una semina antica

 Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump ] Donald Trump può sembrare imperfetto, ma non dobbiamo dimenticare che è questo il modo con cui si manifestano gli esseri umani! Massoni, satanisti loro invece sono perfetti e non dicono mai cose spiacevoli, perché sono totalmente ipocriti! oppure come OBAMA sono dei pervertiti ideologici, oppure come Bush hanno sputato sulla Costituzione ed hanno venduto il popolo alle banche degli ebrei!

tutto il NUOVO ORDINE MONDIALE: SPA ROTHSCHILD FMI FED BCE: BANCHE CENTRALI DEI SACERDOTI FARISEI CANNIBALI DI CIA SATANA NATO? è di Elisabetta GEZABELE II DI INGHILTERRA! E TUTTI VOI STATE PER MORIRE, IN UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE SENZA SPERANZA, TUTTI PER QUESTO!
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump. Islam CRIMINALE ABOMINIO NAZISTA E ASSASSINO FINIRà, QUESTO VIOLATORE RAZZISTA DI TUTTI I DIRITTI UMANI: FINIRà PER SOFFOCARE IL GENERE UMANO! il nuvo ordine mondiale sta tirando la corda per rendere lo sterminio di tutti i musulmani inevitabile!
QUALE orientamento sessuale? libertinaggio? adulterio? pornografia? AVETE CAPITo BENE: NOI ABBIAMO IL DOVERE DI EDUCARE OGNI ELEMENTO ANTROPICO PERCHé IL PECCATO HA CORROTTO OgNI COSA: ed ogni cosa deve essere sottomessa ad un retto progetto culturale ebraico cristiano! ma nessuno di voi avrebbe dovuto fare il crimine della ideologia del GENDER DARWIN! meglio per voi sarebbe stato, che voi non foste mai nati!
OK! SOSTENIAMO LA ELEGIBILITà DI Donald Trump. Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump.
OBAMA E MERKEL SONO L'ANTICRISTO! OBAMA DI CRISTIANI COME TE? è PIENO L'INFERNO!
regime massonico usurocratico satanico occidentale Spa Banca Mondiale ] OBAMA TU SEI UNA FACCIA DI CULO GENDER: TU SEI UN ANTICRISTO DI TRADITORE!
NEW YORK, 19 SETtembre - "Barack Obama è un americano FALSO, eD è un ISLAMICO MANGIATORE DI CRISTIANI MARTIRI" TRA IRAQ E SIRIA LUI HA STERMINATO TUTTI I CRISTIANI 3,2 MILIONI DI PERSONE!. "Barack Obama è un americano e un cristiano". Così Jeb Bush risponde alla decisione di Donald Trump di non correggere un sostenitore il quale ha detto che il presidente è un musulmano e "non è nemmeno un americano". "Il suo problema è che è un liberale progressista che demolisce chi non è d'accordo con lui" OK, ALLORA, LUI VENISSE IN YOUTUBE A DEMOLIRE UNIUS REI!
perché oggi si è persa la volontà di divenire eretici! CHI OGGI VUOLE FARE L'ERETICO gender darwin DI: ORANGO EVOLUTO, LUI confluisce nel sincretismo della NEW AGE o naturalismo, paranornale esoterico.. ma, tutti coloro che sono CONTRO IL NUOVO ORDINE MONDIALE della usura mondiale delle BANCHE CENTRALI: teosofia satanica, loro ricercheranno la vera ispirazione religiosa: rifiutando le contaminazioni abominevoli presenti nel talmud e nel corano!
LA DEPRAVAZIONE DI TUTTI I POPOLI: PORNOGRAFIA è OGGI, UNA IDEOLOGIA DI STATO LENONE BISGAZZIERE massonico DARWIN GENDER: GLI USURAI BANCHE CENTRALI!
Prime Minister Benjamin Netanyahu [ è per questi motivi di alto tradimento! ] che tu risponderai, davanti al mio tribunale, per la vita di tutti gli israeliani che sono periti a causa del terrorismo! PERCHé, TU AVEVI IL DOVERE DI SRADICARE IL TERRORISMO NELLE SUE RADICI: IRANIANE, SAUDITE E TURCHE E NON LO HAI FATTO!
Prime Minister Benjamin Netanyahu [ è alto tradimento! ] e cosa noi diremo? che: 1. ONU ha dato alla LEGA ARABA il diritto di essere: maniaci religiosi, assassini seriali, nazisti e razzisti, ovvero tutti sharia! 2. e che, in particolare, a Turchia ed ARABIA SAUDITA ha dato il diritto internazionale, di invadere le nazioni con i terroristi che, hanno fatto le autobombe! 3. e che i palestinesi hanno il diritto internazionale di lanciare missili balistici in ISRAELE! IN QUESTO MODO SI LEGITTIMA LO ISLAM A FARE IL TERRORISMO LEGALMENTE CONTRO TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO! non reagire a questo complotto internazionale massonico Bildenberg, SpA FMI, NWO USA UE GENDER, di: BANCHE CENTRALI, che utorizza islamici a fare il genocidio: è alto tradimento!
Prime Minister Benjamin Netanyahu, SE, TI MANCA IL FEGATO? IO HO IL DIRITTO LEGALE DI MASSACRARLI, PERCHé I SALAFITI ISLAMICI FARISEI MASSONI BILDENBERG HANNO FATTO FARE UNA MATTANZA DI CRISTIANI IN SIRIA E IRAQ.
Prime Minister Benjamin Netanyahu, SE, TU RICEVI IL SOSTEGNO DI CINA E RUSSIA, TU NON MI DELUDERE: NON FARE IL PAVIDO: 1. INVADI LA SIRIA E IRAQ; 2. IMPEDISCI ALLA TURCHIA OGNI BOMBARDAMENTO CONTRO I CURDI! 3. DEPORTA TUTTI I PALESTINESI!
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump.
Prime Minister Benjamin Netanyahu io dico che, tu dovresti salvare la vita alla RUSSIA, così come la RUSSIA, evitando tutte le provocazioni per una GUERRA MONDIALE ha già salvato più volte la tua vita! I NAZISTI ISLAMICI SOLTANTO TU LI PUOI AMMAZZARE BENE! SOLTANTO TU PUOI SALVARE IL GENERE UMANO ED IMPEDIRE A TUTTI LA GUERRA MONDIALE!
Prime Minister Benjamin Netanyahu ma QUESTA è UNA STORIA VECCHIA, per ogni ulteriore, OGNI ennesima ATTESA PER QUESTO SCONTRO INEVITABILE? IL PEGGIO è sempre TUO! Oppure, tu pensi che per ISRAELE sarebbe meglio vivere una TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, piuttosto, che scontrarsi militarmente con mezza LEGA ARABA?
666 regno NWO Unito Gezabele
Prime Minister Benjamin Netanyahu, ALMENO un 70% di tutta la LEGA ARABA, con questi missili balistici palestinesi, ti stanno dicendo: "chi sei tu? e chi sono io?" e per gli USA anglo americani farisei, tra perdere Israele, oppure, tra perdere la LEGA ARABA sharia i nazisti ONU, loro hanno già deciso di perdere ISRAELE!
666 regno NWO Unito Gezabele
18 settembre 2015. Prime Minister Benjamin Netanyahu, io non permetto a nessuno, neanche a te, di fare violare la mia sovranità territoriale! ADESSO, TU DEVI DEPORTARE IN SIRIA TUTTI I PALESTINESI! Un razzo lanciato da Gaza è caduto a Sderot nel sud di Israele vicino la Striscia. Lo dicono i media secondo cui il razzo è caduto in un'area aperta di una zona residenziale. Secondo le prime informazioni della polizia non ci sono vittime ma sarebbe stato danneggiato un bus.
666 regno NWO Unito Gezabele
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump.
quel traditore di Tsipras, non si chiederà mai: "dove è finita la nostra costituzionale sovranità monetaria?" Tsipras a piazza Syntagma, recita il mantra del popolo greco trasformato in grasso per i cannoni! tutto il teatrino della politica rothschild delle menzogne al popolo pecora indebitato e venduto e tradito: "cambiamo la Grecia del futuro". L'ultimo comizio prima del voto di domenica: "Tracciamo una linea che metta fine alla corruzione del passato. Il governo della sinistra non è stata una piccola parentesi"
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump.

eih vecchio tappo di fogna dell'inferno segretario di Stato americano, John Kerry, era un bel po, che, non ci si vedeva tra di noi, dove sei stato? cosa hai fatto? che istruzioni ti hanno dato: Rothschild e laVey Antony?
666 regno NWO Unito Gezabele
CHE C'è SHARIA CULTO KERRY 322 VECCHIO SACERDOTE DI SATANA ALLAH AKBAR, TU VUOI ESSERE SICURO CHE QUALCHE CRISTIANO NASCOSTO E SOPRAVVISSUTO, perché, lui FINGE DI ESSERE UN MUSULMANO IN SIRIA, LUI VENGA UCCISO ANCHE? ] [ LONDRA, 18 SET - Gli Usa vogliono condurre colloqui diretti con la Russia sul suo coinvolgimento militare in Siria. Lo ha detto il segretario di Stato americano, John Kerry, che si trova a Londra. Si tratta, ha aggiunto Kerry, di un passo importante per cercare di risolvere la crisi nel Paese del Medio Oriente. Kerry ha detto che il presidente Obama spera che i colloqui possano tenersi "molto presto".

QUESTE DECISIONI NON VENGONO PRESE A TOKYO, NO! MA, NEL BOSCHETTO DI BUSH 322 BAAL MADRE GUFO GEZABELE ELISABETTA AL BOHEMIAN GROVE! ORMAI, DELLA DEMOCRAZIA I FARISEI E LE LORO BANCHE CENTRALI SPA HANNO FATTO SCEMPIO! E SE QUALCUNO AVEVA DEI DUBBI CIRCA LA TERZA GUERRA MONDIALE IMMINENTE? ORA NE HA AVUTO LA CERTEZZA! 18 SET - La Camera Alta approva le contestate norme sulla sicurezza superando nella notte l'ostruzionismo delle opposizioni: il via libera segue quello della Camera Bassa di luglio e trasforma in legge il progetto voluto dal premier Shinzo Abe. Il Giappone, tra le proteste, accantona il pacifismo degli ultimi 70 anni per il ruolo proattivo delle forze armate.

Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump ] SIAMO AMMINISTRATI DALLA POLITICA, MA, SIAMO GOVERNATI DELLE BANCHE CENTRALI! E TUTTO QUESTO è ALTO TRADIMENTO!
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump ] TALMUD E CORANO HANNO DIMOSTRATO DI ESSERE NAZISMO, RAZZISMO E TERRORE: UN SOLO SATANISMO IL REGNO DI SATANA E DELLA CIA SPA NWO FMI SISTEMA MASSONICO BILDENBERG
Ok! WE SUPPORT The Eligibility Of Donald Trump ] massone infiltrato nelle nostre istituzioni? QUESTO è ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! infatti nessuna Costituzione può cedere la sovranità monetaria e può riconocere associazioni segrete per fare del popolo, un popolo di schiavi! IO PRETENDO LA LEGGE MARZIALE! SALUTIAMO TUTTI I CANNIBALI DELLA CIA NATO: IL REGIME MASSONICO BILDENBERG: "HAIL SATANA"
[ oh ISRAEL ] I miei ebrei devono abbattere il sistema massonico, MINACCIARE IL COLLASSO DI BANCA MONDIALE E FMI, e si devono far mettere sotto inchiesta! QUINDI DEVONO PRETENDERE DI ESSERE ESPULSI! OPPURE, Israele e tutto il genere umano andrà perduto! OVVIAMENTE, SI DOVRà TROVARE UNA SOLUZIONE POLITICA E NON GIUDIZIARIA A QUESTA CRISI ISTITUZIONALE! nessuno si farà del male, perché, io non sono un violento! NIENTE PANICO! io ho le giustificazioni giuridiche, perché non può essere la attuale generazione la responsabile del sistema istituzionale mondiale!
MUORI PER VIVERE: una nuova vita di pace fratellanza, progresso e prosperità! RISORGI A NUOVA VITA NEL MIO REGNO DI PALESTINA E DELLE 12 TRIBù DI ISRAELE! nessun abitante di questo pianeta si senta escluso da questo invito! IO VI ATTEDO TUTTI IN ARABIA SAUDITA, dal mio fratello maggiore primogenito SALMAN!
SALMAN SAUDI ARABIA ] TU HAI UNA SOLUZIONE POLITICA DIVERSA DALLA MIA? IMPOSSIBILE! E CERTO TU NON VORRAI ANDARE FELICE AD UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE?

democrazia = usurocrazia] DA PESCARA LE RIFLESSIONI SULLA POVERTA' DELL'ITALIA FRA EURO E INCOSTITUZIONALITA' DEI TRATTATI EUROPEI
9 marzo 2014 alle ore 14.08. DA PESCARA LE RIFLESSIONI SULLA POVERTA' DELL'ITALIA FRA EURO E INCOSTITUZIONALITA' DEI TRATTATI EUROPEI
 Pescara è un guazzabuglio pressoché inestricabile di vecchio e di nuovo di antico e di recente di passato e di contemporaneità allo stesso modo in cui sabato mischiava il grigio e l'azzurro dal cielo al mare.
 Il centro è tutto sistemato a dovere con ampie isole pedonali con le bancarelle dei libri e dei giornali usati (mi stropiccio gli occhi davanti davanti a certi volumi di fronte a certe pubblicazioni) a pochi metri dalle catene commerciali dei loghi delle multinazionali.
 Allo stesso modo corso Vittorio Emanuele che lo taglia in orizzontale è un cantiere aperto di transenne e rifacimenti fra i palazzi austeri e recenti fra palazzine messe male e uffici d'avanguardia.
 Problemi della nuova amministrazione che le prossime elezioni diranno a breve con una campagna elettorale già iniziata e che trovo enfatizzata sui giornali della città Il Tempo Il Messaggero e Il Centro con un'attenzione spropositata per una realtà politica che vive anzi sopravvive a sé stessa vecchia e logora senza che il nuovo che pure c'è a vari livelli di esasperazione traspaia dalle pagine che consulto preferendo quindi soffermarmi sulla vicenda oscura di un "personal trainer" finito nei guai –riesce finanche a farmi sorridere- perché "aiutava" i propri clienti con sostanze di vario tipo e certo giacché ci si era messo...
 Pescara sabato ha ospitato una nuova fioritura da una semina antica: quella di idee e contenuti anche di dimostrazioni pratiche certo di lucide profezie che per decenni compì il professore Giacinto Auriti.
 (per chi voglia approfondire: http://it.wikipedia.org/wiki/Giacinto_Auriti )


democrazia = usurocrazia] Scuola Giacinto Auriti. 12 marzo alle ore 3.54. Pescara. " Pensate che la stabilità dei prezzi che vuole la BCE sia importante per chi non ha i soldi per comprare da mangiare perchè non ha più reddito ? " ( sost. proc. Dott. Gennaro Varone ) Sala gremita. Ospiti in piedi. Grazie a tutti per essere intervenuti e speriamo sia stato di vostro gradimento e che siate rimasti soddisfatti. No all'euro prestato allo Stato. Riprendiamoci i nostri soldi e le nostre proprietà.  " «..uno dei problemi più rilevanti puntualmente sottratti a qualsiasi discussione è rappresentato dal fatto che con l'istituzione della Banca Centrale Europea è stato replicato il "modello italiano" che nel 1981 venne attuato allo scopo di sottrarre alle dirigenze politiche il potere di decidere gli investimenti pubblici affidando il controllo della moneta alle ambiziose e rampanti tecnocrazie che cavalcando il mantra liberista miravano a penetrare nei centri nevralgici dello Stato. La necessità di non abbandonarsi ad un vuoto populismo gettando "il bambino con l'acqua sporca" e quindi denunciando la moneta comune europea come il "male assoluto" sbandierando il ritorno alle monete nazionali come unica cura salvifica alla crisi economica della "colonia europea" è così decisamente scongiurato: «i cosiddetti "euroscettici" ritengono che la tanto decantata solidarietà tra Paesi membri sia presente solo nella vacua e ridondante retorica degli "europeisti" di Bruxelles. Questa tesi non priva di fondamento è però viziata dal limiti di confondere l'euro che è una delle valute adottate nel "vecchio continente" con l'Unione Europea che è una costruzione squilibrata e alquanto discutibile» ( Giacomo Gabellini )
http://www.eurasia-rivista.org/la-moneta-comune-europea-nel-pensiero-di-giacinto-auriti/21137/

666GiudaicoMassonica

democrazia = usurocrazia] La Scuola di Studi Giuridico Monetari "Giacinto Auriti" è lieta di distribuire "GRATUITAMENTE" il DVD del convegno di alta valenza giuridica dal titolo "LA POVERTA' DELL'ITALIA" svoltosi a Pescara sabato 8 marzo2014.
Nel DVD ci sono oltre agli interventi dei relatori (Dott. Mauro di Sabatino Dott. Gennaro Varone Prof. Ezio Sciarra Avv. Italo Colaneri) anche le domande del pubblico e le risposte date.
Per prenotare la copia è necessario seguire le istruzioni su:
http://www.giacintoauriti.eu/l-angolo-del-libro/multimedia/dvd-la-povertà-dell-italia.html

democrazia = usurocrazia] Se adesso avete capito il problema e voleste farlo capire ai vostri amici e parenti ma non avete la preparazione dialettica per farlo potreste iscrivervi al Centro Studi Giuridici e Monetari " Giacinto Auriti "  sia come associati e sia come allievi della Scuola Auritiana. Stiamo preparando il programma didattico e di formazione comunicativa. Iscrivetevi e date un'occhiata al sito www.giacintoauriti.eu

666GiudaicoMassonica

democrazia = usurocrazia ] [ Convegno sulla crisi/truffa dell'Italia dovuta all'Euro della BCE istituito con i Trattati Europei INCOSTITUZIONALI.
Il convegno sarà un simposio in cui si affronterà la soluzione GIURIDICA per l'uscita dalla truffa che chiamano crisi istituita con Leggi come il Pareggio di Bilancio i Patti di Stabilità il Fondo Salva Stati e sopratutto con la moneta PRESTATA agli Stati.
Il convegno si terrà sabato 8 marzo 2014 dalle ore 1600 nella "Sala Tinozzi" (già "Sala dei Marmi") del Palazzo della Provincia di Pescara.
La prima parte ( fino alle 1730 ) sarà dedicata all'esposizione dei relatori.
La seconda parte ( dalle 1730 alle 1900 ) sarò dedicata agli interventi del pubblico ai quali risponderanno i relatori per approfondire la tematica e la soluzione.
Il convegno sarà trasmesso in diretta streaming su www.abruzzolive.tv

666GiudaicoMassonica

28 marzo 2014 [ la LEGA RABA non comprende che la sharia decreterà la guerra mondiale e la distruzione dell'Islam ]. [ farisei Illuminati non hanno molta fantasia hanno portato l'Islam sotto egida ONU Amnesty sharia imperialismo islamico a diventare un gigante mostro sharia per clpestare Israele e scatenare la guerra mondiale ] Pakistan in preghiera per Bibi e Masih. In Pakistan i cristiani di Lahore sono riuniti oggi in una giornata di digiuno e preghiera per Asia Bibi e per Sawan Masih. Entrambi cristiani entrambi condannati a morte ingiustamente per accuse di blasfemia palesemente infondate. Asia Bibi attende il processo di appello mentre Sawan Masih è stato condannato a morte giovedì 27 marzo. Come riporta l'Agenzia Fides un incontro di intensa preghiera è stato organizzato dalla comunità cattolica al Seminario minore di Santa Maria a Lahore. Vi hanno preso parte sacerdoti religiosi seminaristi fedeli laici. «Anche se siamo i cittadini più vulnerabili del Pakistan preghiamo per la giustizia e i diritti umani di tutte le minoranze come assicurato dal fondatore del Pakistan Muhammad Ali Jinnah» ha detto ai presenti padre Inayat Bernard fra gli organizzatori dell'incontro. Durante la Giornata a preghiere invocazioni e inni si sono alternati brani della Bibbia e testimonianze dirette come quella del parroco della "Joseph Colony" il quartiere cristiano attaccato un anno fa da estremisti islamici. Un catechista presente Pervez Paulus ha rimarcato che i fedeli del quartiere tuttora attendono giustizia e risarcimenti e sono «tristi impotenti e amareggiati». I cristiani hanno espresso fiducia nella nell'Alta Corte di Lahore e chiedono porre fine ai casi di abuso della controversa legge sulla blasfemia. Mobeen Shahid docente di religione islamica alla Pontificia Università Lateranense e fondatore dell'"Associazione pakistani cristiani in Italia" è stato intervistato da Marco Guerra per la Radio Vaticana. «Se parliamo di abuso della legge della blasfemia teniamo presente che fino a due anni fa la maggioranza delle vittime era di fede islamica. L'altro gruppo più colpevolizzato era quello degli ahmadi e il terzo gruppo quello dei cristiani. Teniamo presente però che i cristiani e gli induisti non sono neanche il 3% dei 180 milioni di cittadini del Pakistan. In questa maniera si sta solamente effettuando un genocidio delle minoranze religiose in Pakistan. L'ultimo esempio di Sawan è solamente un aspetto di questa militanza islamica nel Paese che è cresciuta in questi ultimi quattro decenni». A che punto è il percorso di revisione della legge se ce ne è ancora uno? «Il punto della revisione è fermo alla morte di Shahbaz Bhatti lì dove si era arrivati. Ora però la questione non è solamente giuridica sullo stile e sulla prospettiva occidentale che ha le sue strutture all'interno della giurisdizione internazionale riconosciuta anche dall'Onu. Qui la prospettiva cambia in quanto la giurisdizione è islamica. Ricordiamo che solo nel mese di dicembre la Corte federale shariatica di Islamabad aveva chiesto alla Camera dei deputati di riconoscere solamente la pena di morte come unica pena possibile per blasfemia sia contro il profeta che contro il Corano». Invece per quanto riguarda il caso di Asia Bibi il processo è ripreso o è stato rinviato nuovamente? A che punto è? «Il caso di Asia Bibi è stato rinviato un'altra volta. C'è stata l'udienza. Stavolta meno male c'era un giudice c'erano gli avvocati di Asia Bibi specialmente l'avvocato Naeem Shakir un cristiano che la sta difendendo. Allo stesso tempo però mancavano gli avvocati dell'accusa. Si stanno rendendo conto quindi che è stato fatto un abuso e ora non sanno come andare avanti». Voi avete intenzione di esercitare ulteriori pressioni e di portare ancora all'attenzione questo caso? «Da cittadini del Pakistan chiediamo il rispetto dei nostri diritti come cofondatori del Pakistan. Ma oltre a questo noi pakistani cristiani in Italia assieme ad altre associazioni prossimamente faremo manifestazioni con i parlamentari italiani nonché una conferenza stampa presso la Camera dei deputati per chiedere al Pakistan di rispettare i diritti di tutti i suoi cittadini».
666GiudaicoMassonica

29 marzo 2014. Londra dei massoni anticristi ( di una Europa che è incompatibile con la civiltà ebraico-cristiana storia di un pensiero fascista gender che si impone contro i popoli per la loro distruzione morale ). Primi matrimoni gay in Gran Bretagna. Sono stati celebrati nel Regno Unito i primi matrimoni omosessuali salutati come un importante progresso dal premier David Cameron e dal suo vice Nick Clegg che li hanno voluti a tutti i costi contro l'opposizione delle Chiese cristiane. Secondo Kieran Conry - intervistato dall'agenzia Sir  -  vescovo cattolico di Arundel e Brighton dove si terranno cinque tra i primi matrimoni gay non saranno molte le coppie che decideranno di sposarsi. La trasformazione dell'istituzione del matrimonio da legame duraturo tra uomo e donna per la procreazione di figli a legame d'amore svuotato di contenuto sessuale porta confusione nella legge e nel linguaggio del Regno Unito secondo Conry.
"Dobbiamo ridefinire l'adulterio - dice il vescovo -. Nella vecchia interpretazione del matrimonio era il rapporto sessuale con una persona diversa dalla coppia ma se il sesso non è più necessariamente parte del matrimonio che cosa è il tradimento? Anche altri termini legati al matrimonio come la parola 'consumazione' vanno ripensati".
Le Chiese cristiane rischiano che vi siano ricorsi alla Corte europea dei diritti dell'uomo da coppie omosessuali che vogliono cerimonie religiose. "Se il governo ci obbliga dovremo fare riferimento ai matrimoni gay ma non possiamo promuovere questa nuova istituzione come una possibile alternativa al matrimonio tradizionale che vogliamo continuare a difendere" conclude il vescovo.
La legge inglese era stata approvata nel luglio 2013.
666GiudaicoMassonica

28 marzo 2014. Gli opuscoli anti omofobia. Gender una legge per tutelare le famiglie. La sempre più discussa diffusione nelle scuole degli opuscoli anti-omofobia commissionati dall'Unar (Ufficio nazionale anti-discriminazioni razziali) già realizzata in più di un istituto diventa sempre più un caso politico. I deputati del Ncd Eugenia Roccella e Alessandro Pagano hanno presentato una proposta di legge che reca la firma di ben 50 deputati per dire «no all'esproprio educativo dei genitori». Una mobilitazione estesa che va da Fratelli d'Italia a Scelta civica passando per Forza Italia Lega e Popolari per l'Italia oltre al Ncd il partito di Pagano e Roccella che hanno presentato l'iniziativa nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio. «Abbiamo chiesto al governo – spiega Pagano – quale sia il ruolo e la competenza di questo organismo l'Unar che in modo fazioso senza essere autorizzato né dal Ministero dell'Istruzione né da quello delle Politiche sociali è entrato nelle scuole anche primarie. Promuovendo la cosiddetta "ideologia del gender" con progetti educativi extracurricolari e piani formativi realizzati ad hoc senza alcun coinvolgimento o assenso dei genitori che secondo Costituzione sono titolari della piena responsabilità educativa dei figli».
Ancora una volta dal governo è arrivata una risposta «del tutto insoddisfacente» attraverso il sottosegretario all'Ambiente Silvia Velo con competenze tutte da verificare peraltro su queste materie. Il tentativo denunciato è una vera e propria «rivoluzione antropologica» introdotta con la scusa della condivisibile lotta alle discriminazioni. «Discriminazioni sia chiaro – spiega Roccella – cui ci opponiamo anche noi ma qui l'operazione è diversa vogliono rieducare i nostri giovani come scritto chiaramente in uno dei libretti Unar per "instillare" nei nostri ragazzi l'idea che non esistono maschio e femmina madre e padre. La nostra proposta di legge intende riaffermare il diritto fondamentale della scelta educativa dei genitori affermato anche dalla Convenzione europea dei diritti dell'uomo e della Convenzione Onu dei diritti del fanciullo».
Per evitare nuovi colpi di mano «è previsto che per la realizzazione di tutte le attività integrative rivolte agli alunni di ogni ordine e grado che riguardino direttamente o indirettamente i temi legati alla relazione all'educazione all'affettività e alla sessualità e in generale i temi eticamente sensibili vengano informati i genitori che devono dare il proprio consenso in forma scritta. Inoltre la scuola dovrà provvedere ad attività sostitutive per coloro che scelgono di non avvalersi delle attività extracurriculari senza dar luogo ad alcuna discriminazione». Il disegno di legge vuole mettere riparo agli «errori commessi dal governo Monti e dal ministro Fornero – conclude Roccella –. Siamo ancora fiduciosi che questo governo che non ha ancora assegnato la delega alle Pari opportunità vorrà porvi rimedio anche con provvedimenti concreti a carico dei responsabili dell'Unar».
666GiudaicoMassonica

Mr. Obama vattene satana! ] [  whats happened to the Ukrainian gold? Answer: Arseny Yatsenyuk ordered its transfer to the United States. While the fake 'Nobel Peace prize' Barak Obama is friendly visiting its Saudi monsters partners its 'Right Sector' nationalists' puppets besiege Ukrainian Parliament: thats right Crimea referendum and Syrian resistance are bad. President Obama's key speech in Brussels on Ukraine and attempts to isolate Russia appears to be an exercise of omission mutually-exclusive statements and unveiled double standards. Here's a quick look at what Obama told an audience of some 2000 people in his damning 30-minute speech. Barak Obama the biggest crook and liar in the world in Brussels says: "bigger nations cannot simply bully smaller ones". Wait… what? A man prepares to cast his ballot during the referendum on the status of Ukraine's Crimea region at a polling station in Simferopol March 16 2014 (Reuters / Vasily Fedosenko) "Together we've condemned Russia's invasion of Ukraine and rejected the legitimacy of the Crimean referendum." An anti-government protester throws a Molotov cocktail towards Interior Ministry members during clashes in Kiev February 18 2014 (Reuters / Maks Levin) Well Obama says Russia invaded Ukraine while the US and the EU stayed at arm's length and allowed things to settle down.
"Make no mistake neither the United States nor Europe has any interest in controlling Ukraine." And they absolutely didn't send troves of officials to Kiev to cheer up anti-government protesters. And when Deputy Secretary of State Victoria Nuland discussed with Ambassador Geoffrey Pyatt who should and who shouldn't be in the next Ukrainian government that was merely small talk between two observing diplomats.
U.S. Assistant Secretary of State for European and Eurasian Affairs Victoria Nuland (R) and U.S. Ambassador Geoffrey Pyatt (2nd R) distribute bread to riot police near Independence square in Kiev December 11 2013 (Reuters / Andrew Kravchenko)
When it comes to invasions President Obama has a lesson or two to teach Russians.
"We did not claim or annex Iraq's territory. We did not grab its resources for our own gain. Instead we ended our war and left Iraq to its people in a fully sovereign Iraqi state that can make decisions about its own future.". This sovereign nation has only token sovereignty over Kurd territories in the north. Terrorists roam free in some rural areas and want to carve an Islamist state of it. And deaths from car bombs are more frequent then deaths from car accidents. A decade of statecraft later at least 7800 civilians and 1000 troops killed in 2013 alone. Mission accomplished.
 Security officials and rescue workers collect evidence at the site of a bomb blast on outskirts of Peshawar March 14 2014 (Reuters / Fayaz Aziz)
Obama mentioned another interventionist success story in his speech that of Kosovo.
"NATO only intervened after the people of Kosovo were systematically brutalized and killed for years." Good point. Of course the alliance didn't bother to get a UN Security Council mandate and bombed the Serbian capital killing hundreds of civilians in the process in violation of international law. The same law which Obama accuses Russia of violating with Crimea. But that was even before Bush Jr. so who cares?
The Yugoslav Army Headquarters building hasn't been rebuilt after being damaged by cruises missiles in April 1999 during NATO's bombing of Serbia over Kosovo. Belgrade.
"Kosovo only left Serbia after a referendum was organized – not outside the boundaries of international law but in careful cooperation with the United Nations and with Kosovo's neighbors.". That's Mr. Obama's version. What really happened was that Kosovo's parliament unilaterally declared independence from Serbia and later adopted a constitution on Feb. 15 2008. On the same day the US and four European states recognized Kosovo as an independent country.
Ah right the referendum. Maybe President Obama meant that 1991 referendum (deemed 'illegal' by Serbia) whose results were recognized by only one country Albania? "We are confronted with the belief among some that bigger nations can bully smaller ones to get their way — that recycled maxim that might somehow makes right."
World's biggest bully preaching peace and love. And its flying killing robots are the messengers. And guards in secret CIA prisons are the keepers. And the NSA keeps an eye on those who won't listen.
As the Romans used to say "quod licet Jovi non licet bovi" (what is allowed to Jupiter is not allowed to the bull). Well there are no gods sitting in Washington and some people just don't want to be treated as cattle.
666GiudaicoMassonica

TURKEY'S DAVUTOGLU SAYS LEAK IS 'DECLARATION OF WAR': TURKIYE
Here Is The YouTube "Start A False Flag War With Syria" Leaked Recording That Erdogan Wanted Banned. As noted (link) Turkish Prime Minister Erdogan had blocked Twitter access to his nation ahead of what was rumored to be a "spectacular" leak before this weekend's elections. Then this morning amid a mad scramble he reportedly (despite the nation's court ruling the bans illegal) blocked YouTube access (link).
However by the magic of the interwebs we have the 'leaked' clip and it is clear why he wanted it blocked/banned. As the rough translation explains it purports to be a conversation between key Turkish military and political leaders discussing what appears to be a false flag attack to launch war with Syria.
 To summarize: a recording confirming a NATO-member country planned a false-flag war with Syria (where have we seen that before?) and all the Prime Minister has to say is the leak was "immoral."  Erdogan is not amused: Turkish Prime Minister Tayyip Erdogan described the leaking on YouTube on Thursday of a recording of top security officials discussing possible military operations in Syria as "villainous" and the government blocked access to the video-sharing site.  "They even leaked a national security meeting. This is villainous this is dishonesty…Who are you serving by doing audio surveillance of such an important meeting?" Erdogan declared before supporters at a rally ahead of March 30 local polls that will be a key test of his support amid a corruption scandal. Full Translation of the Video 1:
PART 1 Ahmet Davutoğlu:
"Prime Minister said that in current conjuncture this attack (on Suleiman Shah Tomb) must be seen as an opportunity for us."
Hakan Fidan:
"I'll send 4 men from Syria if that's what it takes. I'll make up a cause of war by ordering a missile attack on Turkey; we can also prepare an attack on Suleiman Shah Tomb if necessary."
Feridun Sinirlioğlu:
"Our national security has become a common cheap domestic policy outfit."
Yaşar Güler:
"It's a direct cause of war. I mean what're going to do is a direct cause of war."
FIRST SCREEN:
Ahmet Davutoğlu: I couldn't entirely understand the other thing; what exactly does our foreign ministry supposed to do? No I'm not talking about the thing. There are other things we're supposed to do. If we decide on this we are to notify the United Nations the Istanbul Consulate of the Syrian regime right?
Feridun Sinirlioğlu: But if we decide on an operation in there it should create a shocking effect. I mean if we are going to do so. I don't know what we're going to do but regardless of what we decide I don't think it'd be appropriate to notify anyone beforehand.
Ahmet Davutoğlu: OK but we're gonna have to prepare somehow. To avoid any shorts on regarding international law. I just realized when I was talking to the president (Abdullah Gül) if the Turkish tanks go in there it means we're in there in any case right?
Yaşar Güler: It means we're in yes.
Ahmet Davutoğlu: Yeah but there's a difference between going in with aircraft and going in with tanks…
SECOND SCREEN:
Yaşar Güler: Maybe we can tell the Syrian consulate general that ISIL is currently working alongside the regime and that place is Turkish land. We should definitely…
Ahmet Davutoğlu: But we have already said that sent them several diplomatic notes.
Yaşar Güler: To Syria…
Feridun Sinirlioğlu: That's right.
Ahmet Davutoğlu: Yes we've sent them countless times. Therefore I'd like to know what our Chief of Staff's expectations from our ministry.
Yaşar Güler: Maybe his intent was to say that I don't really know he met with Mr. Fidan.
Hakan Fidan: Well he did mention that part but we didn't go into any further details.
Yaşar Güler: Maybe that was what he meant… A diplomatic note to Syria?
Hakan Fidan: Maybe the Foreign Ministry is assigned with coordination…
THIRD SCREEN:
Ahmet Davutoğlu: I mean I could coordinate the diplomacy but civil war the military…
Feridun Sinirlioğlu: That's what I told back there. For one thing the situation is different. An operation on ISIL has solid ground on international law. We're going to portray this is Al-Qaeda there's no distress there if it's a matter regarding Al-Qaeda. And if it comes to defending Suleiman Shah Tomb that's a matter of protecting our land.
Yaşar Güler: We don't have any problems with that.
Hakan Fidan: Second after it happens it'll cause a great internal commotion (several bombing events is bound to happen within). The border is not under control…
Feridun Sinirlioğlu: I mean yes the bombings are of course going to happen. But I remember our talk from 3 years ago…
Yaşar Güler: Mr. Fidan should urgently receive back-up and we need to help him supply guns and ammo to rebels. We need to speak with the minister. Our Interior Minister our Defense Minister. We need to talk about this and reach a resolution sir.
Ahmet Davutoğlu: How did we get specials forces into action when there was a threat in Northern Iraq? We should have done so in there too. We should have trained those men. We should have sent men. Anyway we can't do that we can only do what diplomacy…
Feridun Sinirlioğlu: I told you back then for God's sake general you know how we managed to get those tanks in you were there.
Yaşar Güler: What you mean our stuff?
Feridun Sinirlioğlu: Yes how do you think we've managed to rally our tanks into Iraq? How? How did manage to get special forces the battalions in? I was involved in that. Let me be clear there was no government decision on that we have managed that just with a single order.
FOURTH SCREEN:
Yaşar Güler: Well I agree with you. For one thing we're not even discussing that. But there are different things that Syria can do right now.
Ahmet Davutoğlu: General the reason we're saying no this operation is because we know about the capacity of those men.
Yaşar Güler: Look sir isn't MKE (Mechanical and Chemical Industry Corporation) at minister's bidding? Sir I mean Qatar is looking for ammo to buy in cash. Ready cash. So why don't they just get it done? It's at Mr. Minister's command.
Ahmet Davutoğlu: But there's the spot we can't act integratedly we can't coordinate.
Yaşar Güler: Then our Prime Minister can summon both Mr. Defence Minister and Mr. Minister at the same time. Then he can directly talk to them.
Ahmet Davutoğlu: We Mr. Siniroğlu and I have literally begged Mr. Prime Minster for a private meeting we said that things were not looking so bright.
FIFTH SCREEN:
Yaşar Güler: Also it doesn't have to be crowded meeting. Yourself Mr. Defence Minister Mr. Interior Minister and our Chief of Staff the four of you are enough. There's no need for a crowd. Because sir the main need there is guns and ammo. Not even guns mainly ammo. We've just talked about this sir. Let's say we're building an army down there 1000 strong. If we get them into that war without previously storing a minimum of 6-months' worth of ammo these men will return to us after two months.
Ahmet Davutoğlu: They're back already.
Yaşar Güler: They'll return to us sir.
Ahmet Davutoğlu: They've came back from… What was it? Çobanbey.
Yaşar Güler: Yes indeed sir. This matter can't be just a burden on Mr. Fidan's shoulders as it is now. It's unacceptable. I mean we can't understand this. Why?
SIXTH SCREEN:
Ahmet Davutoğlu: That evening we'd reached a resolution. And I thought that things were taking a turn for the good. Our…
Feridun Sinirlioğlu: We issued the MGK (National Security Council) resolution the day after. Then we talked with the general…
Ahmet Davutoğlu: And the other forces really do a good follow up on this weakness of ours. You say that you're going to capture this place and that men being there constitutes a risk factor. You pull them back. You capture the place. You reinforce it and send in your troops again.
Yaşar Güler: Exactly sir. You're absolutely right.
Ahmet Davutoğlu: Right? That's how I interpret it. But after the evacuation this is not a military necessity. It's a whole other thing.
SEVENTH SCREEN
Feridun Siniroğlu: There are some serious shifts in global and regional geopolitics. It now can spread to other places. You said it yourself today and others agreed… We're headed to a different game now. We should be able to see those. That ISIL and all that jazz all those organizations are extremely open to manipulation. Having a region made up of organizations of similar nature will constitute a vital security risk for us. And when we first went into Northern Iraq there was always the risk of PKK blowing up the place. If we thoroughly consider the risks and substantiate… As the general just said…
Yaşar Güler: Sir when you were inside a moment ago we were discussing just that. Openly. I mean armed forces are a "tool" necessary for you in every turn.
Ahmet Davutoğlu: Of course. I always tell the Prime Minister in your absence the same thing in academic jargon you can't stay in those lands without hard power. Without hard power there can be no soft power.
EIGTH SCREEN
Yaşar Güler: Sir.
Feridun Sinirlioğlu: The national security has been politicized. I don't remember anything like this in Turkish political history. It has become a matter of domestic policy. All talks we've done on defending our lands our border security our sovereign lands in there they've all become a common cheap domestic policy outfit.
Yaşar Güler: Exactly.
Feridun Siniroğlu: That has never happened before. Unfortunately but…
Yaşar Güler: I mean do even one of the opposition parties support you in such a high point of national security? Sir is this a justifiable sense of national security?
Feridun Sinirlioğlu: I don't even remember such a period.
NINTH SCREEN:
Yaşar Güler: In what matter can we be unified if not a matter of national security of such importance? None.
Ahmet Davutoğlu: The year 2012 we didn't do it 2011. If only we'd took serious action back then even in the summer of 2012.
Feridun Sinirlioğlu: They were at their lowest back in 2012.
Ahmet Davutoğlu: Internally they were just like Libya. Who comes in and goes from power is not of any importance to us. But some things…
Yaşar Güler: Sir to avoid any confusion our need in 2011 was guns and ammo. In 2012 2013 and today also. We're in the exact same point. We absolutely need to find this and secure that place.
Ahmet Davutoğlu: Guns and ammo are not a big need for that place. Because we couldn't get the human factor in order…
666GiudaicoMassonica

NATO's puppet Arseny Yatsenyuk ordered the transfer of the Ukrainian gold to the United States.. On the assumption that the report is true and so far I have not seen any commentary or articles suggesting it is not true the biggest question is how come the U.S. has absolutely no problem loading up and transporting 33 tonnes of gold from Ukraine to the U.S. but seems to have difficulty loading up and transporting any of Germany's gold from New York to Berlin? And how come the U.S. and Ukraine seem to care about that gold at all if indeed gold is irrelevant? It would seem that it would be a lot less expensive  and logistically complicated just to have the U.S. military post a few armed guards around the gold if they're worried about theft. On the other hand I'm sure Putin would be happy to buy the gold from Ukraine. What makes the story even more interesting is that GATA's Chris Powell has spent considerable time trying to get an answer to the question of whether or not the U.S. has taken custody of Ukraine's gold. When he queried the NY Fed they responded with:
"A spokesman for the New York Fed said simply: "Any inquiry regarding gold accounts should be directed to the account holder. You may want to contact the National Bank of Ukraine to discuss this report" (LINK).
After trying for two days to get an answer from the U.S. State Department they finally responded by referring him to the NY Fed (LINK).
The final piece in verifying that the report is true is deflection from Ukraine. Mr. Powell has queried the National Bank of Ukraine the Ukrainian Embassy in DC and the Ukrainian mission to the UN in NYC. Crickets. As Chris states the case:
"The difficulty in getting a straight answer here is pretty good evidence that the Ukrainian gold indeed has been sent to the United States."
Unfortunately it is likely that the citizens of Ukraine will end up paying the same price for allowing the U.S. to "safekeep" their sovereign gold. That price is the comforting knowledge that their gold has been delivered safely to vaults in China under U.S./UK bullion bank contractual delivery obligations where it will be locked away for centuries.
All this skullduggery over a barbarous relic that has been deemed irrelevant by the U.S. Federal Reserve…
666GiudaicoMassonica

The Big Lie + What Happened To Ukraine's Gold? By PM Fund Manager Dave Kranzler Investment Research Dynamics. The Big Lie is that Central Banks don't care about gold. Nothing could be further from the truth.
Ben Bernanke more than once claimed that he didn't understand gold. When Ron Paul asked Bernanke in front of Congress why Central Banks own gold if it's irrelevant Bernanke flippantly suggested that it was out of tradition. In both cases Bernanke was lying and he knew it. In comparison Greenspan seemed to have some respect for the laws of economics and – at least that I can recall – never would outright state that gold was not an economic factor. Greenspan lied as much as Bernanke did about everything else but he never committed himself to lie about gold.  Most of you have probably read Greenspan's 1966 essay "Gold and Economic Freedom" (linked).  I have read it several times because it explains as well as anything out there why gold works as a currency and why Government-issued fiat currency does not.
What I find amazing about The Big Lie about Central Banks and gold is that if gold really is considered to be irrelevant the how come Central Banks – especially the Fed – are so secretive about their gold storage and trading activities?  What's even more amazing is that no one other than Ron Paul and GATA asks them about this. Think about it. GATA spent a lot of money on legal fees attempting to get the Fed to publicly disclose its records related to the Fed's gold activities. The Fed spent even more money denying GATA's quest. And how come the Fed won't submit to a public independent audit of its gold vaults?
This brings me to the issue of the Ukraine's gold. According to public records the Government of Ukraine owns 33 tonnes of gold that was being safekept in Ukraine. Last week a Ukrainian newspaper reported that acting PM Arseny Yatsenyuk ordered the transfer of that gold to the United States. The actual report is here:  LINK. Jesse's Cafe Americain provided a translated version here:
666GiudaicoMassonica

Mr. Obama whats happened to the Ukrainian gold? Answer: Arseny Yatsenyuk ordered its transfer to the United States. The Latest Heist: US Quietly Snatches the Ukraine's Gold Reserves
As the dust settles in Kiev another money trail has been revealed…
According to reports out of Kiev (see links below) the US has quietly transfers 33 tons of Ukrainian gold out of the country and back to vaults in the US. Presumably this sovereign wealth transfer would be counted as partial "collateral" for a fresh round of IMF US FED and ECB paper debt that is currently being organised for dumping into the Ukraine's economic black hole.
Multiple inquiries to US Federal Reserve administrators into the location of the Ukraine's gold have been met with the proverbial 'pass the buck' making tracking and tracking the final resting place of these 33 tonnes very difficult indeed – but one can expect that the NY Fed is probably the institution who has masterminded this financial heist.
Note how gold flows into New York but has difficulty flowing out of US private banking hands as is the case with the 'confiscation' of Germany's gold. Numerous attempts by Bundesbank to repatriate its gold reserves have been met with a brick wall and to date Germany has only recovered a miniscule 5 tonnes directly from the NY Fed – out of the total 674 tonnes (an additional 32 tonnes were recovered via French central bank).
It's worth pointing out here that when NATO sacked Libya in 2011 one of the first items that came into question was the gold in Libya's state-run central bank. Prior to the NATO takeover of that country Libya had one of the highest per capita gold reserves in the world alongside Lebanon giving Libya a distinct advantage should it carry out former Libyan leader Muammar Muhammad al-Gaddafi's long-term financial transition to a gold-backed Libyan Dinar. As you can imagine this is no longer the case in Tripoli.
Additionally like Libya both Syria and Iran are two of the world's last remaining nation states who both have state-run central banks and gold reserves which fall outside of the world's private central banking syndicate.
Needless to say you can see an obvious pattern emerging here.

Video del confronto tra Scuola Auritiana Galloni e Rinaldi [Dire che uno Stato non può perseguire i suoi scopi per mancanza di denaro è come dire che un ingegnere non può costruire strade per mancanza di chilometri - Ezra Pound. [niente di meno può essere chiesto niente di meno di può essere ottenuto: noi rivendichiamo la sovranità monetaria tutto il resto appartiene alla terza guerra mondiale nucleare di cui i ricchi i politici ed i massoni si faranno carico! ]] Intervento di Daniele Pace membro del Comitato Scientifico della Scuola di Studi Giuridici e Monetari "Giacinto Auriti" al convegno tenutosi a Roma giovedì 27 marzo 2014 dal titolo " EURO? MA DI CHE PARLIAMO? " Nel video potrete ascoltare gli interventi della Scuola Auritiana che riafferma il principio del Diritto sulle teorie economiche ed in particolare riafferma che le crisi sono cicliche in quanto create a tavolino dai proprietari della moneta che la prestano agli Stati. Ribadito il sacrosanto principio del Diritto di godimento della proprietà della moneta prima che essa entri in circolazione e quindi diventi materia economica. A fine convegno il professor Galloni ha proposto un convegno dedicato esclusivamente al confronto tra le teorie economiche ed i principi giuridici della moneta enunciati da Auriti. Attendendo fiduciosi l'invito ufficiale al confronto vi invitiamo a guardare il video  in particolar modo ai seguenti minuti in cui interviene Daniele Pace:
666GiudaicoMassonica

Dire che uno Stato non può perseguire i suoi scopi per mancanza di denaro è come dire che un ingegnere non può costruire strade per mancanza di chilometri - Ezra Pound
666GiudaicoMassonica

niente di meno può essere chiesto niente di meno di può essere ottenuto: noi rivendichiamo la sovranità monetaria tutto il resto appartiene alla terza guerra mondiale nucleare di cui i ricchi i politici ed i massoni si faranno carico! ] Il Prof. Giacinto Auriti tra l'altro uno dei fondatori dell'Università di Teramo staccatasi dall'allora "G.D'Annunzio" di Chieti nel 1993 pur senza aver mai compiuto studi di teoria economia ma partendo dagli argomenti trattati dal filosofo statunitense Ezra Pound fonda la "Scuola di Teramo" nel campo del diritto monetario sviluppando una teoria economica che intende la moneta come unità di misura del valore e come tale accettata convenzionalmente dai chi la usa come mezzo di scambio divenendo così uno "strumento" dello scambio di beni (teoria del valore indotto della moneta). Dunque nel suo carattere convenzionale risiederebbe il diritto di chi ne accetta la convenzione ossia il popolo di esigerne la proprietà. In questo senso le banche centrali che sono delle società per azioni private secondo Auriti ricaverebbero profitti indebiti dal "signoraggio" sull'emissione di cartamoneta assumendo una importante responsabilità nell'origine del debito pubblico. Tale teoria ha assunto ancora più forza dall'abolizione del rapporto diretto fra moneta e riserva aurea nel 1971 stabilito dagli accordi di Bretton Woods che secondo Giacinto Auriti  avrebbe trasformato l'attività dell'emissione della moneta in un puro esercizio tipografico rimarcando ancora di più il carattere convenzionale del valore monetario creato dall'accettazione del popolo di tale convenzione. Negli anni '90 Giacinto Auriti conduce una serie di iniziative come segretario generale del "Sindacato Antiusura" (SAUS) tra quale quella di chiedere al Tribunale di Roma di dichiarare  "la moneta all'atto dell'emissione di proprietà dei cittadini italiani ed illegittimo l'attuale sistema dell'emissione monetaria che trasforma la Banca Centrale da ente gestore ad ente proprietario dei valori monetari". La richiesta però viene respinta ed il Tribunale condanna Auriti al pagamento delle spese di giustizia.  Nel 2000 Giacinto Auriti a sue spese con l'aiuto dell'allora Sindaco di Guardiagrele Mario Palmerio condusse un esperimento nella sua cittadina natale emettendo la moneta popolare SIMEC con lo scopo di provare le sue teorie sulla creazione di valore della moneta da parte della cittadinanza.  In seguito ad un intervento della Guardia di Finanza su disposizione della Procura di Chieti i SIMEC in circolazione vennero però confiscati e l'esperimento fu interrotto. Ma l'iniziativa ebbe successo perché i SIMECerano ceduti alla pari in cambio di lire e ritirati al doppio del valore originario.
Le teorie di Giacinto Auriti solo ultimamente iniziano a trovare spazio nell'ambito della comunità scientifica di rilievo sopratutto dopo la privatizzazione delle banche centrali degli Stati e la cessione della sovranità monetaria di quest'ultimi alla Banca Centrale Europea ricadendo nell'ambito di quelle particolari teorie definite "del complotto" del Signoraggio diffuse sopratutto attraverso internet in special modo all'interno dei siti che si occupano della sovranità popolare della moneta.Pertanto al fine di esplorare questo "universo"siamo stati in Abruzzo ad intervistare gli allievi del Prof. Giacinto Auriti. In particolare abbiamo intervistato a Pescara Gianluca Monaco il Segretario della Scuola di Studi Giuridici e Monetari "Giacinto Auriti" (sito www.giacintoauriti.com).

666GiudaicoMassonica

niente di meno può essere chiesto niente di meno di può essere ottenuto: noi rivendichiamo la sovranità monetaria tutto il resto appartiene alla terza guerra mondiale nucleare di cui i ricchi i politici ed i massoni si faranno carico! ] [ L'Eredità di Auriti - Intervista al Segretario della Scuola. (ASI) Abruzzo - Siamo stati in questi giorni in terra d'Abruzzo la patria del Prof. Giacinto Auriti saggista giurista e politico italiano  vissuto a Guardiagrele un paese in Provincia di Chieti sul massiccio della Majella. Il Prof. Giacinto Auriti scomparso nel 2006 è stato il "padre" del Simec la prima moneta contemporanea di proprietà popolare e l'ideologo della teoria da lui definita  del  "valore indotto della moneta". Le sue tesi vengono utilizzate oggi per sostenere la "teoria del complotto del signoraggio". All'interno il video dell'intervista a Gianluca Monaco segretario della Scuola Studi Giuridico-Monetari "Giacinto Auriti"

666GiudaicoMassonica

Ecco i giochi di Potere dietro Bankitalia a discapito della Sovranità di Stato.  Che manovre ci sono attorno alla banca d'Italia e che danni subirà lo Stato Italiano? ciò che è avvenuto negli ultimi anni e dalla quale si evince la brusca accelerata alle riforme finanziarie e monetarie ed agli assetti sociali di Banca d'Italia imposti dalla BCE e dal SEBC in base ai loro Statuti che sono stati ratificati con i Trattati di Maastricht e Lisbona dai nostri politici e "tecnici". Come noterete il problema non è ECONOMICO ma è GIURIDICO perchè è con la LEGGE che hanno potuto espropriarci dei nostri "valori monetari" e dei nostri "mezzi di produzione" che creano VALORE. Nel 2004 l'allora ministro Tremonti preparò la bozza di quella che sarebbe divenuta la L.262/05.
( http://www.camera.it/parlam/leggi/05262l.htm )
Nella bozza si prevedeva la ridefinizione delle quote private della Banca d'Italia e fu previsto che tali quote private andassero allo Stato tramite i suoi Enti e le sue Aziende partecipate a maggioranza come previsto all'Art. 3 dello Statuto della Banca d'Italia ( prima della sua modifica ). Il governo italiano infatti si accorse che i partecipanti al capitale di Banca d'Italia erano per il 95% istituti di credito privati e non pubblici.
Inoltre il Ministro Tremonti prevedeva nella bozza della L.262/05 la trasparenza del'operato della Banca d'Italia.
- La BCE rispose che tale passaggio di quote in mano pubblica avrebbe potuto esserci ma ricordò al governo italiano che il Trattato UE all'Art.108 ( ex Art.107 di Maastricht ) sancisce la piena autonomia ed indipendenza del Sistema Bancario Centrale Europeo di cui fa parte la Banca d'Italia e pertanto pur avendo la proprietà pubblica della Banca d'Italia il governo non poteva comunque prendere decisioni di politica monetaria anche se  l'Art. 3 dello Statuto della banca centrale italiana  scritto nel 1936 prevedeva che la maggioranza delle azioni fossero pubbliche. Inoltre la BCE invitava il governo a modificare tale Art.3 dello Statuto della Banca d'Italia aggiornandolo alla effettiva composizione societaria della stessa.
Nella stessa risposta la BCE puntualizzava che lo Statuto del S.E.B.C. prevede il segreto sulle operazioni di politica monetaria e finanziaria delle banche centrali. ( rif. Parere CON/2005/34 )
http://www.ecb.europa.eu/ecb/legal/pdf/it_con_2005_34_f_sign.pdf

666GiudaicoMassonica

Padoan chiede cambio agenda politica economica in Europa. venerdì 28 marzo 2014. Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan ha chiesto oggi un cambio di passo nell'approccio europeo alla politica economica facendo eco alle richieste di maggior attenzione a crescita e occupazione sostenute dal premier Matteo Renzi. [ bla bla bla dei traditori massoni senza sovranità monetaria! ] "È il momento di dire che bisogna cambiare l'agenda di politica economica in Europa... Quello che manca è un ragionamento serio non finto e non ideologico sulla crescita" ha detto il ministro a un convegno della Luiss sui Guido Carli. [ bla bla bla dei traditori massoni senzaa sovranità monetaria! ] Il mese scorso la Commissione europea ha retrocesso l'Italia nel club dei Paesi con "squilibri macroeconomici eccessivi" assieme a Slovenia e Croazia. L'Europa mostra di avere dei dubbi sulla capacità del governo di garantire il pareggio di bilancio nel 2014 e ridurre il rapporto debito/Pil in linea con la regola del ventesimo stabilita dal Fiscal compact. [ bla bla bla dei traditori massoni senza sovranità monetaria! tu devi avere un fiscal compact nelle corna ] Ma Roma finora ha escluso l'ipotesi di ulteriori manovre correttive sul deficit. Al contrario per spingere il Pil che dal 2008 ha perso quasi nove punti Renzi ha annunciato 10 miliardi di riduzione delle tasse per i redditi più bassi il pagamento di decine di miliardi di debiti della Pubblica amministrazione e riforme costituzionali e del lavoro. L'ex sindaco di Firenze da luglio presidente di turno dell'Unione europea ha promesso di rispettare tutti gli impegni presi a livello Ue ma ha anche definito "obsoleti" e lontani dalle esigenze dei cittadini i vincoli del Patto di Stabilità. Padoan da capo economista dell'Ocse si è battuto per privilegiare la crescita rispetto all'austerity. [ bla bla bla dei traditori massoni senza sovranità monetaria! tu devi avere un fiscal compact nelle corna ]
666 bildenberg farisei salafiti 322 -- voi siete 4 bastardi!
Benjamin Netanyahu -- anche se i satanisti hanno collezionato continue sconfitte in questi sei anni tuttavia non si arrendono sono tenaci.. ma la loro rovina è fatale! si possono suicidare per me.. non posso salvare gli assassini criminali massoni farisei e satanisti e poi perdere le persone oneste!


2014-03-30. Imprenditore triestino protesta salendo sulla cupola di San Pietro. Ha passato la notte sulla cupola di San Pietro l'imprenditore triestino che ieri pomeriggio vi è salito per la quarta volta. L'uomo protesta contro le politiche economiche che danneggerebbero la sua attività. del sito Radio Vaticana [ assassini traditori mssoni che avete pugnato i popoli per rubare la sovranità monetaria e fare diventare una truffa la sovranità politica! ]
Centrafrica: nuove violenze a Bangui. [ la LEGA ARABA con la Sharia è diventata un motivo di destabilizzazione mondiale  ] Ancora violenze nella Repubblica Centrafricana. Sabato ma lo si è saputo solo oggi almeno 8 persone sono rimaste uccise e molte altre ferite nel corso di disordini avvenuti a Bangui. Soldati del Ciad sono intervenuti nella capitale per rimpatriare alcuni loro connazionali in fuga dai combattimenti che da mesi stanno investendo il Paese. Improvvisamente la situazione è degenerata ma ancora non è chiaro il motivo dei disordini. A fronte dell'insicurezza generale l'Unione europea si è detta pronta ad inviare un proprio contingente per sostenere le forze francesi e africane in Africa centrale. Mercoledì ci sarà un pronunciamento in tal senso. (B.C.)
http://it.radiovaticana.va/news/2014/03/30/centrafrica:_nuove_violenze_a_bangui/it1-786231

NEW YORK 30 MARzo. Addio Little Italy a rischio estinzione. [ il processo di massificazione spersonalizzazione delle individualità collettive ed individuali è inarrestabile.. affinché i popoli non abbiano più nessun motivo per lottare contro i loro padroni farisei Illuminati Spa il controllo elettronico e soprannaturale di forze demoniache che i farisei Bildenberg hanno messo sul mondo. questo è il nuovo ordine mondile! ] Affitti alle stelle molti ristoranti chiudono battenti. Un pezzo della storia di New York City sta per scomparire. L'aumento del costo degli affitti e cambiamenti demografici hanno portato Little Italy "sull'orlo dell'estinzione": una volta era un quartiere di 50 isolati ora ne conta 3. Cosi' il New York Post descrive la situazione dello storico quartiere citando proprietari di ristoranti costretti a chiudere a costo degli affitti altissimi: 8 solo nell'ultimo anno. Tra questi anche 'Il Fornaio' una volta di proprietà di un gangster.

Turchia: Femen contro Erdogan a seggio. "Erdogan via" la scritta sul petto delle attiviste. [] se questo criminale nazista islamico sharia ottomano saudita salafita non viene cacciato? presto le donne turche andranno in giro con il burka

questo Islam senza reciprocità e senza diritti umani sotto egida ONU totalmente criminale deve smettere di continuare ad essere una assoluta minaccia e destabilizzazione per i popoli del mondo! finché la sharia non viene abolita devono essere chiuse le Moschee e deve essere impedito l'assembramento delle strde.. sono loro che devono dimostrare di non essere islamici condannando la sharia! ] Supreme Court gives prosecutors jurisdiction in int'l waters. Italian prosecutors can now go after int'l human traffickers. 28 March ROME Italy's supreme Cassation Court has given Italian prosecutors jurisdiction over human traffickers caught in international waters while ferrying refugees to Italy at exorbitant prices then abandoning them on unseaworthy boats on high seas at the mercy of Italian rescuers. The verdict upheld an appeal by prosecutors in the southern city of Catania who petitioned against the release from prison of a human trafficking suspect Tunisian boatman Haji Hassan. He was picked up by a Liberian-flagged merchant ship from an inflatable with 16 Syrians on board after a Tunisian trawler had given them food and signaled for them to be rescued. They had boarded a bigger mother ship with a six-man crew in Libya in May after paying $3000 each and were then abandoned on the inflatable. The migrants told authorities Hassan was one of the crew members from the mother ship. A Catania court had ordered him released from prison because the migrants were trafficked and abandoned in Maltese and international waters

NAPLES [ non esisterebbe un problema migrazione se massonini farisei illuminti Bildenberg non avssero distrutto la nostra civiltà ebraico-cristiana fino a creare i mostri gender totalmente al di fuori della legge naturale.. così deprivati di sovranità monetaria di fatto guidati dalla massoneria noi siamo deprivati anche di sovranità politica reale e i nostri popoli sono in totale pericolo nelle mani di autentici criminali traditori al soldo di Rothschild ] The European Commission representation in Italy on Friday announced a conference titled 'Europe and Migration Policies' to take place in Naples on March 31. Coordinated by the Florence-based European University Institute's Migration Policy Center the conference aims at bringing policymakers experts and migrant representatives together to discuss migration demographic changes in the Mediterranean integration and citizenship.

Egitto: scontri al Cairotre vittime tra cui una giornalista. Seguiva da cronista disordini con pro-Morsi polizia e residenti [ questo è il classico esempio di terroristi che agiscono per potenze islamiche come la Turchia ed Arabia Saudita]

Grecia [ non credo che una legge debba calare dall'alto non tenendo conto della conformazione del territorio greco ]: ora è il latte fresco il nuovo ostacolo del governo. [ Il contrasto tra difficile mercato interno e regole comunitarie ] COME LA TROIKA METTE IL CAPPIO AI POPOLI. 24 marzo ATENE Le verifiche della troika (Fmi Ue e Bce) sull'andamento dei conti e delle riforme in Grecia sono terminate ma le difficoltà per il governo rimangono. L'accordo raggiunto con i rappresentanti dei creditori internazionali (ladri usurai farisei Illuminati Spa FMI che hanno rubato la sovranità monetaria corrotto la politica attraverso la massoneria Bildenberg) crea infatti non pochi grattacapi al governo e apre una serie di discussioni sulla sua efficacia. Dopo l'ottimismo con cui ha accolto la fine delle trattative con la troika e il raggiungimento dell'accordo che apre la strada all'assegnazione di nuovi aiuti ora il governo di Atene deve fare i conti con un gruppo anche se piccolo di parlamentari della maggioranza eletti in sedi periferiche che esprimono perplessità sull'efficacia di alcune riforme strutturali proposte dall'Ocse e considerate dai rappresentanti della troika di fondamentale importanza per il rafforzamento della competitività dell'economia greca tra cui quella che riguarda la data di scadenza del latte fresco. [ quale è la normativa del latte europeo? supera i 5 giorni per essere dichiarto fresco a 10 giorni? ] La Grecia è tuttora l'unico Paese dell'Unione Europea che definisce per legge come latte "fresco" quello di semplice o di bassa pastorizzazione e fissa in cinque giorni la durata del prodotto per il consumo. La troika ovviamente non poteva non chiedere l'armonizzazione della legislazione greca a quella dell'Ue. "Tutti i Paesi dell'Unione europea hanno due tipi di latte. Dovete anche voi seguire la pratica comunitaria" sembra aver detto durante le trattative il tedesco della troika Matthias Mors al ministro greco per lo Sviluppo Costis Hatzidakis. In altre parole la troika ha chiesto che la durata del prodotto non sia più decisa dal governo ma che sia compito dell'azienda produttrice stabilirla a seconda della tecnologia di cui dispone come avviene con tutti i prodotti alimentari. Inoltre la riforme strutturali proposte dall'Ocse mirano secondo la troika anche alla riduzione del prezzo dei prodotti alimentari tra cui pure quello del latte fresco che attualmente in Grecia costa oltre il 30% in più della media europea mentre quello del latte pastorizzato è tra i più alti in Europa e nonostante la crisi economica negli ultimi tempi è aumentato del 13%. Da parte loro i deputati che si oppongono alla riforma sostengono che essa non porterà ad alcuna riduzione del prezzo del latte e che invece mira a favorire l'importazione di questo prodotto da altri Paesi dell'Europa del Nord danneggiando così gli allevatori greci. cosa farà l'ex premier socialista Giorgos Papandreou e il gruppo dei deputati a lui vicini soprattutto per quanto riguarda la ricapitalizzazione delle banche.

Mo [ assassini terroristi senza reciprocipocità che uccidono persone innocenti per blasfemia ed apostasia quindi noi dobbiamo demolire tutte le Moschee del mondo ai nazisti assassini ]: Anp dice Israele non vuole liberare prigionieri perché noi siamo i nazisti che non riconoscendo lo Stato di Israele noi abbiamo progettato la Shoah 2. Vice ministro Abu Ain decisione legata a estensione trattative. Mo:Anp accusa Israele si rimangia impegno rilascio detenuti. [ non c'è nulla che può essere ottenuto da Israele perché ogni contratto giuridico non è valido se i contaenti non sono riconosciuti giuridicamente! ] Ultima crisi su negoziati pace ormai in stallo Usa in affanno. 28 marzo
TEL AVIV Israele non intende mantenere per ora l'impegno sulla liberazione della quarta tranche di detenuti palestinesi ( terroristi assassini con le mani bagnate di sangue innocente! a denunciarlo e' l'Autorita' nazionale palestinese (Anp) che accusa lo stato ebraico - da dove tuttavia non arrivano conferme ufficiali - di voler far saltare le trattative di pace promosse dagli Usa ponendo nuove condizioni.
Benyamin Netanyahu ricorrerò io alle organizzazioni internazionali per discutere la mancanza di libertà di religione e la mancanza di diritti umani quindi il CRIMINE DI FIANCHEGGIAMENTO DI ATTIVITà TERRORISTICHE IN MODOO DI CRIMINE IDEOLOGICO!  QUINDI NON SOLO terroristi non possono più essere rilasciati ma devono essere giustiziati!  il negoziatore capo israeliano Tizpi Livni ha sostenuto di recente che e' Abu Mazen ad avere in mano ''le chiavi'' delle celle dei detenuti (condannati a suo tempo in Israele per "terrorismo").

[ questo articolo è una totale menzogna del sistema massonico Bildenbeg Troika di anticristi complici degli islamici per la rovina di Israele e del genere umano ]
Egitto: Bruxelles dice peggiorate libertà stampa e associazione [ ma non può essere dimenticato quello che i fratelli musulmani hanno fatto cioè epurazione delle opposizioni e consegnati uffici ministeri MediaTV ai loro complici della sharia per il califfato mondiale.. è giusti quindi che coloro che hanno rovinato la democria in Egitto UE USA; LEGA ARABA ora siano arrestati percé facenti parte di un complotto saudita che ha distrutto in pochi giorni 60 Chiese 2000 attività commercilai di cristiani e molti omicidi ] ovviamente le Condanne non sono state 'sproporzionate' 27 marzo In Egitto "dopo la cacciata di Mohammed Morsi la sfiducia e la polarizzazione hanno caratterizzato la scena politica" e allo stesso tempo "si sono deteriorate le libertà di stampa e di assemblea". Ad affermarlo e' l'ultimo rapporto annuale Ue che tira le somme dei risultati della politica di vicinato nei Paesi del Mediterraneo meridionale e dell'Europa orientale. [ TUTTO FALSO ]  Erdogan ha mandato una nave piena di armi ai "fratelli musulmani per realizzare il Golpe" quindi l'Egitto aveva bisogno di misure straodinarie per uscire da questo attacco internazionale al fine di non trasformarsi in una nuova Siria! islamici sono terroristi e devono essere emargnati affinché il potere torni ai laici i soli che possono conoscere le regole democratiche! .. quindi non potere dare standar europei o internazionali ad al-Quaeda è logico che lo Stato Egiziano avrà bisogno di alcuni nni per uscire dal naziso islamico che un 10% della popolazione ha imposto al resto del Paese.. la accusa e le calunnie della UE USA Bildenberg lasciano capire chiaramente come sono criminali senza sovranità monetaria i nostri massoni.. è andata male a Rothschild in Egitto!
my Holy JHWH -- non ho mentito non ho fatto del male a persona innocente ma una massa di criminali è offesa contro di me!

lorenzojhwh Unius REI 4 mesi fa. [ non sno preoccupato che i satanisti della NSA mi abbiamo imprigionato tra filtri tutto il mio lavoro.. perché nessuno uò imprigionare lo Spirito Santo! ] [http://israelnationaltv.myblog.it] my fight against youtube666 was born from the impossibility of being able to publish this article on his youtube channel for guilty their satanists Nsa
http://www.youtube.com/user/israelnationaltv/discussion
http://www.youtube.com/user/theyearinreview/discussion #Jews do not have any importance for #YHWH if you have become all Satanists and all Masons because no swearing and no blood pact may break the tie #inviolable your #Jewishness! all your lives are mine arise then then now also from hell if need be I give you my power and the #authority to do so because soon the whole #humanity will go lost very soon and #monsters #aliens #Islamists #Satanists destroy finally the world of men!
into fastweb wireless key's word: said: Rothschil masonic system esoteric agenda big eye big brother Spa Nsa aliens abductions FMI-NWO: * * dead - ANSWER - .. lol .. REALLY MY DEAR FRIEND? 1000 and 1000 TIMES more and more will be for you that this your kindness. deaddead died defunct slack breathless complete complete full whole Entire all-out dead deceased deceased dead deceased deceased late dead defunct insensitive insensitive insensitive callous unfeeling indifferent dead out of use down antiquated dead off off turned off dull extinct sad dead perfect perfect complete faultless absolute consummate dead morto dead died defunct slack breathless completo complete full whole entire all-out dead deceduto deceased dead defunto deceased late dead defunct insensibile insensitive insensible callous unfeeling indifferent dead fuori uso down antiquated dead spento off turned off dull extinct sad dead perfetto perfect complete faultless absolute consummate dead CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. amen
[ http://israelnationaltv.myblog.it ] la mia lotta contro youtube666 nasce dalla l'impossibilità di poter pubblicare questo articolo sul suo canale youtube per colpa loro satanisti Nsa
http://www.youtube.com/user/israelnationaltv/discussion
http://www.youtube.com/user/theyearinreview/discussion #Jews  non hanno alcuna l'importanza per #YHWH  se siete diventati tutti i satanisti e tutti i massoni perché no bestemmiando e no patto di sangue può rompere il legame #inviolable  la vostra #Jewishness ! tutte le vite sono mie sorgono poi poi oggi anche da inferno se necessario vi do la mia potenza e il #authority farlo perché ben presto l'intero #humanity  andrà hanno perso molto presto e #monsters  #aliens  #Islamists  #Satanists  distruggono finalmente il mondo degli uomini!
in parola di chiave wireless Fastweb: ha detto: Rothschil sistema massonica agenda esoterico grande occhio grande fratello Spa Nsa alieni rapimenti FMI-NWO: ** morti - RISPOSTA - .. lol .. DAVVERO MIO CARO AMICO? 1000 e 1000 volte più e più sarà per voi che la tua gentilezza. morto morto morto defunto molle senza fiato completo completo ricco complesso Intero a tutto campo morto morto morto morto morto morto in ritardo morto defunto insensibile insensibile insensibile insensibile insensibile indifferente morto fuori uso giù antiquata morto spento spento spento opaco spento triste morto perfetto perfetto completo impeccabile in assoluto consumata morto morto morto  è morto defunto molle senza fiato completo completo pieno intero intero a tutto campo morto deceduto morto morto defunto morto in ritardo morto defunto insensibile insensibile insensibili insensibile insensibile  indifferente morto Fuori Uso giù antiquata morto Spento spento spento opaco spento triste morto perfetto perfetto completo impeccabile in assoluto consumata morto CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. amen
dove l'Islam è ancora una minaccia per le Nazioni vicine sotto egida ONU NATO. ANKARA. Il premier turco islamista assassino nazi sharia ha annunciato prima del voto che se il suo partito islamico Akp subirà un crollo di consensi e non otterrà questa sera il primo posto lascerà la politica. sarebbe una pesante sconfitta personale per Erdogan In chiusura della campagna il principale leader dell'opposizione Kemal Kilicdaroglu ha invitato gli elettori a non votare "per un governo corrotto" e a "ripulire" la politica.Dopo una campagna infiammata e ricca di veleni il voto di oggi è letto dagli analisti turchi come una sorta di referendum sul sempre più contestato premier e una prova generale in vista delle presidenziali del 10 agosto. I partiti di opposizione hanno espresso il timore di possibili brogli su larga scala. Tornando alle violenze di oggi due persone sono state uccise e nove ferite in uno scontro fra i sostenitori di due candidati sindaci a Kirikhan (Hatay). Altri quattro morti si registrano a Hilvan vicino a Sanliufra durante uno scontro fra i candidati di clan rivali. Nel villaggio di Ciftlik sempre nella provincia di Sanliufra scontri fra altre due famiglie politicamente opposte hanno fatto nove feriti.

666GiudaicoMassonica
28 marzo Maro': ammesso ricorso contro Nia. Sospeso processo prossima udienza fissata tra 4 settimane. [ ma se non c'è la potenza della Comunità Internazione che fine può fare una persona innocente nella giustizia indiana satanica? ]
la guerra mondiale ora è più vicina! la LEGA ARABA ha lanciato la sfida al Genere Umano] questa non è una bella notizia per il genere umano e neanche per l'Islam. Recep Tayyip Erdogan. Dopo 12 anni al potere continua cavalcata del "sultano". salafita nazi sharia califfato mondiale. il suo obiettivo è conquistare tutta l'Europa Orientale ecco perchè aspetta la opportunità della Guerra Mondiale. ] [ E' un Erdogan già dalla retorica muscolare ma ancora ideologica. "La democrazia è come un tram - spiega - quando si è arrivati dove si vuole si scende". Abilmente vara riforme economiche europee da avversario si converte in sostenitore di una adesione all'Ue incassa l'appoggio di Bruxelles nello scontro di potere con i generali kemalisti garanti della laicità dello stato - a decine finiscono in prigione accusati di presunti golpe - da lui vinto lancia un'ambiziosa politica estera 'neo-ottomana'. Il suo partito trionfa alle politiche del 2007 e del 2011. L'economia viaggia a ritmi di crescita 'cinesi' la Turchia è la 17ma potenza economica del mondo. Sposa la causa delle primavere arabe rompe i rapporti con Israele flirta con Hamas e Fratelli Musulmani entra nell'asse sunnita con Qatar Egito e Arabia saudita si vede 'grande leader' del Medio Oriente dove esplode la sua popolarità. Nella primavera 2013 inizia un 'annus horribilis' un continuo precipitare dopo 11 anni di successi e di potere incontestato. La sua politica siriana aggressiva si rivela un boomerang. L'ex amico Bashar al Assad non cade i ribelli sunniti 'moderati' da lui appoggiati sono soprattutto jihadisti si incrinano i rapporti con Iran Iraq Russia e Egitto. In giugno esplode la rivolta di Gezi Park. Milioni di giovani turchi contestano la svolta autoritaria e l'islamizzazione del Paese imposte dal premier rivendicano più democrazia e libertà. Erdogan ordina una feroce repressione. Muoiono sei ragazzi migliaia i feriti. Dal mondo arriva una valanga di condanne. L'immagine internazionale del sultano si offusca. Il 17 dicembre esplode la tangentopoli turca che coinvolge decine di nomi eccellenti. Erdogan denuncia un tentativo di golpe degli ex alleati della confraternita islamica di Fetullah Gulen lancia purghe di massa in polizia e magistratura per insabbiare le inchieste. Fa votare a passo di carica leggi liberticide per controllare il sistema giudiziario e imbavagliare internet. Blocca Youtune e Twitter. Ma le registrazioni compromettenti lo inseguono e le accuse di corruzione nepotismo gestione opaca del potere. "Erdogan è ferito mortalmente ha scritto prima del voto il politologo Ahmet Insel ma non cadrà subito".

Jezebel II 666 IMF-NWO
è un islam minaccioso aggressivo omicida senza tolleranza e senza reciprocità finanziato: in tutto il mondo: dai paesi del Golfo..  l'islam sta destabilizzando i popoli del mondo! quindi è indispensabile affrontare il problema nazi sharia! [ perché direttamente indirettamente è sempre il loro il problema del terrorismo islamico.. a cui non deve più essere concessa nessuna attenuante! i loro metodi sono quelli di Maometto il pedofilo assassino: il GENOCIDIO! LE  sigle sono folcloristiche qui si chiamano Seleka islamici ] Centrafrica uccisi 24 civili a Bangui Da soldati Ciad islamici che evacuavano loro concittadini. BANGUI 30 MARzo. E' salito a 24 il bilancio dei civili uccisi a Bangui da soldati del Ciad arrivati sul posto per rimpatriare alcuni loro connazionali in fuga dalle violenze nella Repubblica Centrafricana. "Ci sono 24 corpi identificati e ammassati e più di 100 feriti gravemente" nel quartiere nord di Bangui ha detto il sindaco Odette Dombolo del piccolo comune di Begoua vicino a Bangui precisando che il bilancio é ancora provvisorio. I reparti militari del Chad si sono resi artefici della uccisione di otto persone nella capitale Bangui della Repubblica Centrafricana lo ha detto il rappresentante della missione di pace africana in CAR. I soldati del Ciad sono stati inviati a Bangui per assistere al rimpatrio dei loro concittadini. La situazione è peggiorata nella CAR ai primi di dicembre 2013 quando nella capitale Bangui ci furono scontri tra militanti ribelli islamisti e la comunità cristiana. Secondo le Nazioni Unite durante il conflitto un milione di persone sono state costrette ad abbandonare le proprie case.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_30/i-soldati-del-Ciad-hanno-ucciso-otto-persone-a-Bangui-Repubblica-Centroafricana-0496/


Jezebel II 666 IMF-NWO
Il Dottor Money e i martiri della follia gender [si è aperta l'era del mostro gender questa è l'alba della civiltà NWO satanica. ] Un libro racconta la tragedia dei gemelli Reimer
Miguel Cuartero Samperi. 24.03.2014. ©Public Domain. Il triste caso dei gemelli Reimer. Che gioia nella famiglia Reimer quando il 22 agosto del 1965 nacquero i due gemellini omozigoti Bruce e Brian due bei maschietti identici che come tutti i bebè vennero al mondo con quell'aria innocente di chi non sa immaginare quali avventure quali gioie e quali dolori avrebbero dovuto affrontare in questa vita. Nessuno in quel momento avrebbe potuto minimamente sospettare le dolorose e atroci vicende che attendevano i due piccoli neonati di Winnipeg (Canada). Gli ingredienti che hanno rovinato l'esistenza delle due creature furono un maldestro errore chirurgico degno dei peggiori casi di malasanità e l'intervento di un folle dottore più interessato alle sue fantomatiche teorie scientifiche che al benessere dei suoi pazienti: lo psicologo e sessuologo neozelandese John William Money. Un tragico errore. A circa sette mesi dalla nascita fu diagnosticato ai gemelli un problema di fimosi risolvibile con una piccola operazione.  Quello che doveva essere un semplice intervento chirurgico di circoncisione si convertì in una tragedia quando a causa di un errore del medico o per il malfunzionamento del cauterizzatore l'organo sessuale del piccolo Bruce venne bruciato e irrimediabilmente compromesso. Fu così che il piccolo Bruce perse l'uso del pene ustionato per errore e iniziò il suo doloroso calvario.
L'incontro col mostro. Fu a questo punto che i genitori disperati per la situazione del piccolo Bruce incontrarono sul loro cammino il fondatore della "teoria del genere" il dottore John William Money (che in italiano si tradurrebbe "dottor Denaro"). Nel febbraio del 1967 lo videro in un programma televisivo: lo psicologo si presentava come un luminare un pioniere nel campo del cambio di sesso fu tra i primi a contrapporre il "genere" al sesso biologico e ad affermare con pretesa di rigore scientifico che la cultura e l'educazione potevano imprimere sull'individuo un progetto diverso da quello previsto dalla natura. In altre parole: se la natura definiva il sesso biologico il genere veniva deciso dalla persona "creato" e rafforzato  dall'esterno (prescindendo dal patrimonio sessuale genetico) tramite operazioni chirurgiche cure ormonali e - soprattutto - una educazione sociale e culturale al "genere" scelto. Dopo essersi occupato di persone affette da ermafroditismo Money iniziò a sperimentare le sue teorie operando veri e propri cambiamenti di sesso diventando l'esperto numero uno nel campo della riassegnazione sessuale e gestendo la prima clinica al mondo dedicata a questi interventi. Una malsana idea. I genitori disperati per il futuro di Bruce e colpiti dalla sicurezza con cui si presentava il dottor Money decisero di incontrarlo e di affidare alla sua esperienza il caso dei due gemelli. Il disperato bisogno di aiuto di Ron e Janet coincise con la necessità di ulteriori esperimenti e di affermazione professionale da parte del dottore Money che non perse la ghiotta occasione per mettere in pratica le sue teorie con il povero Bruce. Money consigliò una riassegnazione del sesso e cominciò ad intervenire sul piccolo (di due anni) prima cambiando il suo nome in Brenda poi iniziando una cura ormonale infine imponendogli una vita da femminuccia tramite l'uso di vestiti giochi modi atteggiamenti femminili. Nel luglio del 1967 Bruce venne operato: gli venne costruita chirurgicamente una rudimentale vagina. Così il piccolo corpo di Bruce (ha due anni!) fu trasformato in un corpo femminile. Il dottore decise inoltre di incontrare i due gemelli una volta all'anno per valutare lo stato del suo esperimento. Dopo alcuni  anni fu lo stesso ragazzo ad affermare: "E' stato come un lavaggio del cervello" (cfr. "Bruce Brenda e David" San Paolo 2014). Gli applausi del mondo e il dramma interiore. Nel 1972 in un libro intitolato "Man&Woman Boy&Girl" il dottore Money esposte con orgoglio e trionfalismo i suoi risultati: era riuscito a creare con successo una identità femminile in un bambino che era nato maschietto a tutti gli effetti. Con ciò Money offriva la "prova conclusiva" che "non si nasce maschi né femmine ma lo si diviene" (p. 95). I suoi studi ed esperimenti richiamarono l'attenzione e il plauso del mondo accademico e della stampa non specializzata: il mondo intero ammirava le sensazionali scoperte del dottore Money; diversi settori progressisti come il movimento femminista e i circoli omosessuali credettero di trovare una base scientifica per le loro battaglie per la liberazione dallo schema tradizionale maschio-femmina stabilito una volta per tutte dalla natura. Ma dietro questo apparente successo il dramma vissuto da Bruce-Brenda smentiva i risultati paventati dal dottore Money. Brenda si comportava da maschio si sentiva impacciata nei vestiti femminili voleva giocare coi giochi del fratello aveva la voce maschile rimaneva in piedi per fare la pipì e col passare degli anni capiva di essere diversa qualcosa in lei non andava qualche cosa non le era stato detto. Il fratello Brian ricordando Brenda disse: "Quando dico che non c'era nulla di femminile in Brenda... intendo proprio nulla" (p. 81). La situazione precipita la verità emerge. A nulla servirono i consigli di Money la situazione di Bruce-Brenda continuò a degenerare. Gli incontri tra il dottore Money e il piccolo paziente divennero sempre più intimi e invasivi (cfr. pp. 107-126): linguaggio esplicito visioni di immagini e film pornografici simulazioni di rapporti i gemelli venivano costretti a spogliarsi per confrontarsi... Il dottore propose ai genitori visite psichiatriche diagnosticò a Brenda una depressione affermò che aveva tendenze bisessuali o omosessuali perché provava attrazione verso le femmine consigliò di girare nudi per casa e di frequentare circoli nudisti. A 12 anni iniziò il bombardamento ormonale per far sviluppare a Brenda i caratteri femminili ma il bambino oltre a rifiutare i farmaci iniziò a mangiare a dismisura per camuffare i fianchi e i seni che iniziavano a crescere (pp. 159-161). Nel 1978 dopo che il professore Money organizzò a Brenda un incontro con un transessuale il bambino - che già soffriva di attacchi di panico ansia e sintomi associati al suicidio - decise di farla finita con i test e le sedute minacciando di togliersi la vita se fosse stata costretto ad incontrare ancora il dottore (pp. 169-172). "Voglio tornare ad essere maschio!". Finalmente i genitori svelarono a Brenda il suo segreto; saputa la verità sulla sua storia Brenda decise di tornare ad essere come la natura lo aveva fatto: un maschio. Diverse operazioni chirurgiche ripristinarono i suoi organi sessuali eliminò il seno e cambiò nuovamente nome: nel 1980 iniziò una nuova vita col nome di David. David si sposò e assieme a sua moglie Jane adottarono dei figli ma per tutta la vita si portò dentro i conflitti e le atroci ferite procurategli da quella triste infanzia. Martiri dell'ideologia gender. Il 5 maggio del 2004 David si tolse la vita sparandosi mentre viaggiava in auto. A far precipitare la situazione fu l'improvvisa morte del fratello Brian che fu trovato morto nel suo appartamento nella primavera del 2002 dopo un aver assunto mix letale di antidepressivi e alcool. La depressione portò Brian a perdere il lavoro a separarsi dalla moglie e a rifugiarsi nell'alcool. Un tragico epilogo per la vita dei due gemellini di Winnipeg immolati sull'altare della teoria gender utilizzati come cavie per i macabri esperimenti del dottore Money e la sua battaglia socio-politica vittime innocenti di una ideologia che oggi nel 2014 torna di moda e viene innalzata a modello dai politici professori maestri dottori della nostra società. Fu grazie all'interesse del giornalista canadese John Colapinto (Toronto 1958) che la vera storia dei gemelli Reimer fu resa pubblica senza travisamenti né vizi ideologici per la prima volta in un articolo su Rolling Stone nel 1998 a 30 anni di distanza dalla vicenda. L'articolo provocò un grande scalpore in tutto il mondo perché raccontava una versione della storia diversa da quella raccontata dallo stesso Money; ma già il dottore Milton Diamond aveva dimostrato il fallimento dell'esperimento su Bruce in un articolo specializzato pubblicato nella rivista Archives of Pediatrics and Adolescent Medicine.  Tutti i dettagli della storia furono raccolti presentati a un pubblico più ampio col libro As nature made him ("Come Natura lo ha fatto") pubblicato da Colapinto nel 2000. Finalmente oggi grazie alle edizioni San Paolo il libro è stato tradotto e pubblicato in italiano col titolo "Bruce Brenda e David" (San Paolo 2014): un documento imprescindibile per il dibattito sull'ideologia del genere che in questo periodo si è acceso vivamente in Europa e nel nostro paese.

Jezebel II 666 IMF-NWO
crimine RAI. Pubblicato in data 30/set/2013 /watch?v=H6FDaS_eU2Y
Segui Senato Cinque Stelle su: crimine RAI.
L'intervista integrale di Ballarò a Grillo che non andrà mai in onda
Facebook: http://www.facebook.com/SenatoCinqueS...
Twitter: http://twitter.com/Senato5Stelle
Iscriviti al nostro canale: L'intervista integrale di Ballarò a Grillo che non andrà mai in onda
Una Troupe di Ballarò intervista Beppe Grillo a Roma. Questo video è la versione integrale non tagliata dell'intervista.

Jezebel II 666 IMF-NWO
Se a far paura è il matrimonio cristiano [ globalisti e bildenberg sono così disperati che hanno optato nel loro NWO FMI per la umanità sintetica: Gmos gender.] Le polemiche suscitate in Spagna dal libro di Costanza Miriano fanno pensare che il problema non sia il "sottomessa" ma il "sposati". Costanza Miriano. ALTRO DI QUESTO AUTORE (13)
19.12.2013. ©Corinne SIMON/CIRIC. Pensa che c'ero caduta anche io. Col fatto che da un mesetto rispondo a giornalisti stranieri che mi chiedono "perché sottomessa?" (in molteplici varianti tra cui "cos'è la sottomissione?" e la più stupida "chi lava i piatti a casa sua?") e lo faccio in varie lingue (itagnolo inglano) con abnegazione e grande padronanza di me cercando di evitare alterazioni isteriche del tono di voce mi ero ingenuamente convinta che fosse la parola sottomessa a disturbare nel titolo del mio libro. A far scomodare addirittura la ministra della sanità e delle pari opportunità Ana Mato che ha chiesto il ritiro in Spagna del mio libro "Cásate y se sumisa" dal commercio. A far parlare l'intero parlamento spagnolo (sono contenta di sapere che tutti i problemi più urgenti del paese siano stati finalmente risolti tanto da poter mettere all'ordine del giorno il libro di una sconosciuta moglie e mamma italiana che scrive lettere alle sue amiche per convincerle a sposarsi: pare che il prossimo tema di discussione sarà la sfumatura delle casacche di Topolino nei fumetti degli anni '50). A farmi finire in vari programmi della BBC (strano in Italia nessuno si è accorto che un governo stava chiedendo la censura di un'italiana ma in Inghilterra si sono scandalizzati) tra cui le News Night in cui mi sono buttata a spregio del pericolo col mio inglese da lesson number two (the book is on the table) tanto per la soddisfazione di citare John Paul the second sul programma di punta della terra anglicana.
Pensavo anche in un ingenuo attacco di comprensione che la parola sottomissione potesse avere evocato in qualche donna più grande e più insicura di me lo spettro di antichi ricordi di tempi in cui si doveva lottare per affermare la pari dignità tra uomo e donna dignità che oggi nessuna ragazza europea normale sente realmente messa in discussione. Poi ho fatto la scoperta. Ci sono diversi libri in vendita in Spagna con la parola sumisa nel titolo. Per esempio Aprendiendo a ser sumisa o La formaciòn de la mentalidad sumisa e molti altri ben più espliciti. Occhieggiano tranquillamente dagli scaffali delle librerie – e ci mancherebbe – senza che nessuno abbia trovato nulla da ridire. Allora il problema mi dico non è quello. Gridano tutti che il mio titolo è offensivo. Deve essere dunque per forza la parola Casate sposati. Strano perché il ministro che ne chiede la messa al bando per incitazione alla violenza sulle donne è del PPE partito che una volta fu cattolico anche se la signora non avverte la contraddizione di essere titolare di un ministero responsabile di centinaia di migliaia di aborti all'anno (uccisioni almeno presumibilmente anche di bambine: ma quella pare non sia violenza sulle donne). Dunque va bene sottomettersi ma sia ben chiaro solo sessualmente a un amante sottomettersi in cinquanta sfumature a un passante a chiunque anche all'idraulico che viene a controllare la caldaia. Libri così non vengono avvertiti come offensivi della dignità della donna. Proporre invece un atteggiamento interiore (per la seicentesima volta: sì le donne possono lavorare e no non sono una casalinga ma una giornalista tv) una disposizione spirituale di dolcezza di accoglienza di obbedienza a un solo marito sempre allo stesso a un uomo che sarà pronto a morire cioè a dare tutto alla sposa senza risparmiare niente questo invece viene percepito come offensivo per la dignità femminile ma talmente offensivo da far ravvisare addirittura la possibilità di un reato: istigazione alla violenza sulle donne (dove? In quale frase parola virgola o retropensiero la violenza viene vagamente incoraggiata giustificata scusata o anche solo nominata nel mio libro? Dove?). Il punto è che la dolcezza femminile disinnesca la parte peggiore dell'uomo e lo rende nobile. Non ha nulla a che vedere con la violenza anzi al contrario. Parliamoci chiaro: è il matrimonio il vero obiettivo della polemica che continua con sorprendente tenacia da settimane sulle prime pagine dei giornali e sulla rete in televisione e in radio. E lo scandalo si allarga: i giornalisti ormai chiamano dalla Colombia dall'Argentina dal Messico dalla Francia dal Belgio dall'Inghilterra dalla Russia… Cosa esattamente sconvolge nell'idea del matrimonio? Del matrimonio cristiano precisamente? Fondamentalmente l'uomo contemporaneo può accettare tutto tranne l'idea di ascoltare una voce che non provenga da se stesso. Non può accettare la possibilità che non sia sempre bene seguire le proprie emozioni inclinazioni – i pensieri quando è già a uno stadio più progredito – la propria idea di bene e di male. È tutto lì il punto del cuore dell'uomo dalla Genesi in giù: sono io che decido cosa è Bene e Male?
Il vero nodo della questione è che noi cristiani siamo contenti di obbedire perché sappiamo a chi obbediamo: abbiamo conosciuto davvero personalmente un pastore buono un pastore che pasce gli agnelli e non i lupi. È per questo che ci piace ascoltare la voce del pastore non perché siamo repressi ma perché siamo furbi. Abbiamo capito che quello è il meglio che ci conviene seguirlo perché lui è l'autore dell'universo del dna della fisica dei movimenti degli astri. Figuriamoci se non sa come funzioniamo noi suoi figli (che invece non solo non abbiamo idea di come funzioni l'universo ma abbiamo problemi anche col tostapane. E con l'uomo mistero a se stesso). Io capisco dunque l'odio che suscitiamo noi cristiani stoltezza di fronte al mondo: è un mondo che non sa quanto è buono il Padre e quindi lo vuole uccidere (lo ha idealmente accoppato già da tempo). Se togli l'amore di Dio obbedire sottomettersi la croce nulla di tutto questo ha senso. Qualsiasi cosa anche morire (il mio secondo libro Sposala e muori per lei non ha fatto fremere di sdegno mezzo labbro) può essere accettata. Ma obbedire a qualcuno che non sia me stesso quello no. Non si può tollerare. Eppure per noi quello è il primo comandamento: ascolta Israele. Non fidarti di te. Ascolta una voce che non provenga da te stesso. Sappi che il tuo cuore ferito dal peccato originale a volte è inaffidabile. Ascolta uno che ti ama e che spinge dalla tua parte più ancora di te stesso che ti ama come un figlio unico. Per questo la Chiesa propone agli uomini impegni definitivi che lo custodiscano da se stesso. "Il matrimonio cristiano – scrive per esempio papa Francesco nella Evangelii gaudium – supera il livello dell'emotività. Il matrimonio non nasce dal sentimento amoroso effimero per definizione ma dalla profondità dell'impegno assunto". Per noi cristiani il matrimonio è una via di conversione un laboratorio in cui l'uomo e la donna affrontano i loro peccati – o laicamente i difetti – principali: il desiderio di controllo femminile e l'egoismo maschile esattamente ciò di cui parla san Paolo. Ma l'uomo contemporaneo che ha dimenticato la visione giudaico cristiana della storia come lineare e non ciclica è un bambino tutto emotività assolutizza il comfort il soddisfacimento dei propri bisogni immediati e superficiali impedendosi di capire quelli più profondi. Impedendo per esempio alle donne di riconoscere che quello che le realizza profondamente è dare la vita per qualcuno e darla facendo spazio mettendo da parte la mania di controllo per affidarsi a un uomo solido e sicuro riconoscendone la bellezza rivelandola anche a lui stesso. L'uomo viene così restituito a se stesso – Dio affida l'umanità alla donna scrive Giovanni Paolo II nella Mulieris Dignitatem – e può così scoprire la bellezza di dare la sua vita per la sposa morendo per lei seppur giorno dopo giorno a fettine salvando il mondo una pratica alla volta. La cultura dominante tenta in tutti i modi di abbattere il recinto del tempio della trasmissione della vita e di tagliare tutti i vincoli che appunto legano il sesso all'unione indissolubile tra due anime che cercano per tutta una vita di diventare una sola carne (in unam carnem moto a luogo). È questo che dicono i loro corpi e questo dicono – con i loro corpi fatti di geni e cellule impastati inscindibilmente – i figli che nascono da quell'unione. Dicono che l'intimità sessuale è sacra ed è ciò a cui Dio ha affidato la trasmissione della vita: una visione magnifica e sconvolgente. Può essere sublime o terribile ma non potrà mai essere neutra né per l'uomo né per la donna. Mai il sesso potrà dunque essere normalizzato banalizzato ma avrà sempre a che fare con qualcosa di sconvolgente con una dedizione che un giorno potrà anche sembrare non corrisponderci più ma che ha toccato la nostra più profonda essenza. Un uomo e una donna così sono reciprocamente sottomessi solo al loro cammino di conversione a Dio e sono liberi dal pensiero dominante dal totem della laicità sono liberi e non manipolabili e questo non è tollerabile dal pensiero unico. È per questo che noi cristiani veniamo censurati. È per questo che in Francia ogni giorno decine di ragazzi finiscono in carcere nel silenzio generale perché hanno indossato una maglietta con l'immagine di una famiglia o perché hanno recitato il rosario fuori da una clinica dove si uccidono i bambini nel posto più sicuro del mondo sotto al cuore della loro mamma. È per questo che le persecuzioni e le uccisioni dei cristiani nel mondo vengono sistematicamente taciute. È per questo che chi si oppone alle teorie del gender in alcuni paesi rischia il posto di lavoro (forse leggendo l'incredibile decalogo che l'UNAR l'Ufficio nazionaleantidiscriminazioni razziali del Ministero delle Pari Opportunità  vorrebbe imporre ai giornalisti anche noi: esempio dire "utero in affitto" sarà discriminatorio occorrerà dire "gestazione di sostegno") anche se le teorie di genere sono appunto teorie e quindi andrebbero dimostrate e comunque non imposte con la forza. È per questo che una giornalista norvegese neanche particolarmente fervente è stata rimossa dalla conduzione del tg perché indossava una croce di due centimetri al collo. Noi cristiani invece non censuriamo. Noi viviamo in una casa bella pulita divertente libera dove si respira una buona aria. Dove tutto persino il dolore ha un senso. Noi se vediamo qualcuno che abita in un posto brutto sporco e triste non è che ci arrabbiamo casomai ci dispiace per lui. Al limite lo invitiamo a casa nostra per fargli vedere come si sta bene vivendo senza idoli quando tutto sta al proprio posto. E se proprio siamo parecchio avanti nel cammino ci offriamo anche di andare a casa dell'amico a mettere a posto insieme a lui (non guardate me io ho già i miei di calzini da raccogliere con dodici piedi in giro per casa). Fonte Blog di Costanza Miriano
sources: Il blog di Costanza Miriano