FOTTITI SATANA Scartata American Idol

NATO: firmato protocollo per l’ingresso nell’Alleanza del Montenegro || UNIUS REI 20.05.2016 | non ci sono politici nel REGIME tecnocratico massonico finanziario Bildenberg, che abbiamo la statura morale di opporsi al MOSTRO NATO USA, quindi i popoli sono pronti per il massacro!
giovanni
23:49 19.05.2016 | Una Babilonia europea, fondata sul mestiere piu antico del Mondo!

msan.mr 20.05.2016 Le tessere del mosaico Neuropeo sono quasi al completo. Si avvicina il sogno delle Babele Europea, come giustamente la definisci tu, Giovanni.

I mostri delle ideologie Rothschildiane vengono "al pettine".
http://it.sputniknews.com/mondo/20160519/2717014/nato-protocollo-montenegro.html#ixzz49AOBqSJG

===============

UNIUS REI In risposta belli corrado( 20.05.2016 | belli corrado, non posso pronunciarmi circa "generale Patton" (non conosco il caso).. ma, gli USA hanno dato aerei ecc.. alla URSS, durante la secnda guerra mondiale, nella comune lotta contro il NAZISMO! e non dobbiamo dimenticare che il COMUNISMO è in se una teosofia satanica, costruita per demolire la civiltà ebraico cristiana.. Nessuno ha ucciso più persone innocenti come il comunismo sul nostro pianeta! Questa creatura demoniaca del comunismo, rivoluzione francese, soltanti i Farisei anglo-americani SpA FED, i sacerdoti i satana Rothschild che vivono nel FMI BM, potevano creare e finanziare cose del genere, perché con la massoneria ogni complotto è loro possibile, ed ecco perché, anche oggi, i nostri politici (se fossero non moralmente corrotti ) loro sono terrorizzati
http://it.sputniknews.com/mondo/20160515/2682888/Russia-Geopolitica-Occidente-USA.html#ixzz49ATT7fwX
=================
quando si dice: "il NEMICO Erdogan!" UNIUS REI In risposta giovanni (07:50 20.05.2016) | giovanni, la RUSSIA, nel Mar NERO deve essere aggressiva, in caso in cui il trattato del Mar NERO sia violato: esso prevede che non devono sostare più di 5 navi straniere, per più di 5 giorni. 15.05.2016) http://sptnkne.ws/bpYS A 2 mesi del vertice della NATO a Varsavia, molti membri dell'Alleanza Atlantica sono preoccupati dal possibile rafforzamento della presenza militare nel Mar Nero, scrive il "Financial Times".
"Ho detto al segretario generale della NATO: non siete presenti nel Mar Nero, è quasi diventato un lago russo. Dobbiamo compiere il nostro dovere come Paesi del Mar Nero, se non si interviene la storia non ci perdonerà", — ha dichiarato Erdogan, parlando ad Istanbul davanti ai capi di Stato Maggiore dei Paesi balcanici.

giovanni
12:37 15.05.2016 | 1
La Nato organizzazione criminale di assassini,in mano all altra organizzazione di assassini criminali,la plutocrazia anglosionista che capeggia nel parlamento nordamericano.Non rispettano ne leggi ne trattati internazionali.Presto conosceranno le consegueze della loro politica mafiosa criminale.
Flanker
13:37 15.05.2016
Il fatto che uno dei principali sposnsor del terrosirmo islamico mercenario veda una minaccia nel "lago russo" e il fatto che ci siano governanti nei paesi europei che assecondano questa visione, suggerisce (proprietà transitiva) che anche i governanti europei supportano il terrorismo islamico.
Questa è solo un altra goccia nell'oceano di prove che in europa la democrazia è morta!!!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160515/2682888/Russia-Geopolitica-Occidente-USA.html#ixzz49AUQK98j

====================
quando si dice: "il NEMICO Erdogan!" dicono che la NATO sia una struttura difensiva ma, è tutta ipocrisia! Si servono di congiure, Golpe a Kiev, soffocazione di popoli sovrani in Donbass, e Terrorismo islamico in Siria, per preparare la GUERRA MONDIALE! La NATO è la più grande associazione di MASSONI DELINQUENTI, islamici e SATANISTI, della storia del genere umano! ] [ Flanker dice:15.05.2016
Il fatto che uno dei principali sposnsor del terrosirmo islamico mercenario veda una minaccia nel "lago russo" e il fatto che ci siano governanti nei paesi europei che assecondano questa visione, suggerisce (proprietà transitiva) che anche i governanti europei supportano il terrorismo islamico. Questa è solo un altra goccia nell'oceano di prove, che in Europa la democrazia è morta!!!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160515/2682888/Russia-Geopolitica-Occidente-USA.html#ixzz49AXQMTgI

=============
SE vicepresidente Usa Joe Biden NON FOSSE UN SACERDOTE DI SATANA? io non avrei pensato a male! ma, in questi casi pensare a male è d'obbligo! Usa 2016: Biden rimprovera candidato democratico Bernie Sanders. 'Dovrebbe essere piu' deciso nel condannare violenze fan' vicepresidente Usa Joe Biden ha conquistato il suo Jolly" per calunniare anche lui Donald TRUMP!

================
Accordo tra Poroshenko e Biden per 3° tranche di aiuti finanziari USA all'Ucraina
http://it.sputniknews.com/politica/20160513/2678955/diplomazia-FMI-prestiti.html#ixzz49AcepT9x
msan.mr 13.05.2016
Sempre sorrisi smaglianti in queste fotografie! Allegri, ahè, vedi come sono soddisfatti, lindi, puliti, con abiti di sartoria Doc, e mica da bancarelle cinesi!!

Ma certo, sì, che le tranche per l'Ucraina e non solo, ci saranno sempre!
Voi direte perchè?? Eh, ma mi meraviglio! È evidente: perchè gran parte di quei soldi, al netto del "pizzo" per Poroschemo (e chiamalo Poro e Schemo! Ma io lo chiamerei "verme") vanno alle industrie belliche Ammerrecane!!! Ma poi chi le paga quelle armi Ammerrecane che stanno fiorendo in tutta l'Ucraina, che oggi non esiterei a ridefinire come "La terra dei fiori bellici", se non la FED e i sudditi, cioè noi, che pagano con il sangue i fantomatici debiti gestiti dai coniugi Rothschild & Rockefeller padroni di tutte le banche del mondo, della Borsa e di tutti gli istituti finanziari che governano le nostre sempre più esangui economie?

20:13 13.05.2016 | noi siamo diventati gli schiavi: di signoraggio bancario SPA FED e i sudditi NWO REGIME TECNOCRATICO USUROCRATICO BILDENBERG, cioè noi, che paghiamo con il nostro sangue: i fantomatici debiti truffa debito pubblico: gestiti dai coniugi Rothschild & Rockefeller padroni di tutte le banche nel mondo, della Borsa: City Londra: di Gezabele second queen e di tutti gli istituti finanziari che governano le nostre sempre più esangui economie!! La feccia dell'inferno i Enlightened Farisei massoni: che stanno portando a Satana, per via Scimmie Darwin GENDER Sodoma tutte cose.. questo è il regno dell'Anticristo massone

giovanni
16:49 14.05.2016 | 1
La foto di famiglia: il servo e il padrone, l Ucraina la colonia prostituita al sionismo nordamericano!
http://it.sputniknews.com/politica/20160513/2678955/diplomazia-FMI-prestiti.html#ixzz49AcSVmzZ

=================
ecco cosa significa ISLAM quando, in sharia law, gli si concede una sovranità politica.. Ed ogni religione che pretende una sovranità politica tradisce Dio, in favore di Satana! ] SE NON VERRÀ ABOLITA LA SHARIA IL DESTINO DELLA LEGA ARABA SARÀ LO STESSO DESTINO DEL NAZISMO! [  20 MAG - Apre una breccia di speranza la liberazione di un'altra studentessa delle oltre 200 rapite due anni fa da Boko Haram. A due giorni dal ritrovamento della 19enne Amina Ali Nkeki che vagava nella foresta di Sambisa, considerata la roccaforte dei Boko Haram, arriva la notizia di un'altra studentessa che sarebbe stata liberata. Sono ancora pochissimi i dettagli ma resta la speranza che altre ragazze siano state rilasciate dai Boko Haram. Le giovani facevano parte delle 276 studentesse della scuola di Chibok, nello Stato del Borno, presa d'assalto dal gruppo jihadista il 14 aprile 2014.
    Poche ore dopo il sequestro, decine di studentesse riuscirono a fuggire, ma di 219 non si seppe più nulla fino al mese scorso, quando un video mostrò le immagini di alcune di loro ancora in vita. Per due di loro la sorte è stata benevola, ma forse, nella foresta, potrebbero esserci altre ragazze. Amina è stata trovata con un bimbo di pochi mesi ed un uomo, arrestato, perché ritenuto il jihadista a cui era stata concessa in sposa.


===============

08:38 20.05.2016 | mi dispiace che i pervertiti sessuali (50 identità sessuali diverse), loro non pensano ai diritti civili, che noi tutti vogliamo attribuire loro, ma, come satanisti ieologia, loro pensano a demolire l'ordine naturale! ] [ Gentile lorenzo, Negli ultimi giorni, ho partecipato con alcuni colleghi di CitizenGO al Congresso Mondiale delle Famiglie (WCF), che si è svolto a Tbilisi (capitale della Georgia) dal 15 al 18 maggio. Siamo felici, attraverso CitizenGO, di rappresentare uno degli sponsor principali del congresso, che hanno reso possibile un evento di grande importanza per la difesa e promozione del valore della famiglia naturale in tutto il mondo. CitizenGO, ovviamente, ha potuto sponsorizzare il WCF solo grazie al sostegno dei nostri sottoscrittori, che grazie alle loro donazioni ci permettono di portare avanti il nostro lavoro e contribuire a iniziative come questa. Grazie davvero per rendere possibile tutto ciò. Il tema di quest’anno, che richiamava il pensiero di Chesterton, recitava “La cività occidentale e orientale a un crocevia. La famiglia naturale come baluardo dei valori umani.”
Ci siamo confrontati su temi come la famiglia naturale, l’ideologia gender, la libertà educativa, la natalità e la maternità surrogata in una sessione pubblica presso la Sala della Filarmonica di Tbilisi (a cui hanno partecipato irca 2.400 persone), oltre che in alcune tavole rotonde e sessioni a porte chiuse, per i soli addetti ai lavori. La consapevolezza che viviamo un momento di gravi attacchi alla famiglia, provenienti da più parti, è condivisa da tutti. La battaglia culturale che stiamo affrontando, che riguarda vari temi interconnessi tra loro (vita, famiglia, libertà di espressione e di religione, educazione), è una sola, e può essere vinta, come abbiamo proposto noi di CitizenGO nella nostra esposizione, solo con la partecipazione dei cittadini. I gruppi anti-famiglia e pro-gender godono di grandi finanziamenti da parte di istituzioni pubbliche e gruppi di interesse, ma non possono contare sull’appoggio e la partecipazione di cittadini attivi. Questa è la nostra forza.
Sono partito per la Georgia abbattuto dall’approvazione del ddl Cirinnà di qualche giorno fa, ma ritorno fiducioso in un Paese che non vuole piegarsi alla ridefinizione della famiglia imposta da Bruxelles e nell’efficacia del prezioso lavoro che, con tanti amici di altre organizzazioni, possiamo continuare a fare.
Grazie per far parte di tutto questo. Un caro saluto, Matteo Cattaneo e tutto il team di CitizenGO
http://it.sputniknews.com/mondo/20160217/2109559/russia-usa-valori-tradizionale-guerra-in-siria.html#ixzz49Ahf0bzn

===========

questa è un altra, leggittima, visione del mondo, perché la nostra ormai UNIPOLARE monocratica visione Rothschild SpA Bildenberg ideologica, dimostra, soltanto, la presenza di un REGIME nazista massonico usurocratico: e se, tutti i giornalisti belano concordi nello stesso gregge, così, noi possiamo dimostrare: "È DEFINITIVAMENTE MORTA LA DEMOCRAZIA OCCIDENTALE!" Selected Articles: US-NATO Aggression and the Risk of World War III.
By Global Research News. Global Research, May 19, 2016. NATO-Russia
NATO Announces War Policy Against Russia. Chilling Scenario of Encirclement

By Eric Zuesse, May 18 2016. On May 18th, Britain’s Guardian headlined  “West and Russia on course for war, says ex-Nato deputy commander” and reported that the former deputy commander of NATO, the former British general Sir Alexander Richard Shirreff (who was Supreme Allied Commander in…

Obama and His Neocons Ready to Risk World War III in the South China Sea
By Joachim Hagopian, May 19 2016

The US Navy guided cruise missile destroyer USA Lassen sailed within 12 nautical miles of Spratly Islands in South China Sea despite repeated warnings from China that such overt action would be taken as a deliberate provocation

roumanie usa
Threatening Russia: U.S. Missiles in Romania and Poland, Europe on the Nuclear Frontline

By Manlio Dinucci, May 19 2016

At a ribbon cutting ceremony at the air base of Deveselu in Romania, NATO Secretary General Jens Stoltenberg inaugurated the “Aegis Ashore” land-based installation of the U.S. Aegis missile system. Stoltenberg thanked the United States, because this installation greatly increases…

militar-exercise
NATO Exercises on Russian Border: Are These People Actually Mad?

By John Wight, May 19 2016

Less than a week after Russia marked its annual Victory Day commemoration of the end of the Second World War, NATO troops began planned military exercises in Estonia all the way up to Russia’s border. It begs the question –…

russia-nato-600x400
NATO Rearmament in Eastern Europe Increases Danger of World War

By Johannes Stern, May 19 2016

In the run-up to the NATO summit in Warsaw in early July, the Western military alliance is building up its military might in Eastern Europe, heightening the danger of a nuclear conflict with Russia. On Tuesday, the new NATO rapid…

us-china
American Aggression Against China: A World Crisis Looms

By Christopher Black, May 19 2016

The American aggression against China continued Tuesday May 10th with the invasion of Chinese waters just off the Spratly Islands by an American destroyer as China’s limited stock of patience continues to run out. By sending their ships into Chinese…

The original source of this article is Global Research
Copyright © Global Research News, Global Research, 2016
http://www.globalresearch.ca/selected-articles-us-nato-aggression-and-the-risk-of-world-war-iii/5526188

================
dove a MAOMETTO spuntano le corna del demonio sharia! Su-jin* and hundreds of other desperate, jobless and starving women in North Korea are tricked into accepting jobs in China. Then in the grip of human traffickers, they’re sold as slaves to the highest bidder. The man who bought Su-jin was a physically abusive alcoholic. But something as simple as an encouraging Bible study can change their lives. This amazing support can only happen through your gifts, so thank you for giving generously below. https://www.opendoors.org.za/eng/donate/show_gods_love_to_women/ ============= While the five government secret police goons made preparations to kill Ugandan Pastor Kefa Sempangi one Easter Sunday, God was orchestrating this to be their day of salvation…
“I do not need to plead my own cause,” Pastor Kefa answered as he was held at gunpoint. “I am a dead man already. My life is dead and hidden in Christ. It is your lives that are in danger; you are dead in your sins. I will pray to God that after you have killed me, He will spare you from eternal destruction.”
Lowering his gun and motioning to the others to do the same, one of the mob asked, “Will you pray for us now?” “Father in heaven,” Pastor Kefa prayed, “You who have forgiven men in the past, forgive these men also. Do not let them perish in their sins but bring them into Yourself.”
We want you to be inspired by steadfast faith like this every day with our Standing Strong Through the Storm 365-day e-devotional written by Paul Estabrooks. Fill out the form below today to subscribe for free and be encouraged as you help advance God’s Kingdom in places where faith costs the most!


dove a MAOMETTO spuntano le corna del demonio sharia! ] KAZAKHSTAN, Christians face growing pressure and restrictions
Christians in Kazakhstan are facing increasing restrictions, fines, and prosecution as the result of ...
11-05-2016 SYRIA: "The carnage of Aleppo"
Dozens of people were killed in a surge of violent exchanges between government forces and rebels in ...

04-05-2016 CENTRAL AFRICAN REPUBLIC. Central African Republic: New government in place
According to Reuters, the recently elected president of the Central African Republic, ...

20-04-2016 CUBA. The Pope, President Obama, the Rolling Stones, and a Baptist pastor
While the news headlines focus on high profile visits to Cuba by the Pope, President Obama, and the ...

13-04-2016 NIGERIA. 730 days and counting: Chibok-parents still in the dark about daughters' whereabouts
April 14, 2016, marks two years since Boko Haram abducted more than 200 girls from the Chibok ...

06-04-2016 LIBYA. UN report indicates that the Islamic State is greatly expanding its control in Libya
Reuters reports that according to a report by the United Nations, the Islamic State (IS) is greatly ...

30-03-2016 PAKISTAN Easter bombing kills more than 65 people in Lahore, Pakistan
More than 65 people have reportedly been killed on Sunday, March 27, when suicide bombers rigged the ...
https://www.opendoors.org.za/eng/persecuted_christians/news_persecuted_church/

==============
STOP A GLIFOSATO E STOP A TUTTI I VELENI DI 1°CLASSE, SE, GMOS MONSANTO sPa FMI BM, LUI VUOLE DIVENTARE UN GENDER DI TRANSGENICO FARISEO USURAIO IMPAGLIATO DI VAMPIRO AL CIMITERO 322 TESCHIO E OSSA? LUI SI MOSTRI A TUTTI NOI, DOPO IL TRATTAMENTO, CHE CI FACCIAMO 4 RISATE! ] [ Oggi, l'Europa decide sul rinnovo del pericoloso glifosato e il voto dell'Italia è quello decisivo per ottenere la messa al bando! La pressione sta funzionando ma facciamo in modo che il Ministro Martina continui a sentirla, inondiamolo di chiamate per chiedere uno stop: CHIAMA ORA IL MINISTERO AL 06 46653001
(ricorda che un tono educato e un messaggio personale sono sempre più efficaci, se ti serve qualche spunto per la chiamata puoi usare gli argomenti nella seconda parte dell'email) Cari avaaziani,
Oggi l'Europa decide sul rinnovo della licenza del glifosato, il pericoloso pesticida della Monsanto. Dopo che Francia e Germania hanno annunciato che non voteranno a favore, ora il voto dell'Italia è diventato decisivo, non c'è tempo da perdere.
Membri e attivisti di Avaaz stanno manifestando prioprio ora di fronte alla Commissione Europea per far pesare le 1,4 milioni di firme raccolte. E ieri, inondando tutti i ministeri di messaggi siamo riusciti ad ottenere un primo rinvio del voto.
Ma oggi l'Italia ha in mano la decisione. Sommergiamo il Ministro Martina di chiamate per far capire che la maggioranza degli italiani non vuole che si giochi con la salute pubblica.

CHIAMA ORA IL MINISTERO AL 06 46653001. Se trovi occupato prova il 06 46653002 o attendi 30 minuti e poi richiama. Ricorda che un tono educato e un messaggio personale sono sempre più efficaci!
Per la chiamata puoi usare i seguenti argomenti:
sono uno dei firmatari della petizione che chiede all'Italia di votare contro il rinnovo europeo della licenza del glifosato, più di 1 milione e 400mila cittadini;
oggi il voto dell'Italia sarà fondamentale. Chiamo per chiedere che il Ministro Martina dichiari al più presto pubblicamente che l'Italia confermerà il suo no al rinnovo;
l'Italia importa grandi percentuali di materie prime e cibo: è necessario spingere l’Europa intera verso un divieto del glifosato, unendoci a quei Paesi come la Francia che stanno rifiutando qualsiasi proposta dannosa per salute e ambiente;
l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro ha definito questa sostanza "probabilmente cancerogena" e gli scienziati e gli esperti hanno criticato il processo regolatorio del’Unione Europea a causa degli stretti rapporti con l’industria dei pesticidi. Chiedo al Ministro Martina di esercitare il “principio di precauzione”: questa sostanza è ovunque nel cibo, nell'acqua e nella terra, non dovremmo essere esposti ad essa finché non sarà dimostrato che è sicura.
E dopo aver effettuato la chiamata raccontaci com'è andata scrivendo a info+glifosato@avaaz.org. Forza, possiamo vincere.

================
FARISEI MASSONI OMOSESSUALI, SONO LA PIÙ GRANDE MINACCIA CONTRO LA DEMOCRAZIA, NELLA LORO IDEOLOGIA SATANISMO DOGMATICO TEOSOFI DARWIN, LORO DISTRUGGERANNO TUTTI I 2000 ANNI DI STORIA DELLA CIVILTÀ OCCIDENTALE! ] [ Hola, lorenzo:
Veinticuatro mil millones de euros. Esa es la cantidad de dinero que ha llegado a España desde la Unión Europea destinado a la estrategia contra la violencia de género. Esa cifra, ha sido distribuida de acuerdo a un plan aprobado en 2004 por el gobierno de Rodríguez Zapatero, consecuencia de la aplicación de la Ley de Protección Integral contra la Violencia de Género.
¿Dónde está el problema? Tanto el organismo encargado de asignar estos fondos en España como las plataformas adjudicatarias, están fuertemente vinculados a cargos del PSOE.
24.000.000.000 €. El equivalente al PIB de Estonia. O al de Andorra, Mónaco, Liechtenstein y Malta combinados. Ese es el dinero que se ha gestionado de forma cuestionable por asociaciones feministas del PSOE en un posible negocio con la violencia de doméstica.
La distribución de esta financiación debe ser revisado en profundidad por el Ministerio de Sanidad, entidad supervisora de toda la estructura institucional sobre violencia de género.
Envía tu mensaje al ministro Alfonso Alonso, para que suspenda la asignación de fondos públicos a las ONGs feministas vinculadas al PSOE:
http://hazteoir.org/alerta/90386-no-al-negocio-psoe-violencia-domestica
Cuatro grandes plataformas feministas, todas con dirigentes vinculadas al PSOE, acaparan en España el flujo de fondos públicos de la estrategia contra la violencia doméstica.
Un estudio sobre la estructura financiera del Plan Estratégico contra la Violencia sobre la Mujer, al que ha tenido acceso Actuall [1], muestra el tinglado de captación de fondos públicos alrededor de la Fundación Mujeres, la Federación de Asociaciones de Mujeres Separadas y Divorciadas, la Federación de Mujeres Progresistas y la Asociación de Mujeres Juristas Themis, todas vinculadas a destacadas militantes socialistas.

Estas cuatro plataformas controlan una red federativa [2] de entidades especializadas en los distintos ejes del Plan Estratégico aprobado en el marco de la Ley de Protección Integral contra la Violencia de Género, de 2004, una de las primeras leyes impulsadas por el Gobierno de José Luis Rodríguez Zapatero.
Al mismo tiempo, las cuatro federaciones ocupan vocalías en el Observatorio Estatal de la Violencia contra la Mujer, un organismo dependiente del Ministerio de Sanidad, Asuntos Sociales e Igualdad, en el que se deciden los programas y se designan las entidades colaboradoras que reciben los fondos públicos.
Según una estimación del Instituto Europeo para la Igualdad de Género, un organismo autónomo dentro de la estructura de la Unión Europea, el coste en España de la estrategia contra la violencia de género ha sido de 24.000 millones de euros desde 2004, año en que se aprobó la ley.
El informe conocido en exclusiva por Actuall también revela la funcionalidad de la arquitectura que el movimiento feminista –especialmente, las cuatro federaciones vinculadas al PSOE– ha diseñado para captar los fondos públicos de la lucha contra el drama de la violencia dentro de las familias o de las parejas.
Mediante una “estructura espejo”, dan réplica, con asociaciones ad hoc, a cada uno de los ejes de la Estrategia pública. De este modo, al sentarse en los organismos que trazan y evalúan los programas y, al mismo tiempo, sentarse en los equipos de Dirección de las entidades que reciben los fondos, las plataformas vinculadas al PSOE consiguen controlar todo el ciclo, desde la asignación a la aplicación y la evaluación del uso de esos fondos.
La violencia doméstica no puede aprovecharse para beneficio político. Por favor, escribe al ministro de Sanidad y exígele mayor transparencia en este asunto:

http://hazteoir.org/alerta/90386-no-al-negocio-psoe-violencia-domestica
Desde el ministerio de Salud deben diseñar un sistema de financiación más transparente y eficaz de la lucha contra la violencia dentro de los hogares.
Las conclusiones del informe revelado por Actuall son lo bastante significativas como para que el Ministerio dé una explicación y revise la financiación de las asociaciones feministas sindicadas por la Estrategia nacional contra la Violencia de Género.
La violencia doméstica no puede ser un negocio. Seguiremos investigando, seguiremos actuando.
Muchas gracias,

Alfonso Basallo y todo el equipo de Actuall.com
[1] Puedes ver el informe y el reportaje de Actuall aquí http://em.citizengo.org/FaeDR00Og0O0x3ee000YNX2
[2] Así es la red de grupos vinculados al PSOE que saca provecho de la “industria” de los malos tratos http://em.citizengo.org/b0000NDReOP0Yxah030ee2X
============
FOTTITI SATANA! ] [ Scartata da American Idol perché troppo casta, quest’artista sta avendo un successo clamoroso. Quando era al liceo, Moriah Peters ha fatto un provino per American Idol. Inizialmente non aveva alcun interesse a farlo, ma la madre – dopo averci pregato a lungo – l’ha incoraggiata a fare un tentativo. Ha superato le prime selezioni, durate mesi, per poi trovarsi faccia a faccia con la giuria, composta da molte celebrità. Le hanno fatto molti complimenti per la voce e per l’aspetto, per poi dire: “Abbiamo letto nella tua bio che non hai mai baciato nessuno. Vediamo inoltre che tieni lezioni sulla bibbia a un gruppo di ragazze. Stai provando a essere troppo perfetta. Penso che tu abbia bisogno di uscire e andare nel mondo reale, devi fare degli errori e fare qualche esperienza di vita. Poi potrai tornare. Devi andare fuori e baciare qualcuno, ti sentirai più attraente”.
Uscita dalla sala dove si è tenuto il provino, Moriah ha provato un mix di emozioni: “Perché ho perso tempo con questa roba? Sarei potuta andare al ballo di fine anno con gli amici!”. Ma sapeva, nello stesso tempo, che Dio aveva un piano: era stato Lui ad aprire tutte quelle porte fino a quel momento, ed ora la porta era chiusa. “Lui avrà un piano più grande”.
E Dio ha impiegato soltanto due minuti per rivelarle il Suo piano. Uscendo dall’edificio, le venne incontro un uomo che le disse: “Sono un credente. Ho sentito quello che hai detto e ti ho sentita cantare attraverso la porta. Voglio farti conoscere qualcuno”. E fu così che Moriah ha firmato un contratto con una casa discografica. Da allora ha prodotto due album, che hanno avuto un notevole successo.
E il suo primo bacio? Beh, vedete voi stessi nel video qui sopra.

Libby Reichert
http://it.aleteia.org/2016/05/19/american-idol-bacio-successo-amore/

tu devi lasciare la Crimea

UNIUS REI In risposta giovanni ( 17.05.2016 | giovanni, ma, come non ti vergogni proprio tu, a riempirti la bocca di: TRATTATI del DIRITTO INTERNAZIONALE? Quanto per quei trattati tu devi lasciare la Crimea? ecc.. ecc.. oggi, più che mai, con una LEGA ARABA a conduzione Saudita (vedi delitto Giulio REGENI, e vedi attentato all'aereo di linea russo) la ummah del nazismo, e del genocidio, è una sola nazione! Se affermi il diritto prevalente dei palestinesi (trovami una moneta palestinese, allora, trovami una pagina di storia) palestinesi sono popolazioni giordane e egiziane deportate per contrastare l'esodo ebraico! IL PIÙ FORTE DIRITTO INTERNAZIONALE È QUELLO DI UN POPOLO ALLA SUA PATRIA .. MA, TUTTA LA LEGA ARABA È UN ENORME PARASSITA GENOCIDIO CHE HA SOTTRATTO LA PATRIA A TUTTI I POPOLI PRECEDENTI, CHE SONO caduti sotto la maledizione di Maometto! .. per le vostre parole incoerenti e disoneste? voi meritate di morire!
  http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48uxTpryD
   
 UK 666 Queen Elizabeth Gender II Jezebel

UNIUS REI In risposta Sirius( 17.05.2016 | Sirius, non credi tu che, la più grande illegalità, sia quella di negare ad un popolo la sua Patria? Quale popolo e quali martiri cristiani non hanno subito il genocidio nella LEGA ARABA? Chi può vivere insieme al nazismo della sharia? .. e non credi tu, che i Rothschild i Farisei loro non vogliono Avere una Patria, per continuare a predare e a sterminare tutti i popoli del mondo? Fare di tutti gli ebrei un solo fascio con gli Illuminati, questo è il più grande errore .. che questo è il più grande errore che è sempre stato fatto! PERCHÉ GLI USURAI NON HANNO UN POPOLO AL DI FUORI DI SATANA!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48uuyR9bk
   
 UK 666 Queen Elizabeth Gender II Jezebel

Amato Antonio 17.05.2016, Israele è uno stato criminale che gli sia fatta guerra e lo si riporti sulla strada della legalità e nei confini del '67. Solo la guerra fermerà la minaccia israeliana.
UNIUS REIIn risposta Amato Antonio ( 17.05.2016 | Amato Antonio, tu SEI FUORI della realtà! i confini del 67, furono respinti dai Palestinesi, perché, gli islamici sharia hanno il diritto divino ed universale di fare il genocidio a tutti!
 http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48utVoDk0
   
 UK 666 Queen Elizabeth Gender II Jezebel

UNIUS REI 17.05.2016 | quindi le Nazioni possono complottare a tradimento: per operare un genocidio degli israeliani, e se per miracolo loro perdono la guerra, poi, non è successo niente? ORA, MI RESTITUIRANNO ANCHE IL DESERTO EGIZIANO! I soldati israeliani vicino alle alture di GolanM.O., Cremlino: nostra posizione su Alture del Golan non è cambiata. “In questo caso ci atteniamo al diritto internazionale e alle pertinenti risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite”.
http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48uqjHFVR
Rispondi    
 UK 666 Queen Elizabeth Gender II Jezebel

non è colpa sua ] Gender ZAPATERO era un piccolo bambino di 9anni: nella scuola elementare di Stato, quando è stato TRAVIATO da una TROIA LESBICA di nome LISBONA: che lo ha portato al bestialismo! [ non è colpa sua
Rispondi    
 UK 666 Queen Elizabeth Gender II Jezebel

http://gezabeleelisabettaqueen.blogspot.com/2016/05/demonio-lilit-astarte.html ] ORA SONO CAZZI VOSTRI!

Elohim 17.05.2016 Israele ha l'unico potere di decidere e fare senza mah o blah ... UNIUS REI In risposta Elohim( #Elohim, questo Israele, non è il tuo Israele della Bibbia, ma, è una truffa massonica, una falsa democrazia Rothschild senza sovranità monetaria! ... i Baal avevano maggiori diritti di abitare in Israele, che non gli israeliani oggi!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48v2RONRe

=====================
INFATTI gli ebrei oggi sono dei bastardi (con genealogie materne), mentre i Baal avevano le genealogie paterne, tutte quelle che i satanisti Farisei Rothschild hanno conservato.. perché anche loro sono i Baal Talmud! .. e come potrebbe essere maledetto un ebreo che segue il Talmud che non ha neanche le genealogie paterne? questo soltanto l'INFERNO lo sa!

======================

UNIUS REI In risposta Amato Antonio( 17.05.2016 | Amato Antonio, 1. quale libro ha scritto Dio secondo te? 2. io sono un cattolico, e non sono israeliano! 3. tu non conosci il significato della parola "nazismo", infatti è nella LEGA ARABA che non esiste, ne la libertà di coscienza, e neanche la libertà di religione! Dire ad un popolo tu vai a costruirti una Patria su di un isola artificiale nel male, equivale a condannarlo a genocidio! QUINDI ANCHE TU DEVI MORIRE AMMAZZATO! .. e poi, impara a leggere le risposte che io ho dato agli altri!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48vDOAbaV
======

UNIUS REI In risposta giovanni( 17.05.2016 | giovanni, non voglio insultarti, voglio farti riflettere! Non credi che, quelli che sono andati in Israele (HOLY JHWH PROFEZIE DA REALIZZARE), in realtà, sono i PIÙ GRANDI nemici del mondialismo massonico usurocratico (BAAL IL GUFO SPA FED NWO 322 "TESCHIO E OSSA")? DEVI CREDERLO: il popolo ebraico al suo interno non è nazista monolitico, come è la LEGA ARABA che con la sua sharia è diventata una minaccia per la sopravvivenza del genere umano! Prendi ad esempio il Cossovo: la NATO SPA FARISEI, si mobilita, per difendere i poveri musulmani cossovari, ma, quando i sauditi della "internazionale islamica" loro fanno il genocidio 1. dei soldati della NATO; 2. di tutti i serbi; 3. radono al suolo 3000: Chiese, Cimiteri e Monasteri? POI, SI SPENGONO I RIFLETTORI DELLA STAMPA: TUTTO È SOMMERSO DA UN INFAME SILENZIO! QUINDI sono i Farisei che proteggono i Palestinesi, e che vogliono fare il genocidio degli israeliani, perché una legge della Kabbalah è quella che, la vera verità, non è mai quella che è evidente a tutti!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48vGrEStG
====

UNIUS REI In risposta giovanni ( 17.05.2016 | giovanni, ricordi la legge della legittima difesa? tu Egitto, Giordania, Arabia Saudita, Siria, tu hai formalmente dichiarato di dover realizzare il genocidio degli israeliani! ok! con la guerra dei 6 giorni, tu hai perso: "adesso per la legge del taglione: tu vuoi darmi tutta la tua Patria, e tu vuoi darmi anche la tua vita?" LA TUA VITA E LA TUA PATRIA ORA APPARTENGONO A ME, PERCHÉ TU VOLEVI FORMALMENTE TOGLIERMI LA PATRIA E ANCHE LA VITA!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48vJz4Vvf
======
UNIUS REI In risposta Sirius( 17.05.2016 Sirius, la tua ignoranza è penosa: suscita compassione! Rothschild è il più grande nemico del sionismo! infatti, i sionisti sono in Israele: e vogliono soltanto la loro Patria, mentre i nemici dei sionisti, sono nelle Banche CENTRALI, a succhiare il sangue dei popoli, cioè, il costituzionale signoraggio bancario, che, i massoni regime Bildenbeg hanno rubato ai popoli per un atto di alto tradimento! loro hanno schiavizzato tutti i popoli del mondo! .. e tutti i nemici di Israele, come la LEGA ARABA? sono i complici di Rothschild.. infatti il Talmud maledetto ha giurato di sterminare tutti i cristiani del mondo, e questo lavoro sporco lo stanno proprio facendo i nazisti della sharia! e questo me lo ha detto un principe saudita: "come si sono serviti dei romani per uccidere Gesù? così, oggi, si servono di noi per uccidere tutti i cristiani nel mondo!"
 http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48vMTsxsM
============

UNIUS REI In risposta Flanker ( 17.05.2016 | Flanker, il diritto di un popolo, alla sua terra è un diritto inalienabile, sovrano ed inviolabile, ecco perché, gli islamici dal sorgere del loro demoniaco profeta Maometto, in tutti questi: 1400 anni fino ad oggi, hanno fatto e continuano a fare il genocidio sharia, di tutti i popoli precedenti! Se, tu neghi agli ebrei il diritto ad una Patria, tu neghi il fondamento stesso di qualsiasi diritto internazionale! ECCO PERCHÉ, ROTHSCHILD STA PER MASSACRARE TUTTI I POPOLI DEL MONDO, nella WWIII.. ma questo per Rothschild è soltanto un alibi, perché lui non vuole lasciare il NWO 666 GMOS Baal il Gufo, per andare a vivere in Israele veramente! .. ma, comunque lui è stato legittimato da te ad ucciderti!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48vOVMVTG

UNIUS REI In risposta giovanni ( giovanni, nessuno può più dire, in tutto il mondo, che esiste, in qualche modo, un fondamentalismo cristiano, che uccide le persone per motivi religiosi, ma, questo non vuol dire, che, anche la religione cristiana sia stata corrotta nel suo insieme, come ogni cosa, che è nel mondo: tutti e tutto sono i corrotti, se non rivendicano più la loro COSTITUZIONALE sovranità monetaria dai demoni: BABILONIA LA TROIA NWO! Quindi anche la Russia è un sistema demoniaco, poiché, compra il denaro da Rothschild, il dio fariseo, che lui crea il denaro dal nulla! Ecco perché la Russia non potrà far nulla per sfuggire alla sua tragedia!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48vR0Im42
========

se Erdogan decide di diventare il mio alleato? Lui potrebbe salvare il GENERE UMANO! ] [ Soltanto Erdogan può fermare sé stesso, ma non lo farà, Turkish Presidential Press Office, 17.05.2016( Nella sua folle corsa verso il potere assoluto Erdogan non mostra più alcun pudore. Non pago di espropriare interi giornali sostituendo i precedenti redattori con suoi accoliti, ora decide anche cosa devono o non devono fare i partiti di opposizione. L'ultima sua soperchieria è di impedire a un partito, teoricamente a lui contrario, di cambiare i propri vertici attraverso un congresso. E' successo il 15 maggio e coinvolto è il MHP: il Movimento Nazionalista di Turchia, terzo partito in Parlamento. La ragione nasce dal fatto che Erdogan punta a cambiare la Costituzione per dare al Presidente, cioè a lui stesso, tutti i poteri che oggi spettano al Parlamento e, in subordine, al Governo. Al fine di ottenere questo scopo ha bisogno di vincere il referendum previsto per quest'autunno. Per avere il consenso dei nazionalisti, dopo aver perso il sostegno dei curdi che aveva illuso con una precedente politica di apertura alle minoranze poi abbandonata, ha lanciato una campagna militare spietata contro questi ultimi. Usando la scusa della lotta ai terroristi ha ordinato all'esercito di usare tutta la forza disponibile, di compiere bombardamenti continui anche sui villaggi curdi e ha imposto un coprifuoco che oramai dura da mesi. E' grazie a questa repressione contro una minoranza di ben venti milioni di abitanti (su una popolazione totale di ottanta milioni) che cerca di ingraziarsi gli elettori del MHP. E' sembrato esserci riuscito quando il vecchio leader del MHP, Devlet Bahceli, ha fatto dichiarazioni molto possibiliste verso l'appoggio alla nuova possibile Costituzione. Peccato che la maggioranza di quel partito non è stata per nulla d'accordo con la svolta decisa autonomamente dal suo leader e un certo numero di membri ha raccolto firme sufficienti per convocare un Congresso straordinario destinato a cambiare i vertici dell'organizzazione. Lo scopo del Congresso: modificare alcune regole interne, sostituire il leader al potere da almeno venti anni e confermare una posizione del partito favorevole a mantenere l'attuale sistema parlamentare opponendosi al presidenzialismo voluto dal "sultano". I seguaci di Bahceli il 13 maggio hanno fatto ricorso ai tribunali per impedire che si tenesse l'assemblea ma la prima sentenza è stata loro contraria. Hanno allora interpellato un'altra Corte che ha dato loro ragione, mentre una terza ha invece autorizzato la riunione.
Poiché un cambio di vertice nel MHP gli avrebbe tolto il sostegno che Bahceli gli garantiva, Erdogan, nonostante la contraddittorietà' delle plurime sentenze, ha ordinato alla polizia di sequestrare l'albergo ove il Congresso si doveva tenere e impedire l'ingresso di chiunque, delegati compresi. Ben cinquemila membri del partito si sono quindi trovati davanti all'edificio ove avrebbero dovuto discutere e votare ma il cordone di poliziotti che circondava lo stabile lo ha impedito.
A questo punto si attende, probabilmente durante il mese, una sentenza definitiva della Corte d'Appello che deciderà se il MHP potrà tenere il suo Congresso oppure no. Ciò che conta è che Erdogan ha, intanto, dato più tempo al suo alleato Bahceli per capovolgere i rapporti di forza dentro il partito e riconfermare così il sostegno alla riforma della Costituzione in senso assolutistico.
Ciò che sta accadendo in Turchia è evidentemente fuori da ogni procedura democratica e ciò avviene proprio mentre l'Europa, così attenta alle forme da censurare per ben minori cose il Presidente ungherese Orban Viktor, sta rilanciando con Ankara il processo di adesione all'Unione. Colpisce anche che la NATO, tanto critica con dittatori altrui siano essi veri o presunti, non batta ciglio davanti  a siffatti comportamenti se avvemgono all'interno di un suo Stato membro.
http://it.sputniknews.com/opinioni/20160517/2697884/erdogan-turchia-politica-interna.html#ixzz48vSLV6Jt

====
UNIUS REI In risposta giovanni ( 17.05.2016 | giovanni, non abbiamo il bisogno di giustificare gli errori della inquisizione: ENORMI! come ERDOGAN che nega il genocidio degli armeni, soltanto per continuare a fare il genocidio dei Curdi! MA inquisizione era giusta quando cercava i Farisei Rothschild, QUELLI DEL TALMUD segreto: CHE FANNO I SACRIFICI UMANI: SULL'ALTARE DI SATANA.. ed è un peccato che, la INQUISIZIONE abbia fallito con i Farisei a suo tempo! MA, noi Non vogliamo parlare di storia, perché noi guardiano la politica e la storia al presente storico! non stiamo quì fare accademia! NESSUNO PUÒ VINCERE IL NWO SE COMPRA IL SUO DENARO AD INTERESSE DAI ROTHSCHILD... QUINDI PUTIN È UN PAZZO!
  http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48vbU5b38
=====
giovanni In risposta UNIUS REI( UNIUS REI, cosa pensi che Putin possa da un giorno all'altro cambiare le regole del gioco a livello finanziario, a livello politico internazionale, creare un Mondo parallelo, un nuovo territorio dove vivono tutti felici e contenti e danno da mangiare agli unicorni rosa? Di pazzi sareste quindi in due, compreso te per dire a Putin di combattere un Impero che dura piu di 416 anni, in un battibaleno, quell'impero dei ROTHSCHILD & company che muovono gli ingranaggi nel Mondo!

UNIUS REI In risposta giovanni( giovanni, tu HAI risposto bene: bravo! quindi tu affermi che, Putin non potrebbe mai vincere con i suoi alleati questo impero demoniaco BANCA MONDIALE SpA FMI! Perché comprando il denaro dai Rothschild, lui subirà la potenza monetaria russa, contro se stesso! ma, io sono una entità metafisica universale: una monarchia sul genere umano, e ed io sono anche il progetto politico per realizzare un Regno di Israele in Palestina, ecc.. con i palestinesi perché io sono la fratellanza universale... e Putin e tutti i Governi, per trucidare i loro popoli, mi stanno ignorando: deliberatamente: eppure, io sto proteggendo tutti i nemici del NWO! certo, IO POSSO CAMBIARE LE REGOLE DEL GIOCO a LIVELLO MONDIALE
http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48viEA8jP


STOP AL GENOCIDIO SHARIA DI TUTTI I POPOLI DEL MONDO! 16/05/2016, IRAK. Patriarca Sako: La violencia islamista, una constante cotidiana que ha de ser inmediatamente frenada, En el ataque ocurrido ayer en una fábrica murieron 14 personas y otras 20 resultaron heridas. Hubo 15 víctimas ulteriores en una serie de ataques en la capital y en las áreas circundantes. El patriarcado caldeo condena los ataques, que ya se han vuelto una constante cotidiana. El llamamiento a los líderes políticos y religiosos para la promoción de una cultura de la tolerancia, del amor y de la paz. Bagdad (AsiaNews) Las milicias del Estado Islámico (EI) reivindicaron el ataque suicida de ayer, que golpeó a una fábrica de gas situada al norte de Bagdad, en Irak, matando a por lo menos 14 personas e hiriendo a una veintena. El asalto se inició con la explosión de tres auto-bombas en las inmediaciones del ingreso principal de la planta de Taji, al norte de la capital. A continuación, seis hombres que llevaban cinturones explosivos irrumpieron en el lugar e hicieron estallar por los aires los tanques cargados de gas; sólo en un segundo momentos las fuerzas de seguridad lograron frenar a los atacantes y retomar el control del lugar. El ataque se inició al alba de ayer, en la planta de Taji, situada a aproximadamente 20 km al norte de Bagdad. La explosión de tres tanques cargados de gas provocó un violento incendio; entre las víctimas del ataque hay varios operarios que trabajaban en la estructura, y que volaron por los aires junto a algunos miembros del personal de seguridad.
Asimismo, también ayer, murieron otras 15 personas más en una serie de ataques en la capital y en las zonas que limitan con ella.
Las milicias del Estado islámico controlan gran parte del norte y del oeste de Irak y, en la última semana, se han vuelto protagonistas de una serie de atentados sangrientos en la capital. El 11 de mayo pasado una serie de autos-bomba explotaron en barrios chiíes de la capital, matando al menos 93 personas. Se trata del ataque más grave registrado en el 2016, que es seguido, al día siguiente, por otras explosiones que han causado nuevas víctimas entre la población civil.
En una nota enviada a AsiaNews, el patriarcado caldeo ha condenado fuertemente los hechos de violencia, que hoy ya se han vuelto una constante cotidiana en el país. Para quienes ocupan los cargos más altos de la Iglesia iraquí, el objetivo es el mosaico cultural de Irak y la idea de vida en común. De aquí surge la invitación hecha al gobierno, a la clase política, y a todas las personas de buena voluntad para obrar por la seguridad y la vida de ciudadanos inocentes. A esto deben añadirse reformas urgentes para el desarrollo de la nación, en un momento de profunda crisis política, económica e institucional, agudizada por las fracturas y divisiones internas.
En el documento que lleva la firma del patriarca Mar Louis Raphael Sako hay también un fuerte reclamo a los líderes religiosos musulmanes y al clero cristiano para aunar esfuerzos en la promoción de una cultura de la tolerancia, del amor y de la paz, contra todo abuso y distorsión de la fe. Esta cooperación concluye la nota- sabrá rechazar con fuerza la ola de fundamentalismo y sectarismo, tal como ha ocurrido en otras crisis del pasado.
Las duras palabras del patriarca caldeo llegan en un momento de profunda crisis en Irak, marcada por las divisiones internas, e incapaz de dar vida a un nuevo Ejecutivo llamado a afrontar los desafíos. Un impasse que ha hecho surgir más de una duda acerca del grado de capacidad de ciertos cargos políticos e institucionales para dificultad, parecen estar ganando terreno nuevamente.
==================
STOP AL GENOCIDIO SHARIA DI TUTTI I POPOLI DEL MONDO! 16/05/2016, IRAQ. Patriarca Sako: Le violenze islamiste, costante quotidiana da fermare subito. Nell'attacco di ieri alla fabbrica sono morte 14 persone, altre 20 sono rimaste ferite. Ulteriori 15 vittime in una serie di attacchi nella capitale e nelle aree circostanti. Il patriarcato caldeo condanna gli attacchi, diventati una costante quotidiana. L'appello ai leader politici e religiosi per la promozione di una cultura della tolleranza, dell'amore e della pace.
Baghdad (AsiaNews) - Le milizie dello Stato islamico (SI) hanno rivendicato l'attacco suicida di ieri che ha colpito una fabbrica di gas a nord di Baghdad, in Iraq, uccidendo almeno 14 persone e ferendone una ventina. L'assalto è iniziato con l'esplosione di tre autobombe nei pressi dell'ingresso principale dell'impianto di Taji, a nord della capitale. A seguire, sei uomini con cinture esplosive hanno fatto irruzione e fatto saltare in aria i serbatoi carichi di gas; solo in un secondo momento le forze di sicurezza sono riuscire a fermare gli assalitori e riprendere il controllo della struttura.
L'attacco è iniziato all'alba di ieri all'impianto di Taji, circa 20 km a nord di Baghdad. L'esplosione dei tre serbatoi carichi di gas ha provocato un violento incendio; fra le vittime dell'attacco vi sono anche diversi operai impiegati nella struttura, saltati in aria insieme ad alcuni addetti alla sicurezza.
Sempre ieri in una serie di attacchi nella capitale e in zone limitrofe sono morte altre 15 persone.
Le milizie dello Stato islamico controllano gran parte del nord e dell'ovest dell'Iraq e, nell'ultima settimana, si sono rese protagoniste di una serie di attentati sanguinosi nella capitale. L'11 maggio scorso una serie di autobombe sono esplose nei quartieri sciiti della capitale, uccidendo almeno 93 persone. Si tratta dell'attacco più grave registrato nel 2016 in Iraq, seguito il giorno successivo da altre esplosioni che hanno causato nuove vittime fra la popolazione civile.
In una nota inviata ad AsiaNews, il patriarcato caldeo ha condannato con forza le violenze, che oggi sono diventate una costante quotidiana nel Paese. Per i vertici della Chiesa irakena l'obiettivo è il mosaico culturale dell'Iraq e l'idea di vita comune. Da qui l'invito al governo, alla classe politica e a tutte le persone di buona volontà a operare per la sicurezza e la vita di cittadini innocenti. A questo si devono aggiungere riforme urgenti per lo sviluppo della nazione, in un momento di profonda crisi politica, economica e istituzionale acuita da spaccature e divisioni interne.
Nel documento a firma del patriarca Mar Louis Raphael Sako vi è anche un forte appello ai leader religiosi musulmani e al clero cristiano perché uniscano i loro sforzi nella promozione di una cultura della tolleranza, dell'amore e della pace, contro ogni abuso e distorsione della fede. Questa cooperazione - conclude la nota - saprà respingere con forza l'ondata di fondamentalismo e settarismo, come è avvenuto con altre crisi del passato.
Le dure parole del patriarca caldeo giungono in un momento di profonda crisi dell'Iraq, segnato da divisione interne e incapace di dar vita a un nuovo esecutivo chiamato ad affrontare le sfide. Una impasse che ha sollevato più di un dubbio sulla effettiva capacità dei vertici politici e istituzionali di combattere le milizie dello Stato islamico che, dopo un periodo di difficoltà, sembrano guadagnare di nuovo terreno.
================
STOP AL GENOCIDIO SHARIA DI TUTTI I POPOLI DEL MONDO!  05/16/2016, IRAQ Patriarch Sako pleas for end to daily constant of Islamist violence. An attack yesterday on a factory killed 14 people, injuring another 20. 15 more victims in a series of attacks in the capital and surrounding areas. The Chaldean Patriarchate condemns attacks, which have become "a daily constant". The appeal to political and religious leaders for the promotion of a "culture of tolerance, love and peace." Baghdad (AsiaNews) - The militias of the Islamic State (IS) have claimed responsibility for the suicide attack yesterday on a gas factory north of Baghdad, Iraq, killing at least 14 people and wounding twenty. The attack began with the explosion of three car bombs near the main entrance of the Taji plant, north of the capital. Afterwards, six men with explosive belts stormed and ignited the gas in the tanks; only later the security forces were able to stop the attackers and regain control of the facility.
Yesterday's attack on Taji, about 20km north of Baghdad started at dawn. The explosion of the three gas tanks f caused a violent fire; several workers employed in the structure are among the victims of the attack, caught up in the explosion along with some security personnel. Also yesterday in a series of attacks in the capital and surrounding areas killed another 15 people.
The Islamic State militias control much of northern and western Iraq and in the last week, have unleashed a series of bloody attacks in the capital. On May 11, a series of car bombs exploded in Shia districts of the capital, killing at least 93 people. It was the most serious attack recorded in 2016 in Iraq, followed the next day by other explosions that caused new victims among the civilian population. In a note sent to AsiaNews, the Chaldean patriarchate has "strongly condemned" the violence, which today have become "a daily" constant in the country. To the leaders of the Iraqi Church say the target "is Iraq's cultural mosaic" and the idea of ??"coexistence." Hence the invitation to the government, the political class and to all people of good will to work "for the safety and the lives of innocent citizens". Added to this they appeal for "urgent reforms" for the development of the nation at a time of deep political, economic and institutional crisis exacerbated by splits and internal divisions.
The document, signed by the Patriarch Mar Raphael Louis Sako is also a strong appeal "to the Muslim religious leaders" and "Christian clergy" to "unite their efforts" in promoting a "culture of tolerance, love and peace "against all" abuses "and" distortions" of the faith. "This co-operation - the statement concludes - will forcefully reject the wave of fundamentalism and sectarianism" associated with past crisis. The Chaldean Patriarch's appeal come at a time of deep crisis in Iraq, marked by internal division and an inability to form a new government. An impasse that has raised doubts on the capacity of the political and institutional leaders to fight the militias of the Islamic State which, after a period of difficulty, seems to be gaining new ground.

===============
DÍA INTERNACIONAL DE LA FAMILIA
 Alegato a favor del matrimonio en la ONU. Organizaciones profamilia participan en un foro en la ONU, en Nueva York, con motivo del 15 de mayo, Día Internacional de la Familia. Este lunes, portavoces de entidades europeas, de Estados Unidos, Latinoamérica y Asia propondrán este lunes a las naciones del mundo que apoyen a la familia como una institución indispensable frente a los desafíos globales del sgilo XXI. Entre los organizadores del evento, CitizenGO y HazteOir.org. [Actuall]

Congreso Mundial de las Familias. El expresidente George W. Bush proclamó el mensaje de bienvenida a los participantes en el Congreso Mundial de las Familias, uno de los foros de referencia para las políticas públicas de apoyo a la institución familiar, que este año se celebra en Tiblisi, Georgia. En todo el mundo, las familias proporcionan un faro de la libertad y son fuente de ayuda, de la esperanza y de la estabilidad para los individuos y las naciones, dijo Bush, que recibirá el premio Familia y Democracia en el transcurso del Congreso que se inauguró este domingo y concluirá este próximo miércoles. El presidente de la plataforma española HazteOir.org, Ignacio Arsuaga Rato, intervendrá ante el plenario, en la sesión de este lunes. [Actuall, World Congress of Families, en español y en inglés]

Pasa a la acción. La Unión Europea ha admitido a trámite la Iniciativa Ciudadana Mum, Dad & Kids, Mamá, papá y los niños para conseguir que la Comisión apruebe una norma de aplicación transversal que defina el significado del matrimonio y la familia en el Derecho de la Unión Europea, como la unión entre un hombre y una mujer. Entidades provida y profamilia de la sociedad civil en los países de la UE-28 están recolectando un millón de firmas necesarias para ganarse el derecho a que la propuesta sea debatida por el Parlamento y la Comisión Europea. Si eres residente en alguno de los países de la UE-28, puedes unirte a la iniciativa Mum, Dad & Kids. Firma aquí tu apoyo.

QUÉ ESTÁ PASANDO

Danilo Medina gana las elecciones dominicanas. El presidente Danilo Medina encabeza el recuento de votos de las elecciones presidenciales celebradas este domingo. Con el 21,3% de los votos escrutado, el Partido de la Liberación Dominicana (PLD) obtiene el 61,6%, mientras que el opositor Partido Revolucionario Moderno (PRM) consigue un 35,04%. Danilo Medina se ha significado por resistir a las presiones de Estados Unidos para desplegar en República Dominicana la agenda LGTB y el aborto. [ABC]

Miles de personas en las manifestaciones provida de Polonia. Concentraciones en 140 ciudades del país, celebradas este domingo, para apoyar la iniciativa legislativa popular por la prohibición del aborto en todos los supuestos. La propuesta de reforma requiere que las plataformas impulsoras reúnan 100.000 firmas. La primera ministra, Beata Szydlo, ha manifestado su simpatía por la iniciativa. [Actuall] Pasa a la acción: Hay una petición activa en CitizenGO, para apoyar al Gobierno polaco en su iniciativa de reforzar la protección del derecho a la vida en las leyes del país. Casi 60.000 personas se han unido. Puedes firmar la petición aquí.

FAMILY INTERNATIONAL DAY

Plea per il matrimonio presso le Nazioni Unite. organizzazioni pro-famiglia partecipare a un forum presso l'ONU a New York, in occasione del 15 maggio, Giornata Internazionale della Famiglia. Lunedi, portavoce per gli enti europei, Stati Uniti, America Latina e Asia proposto Lunedi le nazioni del mondo per sostenere la famiglia come istituzione indispensabile per affrontare le sfide globali del XXI sgilo. Tra gli organizzatori dell'evento, CitizenGO e HazteOir.org. [Actuall]

Congresso Mondiale delle Famiglie. L'ex presidente George W. Bush ha proclamato il messaggio di benvenuto ai partecipanti al Congresso Mondiale delle Famiglie, uno dei forum di riferimento per le politiche pubbliche per sostenere l'istituzione familiare, che si terrà a Tbilisi, Georgia di quest'anno. "Il giro del mondo, le famiglie forniscono un faro di libertà e una fonte di aiuto, speranza e stabilità per gli individui e le nazioni", ha detto Bush, che riceverà la Famiglia e la democrazia Award durante il Congresso che ha aperto Domenica e si concluderà Mercoledì prossimo. Il presidente della HazteOir.org piattaforma spagnola, Ignacio Arsuaga Rato, parlerà alla sessione plenaria il Lunedi. [Actuall, Congresso Mondiale delle Famiglie, in spagnolo e inglese]

Agire. L'Unione europea ha ammesso la mamma, papà e bambini, mamma, papà e iniziativa bambini- dei cittadini per la Commissione di approvare uno standard cross-application che definisce il significato del matrimonio e della famiglia nel diritto dell'Unione europea, come l'unione tra un uomo e una donna. le organizzazioni pro-famiglia prolife e della società civile nella UE-28 stanno raccogliendo un milione di firme necessarie per guadagnare il diritto di avere la proposta sia discussa dal Parlamento e dalla Commissione europea. Se siete residenti in uno qualsiasi dei nell'UE-28, è possibile aderire all'iniziativa mamma, papà e bambini. Iscriviti qui il tuo appoggio.

Che cosa sta succedendo

Danilo Medina vince le elezioni domenicani. Il presidente Danilo Medina porta il riconteggio delle elezioni presidenziali di Domenica. Con il 21,3% dei voti contati, il Partito della Liberazione Dominicana (PLD) ha ottenuto il 61,6%, mentre l'opposizione moderna Partito Rivoluzionario (PRM) ottiene un 35.04%. Danilo Medina ha un significato per resistere alle pressioni degli Stati Uniti per la distribuzione nella Repubblica Dominicana l'agenda LGBT e l'aborto. [ABC]

Migliaia di persone nelle manifestazioni pro-vita della Polonia. Le concentrazioni in 140 città in tutto il paese, che si tiene questa Domenica, per sostenere l'iniziativa legislativa popolare per il divieto di aborto in tutti i casi. La modifica proposta richiede driver raccogliere 100.000 firme piattaforme. Il primo ministro, Beata Szydlo, ha espresso la sua simpatia per l'iniziativa. [Actuall] Agire: C'è una petizione CitizenGO attiva per sostenere l'iniziativa del governo polacco per rafforzare la protezione del diritto alla vita nelle leggi del paese. Quasi 60.000 persone hanno aderito. È possibile firmare la petizione qui.

=================
BRASIL AL DÍA. Temer inicia su gobierno interino. Michel Temer es desde el pasado jueves 12 de mayo, presidente interino de Brasil. La socialista Dilma Rousseff separada del cargo por 180 días, mientras se desarrolla en el Senado un juicio político que puede inhabilitarla de forma definitiva. El nuevo gobierno ha iniciado con buenas y malas noticias. Las buenas: (i) redujo el aparato estatal, de 38 ministerios para 24 y anunció el corte de 4 mil cargos comisionados; (ii) integró un equipo económico sólido y serio a cargo de Henrique Meirelles, quien ya fue presidente internacional del Bank Boston y director del Banco Central en los dos mandatos de Luiz Inácio 'Lula' da Silva, con buenos resultados; (iii) determinó que los programas sociales no serán eliminados, aunque se pasará en ellos un 'peine fino' para detectar distorsiones; (iv) afirmó que mantendrá al director de la Policia Federal, respaldará irrestrictamente la exitosa operación anticorrupción denominada 'Lava Jato' y demitirá cualquier miembro del gobierno que cometa actos ilícitos; (v) e instituyó un órgano destinado a la transparencia, la fiscalización y control, con un especialista sin filiación partidaria a la cabeza. Las malas: (i) de los 24 ministros nominados por Temer 3 son investigados por la Operación Lava Jato, especialmente el responsable por la importante pasta de Planeación, el senador Romero Juca, un experimentado y competente articulador político, y su secretario de Gobierno, el diputado Geddel Vieira Lima, ambos del Partido del Movimiento Democrático Brasileño (PMDB), sigla del mandatario interino; (ii) este último, en reciente entrevista, abrió al expresidente 'Lula' una puerta para que de su 'contribución' al nuevo gobierno. Si tal oferta implica una 'salida' política para el fundador del Partido de los Trabajadores (PT) y jefe del mayor esquema de corrupción que se ha visto en este país, es, sin duda, una pésima noticia.

Un gobierno de transición, sin reelección. En una entrevista trasmitida ayer por la red televisiva Globo, el presidente Temer asume de forma realista que su gobierno es de transición y afirma, contundente, que no se reelegirá en caso de que el impeachment de Dilma Rousseff se concrete y él asuma de forma definitiva la presidencia. "El las actuales circunstancias se requiere de un presidente que tome decisiones sin el horizonte de la reelección, es necesario no tener miedo a ser impopular para implementar las medidas que sean necesarias para colocar al país en el rumbo adecuado", explicó. En la entrevista de 25 minutos, grabada en el Palacio de Jaburú, donde vive, deja claro que su prioridad es reducir el desempleo, estabilizar la economía y pacificar el país. Usted puede verla competa aqui.

Un nuevo rumbo para la diplomacia brasileña. Dos notas emitidas el viernes pasado por el ministro de Relaciones Exteriores, José Serra, anuncian una clara ruptura en la diplomacia - con foco ideológico - que el PT instaló en los doce años de su gobierno.Respondió a los ataques de diversos actores de la Región al proceso de impeachment que se ha instalado contra la presidente Dilma Rousseff. Una nota es dirigida a Venezuela, Ecuador y outros países 'bolivarianos', y la segunda, mas contundente, al secretario general de la Unasur, Ernesto Samper. Serra tiene informaciones seguras de que los ataques son orquestados desde Cuba. Desde esto le traeremos más información mañana.

[ Con información en portugués de la Agencia Brasil, el portal G1, el periódico, O Estado de São Paulo ] Nota del editor.- Selección y análisis de fuentes por Diogo Ximenes, especial para El Brief de Actuall.


BRASILE GIORNO. Temer ha iniziato il suo governo ad interim. Michel Temer è dallo scorso Giovedi 12 maggio, presidente ad interim del Brasile. Dilma Rousseff tariffazione separata socialista per 180 giorni, mentre si sviluppa nel impeachment Senato può disabilitare in modo permanente. Il nuovo governo ha iniziato con una buona e una cattiva notizia. Buono: (i) ridurre l'apparato statale, 38 ministeri e ha annunciato 24 il taglio di 4.000 posizioni commissari; (II) integrato una squadra economica solida e seria incaricato di Henrique Meirelles, che già era presidente internazionale di Bank Boston e direttore della Banca centrale nei due termini del presidente Luiz Inácio Lula da Silva, con buoni risultati; (Iii) ha stabilito che i programmi sociali non saranno eliminati, ma passerà in loro un 'pettine' di rilevare le distorsioni; (Iv) ha dichiarato che mantengono il direttore della polizia federale, sosterrà senza riserve l'operazione anti-corruzione successo chiamato 'Lava Jato' e demitirá qualsiasi membro del governo che commette atti illeciti; (V) e ha istituito un corpo di trasparenza, supervisione e controllo, con uno specialista senza partito alla testa. La cattiva: (i) dei 24 ministri nominati da Temer 3 sono indagati da Operation Lava Jato, in particolare responsabile della pianificazione importante polpa, il senatore Romero Juca, un articolatore politico esperto e competente, e il suo segretario di governo, vice Geddel Vieira Lima, entrambi del Partito del Movimento democratico brasiliano (PMDB), acronimo presidente ad interim; (Ii) la seconda, in una recente intervista, ha aperto il presidente 'Lula' una porta per il loro 'contributo' al nuovo governo. Se una tale offerta implica un 'uscita' politica per il fondatore del Partito dei Lavoratori (PT) e capo del più grande sistema di corruzione che è stata in questo paese è certamente una notizia terribile.

Un governo di transizione, non rielezione. In un'intervista trasmessa ieri dalla rete televisiva Globo, il presidente Temer assume realisticamente che il suo governo è di transizione e dice forte, non rieleggere nel caso in cui l'impeachment di Dilma Rousseff cemento e prende definitivamente la presidenza. "Le circostanze attuali richiede un presidente a prendere decisioni senza la rielezione orizzonte, non è necessario avere paura di essere impopolare ad attuare le misure necessarie per mettere il paese nella giusta direzione", ha detto. Nell'intervista di 25 minuti, registrata presso il Palazzo della Jaburu, dove vive, mette in chiaro che la sua priorità è quella di ridurre la disoccupazione, l'economia stabilizzare e pacificare il paese. Si può vedere competa qui.

Un nuovo corso per la diplomazia brasiliana. Due note emesse Venerdì scorso dal Ministro degli Esteri Jose Serra, annunciano una chiara rottura nella diplomazia - con particolare attenzione ideologica - il PT installato nei dodici anni della sua gobierno.Respondió di attacchi da parte di vari attori della regione il processo di impeachment è installata contro il presidente Dilma Rousseff. Una nota è indirizzata al Venezuela, Ecuador e Outros paesi 'bolivariano', e la seconda, più forte, segretario generale di Unasur, Ernesto Samper. Serra ha informazioni affidabili che gli attacchi sono orchestrati da Cuba. Dal momento che questa mattina ci porterà ulteriori informazioni.

[Con le informazioni in portoghese del Brasile Agenzia, il portale G1, il quotidiano O Estado de São Paulo] Nota editor.- Selezione e analisi delle fonti di Diogo Ximenes, speciale alla breve Actuall.

===================
LOS IMPRESCINDIBLES DE ACTUALL. Mamá, papá y la tribu de Anna Gabriel. La diputada de la anarquista CUP, Anna Gabriel, desea una sociedad tribal para criar a los hijos fuera del núcleo familiar. Ha sido una de las opiniones políticas más comentadas de los últimos días. Luis Losada escribe en su columna de esta semana: Los progres se oponen a la familia porque la consideran egoísta. Desgraciadamente apunta Luis hay muchas Anna Gabriel con plaza en propiedad.
Cinco años del 15-M. Es ya un lugar común en los medios, y en la conversación política, que las manifestaciones del 15 de mayo de 2011 significaron el nacimiento de la nueva política en España. Cinco años después, ¿qué queda de aquel movimiento de indignados del que nació Podemos? ¿Hay nuevas ideas en la llamada nueva política? Javier Torres, corresponsal político de Actuall, conversa sobre el legado del 15-M con protagonistas, testigos y observadores del fenómeno, entre ellos, Juan Carlos Monedero, profesor de Ciencias Políticas de la Universidad Complutense, y uno de los fundadores de Podemos.
Así impone Washington la agenda LGTB en el mundo. Obama ha relegado durante sus dos mandatos la política internacional a un segundo plano, excepto para imponer la ideología de género en el mundo. Esta información de Javier Lozano, jefe de Redacción de Actuall, describe los métodos de presión que ha utilizado para doblegar a la ONU y a los países dependientes de la ayuda estadounidense al desarrollo.
Los drones como tema cinematográfico. Los drones fascinan. Como tecnología militar, asombra su posible uso para el espionaje y las acciones antiterroristas, aunque también surgen las dudas morales. José María Aresté, nuestro comentarista de cine, ha visto Espías desde el cielo, y esta es su reseña.
CON VOZ PROPIa. Los euroescépticos que quieren mantener los mercados europeos integrados, mientras revierten el proyecto político intentan la cuadratura del círculo. En realidad, no hay forma de alcanzar una integración económica más profunda sin instituciones que supervisen y refuercen las reglas del juego. Los principales pensadores del libre mercado lo comprendieron bien. Frierich von Hayek reprendieron a los liberales clásicos del siglo XIX por no comprender que el logro de una armonía de intereses entre los habitantes de diferentes Estados solo era posible dentro del marco de la seguridad jurídica internacional.
Dalibor Rohac, Euroskepticism's empty promise [La promesa vacía del euroescepticismo] en Politico Europe, 15 de mayo de 2016.
Gli elementi essenziali di actuall. Mamma, papà e la tribù di Anna Gabriel. Il deputato del CUP anarchica, Anna Gabriel, vuole una società tribale a crescere i figli al di fuori della famiglia. E 'stato uno dei più parlato di opinione politica in questi ultimi giorni. Luis Losada scrive nella sua rubrica di questa settimana: "I liberali si oppongono alla famiglia perché considerano egoista. Purtroppo, "-apunta Luis-" ci sono molti Anna Gabriel con di ruolo ".
Cinque anni di 15-M. E 'ormai un luogo comune nei media e nella conversazione politica, che le manifestazioni di 15 maggio 2011 significava la nascita della "nuova politica" in Spagna. Cinque anni dopo, ciò che resta di quel movimento che nacque indignati noi? Ci sono nuove idee nei "nuova politica"? Javier Torres, Actuall corrispondente politico, parla l'eredità del 15-M con protagonisti, testimoni e osservatori del fenomeno, tra cui Juan Carlos Monedero, professore di Scienze Politiche presso l'Università Complutense, e uno dei fondatori di Podemos.
Così Washington impone l'agenda LGBT in tutto il mondo. Obama ha relegato durante i suoi due mandati di politica internazionale per il fondo, ad eccezione di imporre l'ideologia di genere nel mondo. Queste informazioni Javier Lozano, direttore di Actuall, descrive i metodi di pressione che ha usato per sottomettere le Nazioni Unite e paesi dipendenti di aiuti allo sviluppo degli Stati Uniti.
Droni come un soggetto cinematografico. Droni affascinano. Come tecnologia militare, stupisce il suo uso possibile per le azioni di spionaggio e di lotta al terrorismo, ma anche i dubbi morali sorgono. José María Areste, il nostro commentatore film ha visto Spies dal cielo, e questa è la sua recensione.
Con la sua propria voce. "Euroscettici che vogliono mantenere i mercati europei integrati, durante il tentativo di invertire il progetto politico quadratura del cerchio. In realtà, non vi è alcun modo per ottenere una più profonda integrazione economica senza istituzioni per monitorare e far rispettare le regole del gioco. I principali pensatori del libero mercato capito bene. Frierich von Hayek rimproverato liberali classici del XIX secolo non capisce che "il raggiungimento di un'armonia di interessi tra cittadini di Stati diversi era possibile solo nel quadro di certezza del diritto internazionale".
Dalibor Rohac, "la promessa di euroscetticismo vuoto" [ "La promessa vuota di euroscetticismo"] in Europa Politico, 15 maggio, 2016.

==============
PASA A LA ACCIÓN. ¿Una princesa lesbiana en Disney? El movimiento LGTB ha lanzado una campaña internacional para conseguir que Disney invente una novia para la princesa Elsa, en la segunda parte de Frozen. Las encuestas revelan que los consumidores no apoyan esta idea. En HazteOir.org, hay activa una petición que ya ha reunido más de 26.000 firmas, para pedirle a Disney que preserve el espíritu de sus películas y no convierta el cine en una plataforma de promoción ideológica bajo la presión del movimiento LGTB. Puedes unirte a la petición aquí.
AGIRE. Una principessa lesbica Disney? Il movimento LGBT ha lanciato una campagna internazionale per ottenere Disney inventa una ragazza per la principessa Elsa, nella seconda parte di surgelati. Le indagini mostrano che i consumatori non supportano questa idea. In HazteOir.org, è attiva una petizione ha già raccolto più di 26.000 firme per chiedere Disney per preservare lo spirito dei suoi film e il teatro non diventi una piattaforma promozionale sotto la pressione del movimento LGBT ideologico. È possibile aderire alla petizione qui.
CORRESPONDENCIA
De: Pedro Aguiló
A: vgago@actuall.com
Asunto: La señora Anna Gabriel
Los comentarios acerca de la crianza y la educación comunitaria que anhela la señora de la CUP, la señora Anna Gabriel, me suscitan dos cuestiones que quizá ella no ha tenido en cuenta y convenga comentarlas.

1) Esa crianza paleolítica que reclama no es más que la hipótesis de un Freud nada acertado. Si bien es cierto que hay casos históricos de comunidades donde la crianza y la educación era más grupal que ahora, nunca se perdió la filiación, que es clave en todas las culturas. Al menos, la filiación materna, que es la evidente. De todas formas, ese tipo de crianza responde a comunidades muy pequeñas donde las costumbres, la cultura, la forma de vida y, desde luego, la religión, eran la misma. Y no es precisamente el caso de España.

2) Por otro lado, la crianza uniforme que tanto desea Anna Gabriel es un atentado contra las sociedades plurales, como la nuestra. Es más, la pluralidad es la base de la democracia. Pretender una crianza de ese tipo es pretender acabar con la pluralidad y, en consecuencia, con la democracia. Y es que la libre educación por parte de los padres es, sin duda, la base de la pluralidad.

Esta señora todavía no se ha enterado de que en la España del siglo XXI convivimos cristianos junto con musulmanes, judíos y demás credos; liberales con socialistas, incluso, como en su caso, con anarquistas... que hay, por qué no decirlo, trabajadores y empresarios. Pero sobre todo, hombres y mujeres que pensamos diferente, y que nuestras posturas son irreconciliables en muchos casos, pero que el sistema democrático acoge y unifica la pluralidad. Una educación comunitaria, absolutamente uniforme, es una paranoia a la altura del Tercer Reich o de la URSS.

En fin, no deja de sorprenderme que quienes abogan por la defensa a ultranza de las minorías (sexuales, nacionales, políticas, corporales, etc.) aspiren a una educación que impondría la razón de Estado.
1) che l'allevamento Paleolitico sostenendo è soltanto l'ipotesi di Freud niente di buono. Se è vero che ci sono casi storici di comunità in cui genitori e l'educazione gruppo era più di adesso, non filiazione, che è la chiave in tutte le culture è stato perso. Almeno appartenenza materna, che è ovvio. Tuttavia, questo tipo di genitorialità risponde a molto piccole comunità dove i costumi, la cultura, lo stile di vita e, naturalmente, la religione, erano gli stessi. E non è solo il caso della Spagna.

2) D'altra parte, anche raising che brama Anna Gabriel è un attacco alla società plurali come la nostra. Inoltre, la pluralità è la base della democrazia. Pretender tale un'educazione sta cercando di porre fine alla pluralità e quindi la democrazia. Ed è che l'istruzione gratuita per i genitori è senza dubbio la base della pluralità.

Questa signora non ha ancora imparato che in Spagna ventunesimo secolo i cristiani vivevano insieme con i musulmani, ebrei e di altre fedi; liberali con i socialisti, anche, come nel suo caso, gli anarchici ... lì, perché non dire, i lavoratori e datori di lavoro. Ma soprattutto, gli uomini e le donne pensano in modo diverso, e che le nostre posizioni sono inconciliabili, in molti casi, ma che il sistema democratico abbraccia e unifica la molteplicità. Una educazione della comunità, assolutamente uniforme, è una paranoia fino al Terzo Reich o l'Unione Sovietica.

Infine, si stupisce coloro che sostengono la difesa ostinata delle minoranze (sessuali, nazionali, politiche, personali, ecc) aspirare a un'educazione che imporrebbe la ragione di stato.
Pedro Aguiló

=================
nessuna proposta politica prima di questa: "sovranità popolare e costituzionale della moneta" dollars-money-economy-crisisPrint the Money: Trump's Reckless Proposal Echoes Franklin and Lincoln.By Ellen Brown, May 15 2016
Print the money has been called crazy talk, but it may be the only sane solution to a $19 trillion federal debt that has doubled in the last 10 years. The solution of Abraha. dollari-denaro-economia-crisi "Print the Money": Proposta "Reckless" di Trump Echoes Franklin e Lincoln Di Ellen Brown, 15. maggio 2016. "Stampa il denaro" è stato chiamato discorso folle, ma potrebbe essere l'unica soluzione sensata per un debito di $ 19000000000000 federale che è raddoppiata negli ultimi 10 anni. La soluzione di Abraha.
http://globalresearch.us11.list-manage.com/track/click?u=2cc48fb30f331d97157a65aa2&id=a7ab85e086&e=5ee478370d

=============

L'icona più antica al mondo del Cristo Pantocratore, ancora conservata nel monastero di Santa Caterina del Monte Sinai, in Egitto.

Letteralmente, l'espressione greca pantokrator significa che ha autorità sopra ogni cosa. Rappresenta la traduzione greca dei due titoli associati a Dio nell'Antico Testamento, il Signore degli Eserciti (Sabaoth) e il più comune Onnipotente (El Shaddai), come contenuta nella Bibbia Septuaginta (o dei Settanta), prima traduzione delle Scritture dall'ebraico al greco. http://it.aleteia.org/2016/05/16/immagini-piu-antiche-cristo-roma-sinai/?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-May%2016,%202016%2011:36%20am

=======================
Penitenza, penitenza, penitenza! il SEGRETO DI FATIMA ] 1. La parola chiave di questo « segreto » è il triplice grido: « Penitenza, Penitenza, Penitenza! ». Ci ritorna alla mente l'inizio del Vangelo: « paenitemini et credite evangelio » (Mc 1, 15). Comprendere i segni del tempo significa: comprendere l'urgenza della penitenza della conversione della fede. Questa è la risposta giusta al momento storico, che è caratterizzato da grandi pericoli, i quali verranno delineati nelle immagini successive
 4.La conclusione del « segreto » è una visione consolante, che vuole rendere permeabile alla potenza risanatrice di Dio una storia di sangue e lacrime. Angeli raccolgono sotto i bracci della croce il sangue dei martiri e irrigano così le anime, che si avvicinano a Dio Come dalla morte di Cristo, dal suo costato aperto, è nata la Chiesa, così la morte dei testimoni è feconda per la vita futura della Chiesa. La visione della terza parte del « segreto », così angustiante al suo inizio, si conclude quindi con una immagine di speranza: nessuna sofferenza è vana, e proprio una Chiesa sofferente, una Chiesa dei martiri, diviene segno indicatore per la ricerca di Dio da parte dell'uomo

È vero che la visione contiene molta sofferenza, ma non è invano. La Chiesa può dover soffrire molto negli anni a venire, e questo può non essere una sorpresa. La Chiesa ha vissuto la persecuzione fin dalla crocifissione, e la nostra sofferenza nell'epoca attuale produrrà effetti positivi solo in futuro.
Abbiate coraggio. Io ho vinto il mondo

 5. « Il Mio Cuore Immacolato trionferà ». Che cosa significa? Il Cuore aperto a Dio, purificato dalla contemplazione di Dio è più forte dei fucili e delle armi di ogni specie Il maligno ha potere in questo mondo egli ha potere, perché la nostra libertà si lascia continuamente distogliere da Dio. Ma la libertà per il male non ha più l'ultima parola. Da allora vale la parola: « Voi avrete tribolazione nel mondo, ma abbiate fiducia; io ho vinto il mondo » (Gv 16, 33). Il messaggio di Fatima ci invita ad affidarci a questa promessa

Per concludere, il segreto di Fatima ci dà speranza in questo mondo lacerato dall'odio, dall'egoismo e dalla guerra. Satana non trionferà, e i suoi piani malvagi verranno ostacolati dal Cuore Immacolato di Maria. Ci potrà essere sofferenza nel prossimo futuro, ma se ci aggrappiamo a Gesù e a Sua Madre usciremo vittoriosi.
http://it.aleteia.org/2016/05/13/rivelazioni-sorprendenti-terzo-segreto-fatima/
==============
Hola, lorenzo: Es preocupante que pretenda imponerse la ideología de género a los niños como pensamiento único. Así lo señaló el Papa Francisco en la Amoris Laetitia. ¿A qué no lo habías leído en ningún medio de comunicación?
¿Quieres saber lo que realmente dijo el Papa como resumen del sínodo de la familia?
Hace unos días te envié un resumen en power point:
http://es.slideshare.net/LuisLosadaPescador/exhortacin-apostlica-amoris-laetitia
Ya son más 90.000 los que han leído el resumen. Y muchos los que se han bajado la presentación para poderla manejar mejor.
Hay catequistas, sacerdotes, párrocos, reverendos, profesores de religión, profesores de las universidades Panamericana, Montevideo, de las Américas, Sedes Sapentia, Central (Colombia), Oriente, Anahuac, etc.
Creo que puede ser una buena herramienta para saber lo que SI dijo el Papa. Sin manipulaciones.
Te cuento algunos de los comentarios que he recibido:

 Cecy: ¡Qué alegría. Gracias. Con alegría la comparto
 Purita: Muy bien resumido. Muchas gracias
 Javier: Excelente
 María Isabel: Verdaderamente su contenido es muy sólido. Felicito al Papa: es un hombre audaz

Además, el documento ha sido compartido por más de 1000 personas en las redes sociales. Si quieres compartirlo en tu muro de Facebook, puedes hacerlo ahora:
Los agoreros que auguraban un cisma en la Iglesia, se han tenido que retractar.
El Papa concluye con la doctrina de siempre haciendo especial hincapié en la Misericordia, que también es norma. Es más, es la norma que plenifica la verdad y la Justicia, afirma.
Te contaré mi interpretación personal: el Santo Padre afronta la problemática de la familia actual con la firmeza del padre y la misericordia de la madre. Es precisamente esa combinación doctrina-misericordia la que hace el texto irresistible.
Todos los medios se centraron en la comunión de los divorciados, pero el Papa va mucho lejos y dice muchas cosas. Muchas más. Por si te vale, entresaqué las 12 frases que me parecen más potentes y audaces de la exhortación apostólica Amoris Laetitia' (La Alegría del Amor):

AMOR CONYUGAL
 El amor sin placer ni pasión no es suficiente
 Cada uno es para el otro una permanente provocación del Espíritu
 Quien no se decide a querer para siempre es difícil que pueda amar por un día

FAMILIA
 La familia no es un problema, es una oportunidad () Hay un intento de reconstrucción jurídica de la familia
 Libertad de los padres para educar a sus hijos: la escuela colabora con los padres, no los sustituye
 Es preocupante que pretenda imponerse la ideología de género a los niños como pensamiento único
 Las uniones de hecho (por cerrada) y las uniones homosexuales (por ser precaria y cerrada a la comunicación de la vida) no pueden equipararse al matrimonio

AMOR FECUNDO
 Los hijos son amados antes de que lleguen, antes de haber hecho nada para merecerlo
 La Iglesia rechaza la mentalidad antinatalista promovida por políticas mundiales de salud reproductiva
 La contradicción lacerante de que el lugar donde la vida es engendrada se convierta en el lugar donde la vida es negada y destrozada

EUTANASIA
 La atención al lugar del anciano mide la calidad de una civilización
 La Iglesia se opone firmemente a la eutanasia y en ensañamiento terapéutico como graves amenazas
¿Verdad que son geniales?
Comparte el resumen en tu muro de Facebook para que más gente pueda disfrutarlo:
comparte_Facebook.jpg
La Iglesia es experta en humanidad, un hospital de campaña' en la guerra cultural que vivimos.
Esta exhortación, sin duda ofrece mucha luz para afrontar los graves problemas que vivimos.
¡Disfrútala!
Un fuerte abrazo,
Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO

PD. Si todavía no has tenido ocasión de leer el resumen de la exhortación apostólica Amoris Laetitia', te dejo el link al power point: http://es.slideshare.net/LuisLosadaPescador/exhortacin-apostlica-amoris-laetitia

PD2. De todas formas, te aconsejo que te leas el texto original. Este es el link: http://w2.vatican.va/content/francesco/es/apost_exhortations/documents/papa-francesco_esortazione-ap_20160319_amoris-laetitia.html

Ciao, Lawrence: "E 'preoccupante che cerca di imporre i bambini ideologia di genere come il pensiero". Lo ha detto il Papa Francisco in Amoris Laetitia. Perché non hai letto in qualsiasi mezzo di comunicazione?
Volete sapere cosa ha effettivamente detto il Papa come una sintesi del sinodo della famiglia?
Pochi giorni fa un punto di forza di sintesi che ho inviato:
http://es.slideshare.net/LuisLosadaPescador/exhortacin-apostlica-amoris-laetitia
Già più di 90.000 che hanno letto il sommario. E molti di coloro che hanno abbassato la presentazione in modo che possa gestire meglio.
catechisti Ci, sacerdoti, pastori, reverendo, insegnanti di religione, insegnanti delle università Pan American, Montevideo, le Americhe, Sede Sapentia, in posizione centrale (Colombia), a est, Anahuac, etc.
Penso che possa essere un valido strumento per conoscere ciò che il papa ha detto SI. Senza manipolazione.
Dico alcuni dei commenti che ho ricevuto:

 Cecy: Che gioia. Grazie. Condivido con gioia
 Purita: ben sintetizzata. grazie mille
 Javier: Eccellente
 Maria Isabel: In verità il suo contenuto è molto solido. Mi congratulo con il Papa è un uomo coraggioso

Inoltre, il documento è stato condiviso da più di 1000 persone in social network. Se si desidera condividere sulla vostra bacheca di Facebook, si può fare ora:
I profeti di sventura che hanno previsto uno scisma nella Chiesa hanno dovuto ritrattare.
Il Papa conclude con la dottrina di sempre particolare attenzione alla Misericordia, che è di serie. Inoltre, è lo standard che dà piena verità influenza e la giustizia, dice.
Ti dirò la mia personale interpretazione: il Santo Padre affronta i problemi della famiglia corrente con la fermezza del padre e della madre di misericordia. E 'proprio questa dottrina combinazione-misericordia che rende il testo irresistibile.
Tutti i media sono concentrati sulla comunione dei divorziati, ma il Papa va ben oltre e dice molte cose. Molti di più. Nel caso in cui si va bene, sottili 12 frasi che sembrano più potente e audace esortazione apostolica "Amoris Laetitia '(The Joy of Love):

L'amore coniugale
 "Amore senza piacere o passione non è sufficiente"
 "Ognuno è per l'altro una provocazione permanente dello Spirito"
 "Chi decide di non vogliono per sempre è difficile amare per un giorno"

FAMIGLIA
 La famiglia non è un problema, è un'opportunità (...) C'è un tentativo legale di ricostruire la famiglia
 La libertà dei genitori di educare i propri figli, la scuola lavora con i genitori, non sostituiti
 "E 'preoccupante che cerca di imporre i bambini ideologia di genere come il pensiero"
 I giunti di fatto (chiuso) e le unioni omosessuali (essendo precario e chiuso alla comunicazione della vita) non può essere equiparato al matrimonio

amore fecondo
 "I bambini sono amati prima del loro arrivo, prima di aver fatto nulla per meritare"
 "La Chiesa rifiuta la mentalità anti-nascita promosso dalle politiche di salute riproduttiva a livello globale"
 "La contraddizione lacerante che il luogo in cui viene generato la vita diventare il luogo dove la vita è negato e distrutto"

EUTANASIA
 "L'attenzione al vecchio atto misure di qualità di una civiltà"
 "La Chiesa si oppone fermamente a eutanasia e accanimento terapeutico come gravi minacce"
Non sono forse grande?
Condividere la sintesi sulla bacheca di Facebook in modo che più persone possono godere:
comparte_Facebook.jpg
La Chiesa è esperta in umanità, una guerra culturale 'ospedale' in cui viviamo.
Questa esortazione, offre sicuramente un sacco di luce per affrontare i gravi problemi che abbiamo di fronte.
Buon divertimento!
Un grande abbraccio,
Luis Losada Pescatore e tutta la squadra CitizenGO

PD. Se non hai ancora avuto la possibilità di leggere il riassunto della esortazione apostolica "Amoris Laetitia ', lascio il link per power point: http://es.slideshare.net/LuisLosadaPescador/exhortacin-apostlica-amoris-laetitia

========
=============
7 Names for the Holy Spirit that You Probably Didn't Know http://catholic-link.org/2016/05/14/holy-spirit-2/
 Steven Duran, 14/05/2016
In college, I had the pleasure of taking a sacraments course with Dr. Scott Hahn, which was equal parts awe-inspiring and overwhelming. For starters, the man is practically a living encyclopedia when it comes to the Catholic faith, so notetaking in his class was basically like trying to drink water from a fire hydrant.
Even though I've been a practicing Catholic all my life, I was shocked to realize that there was so much about my Catholic faith that I didn't know, especially when it came to the Holy Spirit.
I did a little digging on the third person of the Trinity and came up with seven names for the Holy Spirit that you may not have known either:
7 nomi dello Spirito Santo che probabilmente non conoscevi. di Steven Duran. All'università ho avuto il piacere di frequentare un corso sui sacramenti con Scott Hahn, meraviglioso e impegnativo allo stesso tempo. Per i principianti è praticamente un'enciclopedia vivente sulla fede cattolica; prendere appunti durante le sue lezioni è stato grossomodo come provare a bere acqua da un idrante.
Sebbene io sia stato un cattolico praticante per tutta la mia vita, sono rimasto colpito dal fatto che c'era ancora molto della mia fede cattolica che non conoscessi, soprattutto per ciò che riguarda lo Spirito Santo.
Ho scavato un pochino sulla Terza Persona della Trinità e ho trovato sette nomi dello Spirito Santo che anche voi potreste non conoscere: VIENI SANTO SPIRITO MANDA A NOI DAL CIELO UN RAGGIO DELLA TUA LUCE, VIENI PADRE DEI POVERI VIENI DATORE DEI DONI VIENI LUCE DEI CUORI, CONSOLATORE PERFETTO OSPITE DOLCE DELL'ANIMA DOLCISSIMO SOLLIEVO, NELLA TUA LUCE SALVAMI!

================
========================
1. Oca selvatica. Questo è un termine che i Celti hanno usato per indicare lo Spirito Santo nei tempi antichi. Si riferivano a Lui in questi termini perché hanno compreso correttamente la natura selvatica e imprevedibile dello Spirito Santo, che sembra spingerci sempre fuori dalla nostra comfort zone. Ho anche scoperto che sotto questo nome esiste un'intera serie dedicata allo Spirito Santo.

2. Unzione spirituale. (1 Giovanni 2:20) 7 Names for the Holy Spirit that You Probably Didn't Know ] Spiritual Unction. (1 John 2:20) This is a term used for the Holy Spirit by the apostle John who is telling the early Christians that they are receiving the anointing from the same Holy Spirit that anointed Jesus. Questo è un termine usato per lo Spirito Santo dall'apostolo Giovanni, che dice ai primi cristiani che stanno ricevendo lo stesso Spirito Santo che ha unto Gesù. VIENI SANTO SPIRITO MANDA A NOI DAL CIELO UN RAGGIO DELLA TUA LUCE, VIENI PADRE DEI POVERI VIENI DATORE DEI DONI VIENI LUCE DEI CUORI, CONSOLATORE PERFETTO OSPITE DOLCE DELL'ANIMA DOLCISSIMO SOLLIEVO, NELLA TUA LUCE SALVAMI!


3. Fuoco divoratore. (Deuteronomio 4:24, Atti 2:3) Consuming Fire. (Deuteronomy 4:24, Acts 2:3) This title is partly a throwback to the Old Testament where God is referred to as a consuming fire. Later in the new testament, St. Luke recounts how at pentecost the Apostles saw tongues of fire descend and rest above each one of them. Either way, there's a rich tradition of the Holy Spirit being depicted with fire-related imagery.
 Questo titolo è in parte un ritorno al Vecchio Testamento, che si riferisce a Dio come a un fuoco divoratore. Successivamente, nel Nuovo Testamento, San Luca racconta di come gli Apostoli hanno visto durante la Pentecoste lingue di fuoco scendere dal cielo e posarsi sopra ognuno di loro. In entrambi i casi, c'è una cospicua tradizione in cui lo Spirito Santo viene rappresentato con immagini correlate al fuoco. VIENI SANTO SPIRITO MANDA A NOI DAL CIELO UN RAGGIO DELLA TUA LUCE, VIENI PADRE DEI POVERI VIENI DATORE DEI DONI VIENI LUCE DEI CUORI, CONSOLATORE PERFETTO OSPITE DOLCE DELL'ANIMA DOLCISSIMO SOLLIEVO, NELLA TUA LUCE SALVAMI!

4. Spirito del timore del Signore http://thewildgooseisloose.com/series-segments Spirit of the Fear of the Lord. This title is given to the Holy Spirit because of his role of enabling us to have a vivid understanding of God's infinite power and greatness (a.k.a. Fear of the Lord). VIENI SANTO SPIRITO MANDA A NOI DAL CIELO UN RAGGIO DELLA TUA LUCE, VIENI PADRE DEI POVERI VIENI DATORE DEI DONI VIENI LUCE DEI CUORI, CONSOLATORE PERFETTO OSPITE DOLCE DELL'ANIMA DOLCISSIMO SOLLIEVO, NELLA TUA LUCE SALVAMI! Questo titolo viene dato allo Spirito Santo a causa del suo ruolo che ci permette di avere una chiara comprensione dell'infinita potenza e grandezza di Dio (conosciuta anche come Timore del Signore). 5. Paraclito

(Giovanni 14:16,26) È il termine greco che può essere tradotto come avvocato o consolatore. Quando Cristo ha lasciato questa terra ha promesso di mandare il suo difensore (o paraclito) in modo che i Suoi seguaci non sarebbero rimasti soli. Lui è il consolatore dell'intero corpo mistico di Cristo. Questo titolo dello Spirito Santo è usato anche nella Laudes Divinae.

6. Colui che convince di peccato (Crying man) (Giovanni 16:7-11) Nel Vangelo secondo San Giovanni, Cristo parla di come avrebbe mandato lo Spirito Santo per convincere gli uomini dei propri peccati. Questo convincimento di peccato avrebbe quindi condotto l'uomo a riconoscere il suo bisogno della misericordia di Dio.

7. Colui che dimora nei credenti. (Romani 8:9-11, Efesini 2:21-22) Quando siamo in stato di grazia, lo Spirito Santo dimora in noi. San Paolo parla di questo sia nella sua lettera ai Romani che in quella agli Efesini, che è da dove è stato dedotto questo titolo.
http://it.aleteia.org/2016/05/16/nomi-spirito-santo-bibbia-tradizione/2/
=============

7 Names for the Holy Spirit that You Probably Didn't Know ] THE WILD GOOSE (vento veloce) 1. God's Love Poured Out.
The love of God has been poured out into our hearts through the Holy Spirit that has been given to us.
Romans 5:5 The WIld Goose. This is a term that the Celts used for the Holy Spirit during ancient times. They referred to Him by this name because they correctly understood this wild, unpredictable nature of the Holy Spirit who always seems to call us out of our comfort zone. Turns out there's an entire series dedicated to the Holy Spirit under this title
=========

Paraclete. (John 14:16, 26) This is the Greek term that translates into advocate or counselor. When Christ left this earth he promised to send His advocate or paraclete so that His followers would not be left alone. He is the advocate for the entire mystical body of Christ. This title of the Holy Spirit is used in the Divine Praises, said during
VIENI SANTO SPIRITO MANDA A NOI DAL CIELO UN RAGGIO DELLA TUA LUCE, VIENI PADRE DEI POVERI VIENI DATORE DEI DONI VIENI LUCE DEI CUORI, CONSOLATORE PERFETTO OSPITE DOLCE DELL'ANIMA DOLCISSIMO SOLLIEVO, NELLA TUA LUCE SALVAMI!

Convictor of Sin. (John 16:7-11) In the Gospel according to St. John, Christ talks about how He would send the Holy Spirit to convict men of their sinfulness. This conviction of sin would then lead man to recognize his own need for God's mercy. 11. The Spirit Convicts. "But I tell you the truth, it is better for you that I go. For if I do not go, the Advocate will not come to you. But if I go, I will send him to you. And when he comes he will convict the world in regard to sin.-
John 16: 7-8, "The Spirit convicts to convert not to condemn." VIENI SANTO SPIRITO MANDA A NOI DAL CIELO UN RAGGIO DELLA TUA LUCE, VIENI PADRE DEI POVERI VIENI DATORE DEI DONI VIENI LUCE DEI CUORI, CONSOLATORE PERFETTO OSPITE DOLCE DELL'ANIMA DOLCISSIMO SOLLIEVO, NELLA TUA LUCE SALVAMI!

=====
http://thewildgooseisloose.com/series-segments
Indweller of Believers. (Romans 8:9-11, Ephesians 2:21-22) When we are in the state of grace, the Holy Spirit dwells within us. St. Paul talks about this is his letters to both Romans and Ephesians which is where we get this title.

===========
The key to remember is that the Holy Spirit is actively looking for a relationship with you. If you don't know how to invite Him into your life, start by finding a quiet place (preferably in front of the tabernacle) and pray this litany to the Holy Spirit. Be careful though. When you invite the Holy Spirit to enter your life, He always comes in abundance.
https://www.ewtn.com/devotionals/pentecost/pent13.htm

=========



2. The Breath of God. "'As the Father has sent me, so I send you.' And when he had said this, he breathed on them and said to them 'Receive the Holy Spirit.'" - John 20: 21-22
Franciscan Monastery of the Holy Land in America, Washington

3. Baptism in the Holy Spirit and Fire. "I am baptizing you with water, for repentance, but the one who is coming after me is mightier than I. I am not worthy to carry his sandals. He will baptize you with the Holy Spirit and fire."- Matthew 3:11
Point Clear, Alabama

4. The Spirit and Our Lady. "Behold, you will conceive in your womb and bear a son, and you shall name him Jesus...The Holy Spirit will come upon you, and the power of the Most High will overshadow you." Luke 1: 31-32,35


5. Gifts of the Holy Spirit
The Spirit himself is God's gift' par excellence (cf. John 4:10) a gift from God, and in turn communicates different spiritual gifts to those who welcome him." - Pope Francis

6. The Spirit and the Eucharist, At the center of the Church is the Eucharist, where Christ is present and active in humanity and in the whole world by means of the Holy Spirit.- Pope St. John Paul II
Sacred Heart Chapel on the Bay of the Holy Spirit- Fairhope, AL

7. The Spirit of Adoption. "For those who are led by the Spirit of God are children of God. For you did not receive a spirit of slavery to fall back into fear, but you received a spirit of adoption, through which we cry, 'Abba, Father!'"- Romans 8: 14-16
The Spirit and the Sacraments STILL- WEB.jpg

8. The Spirit and the Sacraments
Holy Baptism is the basis of the whole Christian life, the gateway to life in the Spirit and the door which gives access to the other sacraments- CCC 1213

9. Fruits of the Holy Spirit
"The fruit of the Spirit is love, joy, peace, patience, kindness, generosity, faithfulness, gentleness, self-control... If we live in the Spirit, let us also follow the Spirit."- Galatians 5: 22-25
Mission Basilica San Diego de Alcala- San Diego,CA

10. The Spirit and the Desert. "Filled with the Holy Spirit, Jesus returned from the Jordan and was led by the Spirit into the desert for forty days, to be tempted by the devil." - Luke 4:1
Imperial Sand Dunes- California


12. The Spirit's Freedom.
"Freedom is not the ability to do anything we want, whenever we want. Rather, freedom is the ability to live responsibly the truth of our relationship with God and with one another. "- Pope St. John Paul II
Where the Spirit of the Lord is there is Freedom. 2 Corinthians 3:17
Saint John Paul II National Shrine- Washington, DC

13. The Spirit Gives Witness - Releases March 3
When the Advocate comes whom I will send you from the Father, the Spirit of truth that proceeds from the Father, he will testify to me.- John 15:26
St. Anthony's Chapel- Pittsburgh, PA
VIEW SEGMENT
14. The Spirit Remembers- Releases March 10
The Advocate, the Holy Spirit that the Father will send in my name, He will teach you everything and remind you of all that I told you.- John 14:26
Bay of the Holy Spirit- Fairhope, AL
© 2016 The Wild Goose // Designed by 4PM Media
Sign up! http://thewildgooseisloose.com/series-segments

==========


16/05/2016 - COREA IRAN A. SAUDITA. L'accordo fra Seoul e Teheran rischia di scatenare l'ira di Riyadh
La presidente Park Geun-hye ha firmato un pacchetto di contratti da 45 miliardi di dollari con l'Iran, aprendo a una possibile crisi con l'Arabia Saudita. Gli analisti asiatici preoccupati dallo sbilanciamento dei rapporti: le sanzioni della comunità internazionale non sono state ancora rimosse, e in bilico c'è il petrolio del Regno saudita. Che ora vorrebbe una Riyadh Street nella capitale coreana.

===============
16/05/2016 - CINA. Il silenzio sui 50 anni della Rivoluzione Culturale in Cina e in occidente. La sanguinosa campagna lanciata da Mao Zedong ha ucciso quasi 2 milioni di persone e mandato nei lager altri 4 milioni. Ogni cinese è stato segnato dalla paura. Ma oggi, nessuna cerimonia in memoria è stata prevista e non è apparso nessun articolo di giornale. Le lotte interne del Partito e il timore di Xi Jinping di finire come l'Urss. Anche oggi, come allora, in Europa c'è chi tace e osanna il mito della Cina. Molti predicono un ritorno al grande caos.
================

16/05/2016 - PAKISTAN, Il sacrificio del vescovo John Joseph ha aperto il dibattito sulla legge sulla blasfemia
La Chiesa cattolica ricorda il 18mo anniversario del suo martirio per la fede. La nipote del vescovo dichiara che il gesto estremo dello zio è servito a scuotere le coscienze in patria e all'estero. La legge che punisce con la morte le offese contro il profeta e il Corano è stata approvata nel 1986. Da allora, 1.400 le persone condannate.
==============

16/05/2016 - VIETNAM. Giustizia e Pace: Hanoi sabota le indagini sulla moria di pesci e picchia i dimostranti
di J.B. Nam Nguyen. Mons. Paul Nguyen Thai Hop, presidente della Commissione, ha scritto una lettera pastorale denunciando il pugno di ferro usato dal governo per reprimere ogni manifestazione pacifica in favore dell'ambiente. Da un mese e mezzo, gli scarichi dell'azienda dell'acciaio H?ng Nghi?p provocano una strage di pesci e mettono a rischio la salute degli abitanti. Non si possono tollerare i crimini contro la natura e contro Dio descritti da papa Francesco nella Laudato sì.
==========

17/05/2016 - LAOS. Laos, arrestati e spariti tre dissidenti. Somphone Phimmasone e Lod Thammasong lavorano in Thailandia. Tornati in patria per rinnovare il passaporto, sono stati fermati dalle autorità. Non si sa dove siano detenuti. Avevano denunciato sui social gli abusi dei diritti umani di Vientiane. Soukane Chaitad è scomparso nel nulla dopo essere tornato in Laos: a Bangkok aveva partecipato ad una protesta davanti all'ambasciata del suo Paese.
==========================
è LA STESSA UCRAINA GOLPISTA AD AMMETTERE CHE SI è TRATTATA DI UNA PREMAZIONE POLITICAMENTE ORIENTATA ] L'ago della bilancia è stata la giuria degli esperti delle nazioni, LA UE è UN BULLO, DI REGIME MASSONICO BILDENBERG, CHE CERCA LA GUERRA MONDIALE E SOFFOCA LA AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI! [ Non sono state la cantante ucraina Jamala e la sua canzone 1944' a vincere Eurovision 2016. È stata la politica che ha battuto l'arte ha detto il senatore Frants Klintsevich citato dalle agenzie russe, chiedendo a Mosca di boicottare la prossima edizione del concorso, che sarà ospitata proprio dall'Ucraina. Gli ha risposto il deputato della Verkhovna Rada di Kiev, Anton Gerashchenko, il quale ha avvertito che nella prossima edizione potranno partecipare solo quegli artisti i quali "ritengono un crimine la presa della Crimea e l'occupazione di parte del Donbas" (regioni dell'Ucraina orientale) e che non offendono la dignità nazionale dell'Ucraina.
Il presidente della Commissione esteri del Senato russo, Konstantin Kochachev, ha detto che la vittoria dell'Eurovision incoraggerà la leadership filooccidentale di Kiev e il difficile processo di pace verrà ulteriormente messo a rischio. La portavoce del ministero degli Esteri di Mosca, Maria Zakahrova, ha commentato sarcastica su Facebook, suggerendo che nella prossima edizione di Eurovision per vincere si dovrà portare una canzone sul "sanguinario" Basha al-Assad, il presidente siriano appoggiato dal Cremlino nel conflitto.
http://www.asianews.it/notizie-it/Una-canzone-sui-tatari-di-Crimea-vince-Eurovision-2016.-La-Russia-non-ci-sta-37504.html
============
16/05/2016, BANGLADESH proteste dopo lo stupro di un'insegnante cattolica. La ragazza ha 26 anni e insegna alla Majibnagor Amrokanon High school, nella diocesi di Khulna. Si era recata in una città vicina per sostenere un concorso pubblico riservato ai docenti. Il preside e un suo amico l'hanno violentata in una camera d'albergo e poi minacciata di diffondere il video dello stupro su Facebook. Dhaka (AsiaNews) Centinaia di cristiani hanno protestato ieri per le strade di Dhaka, denunciando il brutale stupro di una insegnante cattolica, violentata dal preside musulmano della scuola in cui lavora e da un altro suo amico. La violenza sessuale nei confronti della giovane di 26 anni, di cui non è stato rivelato il nome, è avvenuta il 13 maggio a Kushtia, nel Bangladesh occidentale. L'insegnante è stata violentata e poi minacciata di essere umiliata in pubblico con la diffusione del video della violenza su Facebook. Nirmal Rozario, segretario generale della Bangladesh Christian Association, dichiara ad AsiaNews: Abbiamo saputo dell'incidente e chiediamo all'amministrazione locale che sia fatta giustizia. Vogliamo che gli aggressori vengano puniti. La ragazza è un membro della parrocchia di Bhabarpara, nella diocesi di Khulna (a sud-ovest della capitale). Insegna alla Majibnagor Amrokanon High school, un liceo gestito dal preside Shariful Islam, di religione islamica. Lo scorso 12 maggio si era recata nella città di Kushtia, a circa 20 km di distanza dalla scuola, per svolgere un esame pubblico riservato i docenti. Ad accompagnarla c'era il preside. I due hanno trascorso la notte in due camere separate di un hotel, ma la mattina seguente il preside e un suo amico hanno forzato la porta della stanza e hanno violentato la ragazza. Poi l'hanno minacciata di diffondere le immagini del suo stupro sul social network, se ne avesse parlato con qualcuno. La vittima si è recata in ospedale in gravi condizioni, e solo a quel punto un giornalista lì presente ha avvertito la parrocchia dell'avvenuta violenza. P. Domenic K. Halder, parroco di Bhabarpara, dice ad AsiaNews: Siamo stati avvertiti da un giornale locale. Abbiamo chiesto aiuto alla polizia del posto e sicurezza per la vittima. La ragazza è molto impaurita. Noi preghiamo per lei, che si trova ancora ricoverata in ospedale. I parenti della vittima hanno sporto denuncia contro gli stupratori e ieri Shariful Islam, principale colpevole, è stato arrestato. Attivisti cristiani hanno condannato la brutale violenza. Rosaline Costa afferma: Condanno il comportamento del preside e chiedo che venga comminata una punizione esemplare.
===========
Mondo musulmano: portare Bibbie in territori ostili [ARABIA SAUDITA DOVE AVERE UNA BIBBIA TI PUÒ COSTARE LA VITA! ] Sintesi: Porte Aperte porta Bibbie nei luoghi più ostili al Vangelo, affinché sempre più Tofik, ex imam musulmano convertito a Cristo, possano trovare ciò che stanno cercando. In Corno d'Africa un musulmano che si converte alla fede cristiana diventa un bersaglio. In paesi come l'Eritrea, la Somalia o l'Etiopia (rispettivamente 3°, 7° e 18° posto nella WWList di Porte Aperte) può significare perdere tutto, persino la libertà o la vita. Se poi è addirittura un imam a convertirsi, allora la situazione diventa ancora più grave. In un video disponibile nel nostro canale Youtube, vi presentiamo la storia di Tofik (di cui vi avevamo parlato nell'articolo Etiopia: imam rischia la vita per seguire Gesù ), con un'accezione particolare, ossia mettendo in luce l'importanza di poter ricevere una Bibbia su cui fondare la propria ricerca di Dio e lo sviluppo della propria fede.
Per ben 24 anni Tofik ha seguito una formazione per diventare imam in una madrasa in Africa. "Parte del nostro insegnamento era volto a distruggere il cristianesimo. Così mettevamo in pratica quello che avevamo imparato attaccando i cristiani alla fine delle lezioni. Li abbiamo picchiati, abbiamo attaccato la loro chiesa e bruciato le loro Bibbie”, racconta Tofik. Dopo aver terminato gli studi, divenne imam. Guidò la costruzione di 16 moschee nella sua area. Poi l'avvicinamento a dei cristiani, alcuni sogni e l'arrivo di una Bibbia nella sua vita (guarda il video "Una Bibbia a un musulmano"), letteralmente misero sottosopra la sua esistenza.
Porte Aperte porta Bibbie nei luoghi più ostili al Vangelo, affinché sempre più Tofik possano trovare ciò che stanno cercando. Una parte delle tue offerte a questa missione servono a dare Bibbie a musulmani, ma anche a discepolare coloro che si convertono, a formare coloro che decidono di diventare guide, pastori, anziani e responsabili a vario titolo di chiese o comunità familiari.
Il tuo 5x1000 a Porte Aperte ONLUS è un aiuto concreto e che non ti costa nulla! Questo è il codice da inserire nella tua dichiarazione dei redditi: 90002330125.
=============
ECCO il vero volto dell'ANTICRISTO sharia il Massone regime Bildenberg, Merkel la bestia di satana: 1. migranti cristiani vengono affogati in mare dai musulmani. 2. Erdogan compra il petrolio da ISIS, ma, 3. respinge i cristiani per farli trucidare! 4. tutti possono passare la frontiera turca, tranne i cristiani! 5. i musulmani non sono sbarrati ma, i cristiani sono sbarrati nel loro ingresso in EUROPA! GERMANIA: PERSECUZIONE DI CRISTIANI IN CAMPI DI ACCOGLIENZA. Sconcertante rivelazione in una ricerca realizzata da Open Doors Germania tra i profughi giunti nei campi di accoglienza tedeschi! Una ricerca di Porte Aperte/Open Doors Germania nei campi che accolgono profughi in territorio tedesco rivela che 3 su 4 dei rifugiati cristiani intervistati ha subito aggressioni all'interno del campo di accoglienza a causa della loro fede cristiana. Con riferimento alle cifre va notato che molti dei rifugiati cristiani temono di incorrere in ulteriori difficoltà parlando delle loro esperienze, facendo pensare dunque che il fenomeno sia diffuso. La sede italiana di Porte Aperte auspica che le autorità italiane coinvolte nella gestione dei campi di accoglienza possano svolgere una ricerca di questo tipo anche nel territorio italiano.

=======
UNIUS REI, non ho detto che non potra mai vincere, ma che il tempo risulta una conditio sine qua non, e poi non prendiamoci in giro chi vincono sono le masse popolari, illuminate dai suoi condottieri. La Russia di Putin sta vivendo un periodo di alta nobilta e dignita morale, il suo popolo ne è fiero di non fare parte dei questa prostituzione politica internazionale generalizzata nel Mondo. Ma bisogna pensare anche al domani, creare una discendenza politica degna di Putin, forgiata sugli stessi valori e ideali di una Russia cristiana ortodossa, fiera e orgogliosa della sua patria e nazionalismo etnico, viva la santa madre RUSSIA ultimo territorio che combatte per il benestare dell'umanita!

UNIUS REI In risposta giovanni ( 17.05.2016 | giovanni, PUTIN MI STA SILURANDO! che significa? io per Putin ho scritto parole migliori delle tue! Ma Putin sta soltanto portando il suo popolo in guerra, se non aderisce a me. anche perché se lui è un vero cristiano? a lui dovrebbero stare a cuore le profezie dei profeti circa il Regno di ISRAELE, e dovrebbe pure stare a cuore quello che Gesù ha detto nel momento della Ascensione, ed in tutta la sua vita, circa il Regno di ISRAELE, ecco perché: io ho dei dubbi circa il Vaticano oggi! Perché sulla nostra ebraicità di cristiani, Benedetto XVI è stato assai più esplicito! .. e non credo proprio che Benedetto XVI avrebbe approvato la Ucraina dei golpisti!
  http://it.sputniknews.com/mondo/20160517/2694151/cremlino-posizione-alture-golan.html#ixzz48vp5kpCr



=========
¡Buenos días, lorenzo!

... para turistas alienígenas:

Postal desde el laboratorio. Un grupo de científicos contempla por primera vez la fabricación de un genoma humano sintético, que podrá usarse para crear el primer ser humano sin padres biológicos. ¿Dijeron “humano”? El lenguaje es una tecnología obsoleta para describir la post-humanidad que la ciencia y la técnica anuncian. Un mundo post-humano no necesita de las viejas categorías de lo “humano”  y lo “inhumano”. No hay padres, no hay familia, no hay muertos, no hay memoria, no hay vínculos en la post-humanidad. Más allá de la humanidad, lo que aguarda es el superhombre de Nietzsche, mitad organismo sintético mitad robot reciclable. El New York Times cuenta que la reunión de este martes en la Universidad de Harvard fue a puerta cerrada, y que los anfitriones, el doctor George Church y un programador de software de la Bahía de San Francisco llamado Andrew Hessel, pidieron a los 150 científicos invitados que no tuitearan ni informaran a la prensa de lo que allí iba a hablarse. Es curioso, pero las dudas éticas de los científicos consultados por el Times tras la reunión se refieren, casi todas, a si sería correcto sintetizar en el laboratorio a Albert Einstein. En la post-humanidad, todos serán Albert Einstein. Nunca se plantean, por ejemplo, cómo clonar el genoma imperfecto, incluso torcido, predispuesto al cáncer, la diabetes y el Alzheimer, de un ser querido al que echas de menos en toda su imperfección. La vulnerabilidad, el sufrimiento, el amor, son misterios aburridos, no interesan, no son tuiteables. Humano, demasiado humano. Olvidan que, para que todos sean Albert Einstein, basta con que haya un Prometeo o un Adolf imaginándolo a puerta cerrada.

Postal desde la ley. El Tribunal Supremo ha devuelto a la casilla de salida el caso de las Hermanitas de los Pobres contra el Gobierno de Obama, por los seguros médicos con aborto y demás métodos de contracepción entre sus prestaciones obligatorias. El Obamacare, la reforma sanitaria impulsada por Obama, obliga a las empresas a ofrecer seguros médicos a sus empleadas, con cobertura en servicios de salud sexual y reproductiva, entre ellos el aborto, el DIU y la llamada píldora del día después. Algunas empresas van más allá, como Apple y Facebook, y costean a sus empleadas tratamientos para congelar sus óvulos, con el fin de retrasar la maternidad y que puedan centrarse en la productividad de sus carreras. Las instituciones católicas sin ánimo de lucro –colegios, hospitales, universidades, fundaciones de beneficencia,…– invocan la libertad de conciencia para no colaborar con prácticas que destruyen la vida humana. Las Hermanitas de los Pobres, entre otras instituciones religiosas, llevaron el caso al Supremo, después de experimentar las presiones de la Administración, que amenazó con retirarles los fondos y demandarlas, si no ofrecían la contracepción en los seguros médicos de sus plantillas. SCOTUS (Supreme Court of The United States, el Tribunal Supremo de los Estados unidos) ha anulado las sentencias de las jurisdicciones inferiores que respaldaban la imposición del Gobierno, y pide a las partes litigantes que lleguen a un acuerdo en la esfera de las jurisdicciones menores, sobre la base de cierto acercamiento de posturas logrado durante las audiencias ante el Supremo. La verdad de la buena es que el Tribunal está bloqueado en un empate a 4, entre magistrados progresistas y conservadores, desde el fallecimiento de Antonin Scalia. Incapaces de deshacer el empate, decidieron quitarse el caso de encima, devolviéndolo a la casilla de salida en los tribunales menores. Mientras tanto, han anulado las sentencias locales que habían dado la razón al Gobierno federal, lo que representa una pequeña victoria para las Hermanitas de los Pobres. Está en juego algo más que el contenido de la cartera de servicios médicos que las empresas ofrecen a sus empleadas. Se trata de la libertad de conciencia para no colaborar con el aborto y la contracepción, si estas prácticas van en contra de tus convicciones. Esa libertad solía ser sagrada en Estados Unidos, al menos, hasta que llegó Obama a la Casa Blanca.

Postal desde la burocracia. Una joven veinteañera ha muerto por una inyección letal en Holanda, bajo el dictamen de un comité de burócratas de la Medicina que decidió que ejecutarla era lo mejor para acabar con el sufrimiento que le causaba una depresión crónica que era la secuela de los abusos sexuales que sufrió entre los 5 y los 15 años. En esta información de Tamara García Yuste para Actuall tienes todos los hechos de este caso. La práctica de la Eutanasia se permite en Holanda y en Bélgica, a petición del paciente, casi en cualquier circunstancia. La depresión es uno de esos supuestos. Sus leyes han ido ampliando los casos, hasta reconocer la eutanasia a niños enfermos, si lo piden los padres. Representan la mejor ilustración de la “teoría de la pendiente resbaladiza” –apunta Gádor Joya, portavoz de Derecho a Vivir–, según la cual, se empieza legislando para casos excepcionales y se termina aplicando una ley a toda la población. La enseñanza del caso de esta chica holandesa es la intolerancia de la burocracia al sufrimiento humano. Los médicos reconocieron que la joven había mejorado en el último año gracias al tratamiento contra la depresión, y aun así, decidieron que la forma de extirparle el sufrimiento era acabar con su vida. Cuidar, sanar, acompañar, reconstruir las vidas dañadas es mucho más caro. Elocuente promesa de las sociedades avanzadas a las mujeres víctimas de abusos: siempre os quedará la inyección letal por cuenta del Estado que tanto os quiere.

[Con información de The New York Times y Actuall, en inglés y en español]

QUÉ ESTÁ PASANDO

Más sociedad civil, familias más fuertes. Varios eventos internacionales han potenciado la proyección del Día de las Familias, que se celebra cada 15 de mayo. En la sede de la ONU en Nueva York, un foro de organizaciones de la sociedad civil procedentes de Europa, Iberoamérica y Estados Unidos debatió este lunes sobre las políticas públicas de apoyo a la institución familiar. En Tiblisi (Georgia), se clausura este martes el X Congreso Mundial de las Familias. El presidente de HazteOir.org y CitizenGO, Ignacio Arsuaga, propuso en su discurso “organizaciones participativas, visibles y eficaces” en las sociedades occidentales como el mejor instrumento para “ganar la batalla por la familia”. Alfonso Basallo, director de Actuall, analiza en este artículo el significado del Congreso de las Familias, en el contexto del rearme democrático de algunos países europeos, como Polonia o Hungría, en la protección de la institución familiar y el derecho fundamental a la vida. [Actuall]

El presidente de los empresarios propone limitar la competencia. El empresario turístico y presidente de la Confederación Canaria de Empresarios, Agustín Manrique de Lara, suena insistentemente en las informaciones periodísticas como el sustituto del exministro José Manuel Soria como cabeza de la lista electoral del PP por la provincia de Las Palmas, en las elecciones generales del próximo 26 de junio. En declaraciones a la cadena de radio SER –recogidas por Meridian– Manrique dijo que “entre empresarios, es natural que se limite la competencia, sobre todo, en procesos de inseguridad jurídica”. Podemos, el partido de Pablo Iglesias, puede estar muy tranquilo con el porvenir de su boicot al TTIP, el tratado de libre comercio entre la Unión Europea y Estados Unidos. Con empresarios y posibles candidatos del PP como  el portavoz de la patronal canaria, no hay ninguna posibilidad de que la economía abierta y la libertad de empresa sean una amenaza para el socialismo de todos los partidos. [Meridian]