad Erdogan Salman ed alla CIA; 3. i terrorismi sono tutti insiti nella Sharia nazismo genocidio teologia della sostituzione, ed è una maledizione così grande la tua che Maometto ha proibito con il suo demonio spirito guida, pure a Dio di poter parlare ancora, dato che lui presume di chiudere ogni rivelazione, ma, poi, distrugge le profezie bibliche circa i profeti di ISRAELE! ed ora i tuoi maomettani non possono scegliere la Bibbia come libro sacro, per decidere loro cosa accettare o non accettare, perché non funziona così! Egidio CAVALLINI tu sei un miserabile e io spero di non vederti più!  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/04/israele-nuove-case-contro-i-terroristi_eca7514b-4800-4f90-8641-784dca1632d4.html
PERSECUTED CHURCH

ROSSATI GUALTIERO 07:57 +PERSECUTED CHURCH sentendo i dogmi cristiani chi dice di essere "il progetto di dio " lo prendono per "pazzo", sto vagliandoti... [[ ANSWER ]] +ROSSATI GUALTIERO  sei simpatico! non ha molta importanza quello che altri possono pensare di me! .. io non sono il progetto di Dio più di qualcun'altro.. io sono un cristiano che crede nella profezie bibliche di Israele! .. io non ho un progetto mio!
PERSECUTED CHURCH

Martino Manetti ] sei te un nazista come il tuo stato sionista del cazzo [ Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] https://www.facebook.com/martino.manetti.9 Martino Manetti sionismo è una parola santa, che viene da Sion casa famiglia, patria, focolare domestico, comunione con Dio, santità, misericordia, fratellanza (e se tu neghi il sionismo tu costringi gli ebrei Farisei SpA FMI NWO a fare i sacerdoti di satana. ancora ed ancora, ed infatti tu non hai più una patria perché sei uno schiavo del NWO che paga il signoraggio bancario. loro non vorrebbero ucciderti come una bestia ignorante e maleducato, che è quello che tu sei. Ma sei tu che tu che stai costringendo: i farisei del Talmud, a continuare a fare i satanisti, .. e quello che tu non daresti mai loro: perché, tu sei un uomo iniquo, tu glielo devi dare, perché loro potrebbero ucciderti nella guerra mondiale, perché loro sono i padroni del mondo! ), SIONISMO non è imperialismo, per la conquista del mondo, come potrebbe essere la sharia, è un inalienabile divino e sovrano diritto di un Popolo ad una sua Patria! Se tu neghi il fondamento del diritto (una patria ad ogni popolo? poi tu apri l'abisso dell'inferno sulla terra!
PERSECUTED CHURCH

Martino Manetti ] che schifoso bugiardo ipocrita usa la scusa del terrorismo per continuare a sottrarre la terra ai palestinesi, poi si lamentano se vengono accoltellati

You are dhimmi in sharia law ] [ Marino Manetti, io sono l'OSSERVATORIO sul MARTIRIO dei cristiani in tutta la LEGA ARABA da oltre 25 anni ( la sharia è il terrorismo), e io ti dico che loro hanno ucciso mediamente 300 cristiani ogni giorno e tu non lo sai perché il NWO ha deciso di non dirlo! ... Marino perché non vai a fare il cristiano nella LEGA ARABA? poi, ti aggiungo alla lista dei miei cadaveri e poi, discutiamo se esiste o non esiste il terrorismo!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/04/israele-nuove-case-contro-i-terroristi_eca7514b-4800-4f90-8641-784dca1632d4.html
PERSECUTED CHURCH

You are dhimmi in sharia law ] [ FRANCO MELE, ecco perché io voglio più bene ai musulmani, e molto meno bene agli ebrei! tu sei stato l'ingenuo che sei venuto su questa pagina a prendere le botte da me.. mentre loro i codardi? si sono nascosti!
PERSECUTED CHURCH

You are dhimmi in sharia law ] [ FRANCO MELE perché, voi non avete pensato che tutta la PALESTiNA avrebbe potuto essere tutta una terra santa, piena di felicità, sia per voi, che per tutti gli ebrei del mondo? perché voi avete il concetto del genocidio, voi non avete il concetto della FRATELLANZA UNIVERSALE: infatti voi siete islamici: una minaccia estrema per tutto il genere umano! ... voi avete riesumato una guerra di religione e civiltà, perché queste non esistevano!
PERSECUTED CHURCH

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ FRANCO MELE tutti quelli che hanno una ideologia criminale come è l'ISLAM? sono come i cavalli con i paraocchi, perché loro devono tirare in una sola direzione! QUINDI NON POTETE PRETENDERE VOI ISLAMICI DI PARLARE CIRCA IL CONCETTO DELLA GIUSTIZIA! e quale pace vuole ottenere il tuo nazismo della sharia? ha riempito di terrorismo tutte le Nazioni del mondo! ... in realtà, sono gli islamici che mettendosi ad uccidere martiri cristiani (con la complicità del NWO) per tutta la LEGA ARABA, sono loro islamici e farisei, che, hanno dichiarato guerra al GENERE UMANO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/04/israele-nuove-case-contro-i-terroristi_eca7514b-4800-4f90-8641-784dca1632d4.html
PERSECUTED CHURCH

Farisei hanno creato MAOMETTO ed ALLAH in chiave anti cristiana ] certo [ Farisei hanno creato anche: MAOMETTO ed ALLAH in chiave anti cristiana
PERSECUTED CHURCH

You are dhimmi in sharia law ] [ certo, nessuno potrebbe pensare che, i fenomeni sul piano globale, possano essere il frutto del caso, dato che, i massoni sono: "i più grandi specialisti di ingegneria sociale della storia!" Quindi, noi abbiamo un NWO, perché, noi abbiamo un solo FMI BM SpA, e da questo punto di vista demoniaco la distruzione di: IRAN Russia e Cina, è coerente con la GUERRA MONDIALE NUCLEARE dei Farisei, perché, loro hanno detto "NO!" al loro monopolio SpA NWO! .. ed ecco perché voi state tutti per morire! [ Bangladesh: salme giapponesi a Tokyo, Sono rientrate in Giappone nelle prime ore del mattino.] [ Questi hanno fatto 11-09: auto attentato realizzato con la termite, ed avevano avvisato: tutti i governi della NATO NWO, prima che tale attentato fosse compiuto  da Cia e MOSSAD, come ha detto pubblicamente il nostro Presidente FRANCESCO COSSIGA, perché, il potere è caduto nelle mani dei massoni, poi Satana regna sul mondo degli uomini!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/07/05/bangladesh-salme-giapponesi-a-tokyo_8860a827-08c7-4a26-b61b-8a8b542aec24.html
PERSECUTED CHURCH

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ 1. "Il terrorismo non ci sradicherà" significa: la LEGA ARABA sharia è peggio del nazismo: perché è un esoterico demoniaco soprannaturale, che si fermerà soltanto dopo aver fatto il genocidio di tutto il GENERE UMANO, e noi dobbiamo essere preparati per sopravvivere a questa minaccia estrema.
2. "Non possiamo accontentarci di sole parole" significa, le vittime innocenti del terrorismo islamico, non possono morire inutilmente, quindi prima o poi, i palestinesi saranno deportati in Siria!
3. "Dobbiamo piuttosto costruire, e molto" non ha un valore sacro religioso dogmatico, del tipo: "Dio ha dato a noi, questa terra, ed essa appartiene tutta a noi!" NO! il SIGNIFICATO vero è un significato LAICO: le profezie vedono Israele: su tutte le colline, e i palestinesi su tutte le vallate, vivere indipendenti felici come fratelli in un solo regno monarchia laica teocratica, che, diventi un laboratorio politico per tutta la LEGA ARABA, dico, se gli islamici vogliono lasciare la loro demoniaca religione dell'odio e del genocidio, e continuare ad essere pacifici e non più una minaccia saudita per la sopravvivenza di questo pianeta! Come io sono sicuro di quello che dico?
SONO IO CHE GUIDO LA AGENDA DI ISRAELE DA 8 ANNI, TUTTO QUELLO CHE IO DICO? ISRAELIANI LO REALIZZERANNO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/04/israele-nuove-case-contro-i-terroristi_eca7514b-4800-4f90-8641-784dca1632d4.html
PERSECUTED CHURCH

Joe Bernard ] come si fa a provare simpatia per una donna del genere, come si fa, e' un sintomo di come devastati sono gli americani consumano da soli piu di metå degli psicofarmaci venduti nel mondo e questo di sicuro degli effetti sul cervello li ha per non parlare di droghe

You are dhimmi in sharia law ] Hillary con Obama su Air Force One ] se esiste un unico monopolio mondiale, per la creazione del denaro dal nulla: che devitalizza ed indebita i popoli del mondo trascinandoli a schiavitù, poi, non può esistere nessuna democrazia.. infatti, noi siamo governati da pervertiti massoni che sono anche sacerdoti di satana!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/07/05/hillary-con-obama-su-air-force-one_ba6f7441-abd0-4a2d-b7d9-c9c00a95d21c.html
PERSECUTED CHURCH

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ Antimo Marandola perché io dovrei comprare: come uno schiavo, ad interesse (costo del denaro 270% fonte scienziato GIACINTO AURITI ) dal tuo DIO ONNIPOTENTE ROTHSCHILD, che crea dal nulla il denaro del mondo con un BIP del suo computer, e noi siamo diventati tutti dei ologrammi di cartoni animali virtuali, così come è la comunione con Satana stesso il nostro denaro SpA FMI BM 666 NWO.
Antimo Marandola che i traditori del Regno di ISRAELE e delle sue profezie bibliche, sono più pericolosi dei nemici islamici (nemici di tutto il genere umano) io pretendo da tutta la comunità Ebraica mondiale che si assuma le sue responsabilità.. e non come fece con Hitler, che preferì far morire tutti gli ebrei europei pur di non rinunciare al signoraggio bancario, cioè, il satanismo ideologico e pratico del Talmud..
perché noi sionisti: per il Regno di ISRAELE, noi non riconosciamo come PAROLA di DIO, nulla al di fuori della Torah, interpretata non fondamentalisticamente, ma nel suo senso complessivo unitario, che è il metodo scientifico storico critico
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/04/israele-nuove-case-contro-i-terroristi_eca7514b-4800-4f90-8641-784dca1632d4.html
PERSECUTED CHURCH

tutta la politica può essere soltanto una truffa, un atto di: alto tradimento, il più grande delitto Costituzionale, finché i popoli continueranno a pagare ad interesse il loro denaro per un valore del 270% (fonte scienziato GIACINTO AURITI) cioè il denaro che Rothschild come Dio Onnipotente Satana Fariseo massone, lui crea dal nulla con un "bip" del suo computer .. e la proprietà del denaro al momento della sua emissione, può essere soltanto una proprieta popolare, ed infatti noi siamo per la proprietà popolare della moneta. .. e questo è stato il vero motivo occulto di tutte le guerra a partire dal 1600 ad oggi, perché Gezabele Queen UK second, ci ha traditi da JabullON
Brexit: sondaggio, Leadsom scavalca May   http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/04/brexit-sondaggio-leadsom-scavalca-may_69cc5d05-15b3-49ae-b42f-db9422ecc88e.html
PERSECUTED CHURCH

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ come ONU USA NATO CIA UE LEGA ARABA ] dico [ come queste bestie di satana, si sono potute servire del terrorismo islamico Erdogan Salman per sterminare il popolo siriano? CERTO FINIRETE TUTTI ALL'INFERNO! anche perché la "fame" è proprio la tecnica che gli islamici ottomani Erdogan: ideologia hanno usato per sterminare gli Armeni! .. e non riconoscere il genocidio degli Armeni è un presagio di morte per Grecia e ISRAELE! la Turchia deve subire il peggiore embargo della storia del genere umano! Siria, civili in 4 città sono alla fame, Onu, aiuti urgenti per Madaya, Zabadani, Foua e Kafraya
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/05/siria-civili-in-4-citta-sono-alla-fame_6f2189b2-a7f4-4aa9-b75f-25e1916a1a27.html
PERSECUTED CHURCH

Arabia Saudita: è la madre di ogni: delitto e terrorismo islamico nel mondo, quì, si dimostra che Allah sharia è un demone, è la moglie del Gufo Baal JabullOn SpA il Fariseo Rothschild: e la sua sinagoga di satana che rovinerà ISRAELE e il GENERE UMANO! soltanto sacerdoti di satana come Bush 322 KERRY potevano rendere possibile tutto questo maleficio! loro hanno rovinato il genere umano e loro ne devono pagare il prezzo! Arabia Saudita: 3 attacchi suicidi in 2 città: Oltre ai 3 kamikaze, morti anche due guardie della sicurezza
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/04/a.saudita-3-attacchi-suicidi-in-2-citta_c1f9e3ea-6e96-47ca-8153-1221d5498fd8.html
PERSECUTED CHURCH

You are dhimmi in sharia law ] [ non può passare nel mondo, il concetto che il terrorismo islamico SHARIA LEGA ARABA NAZISMO, violazione di tutti i diritti umani, ecc.. debba e possa rimanere impunito, o che le vittime del terrorismo non debbano ottenere un loro risarcimento! SATANA ALLAH DEVE RITORNARE ALL'INFERNO, perché la sharia insidia la sopravvivenza del genere umano!] [ Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] al di fuori del genocidio da fare o da subire, islamici LEGA ARABA non hanno altre risorse culturali, perché sono dogmatici e maniaci religiosi malati di paranoia, criminali senza possibilità di redenzione! la LEGA ARABA sharia dei genocidi, incapace di concepire uno Stato LAICO, deve essere sradicata dalla storia di questo pianeta!
 TEL AVIV, 4 LUG - "Il terrorismo non ci sradicherà. Non possiamo accontentarci di sole parole. Dobbiamo piuttosto costruire, e molto": così un ministro israeliano, Moshe Kahlon (finanze), ha sintetizzato lo stato d'animo che agita il suo governo all'indomani di una fitta serie di attentati palestinesi avvenuti la settimana scorsa in Israele e in Cisgiordania. Contro gli accoltellamenti e le sparatorie, Israele reagirà dunque anche con colate di cemento: a Gerusalemme est e nella vicina città colonia di Maaleh Adumim, ha annunciato il governo, si pubblicheranno bandi per la futura costruzione di 800 alloggi; la costruzione di altri 42 è stata intanto confermata nella colonia di Kiryat Arba (Hebron). Come in circostanze analoghe in poche ore sono giunte le prevedibili proteste del governo dell'Anp e di Peace Now, da sempre persuaso che la politica dell'espansione edilizia nella colonie e a Gerusalemme est "mette in pericolo la realizzazione della pace e a repentaglio la sicurezza stessa degli israeliani".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/04/israele-nuove-case-contro-i-terroristi_eca7514b-4800-4f90-8641-784dca1632d4.html
PERSECUTED CHURCH

You are dhimmi in sharia law ] ricordate? questa storia con i Kurdi del PKK, non esisteva, è ERDOGAN che la ha imposta, ed appartiene ad un progetto turco saudita, di sterminare tutti i non sunniti della regione, ed ovviamente i FARISEI anglo-americani hanno detto: "ok si può fare!"

Stefano Pellegrini · Lavora presso Me stesso
carissimo io ho vissuto x 10 anni in est Turchia (Erzurum) x la scuola e x il lavoro! ti posso dire che 70% della popolazione curda in turchia sono dei sunniti! poi la guerra tra esercito turco e pkk esiste da 40 anni che nn centra niente Erdogan! se i deputati curdi decidessero lavorare x il bene del popolo nn x il pkk cambierebbero tante cose x il popolo curdo!

Tu sei un dhimmi in Sharia Law
Stefano Pellegrini grazie per il tuo prezioso contributo! ma, è storia troppo recente, c'era pace tra Erdogan e Curdi del PKK, poi, questi accordi sono saltati perché tu ricorderai sanguinosi attentati con centinaia di morti firmati da ISIS, ed a quel tempo ERDOGAN comprava il petrolio da ISIS, poi, ottenne gli ostaggi turchi in cambio di niente, perché il flusso di terroristi della Turchia dipendeva da Erdogan! [ facebook non mi ha avvisato della tua cortese risposta
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/04/isis-14-jihadisti-uccisi-in-nord-siria_7f0359cc-11fb-464f-a0d0-f95daf70d0a7.html
PERSECUTED CHURCH

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ]  [ l'impero Rothschild SpA Wall Street, FMI BM regime Bildenberg nel Nuovo Orine Mondiale 666 microchip: "scricchiola" tutta la forza mediatica dei monopoli assoluti non sono sufficienti a portare Hillary Clinton alla vittoria!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/07/04/usa-2016-si-accorcia-vantaggio-hillary_cdea1803-da52-4564-b805-097cce7bc21b.html
PERSECUTED CHURCH

Chi promuove la teoria del gender TEOSOFIA SATANICA? Dopo Pechino 1995 una governance mondiale ha promosso la parità dei sessi come una delle priorità trasversali della cooperazione internazionale. Un ruolo decisivo in tale rivoluzione culturale è giocato dalle potenti ONG internazionali come Amnesty International, Planned Parenthood, Women’s Environment and Development Organization, Greenpeace ed altri. Questi attori non statali esercitano un’influenza maggiore di quella dei governi nella costruzione del consenso attorno al nuovo paradigma etico. Essi si sono infiltrate nei maggiori centri di potere internazionali cosicché oggi l’Organizzazione delle Nazioni Unite, il Consiglio d’Europa, il Parlamento Europeo, l’UNESCO, l’UNICEF, l’Organizzazione Mondiale della Sanità sono tutte schierate in prima linea nella promozione del gender diktat. I programmi di azione di tali organizzazioni sono addolciti da termini a prima vista condivisibili e politically correct, di modo che la rivoluzione possa avanzare, subdolamente, in maniera silenziosa.
PERSECUTED CHURCH

NON POTETE SOSTITUIRE LA LEGGE NATURALE CON IL SATANISMO DI UNA IDEOLOGIA GENDER: QUESTO È OLTRE LA OMOFOBIA, È UN TRAVIAMENTO SOCIALE! VOI VI STATE SCAVANDO L'ABISSO SOTTO I PIEDI.. UNA STORIA DI DISTRUZIONE GIÀ VISTA TROPPE VOLTE! Regnerus: i dati ci dicono che per i bambini è meglio crescere con mamma e papà. “Quanto sono diversi i figli adulti di genitori che hanno relazioni sentimentali con persone dello stesso sesso? I risultati dello studio Le Strutture della Nuova Famiglia”. È questo il titolo di una della ricerche scientifiche più violentemente criticate della comunità lgbt, uscita proprio quando il presidente Barack Obama, prima, e la Corte Suprema, poi, aprivano al diritto al “matrimonio per tutti”. Il suo autore, Mark Regnerus, professore di Sociologia presso l’Università di Austin, vi ha affermato che quanti sono cresciuti con due persone dello stesso sesso sono dalle 25 alle 40 volte più svantaggiati rispetto ai loro coetanei cresciuti in famiglie composte da genitori di sesso diverso. Secondo il suo studio, i primi sono tre volte più soggetti alla disoccupazione (solo il 26 per cento ha un lavoro fisso contro il 60 per cento della media), sono quattro volte più soggetti a ricevere assistenza pubblica (il 69 per cento contro il 17 per cento dei casi). E sono molto più inclini ad essere arrestati, a dichiararsi colpevoli di atti criminali, a drogarsi, a pensare al suicidio. Insomma, uno studio dalle conclusioni molto nette che, non a caso, è sempre stato molto contestato dalle associazioni della galassia arcobaleno.
Ospitato da Generazione Famiglia, Regnerus parlerà insieme a Massimo Gandolfini ed Ettore Gotti Tedeschi il 22 giugno prossimo alle 18.30, presso palazzo della Rovere a Roma. Professore, può parlarci delle differenze fra il suo studio e quelli che sostengono l’opposto? Prima della mia ricerca esistevano solo piccoli studi su scala locale, relativi ai bambini ancora in casa. Il mio studio, invece, è stato il primo a prendere come campione la popolazione nazionale di giovani adulti, già usciti di casa, e cresciuti con persone dello stesso sesso. Abbiamo domandato loro quanto il modo in cui sono cresciuti ha influito sulla loro persona. Abbiamo intervistato singolarmente centinaia di persone cresciute con due uomini o due donne e abbiamo comparato la loro situazione con quella di altre persone, sia vissute con un solo genitore, sia con i genitori separati, con i genitori adottivi oppure con una madre e un padre sposati. Ci siamo accorti che il tasso di disoccupazione, di difficoltà psicologiche, di dipendenza dai servizi sociali erano maggiori nei giovani adulti cresciuti con due persone dello stesso sesso. Nella maggioranza dei casi si tratta di madre biologica divorziata e convivente con un’altra donna. Qual era la sua posizione iniziale in merito ai bambini cresciuti con due persone dello stesso sesso?
Quando ho cominciato non avevo un’opinione precisa in merito, ma ho cercato di analizzare il più imparzialmente ed esattamente possibile le varie situazioni per formarmene una. I dati infatti si possono usare anche per piegarli alla propria visione preconcetta, cosa che ho evitato di fare. Se, ad esempio, si prendono i risultati relativi a chi è cresciuto con due uomini e due donne separati e li si unisce a quelli di chi è cresciuto in un’unione stabile di uomo e donna e poi si compara questo campione con quello di chi è cresciuto con due persone dello stesso sesso non ci saranno differenze enormi. Al contrario se, come ho fatto io, si comparano le coppie dello stesso sesso con quelle di una famiglia naturale stabile le differenze sono grandi.
Le reazioni alle conclusioni del suo studio sono state violente. Come è cambiata la sua vita?
Caspita… lo si dovrebbe chiedere a mia moglie. La mia carriera era ormai avviata, stavo per diventare professore associato, ma dopo la pubblicazione dello studio tutto si è bloccato. Non sono più stato invitato ai convegni e agli eventi a cui ero solito partecipare. Devo dire che io stesso, quando mi sono trovato davanti ai risultati, mi sono preso un colpo e ho capito che la mia vita sarebbe cambiata. È stato frustrante e, anche se ora mi sono abituato, non è giusto che questo mi sia accaduto. Purtroppo, però, le persone sono sempre più ossessionate dalla reputazione, motivo per cui l’ambiente accademico delle scienze sociali è più viziato che mai. Lei avrebbe potuto ritrattare. Perché ostinarsi?
Perché è una questione che riguarda l’umanità intera e la sua salvaguardia. Raccogliere e leggere i dati il più correttamente possibile è poi lo scopo del mio lavoro. Soprattutto, stare di fronte alla sofferenza dei bambini cresciuti con due persone dello stesso sesso e alla serenità di quelli che sono diventati grandi nell’amore stabile di mamma e papà, mi ha impedito di tacere. Ciò non significa che un bambino educato da una madre e un padre non avrà mai problemi, ma questa è l’unica condizione ideale per poterlo crescere sereno. Ogni altro stato implica comunque delle ferite e delle difficoltà, per quanto si possano superare. Alla fine anche l’università per cui lavora si è dovuta arrendere al fatto che la sua ricerca era stata condotta correttamente. Per questo hanno difeso il mio diritto di parlare. Nel 2012 aprirono un’inchiesta e alla fine fui dichiarato innocente. Ma nell’ottobre 2014, in seguito alle continue proteste, l’università ha deciso di riaprire le indagini. Sono risultato ancora innocente, ma, ancora una volta, l’unica cosa che hanno fatto è stata quella di difendere il mio diritto di espressione. Sui contenuti della mia ricerca, invece, non hanno mai preso posizione. Come tutti, anche le accademie hanno il problema di piacere al mondo e quindi di non opporsi a chi ha potere.
Qualcuno che l’ha difesa? Tanti colleghi mi hanno difeso privatamente, pochi lo hanno fatto in pubblico. Però, dopo la mia ricerca, ne sono uscite altre tre a confermarla. Su queste non si sono scatenate le stesse ire solo perché la mia era la prima e, inoltre, aveva tutti dati originali. Gli altri studi successivi si basano su dati raccolti da altri e, quando è così, è più facile difendersi.
Perché tanta avversione? La cultura transgender ha un grande potere economico e quindi di boicottaggio e ha investito molto nel campo delle scienze sociali. Assistiamo a sforzi congiunti e coordinati che hanno invaso le accademie di tutto l’Occidente. Ma sopratutto in America hanno sradicato l’idea di un bene comune, per cui esiste solo il diritto del singolo ad avere tutto, che poi alla fine è il diritto del più forte che riesce a imporsi a discapito degli altri. Il movimento lgbt, contrario al matrimonio, mira proprio all’atomizzazione dell’individuo, sciolto da qualsiasi vincolo e limite. Inoltre gli Stati Uniti sono fortemente empiristi: se una cosa esiste, solo per il fatto che c’è, va accettata e guai a chi si domanda se sia giusta o sbagliata. È severamente vietato chiedersi quale tipo di società vogliamo e chi solo mette in discussione quella che c’è è considerato un violento.
Cosa è successo con la pubblicazione dello studio?
Alcune delle stesse persone che ho intervistato hanno preso coraggio e hanno cominciato a parlare. Anche se penso che la maggioranza non riuscirà a farlo pubblicamente, perché è difficile criticare chi, comunque, ti ha cresciuto. Inoltre, molti di coloro che hanno vissuto con due donne e due uomini hanno alle spalle anche dei divorzi o passaggi da una casa all’altra. Difficile separare i piani della devastazione e imputarla solo a un genitore. In ogni caso, quello che è certo, a partire dai dati, è che ai figli serve la stabilità di un uomo e una donna.
Quali sono le sue speranze? Negli anni Settanta chi criticava il divorzio veniva emarginato, anche se non esistevano i mezzi diffamatori di oggi, ma poi una volta passata la legge le cose sono cambiate. Così è per le unioni fra persone dello stesso sesso: quando ogni norma sarà ormai tarata forse la verità potrà essere meno ostacolata. Anche se credo che la campagna denigratoria continuerà finché la morale non sarà sconvolta. E finché le persone come me non saranno messe a tacere. Di cosa parlerà al pubblico romano?
Proverò a spiegare quello che sta accadendo negli Stati Uniti e che è travisato dai media. Spiegherò i contenuti del mio studio e il suo sviluppo e perché l’unica garanzia per i bambini è il matrimonio indissolubile fra uomo e donna. Farò capire come mai il vero problema, ancor prima delle coppie dello stesso sesso, è la mentalità comune avversa ad ammettere che la famiglia naturale è l’unica condizione ideale e che il divorzio è sempre un danno. Si preferisce, infatti, pensare comodamente che ogni scelta sia lecita e senza conseguenze sui nostri figli. Ecco, il vero problema è qui: finché questo tabù non cadrà, sarà sempre difficile opporsi alle unioni fra due uomini o due donne. (di Benedetta Frigerio)
PERSECUTED CHURCH

MY HOLY JHWH ] [ ma SE LA LUSSURIA È UN PECCATO CAPITALE SUFFICIENTE A CADERE NELL'ABISSO, MA, CHE SPERANZA HANNO I GAY DI POTERSI SALVARE? BHO! QUESTI SONO FUORI ALLINEAMENTO! Quelle orge gay di seminaristi. E la Tv dei vescovi sdogana gli Lgbt. 9 giugno 2016. Fonte: Lanuovabq.it Il 6 giugno sulla televisione della Conferenza episcopale italiana, durante il programma “Il diario di Papa Francesco”, é successo qualcosa che non ha precedenti. Per la prima volta un’emittente cattolica ufficiale e legata alla gerarchia ecclesiastica, Tv2000, ospitava coloro che già all’inizio di maggio erano stati definiti dal quotidiano della Cei, Avvenire, con l’espressione di «cristiani Lgbt». Un ossimoro non meno grave che se il giornale avesse titolato «cristiani abortisti», indice della grande confusione dottrinale ed esistenziale della Chiesa. Logo_Gruppo_3In studio, tre sedicenti cattolici del gruppo “Ponti Sospesi”, che raccoglie appunto quanti si definiscono “cristiani Lgbt” e che non solo hanno attrazioni verso persone dello stesso sesso, ma convivono con loro convinti che la Chiesa debba arrendersi all'”amore”. Fra gli ospiti anche una suora senza abito e un sacerdote sicuri che «siccome Dio ci ama» approva qualsiasi cosa facciamo. Così, in appena una ventina di minuti, lo sdoganamento di quello che prima veniva respinto, almeno pubblicamente dagli organi ufficiali della Chiesa, è avvenuto citando l’esortazione apostolica “Amoris Letitia” di papa Francesco. Precisamente al punto 250 che parla di «rispettoso accompagnamento, affinché coloro che manifestano la tendenza omosessuale possano avere gli aiuti necessari per comprendere e realizzare pienamente la volontà di Dio nella loro vita». Volontà che, non si ricorda mai, è inscritta nella natura ordinata dal Creatore stesso, come dice il Catechismo. E che, se tradita, si ritorce contro l’uomo. Ma mentre la televisione dei vescovi parlava dell’omosessualità normalizzandola e nascondendone il dramma esistenziale, in modo affettato e quindi fuorviante, a Roma una voce coraggiosa e importante si è alzata per difendere quello che la Chiesa di Gesù Cristo proclama da 2000 anni attraverso il suo Magistero e le Sacre scritture: la verità sulla pratica omosessuale che è in contrasto con la volontà di Dio (un abominio ai suoi occhi dice san Paolo), innanzitutto perché nuoce alla creatura che la pratica. Colleen Bayer, presidente del “Family Life International” della Nuova Zelanda, ha raccontato durante un incontro di cui circola un video in rete pubblicato sempre il 6 giugno, alcune storie diverse, ma tutte legate all’ideologia gender e all’omosessualità. Bayer ha cominciato ricordando «quello che ci hanno detto su Christoph Schönborn  (il cardinale di Vienna che ha presentato l’esortazione apostolica, ndr)», il quale ha fatto «un errore enorme parlando di “elementi positivi” dell’omosessualità» e spiegando in un’intervista del 2015 alla Civiltà cattolica che «la Chiesa non deve guardare per prima cosa nella camera da letto, ma in sala da pranzo!». Dire questo, ha continuato Bayer, è «spazzatura, spazzatura», perché «un nostro amico prete ha perso la vita per quello che succede in camera da letto: per favore pregate per la sua anima». La donna ha quindi narrato la vicenda di questo giovane anglicano, convertito al cattolicesimo, che entrò in seminario a Roma, nonostante avesse dichiarato ai superiori le sue angosce e fatiche nelle relazioni, che lo portavano ad avere attrazioni compulsive verso gli uomini. Comunque ordinato, venne inviato in Nuova Zelanda, dove cinque anni di ministero non servirono a lenirne la disperazione, sebbene continuasse a dare sfogo alle sue compulsioni. Fu allora che, incontrando Bayer e suo marito, il sacerdote si confidò chiedendo loro aiuto:
 «”Oh Colleen”, mi disse, “non sai cosa facevamo a Roma il venerdì sera, ci incontravamo”… e facevano quello che fanno gli omosessuali». In quel momento, ha spiegato l’attivista pro family, «mi svelò i festini romani del venerdì sera con altri seminaristi», che «si concludevano in orge omosessuali». E «mi si spezzò il cuore. Fino ad allora pensavo che noi tutti adoravamo Dio sotto la cupola di Roma, che venire qui era venire a casa. Ma poi, sapere che nei seminari qui…». Il sacerdote gli svelò infatti, «la devastazione, la sporcizia e cose avvenute che sono spaventose». Bayer si é poi chiesta chi ha accettato queste persone nei seminari, spiegando l’angoscia del sacerdote poi morto suicida. E ha concluso: «Come, nel nome di Dio, è avvenuto questo sotto la cupola di Roma?…Come un cardinale di Roma, se è vero che ha detto così, può affermare una cosa del genere?». Successivamente, ha ricordato un’altra vicenda, quella di una ragazza incinta malmenata dalla “fidanzata” abortista, descrivendo la relazione sentimentale fra due donne come violenta e possessiva: «Quando vidi il corpo di Jackie mi pianse il cuore per via dei tagli e dei lividi e i pizzicotti, sapendo che nella sua vita era stata terribilmente violentata e ferita». E non è che questo avvenga indipendentemente dal sesso diverso o identico del partner. O che si debba per forza arrivare alla violenza fisica. luca_di_tolve_luca_era_gay_povia_4 Infatti, per dire quanto la dottrina di Cristo e della Chiesa che deplora l’omosessualità sia più caritatevole di ogni melassa mondana spacciata per amore di Dio, basta leggere chi, come Luca Di Tolve, in seguito alla conversione e alla psicoterapia ha trovato il compimento che cercava solo con una donna. Nel suo libro, “Ero Gay. A Medjugorje ho trovato me stesso”, Di Tolve scrive il perché della natura disperante di questi rapporti: «Il movente profondo che spinge ad adottare comportamenti omosessuali è sempre il medesimo: quello di assumere le caratteristiche maschili che non riesci a esprimere in te stesso». Mentre solo «due uomini o due donne scoprono nella diversità gli elementi complementari per cui arrivano a essere, creando una famiglia, dono gli uni per gli altri…due uomini e due donne, invece, non riusciranno mai, mettendosi insieme, ad arrivare alla pienezza di sé, perché non troveranno nel partner dello stesso sesso quegli elementi biologici e psicologici costitutivi dell’altro sesso, che li completa… È forse per questo che, nel praticare sesso con altri uomini, non ho trovato pace. Forse per questo ho avuto poi la forza di reagire e intraprendere un cammino di virilità, utile e autorevole nella mia identità». Quella che Cristo e la Chiesa hanno a cuore e per cui bisognerebbe combattere con forza e coraggio ogni menzogna. Invece, pare proprio di assistere a quanto la Madonna predisse nel 1995 a Civitavecchia, con l’ammissione finale dell’allora vescovo della diocesi, monsignor Girolamo Grillo, inizialmente feroce oppositore delle apparizioni: «Figli miei le tenebre di satana stanno oscurando ormai tutto il mondo e stanno oscurando anche la Chiesa di Dio. A Roma le tenebre stanno scendendo sempre di più sulla roccia che mio figlio Gesù vi ha lasciato per edificare, educare e far crescere spiritualmente i suoi figli». Di fronte all’apostasia, Bayer ha spiegato che occorre «essere consapevoli dei tentacoli di satana, cercare le mani di Dio e perseverare», affinché Dio stesso «ci guidi fuori dal fango» attraverso «uomini e donne di Dio», attraverso «l’ortodossia, mettendo al centro la Chiesa e il suo servizio, con un grande senso di urgenza e con pazienza». Mentre, come domandò la Madonna a Civitavecchia, invitando alla fedeltà, alla verità, alla preghiera, all’Eucarestia il popolo, toccherebbe anche ai vescovi: «…il vostro compito è di continuare la crescita della Chiesa di Dio, essendo voi gli eredi di Dio, tornate a essere un cuor solo pieno di vera fede… consacratevi tutti a me, al mio Cuore Immacolato, e io proteggerò la vostra Nazione sotto il mio manto ora pieno di grazie». (di Benedetta Frigerio)
PERSECUTED CHURCH

Si chiama «Jean Moulin» la sezione del Front National, costituitasi recentemente – alla fine del 2015 – presso l’università Sciences Po di Parigi. E già l’intitolazione appare bizzarra per un partito di Destra: Moulin politicamente appartenne alla Sinistra radicale, fu laicista ed ai vertici della resistenza francese. Tant’è vero che la cosa non passò inosservata, anzi provocò vivaci reazioni tanto nell’Fn quanto negli emuli di Moulin, prevedibilmente in schiacciante maggioranza sinistrorsi.
Ma bizzarrie e sconcerto sono aumentati, nell’apprendere del messaggio di sostegno diffuso ieri tramite i social network proprio da questa sezione al Gay Pride Lgbt in corso a Parigi. Una mossa, che ha sollevato un polverone nel Front National, tanto da spingere in breve tempo uno dei vicepresidenti del partito, Louis Aliot, a precisare su Twitter che il Front National non sostiene il Gay Pride, simbolo «di esibizionismo, di comunitarismo militante ed anti-Fn». Dichiarazione subito condivisa da Marion Maréchal-Le Pen ed analoga a quelle espresse da Marie-Christine Arnautu, un’altra vicepresidentessa del partito, e da Gaëtan Dussausaye, leader del movimento giovanile.
Ma la sezione «Jean Moulin» sa di avere più di una sponda interna nell’Fn, soprattutto da quando quest’ultimo ha accolto tra i suoi cinque vicepresidenti anche Florian Philippot, omosessuale dichiarato e leader dell’anima «laica» dell’Fn. E’ inutile, la morale è sempre quella: quando i valori fondanti la cultura di un partito o di un popolo vengono dimenticati, calpestati o traditi, è l’anima a venir meno, rendendo il resto un inutile involucro, privo di senso.
PERSECUTED CHURCH

Carpi: genitori costretti a cambiare scuola al figlio per i libretti gender. Non ha pace una piccola famiglia di Carpi, che ha la sola “colpa” di vivere in un mondo completamente rovesciato, scoperchiato dalla mancanza di veri valori, sostituiti dal più assurdo relativismo che avanza sempre più nascondendosi sotto i velami del perbenismo sociale, tirannico e ipocrita per sua natura. La famiglia a cui si accenna è stata recentemente vittima di un subdolo attacco da parte dell’istruzione scolastica, e ora spiego velocemente il perché. Marito e moglie avevano già dovuto in passato cambiare scuola al proprio figlioletto, un bambino di 10 anni, per diversi problemi verificatosi all’interno del vecchio comprensorio. Con la speranza di trovare un ambiente migliore hanno deciso di iscriverlo alla Scuola Primaria “Carlo Collodi” di Carpi, statale ovviamente, ma vicino a casa. La scelta che potremmo definire eroica visti i tempi in cui viviamo, dove l’egemonia del lavoro ha la meglio su qualsiasi cosa, è quella intrapresa dalla madre – ovviamente con il mutuo consenso del marito – la quale ha deciso di rimanere a casa da lavorare per poter assistere meglio le attività del figlio e occuparsi dei lavori domestici. Ma veniamo ora ai fatti che più ci interessano. Stiamo parlando ovviamente di una famiglia cattolica, ben conscia di ciò che accade al di fuori dei recinti delle mura domestiche; cosciente che, volente o nolente, iscrivere un figlio ad una scuola statale comporta enormi rischi, visti i risultati con cui la “cultura” del gender si è rapidamente inserita, ancor più grazie a quell’auto-incensante “legge” cosiddetta “Buona Scuola”. Avvalendosi di tutte le possibilità di tutela possibili, che si riassumono poi nell’invio del consenso informativo con diffida, spedito tramite raccomandata alla scuola ad inizio anno scolastico, la famiglia carpigiana sperava di poter dormire sonni tranquilli, o meglio, forse non tranquilli… Ma perlomeno certa di essere informata sulle porcherie che un sistema d’istruzione malato vuole propinare ai bambini. Tutto bene, a parte i soliti scontri con genitori anestetizzati da ciò che accade intorno, insegnanti che non sono a conoscenza di ciò che veramente sta passando per spiragli ideologici sempre più ampi, o se ne sono a conoscenza se ne stra-fregano. Tutto sommato però sembra che al figlioletto non sia stato proposto niente di quanto impone il globale “gender-diktat” che nelle scuole primarie e negli asili fa ormai da padrone. Proprio negli ultimi giorni però, arriva un’amara ed inaspettata sorpresa: la maestra affida alla classe la lettura di un libro, distribuendo a tutti i bambini il medesimo testo, dal titolo “Ascolta il mio cuore”. Il compito dato per casa è quello di leggere il libretto e capirne i contenuti, senza particolari mansioni. La madre si presta dunque ad una lettura condivisa con il bambino, ignara di quanto stava per passare sotto i suoi occhi. Riportiamo qualche stralcio qui di seguito per dare un’idea di quello che questi due poveri genitori si sono trovati davanti. Si sta qui parlando, nel libro, di “toreri” e il discorso è tra un bambino e una bambina:
“E poi le donne a fare i toreri non ce le vogliono” – aggiungeva Gabriele dispettoso.
“Bè vuol dire che cambierò sesso” – pensava Prisca.
lisa le aveva mostrato, su una rivista medica dello zio Leopoldo, la foto di un camionista svedese che si era fatto fare un’operazione ed era diventato una bellissima ragazza.
“Se fossi maschio potrei anche fare il mozzo su una nave mercantile e andarmene in giro per il mondo” – pensava Prisca.
(…) “Va bé, vuol dire che prima mi sposerò e avrò i miei diciassette bambini, e solo dopo cambierò sesso e farò il torero”. Era un pensiero consolante avere quella doppia possibilità grazie al progresso della scienza.
Si potrebbero citare altri estratti, ma per l’amore di un canonico limite si preferisce tralasciare, buttando per un attimo lo sguardo all’autrice di questa bella operetta gender, fatta entrare senza nessuna riserva nella scuola di Carpi ( e chissà in quante altre ).
Si tratta di Bianca Pitzorno, la famosa scrittrice e saggista italiana che si occupa da tantissimi anni di libri per bambini e ragazzi. Molto conosciuta nell’ambiente LGBT perché lei stessa si è più volte dimostrata ardua combattente per le cause omosessualiste, potremmo addirittura attribuirle il ruolo di pioniera dei primi libretti i gender per bambini, come quello in questione che infatti fu editato nel lontano 1991.
Anche la Nuova Bussola Quotidiana si era occupata in passato di uno dei testi della Pitzorno più precisamente di “Extraterrestre alla pari” dove – per farla breve – si parla di un extraterrestre che per un periodo vive la condizione di entrambi i sessi, rimanendo sconvolto per i pregiudizi che ci sono sulla terra contro questa duplice condizione sessuale. La datata scrittrice ha rilasciato anche interviste al mondo lesbo, prendendosi i plausi di quest’ultime che si vantano di essere cresciute con i suoi libri; anche il sito internet cultura-gay ha molto a cuore la Pitzorno, che, fra le altre cose guarda caso, è pure ambasciatrice all’UNICEF da circa 16 anni. Ebbene questa personaggia viene proposta nelle scuole da circa vent’anni o più, forse sotto il gran silenzio di tante persone che nemmeno si accorgono di ciò che passa loro sottomano, o forse con il mutuo consenso di chi invece vuole che queste cose passino. Proprio questa infatti è stata la risposta che il Preside della scuola Collodi ha dato ai due genitori – fra l’altro indirettamente – dopo che questi hanno inviato una lettera all’attenzione di tutto il personale scolastico, facendo notare prima di tutto gli scandalosi contenuti presenti nel libretto, e poi ribadendo il consenso informativo con diffida che ad inizio hanno avevano fatto avere alla scuola. La richiesta dei genitori è stata semplice semplice: la rimozione del libro dalla biblioteca scolastico, in quanto lesivo e diseducativo per la morale dei bambini.
Ovviamente non c’è stato nessun tipo di risposta immediata, ne da parte di insegnanti, ne tanto meno dal Preside, sicché la famiglia stessa si è rivolta alla coordinatrice di classe per chiedere come fosse stato accolto il loro fervente appello.
Negativamente, è chiaro: la coordinatrice ha fatto da tramite riferendo ai due genitori che “il Preside non ha nessuna intenzione di rimuovere il libro”, che dice essere stato già usato tantissime volte in passato, ma soprattutto non può e non deve essere rimosso per la richiesta di una sola famiglia che ha voglia di lamentarsi. Cosa rimane da fare a questa povera famiglia disperata, se non ritirare il figlio da una scuola che ha tutti gli scopi possibili ed immaginabili fuorché quello fondamentale da cui dovrebbe dipendere, ovvero l’educazione e la formazione di bambini/ragazzi moralmente saldi?
Queste scelte però, comportano conseguenze, danni, dolori e lesioni a bambini che ancora così piccoli sono costretti a dover cambiare – ovviamente per il loro bene – a causa di un mostruoso insegnamento che avanza sempre più fra le mura della scuola pubblica? La superficialità e l’incompetenza del personale scolastico, come in questo caso, meriterebbe un po’ più di attenzione, ma non vogliamo avvelenare ulteriormente il sangue ai lettori.
Per concludere, e riassumere: se a tuo figlio vogliamo insegnare il gender a scuola tu devi tacere. O se anche hai intenzione di parlare devi sapere che non ti ascolterà nessuno, che del tuo consenso informativo con diffida non ce ne frega nulla, e che sei l’unico pazzo fermo alla concezione di maschio e femmina come unica cosa possibile salvo denaturalizzare la società. Davanti a questo scempio, come comportarsi allora?
Credo, e mi permetto di dirlo, che sia giunto il momento di rimboccarsi seriamente le maniche per creare valide alternative, volte a garantire la salute psico-fisica e spirituale dei nostri figli. Nonostante il collettivo e pandemico obnubilamento, bisogna raccogliere le forze di tutti i genitori affranti, ma allo stesso tempo decisi a fare qualcosa. Creare piccoli gruppi di famiglie, confrontarsi, e trovare soluzioni per creare scuole paterne che siano in grado di formare i ragazzi nella maniera corretta, per ben vivere qui sulla terra come oneste e civili persone, per poi diventare un giorno abitanti del Cielo. Quello che continua ripetutamente a succedere e a passare nelle scuole non è più uno scherzo. È un Leviatano sempre più prorompente che sta intessendo tele ovunque, con prospetti davvero agghiaccianti. Continuare a denunciare va bene, ma il non trovare valide e possibili alternative corrisponde a scavarsi una fossa pur sapendo che si può evitare la morte immediata. A noi la scelta.
PERSECUTED CHURCH

Il MIUR promuove l’ideologia del gender nella scuola italiana. [ allora, noi non ne abbiamo bisogno, nessuno in Italia si sogna a scuola, di fare distinzioni e discriminazioni di tipo sessuale ] ECCO PERCHÉ LA IDEOLOGIA DEL GENDER È UNA PROVOCAZIONE, CHE SORTIRÀ L'EFFETTO CONTRARIO! PERCHÉ I RAGAZZI SONO TOLLERANTI, MA, SI POSSONO INDISPETTIRE! L’obiettivo dichiarato è la decostruzione degli stereotipi di genere, al motto di “sei come sei” e la promozione dell’indifferenza sessuale per la quale ogni studente deve sentirsi libero di costruire la propria soggettiva sessualità, identificandosi come maschio o femmina, o chissà cos’altro, a seconda del sesso percepito, al di là dell’irrilevante e “datato” sesso naturale e biologico. In occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia, ricorrenza promossa dall’Unione europea che si celebra dal 2004 il 17 maggio di ogni anno, il MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) ha inviato, con preghiera di massima diffusione, una circolare a tutte le sovraintendenze, ai dirigenti scolastici, alle associazioni dei genitori e studenti e alle consulte studentesche, invitando gli istituti di ogni ordine e grado a svolgere attività per contrastare fenomeni di violenza e “discriminazione omofobica“, con il fine di “rendere l’ambiente scolastico inclusivo di ogni differenza“.
“ Solo con l’educazione – si legge nel testo recante come oggetto, 17 maggio – Giornata internazionale contro l’omofobia, –  si superano i pregiudizi e gli stereotipi ancora presenti nella nostra società; in tal senso, la scuola deve fornire strumenti, metodologie e deve attivare tutte le necessarie pratiche per interventi di prevenzione”. La circolare rende noto come il Ministero responsabile dell’istruzione sia intenzionato a garantire il proprio totale supporto ad ogni tipo di iniziativa scolastica volta a favorire il pieno sviluppo dell‘identità di genere degli studenti. Il MIUR – si legge sempre nel testo diffuso il 17 maggio – intende infatti “supportare le istituzioni scolastiche fornendo agli insegnanti strumenti per il proprio aggiornamento e la conoscenza del contesto giovanile, ma anche agli studenti e alle famiglie spazi per potersi confrontare sulle delicate questioni legate all’identità di genere o a qualsiasi altra forma di violenza“. Il documento presenta inoltre un nuovo servizio di supporto per comunicare fenomeni di bullismo in ambiente scolastico per il quale tutta la comunità scolastica “potrà avvalersi di un servizio di messaggistica al numero 345/3916485, attraverso cui segnalare casi e verificare (…) tutte le possibili forme di intervento, prevedendo un raccordo costante con l’amministrazione centrale e territoriale per verificare la possibilità di effettuare interventi direttamente in collaborazione con gli istituti scolastici stessi, anche in accordo con altri Enti e Associazioni maggiormente impegnate nella lotta alle discriminazioni“. Ezio De Gesu, responsabile scuola di Arcigay, ha applaudito l’iniziativa del MIUR, commentando con le seguenti parole: «Ringraziamo il Miur e la direttrice generale Giovanna Boda, che coordina il servizio per lo studente, l’integrazione e la partecipazione, per aver ricordato che la giornata del 17 maggio rappresenta l’opportunità per tutte le scuole italiane di sensibilizzare studenti, genitori ed insegnanti al contrasto del bullismo omofobico e transfobico».
Sulla stessa linea, Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay, che ha sottolineato la propria soddisfazione per la particolare attenzione riservata dalle Istituzioni alle istanze LGBT, dichiarando: «Il segnale lanciato dal Miur è un’importante conferma di attenzione sul tema. Un segnale che si somma ad altri segnali istituzionali importanti, contenuti tanto nelle parole del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, quanto in quelle della Presidente della Camera, Laura Boldrini. C’è da augurarsi che la comunione di intenti che registriamo in questa giornata dia impulso a un percorso concreto e efficace di contrasto a tutte le discriminazioni. Arcigay, da questo punto di vista, è pronta a giocare la sua parte». Leggendo questa circolare, tornano alla mente le dichiarazioni del ministro Stefania Giannini la quale nel corso degli ultimi mesi ha più volte respinto indispettita le accuse di promuovere l’educazione gender all’interno delle scuole, arrivando a parlare di “truffa culturale”. Ebbene, il testo appena diffuso dal MIUR, racchiude perfettamente quelle che sono le linee guida per la promozione dell’ideologia gender all’interno delle scuole, utilizzando tutti i “vocaboli totem” e le parole chiave dell’armamentario genderista. L’obiettivo dichiarato è la decostruzione degli stereotipi di genere, al motto di “sei come sei” e la promozione dell‘indifferenza sessuale per la quale ogni studente deve sentirsi libero di costruire la propria soggettiva sessualità,  identificandosi come maschio o femmina, o chissà cos’altro, a seconda del sesso percepito, al di là dell’irrilevante e “datato” sesso naturale e biologico. Questa sì, una vera e imperdonabile truffa culturale, ancora più grave, in quanto perpetrata dall’Istituto preposto all’Istruzione e all’Educazione, emblematicamente esplicitata – come si legge nel testo – dall’affermazione che con “l’educazione si superano i pregiudizi e gli stereotipi ancora presenti nella nostra società”. Un linguaggio volutamente ambiguo e criptico, finalizzato a promuovere subdolamente, all’insaputa delle famiglie, l’ideologia gender nelle scuole italiane.
PERSECUTED CHURCH

quando si dice: "la sinagoga di Satana" e questo è proprio il regno di Fariseo satana il massone! ] Dai “transgender” ai “transspecies”: la comunità degli uomini-cane. Mercoledì 25 maggio è andato in onda su Channel 4, canale televisivo del Regno Unito, un documentario intitolato “Secret Life of the Human Pups” i cui protagonisti sono i membri di una comunità molto particolare sorta negli ultimi anni in un certo ambiente della sottocultura britannica. “La Vita segreta dei cuccioli umani”, come riporta il quotidiano The Guardian, ha raccontato infatti la storia della comunità degli “uomini-cane”, un movimento, che oggi conta ben 10mila persone, sorto inizialmente all’interno dell’ambiente del sadomasochismo omosessuale e diffusosi rapidamente negli ultimi quindici anni attraverso la facilità di comunicazione resa possibile dall’avvento di internet. I membri di questa, a dir poco bizzarra e folle, comunità tendono ad essere di sesso maschile e omosessuali, amano vestirsi con costumi integrali di pelle che li facciano prendere le sembianze di cani, godono nell’assumere comportamenti e atteggiamenti “animaleschi”, come farsi accarezzare a pancia in su, afferrare i giocattoli con la bocca, mangiare a quatto zampe nelle scodelle e hanno spesso una relazione sessuale con i loro “padroni” umani.
Nel documentario si vede Tom, aka “Spot”, uno degli uomini-cane intervistati, affermare che per lui scegliere di trasformarsi in un animale significa semplicemente tornare a uno stadio primordiale e più libero: “Non devi preoccuparti dei soldi, del cibo o del lavoro. Ti godi semplicemente la compagnia di una persona“, ovvero la compagnia del proprio padrone. In un’altra scena del filmato si vedono due cuccioli (umani) attraversare Londra fingendo di fare pipì su pali della luce per aumentare la consapevolezza della propria identità ed altri uomini-cane “zompettare”, abbaiando e scodinzolando le loro code meccaniche. Più avanti l’uomo-cane Tom precisa come la scoperta di questo “gioco da cucciolo” sia avvenuta in maniera graduale. Sapeva che gli piaceva dormire con un collare al collo e provava un sentimento feticista per l’abbigliamento aderente in gomma di Lycra, ma è stato l’acquisto su E-bay di un costume da cane dalmata ad aprirgli le porte di questo nuovo inesplorato mondo. L’episodio chiave è avvenuto in un locale sadomaso – racconta Tom –  quando vestito con il suo costume da dalmata venne avvicinato da un uomo che gli sussurrò: “Oh, bene, quindi tu sei un cucciolo”. Una dichiarazione che si è rivelata per lui “illuminante” e che lo ha portato in breve tempo a rompere i rapporti con la sua ex fidanzata Rachele e ad instaurare una relazione gay con Colin, il suo nuovo padrone. Questa “è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso” – spiega Tom – “poi ho avuto un momento di panico, perché un cucciolo senza un collare è un randagio; non ha nessuno che si prenda cura di lui. Così ho iniziato a chiacchierare on-line con Colin che si è offerto di prendersi cura di me. E’ una cosa triste da dire, ma non c’è amore dentro di me per Colin, ma quello che ho ottenuto è qualcuno che è lì per me e sono felice di questo“. Per David, uno scrittore che lavora nel mondo accademico, il “gioco da cucciolo” è una fuga dal mondo reale, rappresentando per lui una sorta di “seconda vita”, lontano dalla monotonia e dalla normalità di tutti i giorni: “E’ così totalmente non verbale (…) E’ pre-razionale, pre-cosciente. Si tratta di uno spazio emotivo istintivo. Ma all’interno di ogni cucciolo c’è una persona. Questo fa parte della mia identità, ma è solo una parte. Ma poi c’è altro nella mia vita: sono anche vegetariano, suono il pianoforte, coltivo pomodori… Posso stare anche mesi senza giocare a fare il cane”. maxresdefault
David spiega come l’attrazione e i rapporti tra gli uomini-cane ed i loro padroni rispecchino esattamente quelle che esistono nella realtà tra i cani e i loro padroni. Uomini-cane e padroni sono tra loro dei “fedeli compagni” e ogni uomo-cane è geloso e protettivo nei confronti del suo amato padrone:
“Alcuni cuccioli sono soli, ovviamente, ma per me l’identità cucciolo si concentra sul legame tra me e Sidney, il mio padrone. Sono stato al suo collare per 10 anni. Se qualcuno gli si avvicina ringhio come un piccolo bull terrier”.
The-Secret-Life-of-Human-Pups
Nonostante la pratica degli uomini-cane sia solitamente connotata sessualmente e relativa agli ambienti gay, una delle persone intervistate cerca di prendere le distanze da tale rappresentazione, sottolineando come al suo “branco”, composto da ben nove cani, piaccia semplicemente giocare e stare insieme al proprio padrone: “La gente arriva automaticamente alla conclusione che si tratti di costumi che indossiamo per avere rapporti sessuali. Mi sono state rivolte domande terrificanti, come se mi piacesse fare sesso con i cani. Ma naturalmente non ha niente a vedere con tutto questo, e non è sempre qualcosa di sessuale. I membri del mio branco passano un sacco di tempo insieme a casa, semplicemente facendo i cani. Siamo nove, e il mio compagno è il nostro padrone. C’è un grande senso di famiglia e di appartenenza; siamo lì per prenderci cura l’uno dell’altro“.
SUNFEA_370_1907jpg_2880306a
In conclusione, Tom invita gli spettatori ad accettare e comprendere la loro identità come è stato già fatto con tanti altri modelli fuori dalla “norma” a cominciare dalla comunità LGBT:
“Ci si sente come può sentirsi un gay, un etero, un bisex, un trans ed essere accettati. (…) Tutto quello che voglio è che la comunità dei cuccioli sia accettata nella stessa maniera. Non stiamo cercando di causare dolore al pubblico, o di causare dolore ai rapporti. Siamo proprio come qualsiasi altra persona sulla strada”. Il movimento degli “uomini-cane” rappresenta l’approdo logico e coerente del processo di abbattimento di ogni tipo di barriera in nome dell’illimitata libertà dell’individuo. Esso costituisce solamente, per cosi dire, un azzardato ed inedito “salto di specie”. Se infatti la comunità LGBTQ teorizza e rivendica la transizione di genere attraverso il passaggio dal genere maschile al genere femminile, negando l’esistenza di una natura umana, la comunità degli uomini-cane teorizza e rivendica la transizione di specie, con il passaggio dall’uomo all’animale, negando, in una visione antispecista, l’esistenza di una specie umana distinta da quella animale. Entrambe le comunità fondano il loro pensiero sulla negazione dell’esistenza di una specifica natura umana e sulla promozione di un nuovo rivoluzionario paradigma antropologico contro l’uomo stesso. Entrambe, in una visione evoluzionista, antigerarchica e ugualitaria, celebrano la devianza in ogni sua forma e proclamano la “liberazione dell’uomo”, intesa come l’abolizione di ogni norma e limite sociale, dissolvendo la sessualità e la specie per tornare utopisticamente allo stato di caos originario. La prossima frontiera dei diritti umani sarà la “normalizzazione” sociale degli uomini-cane ?
PERSECUTED CHURCH

Canada e bestialità: gli atti sessuali tra uomini e animali sono leciti purché… Dopo il già sconvolgente caso della comunità degli uomini-cane in Gran Bretagna, questa sentenza della Corte Suprema del Canada che, di fatto, legittima gli atti sessuali tra uomini e animali, rappresenta emblematicamente la deriva “animalesca” della nostra società. Il Canada ha stabilito che gli atti sessuali tra uomini e animali sono leciti purché non vi sia “penetrazione” tra i soggetti coinvolti. A dichiararlo è stata una recente sentenza dalla Corte Suprema che si è occupata di un caso di un uomo della British Columbia, condannato per aver aggredito sessualmente le proprie figliastre e imputato di 13 diversi capi d’accusa tra cui quello di “bestialità”.
UNA BIZZARRA DEFINIZIONE DI “BESTIALITA’” La Corte Suprema canadese ha sorprendentemente assolto l’uomo, identificato come “DLW” per proteggerne l’identità, dall’accusa di “bestialità” in quanto secondo la maggioranza dei giudici con la definizione di “bestialità” si deve intendere un “rapporto sessuale completo” tra uomo e animale che presuppone la penetrazione.
LA LINEA DIFENSIVA Gli avvocati di DLW hanno difeso il proprio assistito, sostenendo che il reato di bestialità, legato alla sodomia con gli animali, seppur introdotto con il codice penale del 1892, non è mai stato definito chiaramente in maniera da comprendere qualsiasi tipo di atto sessuale tra uomini e animali. Secondo tale linea difensiva dunque, non rientrerebbero in tale reato le terribili e ripugnanti accuse mosse nei confronti del loro imputato in quanto “limitate” ad altri atti sessuali. Gli atti giudiziari rivelano inoltre che DLW tentò successivamente di far avere al cane un rapporto con le proprie figliastre, non riuscendo fortunatamente nel suo perverso intento.
Per l’aggressione sessuale nei confronti delle sue figliastre e i 13 capi d’accusa, DLW sta ora scontando una pena detentiva di 16 anni e, al fine di vedere ridotta la propria detenzione, ha chiesto il condono dell’accusa di “bestialità” portandola davanti alla Corte di Appello.
LA SENTENZA Ebbene, di fronte a tutto ciò, la Corte Suprema del Canada ha inspiegabilmente accolto il ricorso di DLW, stabilendo con una maggioranza schiacciante di 7 a 1 che affinché sussista il reato di “bestialità” è necessaria la penetrazione tra i soggetti coinvolti in quanto è questa “l’essenza, l’atto che definisce il reato”. rosalie-silberman-abella. Rosalie Abella, l’unico giudice contrario alla folle sentenza
Inutile la presa di posizione di Rosalie Abella, l’unico giudice dissidente, che ha cercato in tutti i modi di convincere la Corte a negare il ricorso, ricordando come: “Gli atti con gli animali che hanno uno scopo sessuale sono intrinsecamente uno sfruttamento al di là che si verifichi o no la penetrazione”. GENDER E ANIMALISMO: UN’ALLEANZA DI FERRO Dopo il già sconvolgente caso della comunità degli uomini-cane in Gran Bretagna, questa sentenza della Corte Suprema del Canada che, di fatto, legittima gli atti sessuali tra uomini e animali, rappresenta emblematicamente la deriva “animalesca” della nostra società. Una folle e suicida corsa contro mano che, negando l’esistenza di una natura umana, passa in maniera logica e coerente dalla transizione di genere alla transizione di specie, per arrivare infine all’aberrante giustificazione del sesso intra specie. “Gender” e “animalismo”, accomunati dal rifiuto di ogni norma sociale e dalla celebrazione di ogni forma di “devianza”, stringono così un’alleanza ideologica di ferro per promuovere nella società il loro distruttivo piano rivoluzionario che vuole portare l’uomo al livello della bestia.
PERSECUTED CHURCH

MY Israel  ] se questo abominio GENDER ideologia Sodoma lo dicono gli altri? non succedete niente! PERCHÉ , poi, SE LO DICO IO SI DIFFONDE IL PANICO?
PERSECUTED CHURCH

Via libera della Corte di Cassazione all’adozione omosessuale. Il 22 giugno scorso la Corte di Cassazione con la sentenza n. 12962 ha permesso ad una donna omosessuale di adottare la figlia della convivente, figlia avuta tramite fecondazione eterologa. Via libera quindi alla stepchild adoption per coppie omosessuali. Già in altre occasioni i tribunali avevano aperto la porta alle adozioni alle coppie formate da persone dello stesso sesso, ma questa è la prima volta in cui si pronuncia favorevolmente la Corte di Cassazione. Gli ermellini – così come era successo in altri casi in precedenza – hanno applicato, consapevolmente in modo erroneo, l’art. 44, comma 1 lettera d) della legge 184 del 1983 sulle adozioni, la quale lettera prevede la possibilità di adottare da parte di coppie anche non coniugate «quando vi sia la constatata impossibilità di affidamento preadottivo» del minore. L’errore sta nel fatto che per applicare la lettera d) occorre che il minore versi in stato di abbandono e che si tenti senza successo la strada dell’affidamento pre-adottivo. Queste due condizioni mancano nel caso di specie – come in casi analoghi occorsi nel passato – perché la bimba, che oggi ha ormai sei anni, non versava in stato di abbandono (era infatti accudita dalle due donne), né conseguentemente si era tentata la via dell’affidamento pre-adottivo, proprio perché la minore non era in stato di abbandono. All’opposto i giudici precisano che l’adozione «prescinde da un preesistente stato di abbandono del minore e può essere ammessa sempreché alla luce di una rigorosa indagine di fatto svolta dal giudice, realizzi effettivamente il preminente interesse del minore». Ma l’interesse del minore può essere soddisfatto inserendo o lasciando il bambino all’interno di una coppia omosessuale? L’omosessualità della coppia non può essere una condizione ostativa al reale benessere del minore? La risposta è negativa secondo la Cassazione: «l’esame dei requisiti e delle condizioni non può essere svolto – neanche indirettamente – dando rilievo all’orientamento sessuale del richiedente e alla conseguente natura della relazione da questa stabilita con il proprio partner». La sentenza della Cassazione – fotocopia di altre precedenti di tribunali locali – ormai mette in evidenza alcune costanti che hanno legittimato la stepchild adoptionnel nostro Paese. In primis il giudice non è più chiamato, come Costituzione comanda, ad applicare la legge, ma a creare la legge. Trattasi della famigerata giurisprudenza creativa. In questo caso l’aspetto creativo sta nella violazione della legge: quest’ultima nega la possibilità della stepchild a coppie omosessuali e il giudice invece accorda questa facoltà. In seconda battuta il tramonto dell’istituto giuridico del matrimonio è favorito anche per via giurisprudenziale. Infatti l’adozione, secondo la ratio della legge n. 184, si deve ispirare al criterio dell’imitatio naturae. Ciò vuol dire tentare di inserire il bambino in una famiglia. E per famiglia la Costituzione intende una coppia di sesso differente coniugata (art. 29 Cost.). Di contro le pronunce che hanno legittimato lastepchild adoption a favore di coppie gay da una parte contra legem equiparano la convivenza omosessuale al matrimonio e dall’altra privilegiano non l’istituto giuridico del matrimonio, bensì una situazione di fatto: il minore da tempo vive all’interno di una relazione di convivenza e dunque è giusto concedere l’adozione al partner che da anni si prende cura dell’adottato. In terzo luogo si usa strumentalmente il principio del supremo interesse del bambino, che non è più inteso come fine – dare una famiglia ad un minore che ne è privo – bensì come mezzo ideologico – dare un bambino ad una coppia gay che ne è priva. C’è quindi un evidente torsione del diritto per scopi metagiuridici. Inoltre la natura ideologica di queste sentenze è avvalorata ancor di più dal fatto che esistono moltissimi studi che comprovano che un minore che cresce in una relazione omosessuale soffre di differenti disturbi psicologici e comportamentali. L’interesse del bambino, così sbandierato dai tribunali, dovrebbe configurare proprio il motivo principe per negare alle coppie gay la stepchild adoption. Infine l’indipendenza dei giudici dal potere politico è più asserita che realmente dimostrata laddove la materia del contendere sono i principi non negoziabili. Dalla legge sulle Unioni civili si è stralciata la stepchild adoption. Ciò a significare che tale forma di adozione non è consentita alle coppie omosessuali: altrimenti il legislatore l’avrebbe esplicitamente indicata. Nonostante ciò la Cassazione ha deciso in senso contrario, proprio perché l’orientamento sposato – almeno in questo caso – è identico a quello dell’on. Cirinnà, prima firmataria del progetto originario sulle Unioni civili. Inoltre era facilmente intuibile che ciò che era stato buttato fuori dalla porta del Parlamento sarebbe rientrato dalla finestra dei tribunali. Inserire, come si è fatto, nel testo di legge sulle Unioni civili il rinvio alla disciplina ordinaria in materia di adozioni ha significato dire ai giudici: fate come sempre avete fatto in tema di richieste distepchild adoption da parte di coppie omosessuali. Cioè accordatele. (Tommaso Scandroglio)
PERSECUTED CHURCH

Il festival Solidays e la “Messa LGBT” delle “Sorelle della Perpetua Indulgenza”. Rodolfo de Mattei. Pubblicato il: 1 luglio 2016 Da venerdì 23 a domenica 25 giugno si è svolto a Parigi, presso l’ippodromo Longchamp del Bois de Boulogne, “Solidays”, un festival di sensibilizzazione alla lotta contro l’AIDS e di “normalizzazione” di ogni tipo di sessualità, purché protetta. L’evento, giunto quest’anno alla sua diciottesima edizione, ha visto, come ogni anno, un susseguirsi di concerti, dibattiti, esposizioni e spettacoli di vario genere, dal primo pomeriggio fino a tarda notte, tutti caratterizzati dal tema comune della sessualità. Il festival, organizzato da “Solidarité SIDA”, associazione fondata da Luc Barruet nel 1992, in prima linea nell’attività di prevenzione contro la trasmissione del virus HIV e patrocinato da istituzioni locali, ONG e partner economico-sociali, secondo le parole del suo Presidente onorario Antoine de Caunes, si richiama alla “Summer of Love di San Francisco”: “Fa riferimento alla Summer of Love di San Francisco (celebre raduno hippie del 1967). Tra ieri e oggi c’è un comune sentire in favore della comprensione, della condivisione, la pace, l’indulgenza e la solidarietà”. Come abbiamo detto, il tema centrale del festival Solidays, accanto alla lotta all’AIDS, è stato la promozione del sesso libero e responsabile, visto paradossalmente come strumento di contrasto alla diffusione dell’HIV. MESSA LGBT. Nel corso dell’edizione 2016, oltre alle solite testimonianze a favore del sesso “sicuro”, emerse nell’ambito dei diversi dibattiti, ha avuto luogo anche un’oscena e blasfema “Messa LGBT” celebrata dal gruppo delle “Sorelle della Perpetua Indulgenza” che hanno monopolizzato la scena intonando canti di lotta all’omofobia, in favore dell’educazione sessuale e contro la legge francese, recentemente approvata, che penalizza i clienti delle prostitute. Le