distruggeranno UE Russia Cina

 Lega ARABA, farisei satanisti USA distruggeranno UE Russia Cina


187AudioHostem: la intelligenza artificiale applicata alla biologia sintetica GMOS Entità Aliena, 322 NWO 666 piramide massonica Bildennberg Spa Banca Mondiale: lucifero è dio ] amico [ io sono consapevole come, CON LA TUA VOCE DEL CUORE, tu mi vai ripetendo, in questi giorni, che, la mia è una missione disperata. [ NO! NON SONO QUALCUNO, CHE, lui SI PUò SCORAGGIARE, PERCHé, LA MIA MISSIONE POLITICA UNIVERSALE: è SEMPRE UNA PREGHIERA PER ME, UN SACRIFIIO DI SOAVE ODORE, AL SIGNORE DIO ONNIPOTENTE, ONNISCIENTE, MISERICORDIOSO CREATORE NOSTRO ]. ma, proprio per questo: io sono Unius REI, per realizzare le cose impossibili.. e tutti quelli: che, loro credono in Dio: Amore Universale, loro sono miei alleati per realizzaare: la mia metafisica: la fratellanza universale. e tutti sanno bene, che "nulla è impossibile per Dio, sulla via del bene". (infatti, infelici predestinati all'inferno, loro continuano a credere, che, ci può essere un errore, ingiustizia, o, volontà di male in Dio).. l'unica cosa che, mi disgusta, è una mia attitudine vergognosa.. cioè, mi è molto difficile perdonare a tutti i criminali del pianeta.. ma, che possibilità io ho, di poter disubbidire al Potente di Giacobbe: JHWH, il Dio vivente nel Regno di Israele? [ E SE, IO AVRò UN FALLIMENTO, COME TU DICI? POI, IO VI VEDRò TUTTI MORIRE ANCHE FISICAMENTE, COME VOI SIETE GIà MORTI SPIRITUALMENTE!
=========================
Nigerian Bishops: 'Stop playing politics, protect innocent citizens'
Published: September 24, 2014 by Illia Djadi. Most Rev Ignatius Ayau Kaigama, President of the Catholic Bishops' Conference of Nigeria. Most Rev Ignatius Ayau Kaigama, President of the Catholic Bishops' Conference of Nigeria.
World Watch Monitor
Catholic Bishops in Nigeria have called on the government to protect the lives and property of its people, as militants intensified their killing spree across the country.
In a statement ''While Nigeria bleeds and burns'' and signed notably by the President of the Catholic Bishops' Conference of Nigeria (CBCN), Most Rev Ignatius Ayau Kaigama, the Bishops urged the authorities to carry out their ''primary duty'' to protect the life of every Nigerian, irrespective of tribe, religion, social class or tradition.
"As Nigeria tragically bleeds and burns, we Bishops are really alarmed at the scale of human and material destruction, and the disruption of village and community life with increased levels of hatred and potentials for more conflicts in the nation. While Muslims are sometimes targets of these de-structive attacks, Christians, Churches and non- Muslims in general are the principal targets for extermination, expropriation and expulsion by the Boko Haram insurgents, the perpetrators of all these destructions''.
The Bishops accuse the government of not doing enough to stop violence and killings.
"In the face of this Boko Haram group and other criminal militias arming themselves beyond our le-gitimate government, and brazenly killing innocent, defenseless citizens, our government must do more than it is currently doing to safeguard our lives and defend our nation.
''It must do more than it is currently doing to fight off and disarm these actual destroyers of Nigerians and Nigeria. It must do more than it is currently doing to prevent segments of our nation from drifting into anarchy and mutual self-destruction and to bring criminals to justice''.
The Bishops' statement, issued at an Annual Plenary meeting in Warri Diocese, in southern Delta State (on Thursday, Sept. 18), warned over the danger posed by militants' insurgency.
"We warn every Nigerian community at local and state levels to be alert to the grave danger facing all of us and our nation from within and from without. The issue is not about who becomes president or governor or senator after the 2015 general elections. The issue is about the life and security of every one of us who loves his or her life and really cares about our living together in peace as noble Nigerians.''
A national 'all night prayer' rally is scheduled for both the 13th and 14th of November, 2014 (in the capital Abuja), to pray for the nation.
Goodluck Jonathan pictured at the annual meeting of the World Economic Forum in Switzerland in January.Goodluck Jonathan pictured at the annual meeting of the World Economic Forum in Switzerland in January.
Further violence and calls for action
Meanwhile, scores were killed in various attacks attributed to Islamist militants, prompting further calls for action.
On Sept. 16-17, a night raid carried out by unknown gunmen claimed the lives of 32 villagers in three predominantly Christian communities, in Sanga Local Government Area in Kaduna State, which is much further south than the current centre of Boko Haram operations. Attacks in central Nigeria are generally attributed to Fulani herdsmen, but, according to the Christian Association of Nigeria's Sanga Local chapter, the recent upsurge of violence requires careful consideration from the authorities. In a statement issued on Tuesday, Sept. 22, the local Christian group claims that ''over 300 lives of Christians have been wasted'' in various attacks, since June. The latest violence, continues the statement, ''has clearly revealed that these attacks were carefully planned and carried out by some terrorist Islamic fundamentalists, mainly on Christians within the Local government''.
''Our children, women, including pregnant women and the aged, our clergymen, Churches, pastors' residences and our properties have been the sole and main targets of these attacks'' read the statement.
On Thursday, Sept. 18, at least 15 people lost their lives as suspected militants attacked the Federal College of Education of Kano, the main commercial city of northern Nigeria. Witnesses said the attackers stormed the college while exchanging fire with police officers posted outside the grounds. There was at least one suicide bomber among the group whose explosives went off when police shot him. Some of the attackers entered a lecture hall and opened fire on the students.
Back in the epicentre of Boko Haram activity in the far north-east, on Friday, Sept. 19, at least 36 people were killed in an attack on the town of Mainok – about 60 km west of Borno State capital, Maiduguri. The assailants stormed the market at midday, shooting at traders, others not shot directly were killed by stray bullets or by vehicles as they tried to flee across the highway, local sources say.
Recent weeks have been marked by an intensification of Boko Haram attacks in north-eastern Nigeria. According to the Catholic Diocese of Maiduguri, which comprises the three states where the government has declared a 'state of emergency' Borno, Adamawa and Yobe, about 25 towns and villages are under Islamist control.
Most Rev. Oliver Dashe Doeme, bishop of MaiduguriMost Rev. Oliver Dashe Doeme, bishop of Maiduguri
Aid to the Church in Need
''Many of our people are being forced out of their ancestral homes, villages and towns. Right now, thousands are living in caves on the mountains, some in the forest; the few who were able to escape are being absorbed by friends and relatives in Maiduguri, Mubi and Yola. Thousands have managed to escape into the Cameroons and are living under very difficult conditions of lack of food, shelter and medication'', lamented Father Oliver Dashe Doeme, the Bishop of Maiduguri Diocese, in a statement.
Bishop Doeme also warned of the risks resulting from the current crisis.
''We are faced with a huge humanitarian crisis; people are sleeping on the streets in Maiduguri, despite the seven or more camps within the city for the Internally Displaced Persons (IDPs). The State government is doing her bit to provide for them but the number is overwhelming and the resources are limited''.
===================================
Hundreds of Islamist extremists mob a Christian school
Published: November 26, 2014 by Salim Mia
Literacy class in Bangladesh; March 2014Literacy class in Bangladesh; March 2014
World Watch Monitor
Hundreds of extremist Islamists attacked a Christian school in Bangladesh, which welcomes children of all faiths, in response to locals who were outraged by rumors stating the school was forcing Muslim children to convert to Christianity.
On the morning of November 5, an Islamist mob attacked the South Korean funded Steve Kim Mission School located in Konabari town. Speaking with World Watch Monitor, an authority from Love Bangladesh Mission said the mob comprised about 200 people.
The students were not physically injured, but 12 of its 14 members of staff were beaten. Sumitra Kunda, 25, a female teacher endured a serious head injury. Another teacher, John Prokash Sarker, said that he managed to run away from six madrasa students, armed with knives and machetes, after being forced out of his classroom.
Bangladeshi madrasas
Millions of Bangladeshi students attend madrasas. The schools were established in the 1970's, soon after Bangladesh became independent from Pakistan, and there are two kinds: private Quomi madrasas and state-sponsored Alia madrasas.
According to the Guardian, madrasas are hidden in secrecy and viewed with suspicion for their links with militant Islam.
The furious mob's 'most wanted' was Michael Robin Mondol, who is in charge of both the school and church, they were calling his name loudly, but the staff managed to hide him.
Local officials told World Watch Monitor that they were unable to verify any truth behind the rumors of the school implementing 'forced conversions' that allegedly sparked the violence.
The school authority filed a case against 25 people in local police station after the incident
"We have arrested 17 people including three madrasa teachers," police officer Khandoker Rezaul Hasan told World Watch Monitor.
Wave of 'panic' & destruction
The attackers vandalized classrooms, destroyed the bakery and stole several items including computers and projectors.
They also torched the library, burnt Bibles, hymnals and chairs; then proceeded to cut the electricity lines of the school and destroyed a generator.
Mondol told World Watch Monitor that the vandalism lasted for about an hour and a half, and during that time, "A wave of panic swept through the school and traumatized everyone. Many students became sick in the following days."
"Some madrasa teachers wanted us to stop our education program. But we are helping the poor children. We teach the students what other schools teach in the area, except madrasas. We do not teach them Christian religion in the classes," said Mondol.
Details surrounding the rumours
Teachers of two local madrasas stirred up the discontent by going door to door stating that the school was converting the impoverished Muslim students to Christianity.
They distributed leaflets stating that those who allowed their children to study at Steve Kim Mission School are not good citizens and condemned them and to eternal damnation.
Gazipur district administrative chief, Deputy Commissioner Nurul Islam told World Watch Monitor that the allegation of converting the Muslim students to Christianity in the school was false and baseless.
"I talked to many local people and I did not find the veracity of the allegation claimed by the Madrasa teachers that the school is converting the poor students to Christianity," said Islam
"It transpired that some Madrasa teachers did not like that Christians setup a missionary school in the locality," said Islam.
Mondol told World Watch Monitor that some of the rumours included members of our school 'putting the Koran, Islam's holy book, under the children's feet' and that all of the 'food we provided is made up of pork.'
"Many guardians of the students asked several times if we are converting them to Christianity," he said, and madrasa's threatened to evict the parents of the Muslim students unless they removed their children from our school.
Christian schools historically welcome
According to Asia News, despite 90% of students not being Christian, Christian schools and colleges are considered the best option in Bangladesh. The Catholic Church has about 600 institutions (from primary school to high school), 10 colleges and a university.
The Steve Kim Mission School is new to the area and situated in in Gazipur district, a sprawling industrial area of garment factories, around 50 kilometers north of the capital city Dhaka.
Since its inception on April 1 of this year it has enrolled around 200 Muslim students. It provides mainstream education from the first to fourth grade.
One of its ambitions has been to provide for local impoverished children, whose parents are mostly garment factory workers, by offering free education, school uniforms, books, pencils and meals.
Of Bangladesh's 154 million people, Sunni Muslims constitute 90% and Hindus 9% (2001 census). The remaining 1% is mainly Christian and Buddhist.
=================================
Peace prize awarded to Central African Republic top clerics
Published: November 25, 2014 by Illia Djadi
L to R: Rev. Nicolas Guérékoyamé Gbangou; Imam Omar Kobine Layama; Archbishop Dieudonné Nzapalainga; at the Nov. 13 Awards ceremony in Washington, D.C.. L to R: Rev. Nicolas Guérékoyamé Gbangou; Imam Omar Kobine Layama; Archbishop Dieudonné Nzapalainga; at the Nov. 13 Awards ceremony in Washington, D.C..
Courtesy of SFCG
The three top religious leaders of the Central African Republic have been awarded a prize for their efforts for peace in the war-torn Central African Republic.
Rev. Nicolas Guérékoyamé-Gbangou, 55, President of the Evangelical Alliance; Imam Oumar Kobine Layama, 53, President of the Islamic Community; and Mgr. Dieudonné Nzapalainga, 46, the Archbishop of Bangui, were among the five recipients distinguished by Search For Common Ground (SFCG) at a Nov. 13 ceremony in Washington, D.C..
In the midst of the country's two years of violence, often portrayed as confessional conflict, the three clerics formed a joint platform to promote peaceful coexistence between Christians and Muslims. Their message: Violence in CAR is not primarily caused by religious conflict; instead, the root of the conflict lies in the struggle for political power.
The Prize honours the Central African Republic and the builders of peace, Nzapalainga said in his acceptance speech.
''For many years, Muslims and Christians lived in harmony and in the respect of each other's beliefs. When politicians wanted to use the religion fibres to divide the people, whether to maintain power or to conquer it, we stood up as if we are a single man to say 'no' to this war and 'yes' to peace''.
This view is re-asserted by Imam Layama, who said the award is an encouragement in favour of peace, not only in the CAR, but for the world.
''It is a force to promote peace, justice and equity among men, and a weapon to combat all forms of religious extremism which politicians use to exploit our religions. Let us unite so that justice and peace come together''.
The three clerics travelled across the country, visiting areas plagued by violence, to facilitate dialogue among Christian and Muslim community members and hold community meetings to rebuild trust. They toured also European capitals - Rome, Brussels, Paris, London, and Amsterdam – to plead the cause of their country. They met with world leaders like Pope Francois in Vatican and UN General Secretary Ban Ki-moon, at New York. The diplomatic groundwork led to the deployment of UN peacekeepers to CAR in September.
For their efforts, TIME Magazine named them among the 100 Most Influential People in the World in 2014, while the French Magazine Le Monde dubbed them "the three saints of Bangui."
L to R: Archbishop Dieudonné Nzapalainga; Imam Omar Kobine Layama; Rev. Nicolas Guérékoyamé Gbangou; UN Secretary-General Ban Ki-moon, in a photo taken March 13 at the United Nations in New York.L to R: Archbishop Dieudonné Nzapalainga; Imam Omar Kobine Layama; Rev. Nicolas Guérékoyamé Gbangou; UN Secretary-General Ban Ki-moon, in a photo taken March 13 at the United Nations in New York.
UN Photo/Eskinder Debebe
The price of peace
This commitment for peace doesn't come without a price. Guerekoyame was absent, traveling in Europe in January, when his ill daughter died.
''It seemed like criminal negligence" to be away, he said in his speech at the award ceremony. "But today, my family and all of the other Central Africans still living can understand, through this recognition from Search For Common Ground, that to receive this prize for peace on behalf of a whole country and of a whole generation, difficult actions are sometimes needed.''
In August 2013, Rev. Guerekoyame was arrested following comments about the government, in a sermon. Despite being a Member of the National Transitional Council (NTC), an acting parliament set up after the 2012 military coup, which granted him immunity, he was put into prison.
In response, Nzapalainga gave himself up to the prison authorities as an act of solidarity.
''I went to prison and asked for a sleeping mat so that I can stay with Rev Nicolas. Whatever the time it will last: 3 days, or months, I was determined to remain in prison with him," the archbishop told World Watch Monitor.
Guerekoyame was released after the intervention of the Minister of the Interior.
The commitment of the three clerics was also marked by other dramatic episodes, Mgr. Nzapalainga recalled.
The December 2013 eruption of violence which followed the offensive of Anti-balaka militiamen in Bangui forced Imam Layama to leave his home and seek refuge at Parish St. Paul.
''When the life of a brother is threatened, we must provide him assistance," Nzapalainga said. "For more than five months, we welcomed Imam Layama and his family in our midst. This brought us closer a lot. We shared meals and discussed on how to find solutions to the crisis in CAR''.
Other dramatic episodes followed.
''In February 2014, we went, the Imam and I, to meet with pastors, priests and imams, gathered within the compound of St. Jacques Parish in Bangui, to convey the message of reconciliation and peace. But when we arrived, we learned that the driver of an imam seemed to be a former Séléka fighter, and suddenly, an angry crowd came to us, wanting to kill him. But we refused to give the man to the crowd, despite the rising tension.
''We stayed there from 7 a.m. to 4 p.m., without food or drinks, trying to find a solution to the situation, in vain. The man was saved, thanks to the intervention of African peacekeepers. We narrowly escaped certain death that day, as stones were thrown from everywhere.''
Violence in CAR has claimed the lives of several clerics. In October 12, a Polish priest has been abducted by armed men in the extreme west of the country close to Cameroon. Rev. Mateusz Dziedzic of the diocese of Tarnow, in Baboua was abducted by members of a rebel group called the Democratic Front of the Central African People (FDPC). The kidnappers demanded the release of their leader imprisoned in Cameroon, in exchange for Dziedzic.
The SFCG prize is not the first of its kind to honor the contribution of clerics for peace in CAR. In September, Human Rights Watch honored Rev. Bernard Kinvi, who saved the lives of hundreds of besieged Muslims, whom he sheltered in the Catholic Church. He received the Alison Des Forges Award, which celebrates the valor of individuals who put their lives on the line to protect the dignity and rights of others.
Rev. Aurelio Gazzera participated in mediation efforts that helped bring stability in Bozoum, in the northwest of the country. In June, he took part in the Oslo Forum, one of the highest-level meetings of peace mediators, in Norway. At a panel discussion with the President of the Central African Republic, Catherine Samba-Panza, he also reported on his experience with mediation.
===========================
Turkey plans new global Islamic university. Published: November 25, 2014, Christian seminaries still blocked from opening, The 29 Mayis University in Istanbul's Umraniye districtThe 29 Mayis University in Istanbul's Umraniye district
World Watch Monitor
In an aggressive move to position itself as the intellectual center of the Muslim world, Turkey has announced plans to open an Islamic university similar to Egypt's Al-Azhar, the oldest and most respected center of Islamic learning.
Ankara's announcement comes amid years of legal stonewalling for Turkey's Christian minorities to build their own seminaries.
The Turkish Ministry of Religious Affairs put forth plans in October to transform the private 29 Mayis University into an Islamic school. According to state officials, it will become an "example" to Al-Azhar.
"We want to found an international Islamic university in Istanbul, and this is an important project for humanity," Turkey's Department of Religious Affairs head Mehmet Gormez said in a public statement.
"Scholars graduated from universities like this will be a part of the solution, rather than the source of the problem," said Gormez, in a political swipe at Egypt.
Turkey's relations with Egypt have soured since the Muslim Brotherhood was removed from power in July 2013. Ankara lost much prestige and money when the Egyptian counter-revolution swept away Mohammad Morsi, a protégé of Erdogan.
Opening its own Islamic university suggests that President Recep Tayyip Erdogan's goal is to de-legitimize Egypt's religious credentials by making them Turkey's own, Michael Rubin, Middle East specialist at the American Enterprise Institute, told World Watch Monitor.
The move to build an Islamic seminary is also part of a trend in Turkey of viewing itself as the once and future spiritual leader of the Muslim world. When the current Prime Minister, Ahmet Davutoglu, was Foreign Minister, he spoke enthusiastically of "Neo-Ottomanism," or Turkey regaining the power it held as the Ottoman Empire.
For six centuries, the Ottoman Empire controlled everything from Eastern Europe to the Arabian Peninsula, with the caliph claiming direct spiritual descent from the prophet Mohammad.
"The Turkish attempt to create competition with Al-Azhar does not aim at spreading the Islamic faith in the world, but rather underlines political goals," Al-Azhar instructor Mohammad Shahat al-Jundi told Al-Monitor. "[Turkey] aims to attract Muslims to study in Turkey to outshine Al-Azhar. It wishes to restore its glorious past as the caliphate state."
The closed Greek Orthodox Halki Theological School situated on Heybeli Island near IstanbulThe closed Greek Orthodox Halki Theological School situated on Heybeli Island near Istanbul
World Watch Monitor
Dreams of new seminaries or even re-opening old ones have been impossible for Turkey's Christians to realize over the decades. The state holds a tight monopoly on opening religious schools of higher education. Most notably, it forcibly closed down the Greek Orthodox Halki Theological Seminary in 1971. Requests by the Armenian Apostolic Church to open an institution to train its priests under the General Directorate of Higher Education have been ignored for seven years.
Turkey's ruling AKP (Justice and Development Party) has held out the possibility of re-opening Halki Seminary for years. But Erdogan has made the re-opening contingent on two conditions: the Greek government not interfere with its Muslim citizens choosing their own mufti; and Turkey be allowed to renovate two Athens mosques from the Ottoman era.
Any Christian citizen among Turkey's Armenian, Orthodox, Catholic and Protestant minorities who wants to receive a seminary education must study abroad, or remotely. The high cost of education abroad as well as limited participation due to language restrictions are recurrent problems, according to a 2013 Norwegian Helsinki Committee (NHC) report on religious freedom in Turkey.
Religious freedom expert Mine Yildirim of the NHC says there is no state initiative that will result in the opening of a seminary for any belief other than Islam. Turkey's insistence on the principle of reciprocity continues to block the reopening of the prestigious Halki Seminary.
"Human rights cannot be subjected to the principal of reciprocity, and the right to establish seminaries for religious instruction is not only guaranteed under the Lausanne Treaty, but also the European Convention on Human Rights and the UN International Covenant on Civil and Political Rights," she told World Watch Monitor.
Turkish Protestants have few options for theological education. They either learn informally from a pastor in their church, attend Turkish-language theology seminars abroad, or get formal theological training in English in the West.
Only a handful of Turkey's approximately 50 Protestant pastors have a formal seminary education, due to the language barrier and high costs, Umut Sahin, General Secretary of the Association of Protestant Churches, told World Watch Monitor.
An empty classroom at the closed Greek Orthodox Halki Seminary on Heybeli Island, IstanbulAn empty classroom at the closed Greek Orthodox Halki Seminary on Heybeli Island, Istanbul
World Watch Monitor
Yildirim said she believes the situation will change only if religious or belief communities apply to the Constitutional Court of Turkey and the European Court of Human Rights to seek judicial remedies. No group has opened such a lawsuit, but she argues such an application would be successful.
No such restrictions exist for the Islamic university, even though it faces challenges of its own. Its location is in a crowded residential district on the city's Asian side. The current university, 29 Mayis University, consists of only a few buildings and there is little room to grow.
Local Turkish analysts say there is no hope of it displacing Al-Azhar, due to its thousand-year pedigree as the global center of Muslim scholarship.
"If our government ever thinks of founding an institution meant to be competing Al-Azhar, it would be a sheer misadventure, a loss of time and energy," Gencer Ozcan, a professor of political science at Istanbul's Bilgi University, told World Watch Monitor.
Other analysts say that the move is about Erdogan's aggrandizement rather than the nation itself.
"It's less that Turkey sees itself as the premier Muslim state, and more that President Erdogan sees himself as a new Sultan, if not Caliph," said Rubin.
"Erdogan wants to make himself leader of the Islamic world. It's not simply Neo-Ottomanism; it's gone well past that."
Turkey has been on a building binge of mosques since the Islamist AKP began its rule 12 years ago. Approximately 17,000 mosques have opened in the last decade, increasing the country's total from 76,000 to 93,000. They are all funded by the government. All imams receive their salary from the state.
Critics of Turkey's president say that his recent moves to reinforce the AKP's political Islamist agenda have tarnished Erdogan's image as a Muslim democratic reformer—that he is drawing mosque and state dangerously close together.
"Diplomats may have wanted to see Erdogan and his Justice and Development Party as just the Islamic equivalent of a Christian Democratic Party in Europe, but they would be wrong," said Rubin. "Erdogan has said he wants to raise a religious generation and he means it. He is simply Khomeini in a suit, and we forget that at our peril."
================================
Turchia progetta nuova Università islamica globale
Pubblicato: 25 novembre 2014
Seminari cristiane ancora bloccati dall'apertura
==========================================
Second Turkish trial implicates authorities in planned attack on church leaders
Published: November 04, 2014 by Damaris Kremida. Pastor Emre Karaali of the Izmit Protestant Church on the steps of the Courthouse in Izmit with his lawyer after the 3rd hearing on Oct. 21, 2014Pastor Emre Karaali of the Izmit Protestant Church on the steps of the Courthouse in Izmit with his lawyer after the 3rd hearing on Oct. 21, 2014
World Watch Monitor
In a surprise October decision, a Turkish judge has filed a criminal complaint against a police chief and an army captain, implicating them in a plot to kill a church leader in Izmit, 60 miles east of Istanbul.
It's the second recent court case in Turkey to try suspects with alleged connections to higher authorities for plotting violence against Christians. The trial against five young men who brutally murdered three Christians in 2007 at the Zirve Christian Publishing House, a crime which hit global headlines, is still continuing in the southeastern city of Malatya.
In Izmit, Turkish Protestant Pastor Emre Karaali and his lawyers believe the 13 suspects who plotted to attack him and his congregation in 2012 did not act alone, but were guided by police and military forces who conceived the plot.
In the third hearing of the case on Oct. 21, suspect Ufuk Suer, 34, said the ring-leader of the group was in contact with the National Intelligence Agency (MIT) leading up to their arrest, according to the court minutes.
Although other suspects had also testified they had links with higher authorities and MIT, Judge Yusuf Coskun seemed initially hesitant to implicate the police or army, according to Karaali. The pastor said he thought the judge's decision was a significant development in the case.
In June his lawyer had requested the court to conduct a formal investigation of the police and military authorities identified in the case file.
"The judge accepted our request and filed a criminal complaint against them," Karaali said. "We weren't expecting it. It was a surprise decision."
Police arrested 13 suspects on Jan. 16, 2013 in connection with a months-long plot to attack Karaali and his congregation.
Police claimed they arrested the suspects just before they were about to attack. The suspects had infiltrated the church feigning interest in Christianity, and police said they gleaned information by listening to their telephones.
"There is now a connection between this case and the police and military," Karaali told World Watch Monitor. But he admitted he was now "uncomfortable" that these newly named suspects were still free.
The judge has so far declined the prosecution lawyer's requests that all suspects be kept in custody. After several days of interrogation following their arrest, all but one was released. Ferhat Cakar, the alleged ring-leader, had been held in detention for six months pending the trial but due to delays, had since been out for more than a year.
Karaali said he felt tense in court for the first time before the third hearing began.  The suspects appeared "cool" and "confident," he noted, as if nothing worried them. 
"Our expectation is to find out who was behind these [13] people's plans," he said. "Because these people could not have done what they did without support, that's obvious. Someone used them and that's also obvious. So the question is who, and why?"
The two new suspects, police chief Hasan Erdogan and captain Levent Birsin, were ordered to appear at the next court hearing scheduled for Jan. 15.
Similarities with the Malatya trial.
In both cases, Karaali explained, public opinion was primed before the planned crime through negative media propaganda, claiming Christians were posing a threat to the relevant city.
Months before the plot to attack the church in Izmit, he says Turkish journalist Banu Avar told visitors at a local book fair that "imperialist missionaries" were targeting the city to convert its population.
Similarly, a public protest was orchestrated in Malatya when Christian literature arrived at the Zirve office, where the murder later took place, prompting disinformation against Christian activities in the local news.
Just as in Izmit, the Malatya suspects also infiltrated the Christian groups. Some of the accused killers had met with their victims under the pretext of studying the Bible, to build a trust relationship with them.
Finally, the suspects had links with the police and military in both incidents.  "I think the process was the same, the scenario was the same, but the results were different," Karaali said.
Karaali has declined an offer of police protection, although he moved his wife and two small children to a more secure location after the alleged plot was exposed.
The church leader came from a Muslim background to Christianity 14 years ago. Now 35, he has pastored the Izmit Protestant Church, under the legal umbrella of the Istanbul Protestant Church Foundation, since 2009.
=================================
    Malatya murder trial defendants exploit Turkish government 'witch-hunt'
    Malatya murder trial postponed again
    Malatya murder suspects to be set free
    Turkish military linked to Christian murders
    Prosecutor yanked from Turkish Christian murder trials
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/11/3460940/












Benjamin Netanyahu ] i tuoi farisei Illuminati  Spa Fmi  che ci hanno rubato la sovranità monetaria  attraverso congiure massoniche? sono gli stessi che ci hanno venduto come agnelli agli islamici nazisti di OIC Lega ARABA! Quindi sarà impossibile  anche  per te poter sopravvivere a tutto questo
================
Benjamin Netanyahu ] è un grande momento  questo  per Allah e per i suoi satanisti massoni al dio gufo del Bohemian grove Spa Farisei Talmud  in tutto mondo  infatti i dhimmi infedeli muoiono come mosche! ] [ Sudan  Bashir rieletto con il 94% dei consensi. Omar al-Bashir  al potere da oltre 25 anni  è stato confermato presidente del Sudan ancora una volta  ottenendo consensi 'bulgari'  il 94% dei voti. Lo ha reso noto la commissione elettorale  riferendo di un'affluenza di poco superiore al 46%.
=================
i Bildenberg Spa usurai 322 Bush Mondialisti 666 Nwo  hanno seppelito definitivamente la democrazia  in questo modo  noi saremo tutti pronti a ricevere tra di noi il nazismo della shariah. ABBIAMO IL RELATIVISMO CHE NON POTREBBE MAI ESSERE LA IDENTITà DI QUALCOSA  QUINDI SIAMO DIVENTATI TERRA DI CONQUISTA  DA PARTE DI OGNI CRIMINE.. VARSAVIA. Sono stati respinti oggi dalla frontiera polacca 10 bikers russi  che volevano entrare in Polonia  per rendere omaggio alle vittime del fascismo in occasione del 70/mo della guerra. Lo ha dichiarato alla tv polacca il portavoce della guardia di frontiera polacca di Terespol  precisando che  la decisione è dovuta alla mancanza di documentazione valida necessaria per l'accesso al territorio polacco.
La decina di biker russi respinti alla frontiera polacca ha annunciato il suo ritorno a Brest  dove domani intende tenere una conferenza stampa. Lo riferisce la Tass dal posto. Il capo del gruppo di motociclisti russi  Andrei Bobrovski  ha riferito che le autorità polacche "hanno negato a tutti il permesso di ingresso senza spiegazioni". Il sito russo Lifenews sostiene che il pretesto formale del rifiuto è che i biker russi non avrebbero indicato il vero obiettivo della loro visita
====================
MA  se è stato proprio lui che ha ucciso  tutte quelle persone attraverso il suo sistema massonico i cecchini della CIA  che non verranno mai incriminati  come non verranno mai divulgati i risultati delle scatole nere dell'aereo passeggeri della Malesia! KIEV  27 APR - Il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk ha deposto una corona di fiori al monumento nel centro di Kiev che ricorda i morti della rivolta di Maidan. [ "L'Ucraina ha nemici potenti ma anche tanti amici su cui contare". ] infatti l'Ucraina ed il genere umano non hanno un nemico ipocrita e bugiardo più pericoloso di lui!
=======================
quando le nostre Istituzioni smetteranno di tradire i nostri popoli  derubati di sovranità monetaria  e guidati intenzionalmente  alla distruzione da lobby islamico-massoniche? ] [ "Viva la Regina". Così i francesi hanno accolto Elisabetta II al mercato dei fiori di Parigi  luogo  per una curiosa coincidenza  a pochi passi dalla vecchia prigione della Conciergerie  dove un'altra regina  Maria Antonietta  fu imprigionata prima della sua esecuzione durante la Rivoluzione francese. Elisabetta II ha concluso la sua tre giorni in Francia per il 70/o anniversario dello sbarco in Normandia in questo luogo in suo onore rinominato "Flower Market Queen Elizabeth II". ] avrebbero fatto prima a gridare "Viva la Regina Gezabele II"

===============

e perché  NOI non possiamo più apprezzare la civiltà dei bizantini e degli armeni? TUTTA LA LEGA ARaBA SORGE SUL GENOCIDIO DEI POPOLI PRECEDENTI  E CONTINUA A IMPLEMENTARSI NEL MONDO CON GLI STESSI METODI NAZISTI e violenti DELLA SHARIAH  che è la violazione dei diritti umani fondamentali  tutti diritti nazisti oggi patrocinati dallo ONU

MILANO  27 APR - "Saremo lieti di dare il benvenuto al Santo Padre se volesse visitare il padiglione della Turchia a Expo e se non potesse saremo lieti di ospitare una delegazione del Vaticano  perché possa apprezzare i valori della civiltà storica della Turchia". Così il viceministro dell'Economia turco  Yildirim  a margine della presentazione del padiglione a Expo.

======================

my JHWH ] chi è stato quella bestia di Baal Spa 322 Bush talmud Allah Corano Califfo Obama GENDER Zapatero  che mi ha rovinato il genere umano? ]
Agente condannato  sospetto di cannibalismo - Mondo
 Libia trovati sei corpi decapitati
Almeno 7 morti per autobomba a Baghdad
Isis decapita ostaggio francese - Mondo
TEL AVIV  27 APR - Israele ha dato il via definitivo alla costruzione di 77 nuove a Pisgat Zeev e Neve Yaakov  nei pressi di Gerusalemme Est  due sobborghi ebraici le cui aree sono rivendicate dai palestinesi. Lo ha reso noto l'Ong 'Peace Now' spiegando che per la prima volta da un anno sono stati pubblicati i relativi bandi di costruzione.
===========================
Stephan Herzog tramite Demokratisches Europa der Vielfalt & Werte. The Murderers of Kiev - The full List ! Ukraine’s gangster regime shows its true colors. seems to be a “suicide” epidemic afflicting opponents of the current Ukrainian Junta. The Murderers of Kiev Ukraine’s gangster regime shows its true colors
by Justin Raimondo  April 17  2015
There seems to be a “suicide” epidemic afflicting opponents of the current Ukrainian government – nine opposition politicians and two journalists have mysteriously died since the beginning of the year. Here is the timeline of terror that has opponents of the regime fearing for their lives:
January 26 – Nikolai Sergienko  former deputy chief of Ukrainian Railways and a supporter of Viktor Yanukoych’s Party of Regions  reportedly shot himself with a hunting rifle. The windows were all locked from inside  and no note was found.
January 29 – Aleksey Kolesnik  the former chairman of the Kharkov regional government and a prominent supporter of the now-banned Party of Regions  supposedly hung himself. There was no suicide note
February 24 – Stanislav Melnik  another former Party of Regions member of parliament  was found dead in his bathroom he is said to have shot himself with a hunting rifle. We are told he left a suicide note of “apologies ” but what he was apologizing for has never been revealed  since the note has not been released.
February 25 – Sergey Valter  former Party of Regions activist and Mayor of Melitopol  was found hanged hours before his trial on charges of “abuse of office” was set to begin. Whoever was responsible neglected to leave a “suicide” note.
February 26 – Aleksandr Bordyuga  Valter’s lawyer and former deputy chief of Melitopol police  was found in his garage  dead  another “suicide.”
February 26 – Oleksandr Peklushenko  a former Party of Regions member of parliament and chairman of Zaporozhye Regional State Administration  was found dead in the street with a gun wound to his neck. Officially declared a “suicide.”
February 28 – Mikhail Chechetov  a professor of economics and engineering  former member of parliament from the Party of Regions  and former head of the privatization board  supposedly jumped from the seventeenth floor window of his Kiev apartment. Another “suicide”!
March 14 – Sergey Melnichuk  a prosecutor and Party of Regions loyalist  “fell” from the ninth floor window of an apartment building in Odessa. Or was he pushed?
April 15 – Oleg Kalashnikov  yet another prominent Party of Regions leader  died of a gunshot wound – the eighth since the beginning of the year.
Kalashnikov  a former member of the Ukrainian parliament and a very vocal and visible critic of the Kiev regime  was found shot to death in his home. This time  the authorities are having a hard time spinning it as a “suicide ” although they haven’t come right out and said it was murder. Kalashnikov had recently been campaigning for the right of Ukrainians to celebrate the victory of the Allies during World War II – a controversial topic in Ukraine  where sympathy for the Third Reich and its Ukrainian collaborators is rife among supporters of the current government. He had reportedly received numerous death threats because of his stand.

Benjamin Netanyahu ] se  verrà rimossa la shariah (la più grande minaccia per la sopravvivenza del genere umano) perché  gli usurai farisei Illuminati 322 Bush del Dio Gufo regime bildenberg JaBullOn  loro hanno bisogno di islamici per distruggere la civiltà  e per per distruggere tutti i diritti umani! Poi  io riconoscerò ai Palestinesi il 100% di tutti i loro diritti  ma  oggi non posso riconoscere nessun diritto alla LEGA ARABA. Quindi  o saremo uccisi da loro  oppure  noi uccideremo loro non c'è alternativa.. ed è questo il mate del satanico Talmud che  rinnega la Torà che  dice "il forestiero ha la stessa legge degli ebrei  ma  il Talmud  al contrario dice che si possono usare pesi falsi perché è lecito uccidere e rubare ai goym che  sono tutti gli ebrei senza sovranità monetaria e senza genealogie paterne  infatti  neance per gli ebrei viene applicata la legge liberatori del GIUBILEO! Quindo Shoah Olocausto a tutti
Benjamin Netanyahu ] FACCIAMO UN ALTRO ESEMPIO [ ci sono  quelli che vogliono vedere morti tutti i dalit  goym  dhimmi perché Allah Akbar è morte a tutti gli infedeli ] Quindi  io farò 100 articoli  contro ONU  che è la bestia di satana  OGNI GIORNO  per 365 giorni all'anno! Eppure  se qualcuno nel mondo  LUI pensasse di fare del male ad Unius REI  io ne sarei molto sorpreso  perché  io non parlo mai mai in modo cattivo  delle persone  per fare a loro del male  no! ma  soltanto per salvare loro la vita.. SE  IO NON VOGLIO FARE DEL MALE A qualcuno  poi  PERCHé  ERDOGAN DOVREBBE VOLER FARE DEL MALE A ME  ANDANDO A PREGARE IN SANTA SOFIA? Perché Santa Sofia  ci ricorda un altro genocidio che la LEGA ARABA ha fatto sterminando tutti i Bizantini!
Holy Holy Holy Lord God Almighty  the heavens  and the heaven of heavens are full of your glory. My JHWH  you are the living God of Israel  holy holy holy SPIRIT your glory  yours  Your honor  power  full of grace  and Mercy  justice and truth-filled ... Honor Power Glory to our God Cretore and Saviour  in the name of thy servant and thy son Jesus Christ in Bethlehem  Alleluia  amen. true and righteous are his judgments  you alone are worthy to receive glory and honor and power  because everything is yours. so why  people would say "where is your God?". Naturally  the people and peoples  are against the Lord JHWH  rebel the kingdoms of the Earth  and all them be against his Messiah Unius REI make slander and pitfalls? But  it is the design space of people evil bad  because  you alone are God Holy God  Strong God  immortal God you have mercy on us and the whole world. Amen  alleluia
Santo Santo Santo Signore Dio Onnipotente  i cieli e i cieli dei cieli sono pieni della tua gloria. Mio JHWH  tu sei il vivente Dio d'Israele  Santo Santo Santo Spirito tua gloria vostro  vostro onore  potere  pieno di grazia e misericordia  giustizia e verità-riempita ... Onore Potere gloria al nostro Dio Cretore e Salvatore  nel nome del tuo servo e tuo figlio Gesù Cristo a Betlemme  Alleluia  amen. true e giusti sono i suoi giudizi  tu solo sei degno di ricevere la gloria e onore e potere  perché tutto è vostro. così perché  direbbero "Dov'è il tuo Dio?". Naturalmente  le persone e i popoli  sono contro il Signore JHWH  ribellarsi i regni della terra  e tutti li essere contro suo Messia Unius REI rendere calunnia e insidie? Ma  è lo spazio di disegno del male persone cattive  perché tu solo sei Dio Dio Santo  Dio forte  Dio immortale tu abbia misericordia di noi e il mondo intero. Amen  alleluia

Saint Saint Saint Seigneur Dieu tout-puissant  les cieux et les cieux des cieux sont remplis de ta gloire. Mon JHWH  tu es le Dieu d'Israël  la vie Saint-Esprit Sainte Sainte ta gloire  vôtre  votre honneur  pouvoir  plein de grâce et la miséricorde  la justice et vérité-rempli ... Honneur Puissance gloire à notre Dieu Cretore et le Sauveur  au nom de ton serviteur et de ton fils Jésus Christ à Bethléem  Alleluia  amen. true et justes sont ses jugements  toi seul es digne de recevoir la gloire et honneur et pouvoir  parce que tout est vôtre. alors pourquoi  les gens diraient « où est ton Dieu? ». Naturellement  les gens et les peuples  sont contre le Seigneur JHWH  se rebeller les royaumes de la terre  et tout leur être contre son Messie Unius REI rendre les calomnies et les pièges ? Mais  c'est l'espace de conception du mal de gens mauvais  parce que  toi seul es Dieu Dieu Saint  Dieu fort  Dieu immortel vous avez pitié de nous et le monde entier. Amen  Alléluia
Heilig heilig heilig Herr Gott  der Allmächtige  der Himmel und die Himmel der Himmel sind voll von deinen Ruhm. Meine JHWH  Sie sind den lebenden Gott von Israel  heilig heilig Heilig Geist deine Ehre  deine  Ihre Ehre  macht  voller Gnade und Barmherzigkeit  Gerechtigkeit und Wahrheit-gefüllt ... Ehre Macht Ehre gebührt unser Gott Cretore und Erlöser  im Namen von deinen Diener und dein Sohn Jesus Christus in Betlehem  Halleluja  amen. wahr und gerecht sind seine Gerichte  du allein bist würdig  Preis und Ehre und macht  zu empfangen  weil alles gehört. Also warum  würden die Leute sagen "wo ist dein Gott?". Natürlich  die Menschen und Völker  sind gegen den Herrn JHWH  rebellieren die Königreiche der Erde und alle sie werden gegen seinen Messias Unius REI Verleumdung und Fallstricke zu machen? Aber ist es die Möglichkeiten des Menschen böse schlecht  weil du allein Gott bist Heiliger Gott  starker Gott  unsterblicher Gott Sie haben Gnade auf uns und die ganze Welt. Amen  Halleluja
Santo Santo Santo Señor Dios Todopoderoso  el cielo y el cielo de los cielos están llenos de tu gloria. Mi JHWH  tú eres el Dios de Israel  la vida Espíritu Santo Santo Santo tu gloria tuya  su honor  poder  lleno de gracia y misericordia  justicia y verdad ... Honor Poder gloria a nuestro Dios Cretore y Salvador  en el nombre de tu siervo y tu hijo Jesucristo en Belén  Aleluya  Amén. verdaderos y justos son sus juicios  solo eres digno de recibir la gloria y la honra y el poder  porque todo es tuyo. Así  la gente diría "Dónde está tu Dios?". ¿Naturalmente  las personas y los pueblos  están en contra del señor JHWH  rebelde los reinos de la tierra  y todos ellos estar en contra su Mesías Unius REI hacer calumnias y trampas? Pero  es el diseño del espacio del mal de la gente mala  porque tú solo eres Dios Dios Santo  Dios fuerte  Dios inmortal tiene misericordia de nosotros y del mundo entero. Amén  Aleluya
Santo Santo Santo Senhor Deus todo-poderoso  os céus e o céu dos céus está cheia de sua glória. Meu JHWH  é os vivos  Deus de Israel  Espirito Santo Santo Santo sua glória  sua  sua honra  poder  cheio de graça e misericórdia  justiça e cheio de verdade ... Honra Poder glória ao nosso Deus Cretore e Salvador  em nome de teu servo e teu filho Jesus Cristo em Belém  Aleluia  Amém. true e justos são os seus juízos  só és digno de receber glória  honra e poder  porque tudo é teu. Então por que  as pessoas diriam "onde está o teu Deus?". Naturalmente  as pessoas e os povos  são contra o senhor JHWH  rebelde os reinos da terra  e todos eles ser contra seu REI Unius do Messias fazer calúnia e armadilhas? Mas  é a concepção espacial do mal de pessoas má  porque  você é o único Deus Deus Santo  Deus forte  Deus imortal tem piedade de nós e do mundo inteiro. Amém  Aleluia

stopyouporntubesatan ha pubblicato un commento
@ רוטשילד המוסד 666 322 בוש ה-CIA:הבעיה שלך ? היא מאחורי הוא אחד. כלומר הרבה יותר גדול ממך! אני Unius ריי אני בא מלכות האלוהים. אתה משוחרר האסירים ולשים בגב התחתון seigniorage בנקאות המחורבן שלך! להזיז לך! או יהיה לך סקווש  כמו זבובים שם של האב  של הבן של רוח הקודש! אנכי מצוה אתכם בשם ישוע בית לחם אתה תשואה לי קרן המטבע הבינלאומית NWO.

Santo Santo Santo il Signore Dio Onnipotente  i cieli  e i cieli dei cieli sono pieni della tua gloria.. my JHWH  tu sei il Dio Vivente di Israele  holy holy holy SPIRIT tua la gloria  tuo  l'onore  Tua la potenza  pieno di Grazia  e Misericordia  pieno di giustizia e verità.. Onore Gloria Potenza al nostro Dio Cretore e Salvatore  nel nome del tuo servo e Figlio il tuo Gesù Cristo di Betlemme  amen Alleluia. veri e giusti sono tutti i suoi giudizi  tu solo sei degno di ricevere la Gloria l'Onore e la Potenza  perché  tutto è tuo. allora  perché  i popoli dovrebbero dire "dove è il suo Dio?". congiurano  i popoli contro il Signore JHWH  si ribellano i regni della terra  e contro il suo Messia Unius REI fanno calunnie e tranelli? Ma  è vano è il disegno dei popoli  perché  tu solo sei Dio Dio Santo  Dio Forte  Dio Immortale tu abbi pietà di noi e del mondo intero. amen  alleluia

I am zionist King for kingdom of Palestine begone satana!
stop you porn tube satan ha pubblicato il suo commento
=======================
o decapitate I POPOLI  OPPURE  VOI DECAPITATE I GRANDI CAPITALI PARASSITARI... NON POTETE SPINGERE LA VOSTRA USURA BANCARIA  OLTRE UN CERTO LIMITE! GIà AVETE UCCISO TROPPE PERSONE IN TUTTA EUROPA ] DISGRAZIATI MALEDETTI MASSONI FARISEI DOVE è LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA? [ Eurogruppo duro con Atene "Varoufakis è un dilettante". Economia. Tensione a Riga 'Varoufakis è perditempo  dilettante'. Draghi Bce potrebbe rivedere la liquidità. Il ministro greco problemi liquidità perché paghiamo debito. Merkel tutto per evitare il default.
Grecia  Eurogruppo contro Varoufakis 'E' un dilettante'. Draghi il tempo sta per scadere  la Bce potrebbe rivedere liquidità Ela. Grecia  Varoufakis "Avremo problemi per rimborsare Fmi e Bce" - Economia
========================
TUTTA QUESTA STORIA CHE NAZISTI SHARIAH  assassini seriali  loro STANNO COMPRANDO QUELLO CHE aVANZA  di quello CHE I FARISEI halloween Gender BILDENBERG HANNO RISPARMIATO della civiltà ebraico cristiana? QUESTO è ALTO TRADIMENTO! LONDRA  24 APR - Non si ferma lo 'shopping' del Qatar a Londra. Questa volta gli emiri hanno acquistato tre degli hotel di lusso simbolo della capitale  il Claridge  il Berkeley e il Connaught  dai fratelli Barclay  gli editori del Telegraph. Non è stata comunicata la cifra sborsata da Constellation Hotels  che fa parte della statale Qatar Holding. Ma come si legge sul Financial Times  a marzo girava una voce secondo cui quelli dell'Abu Dhabi Investment Authority erano pronti ad offrire 1 6 miliardi di sterline
=====================
il genocidio contro gli armeni non potrebbe mai essere  senza precondizioni  è la shariah la causa di ogni genocidio islamico  e la causa di ogni terrorismo islamico.. la shariah è una minaccia estrema per il genere umano.. sembra una forza contro il satanismo degli Illuminati spa Fmi Farisei Nwo  ma  poiché questa contro di loro è una guerra che non si può vincere da soli  poi  la strategia della LEGA ARABA è una strategia perdente! ] PROPRIO IL LORO ATTEGGIAMENTO FARà VINCERE I SATANISTI BUSH 322 KERRY NWO [ Stampa turca si spacca su genocidio - I giornali turchi sono profondamente divisi sul riconoscimento del genocidio armeno - che Ankara continua a negare a oltranza - anche se rimane prevalente la linea negazionista. Due quotidiani di opposizione hanno però aperto in prima pagina con titoli in armeno  "Mai Più!"  per Cumhuriyet  e "Centenario del genocidio" per il pro-curdo Ozgur Gundem. La stampa vicina al governo invece attacca i sostenitori del riconoscimento del genocidio perpetrato nel 1915-16. Yeni Akit sostiene che il 24 aprile del 1915 in realtà vennero arrestati solo attivisti armeni responsabili di attacchi armati e "atrocità" e che le vere vittime di un genocidio furono i musulmani. Takvim invece accusa "i nemici della Turchia" di provocare le rivendicazioni degli armeni. L'indipendente Taraf ha intervistato lo studioso turco Ayhan Aktar  secondo il quale in diverse province dell'Anatolia nel 1915 contro gli armeni fu effettivamente attuato un genocidio. "Piango quando penso al mondo del 1915. E mi vergogno quando guardo oggi il mio paese"  ha detto a Cumhuriyet Rakel Dink  vedova del giornalista turco-armeno Hrant Dink assassinato nel 2007 a Istanbul. Ozgur Gundem scrive che nel 1915 ci fu un genocidio non solo contro gli armeni che fece 1 5 milioni morti ma anche contro 500mila cristiani siriaci  pure essi deportati e uccisi dal governo ottomano dei 'Giovani turchi'. Taraf rileva che la Turchia ha tentato con una politica 'macho' di 'minacce' e intimidazioni per impedire il riconoscimento del genocidio da parte della comunità internazionale. Una strategia però fallita  secondo il quotidiano  dopo le prese di posizione del Papa e dei presidenti tedesco Joachim Gauck e russo Vladimir Putin.
===================
Benjamin Netanyahu ] SE  OBAMA  ERDOGAN  SALAFITI  BUSH  ROTHSCHILD  ecc.. loro VENGONO DA ME  A CONDIVIDERE I MIEI VALORI DI GIUSTIZIA? IO LI AMERò CON TUTTO IL mio CUORE! Un uomo spirituale come me non è vittima di sentimenti di odio  antipatia  desiderio di vendetta.. che  mai un politico dovrebbe fare il politico  se  lui non ha questa maturità spirituale in lui! Noi dobbiamo metterci intorno ad un tavolo e analizzare con retta coscienza. una giustizia razionale ed oggettiva per tutti gli uomini del pianeta "uguali diritti ed uguali doveri per tutti" la fratellanza universale.. ED IN ALTERNATIVA  NON RESTA ALTRA SOLUZIONE CHE SCENDERE SUL CAMPO DELLA BATTAGLIA!
===================
    quindi bisogna condannare il nazismo della shariah che è la ispiriazione di ogni genocidio islamico e che è anche  la ispiriazione di ogni violazione di diritti umani  fondamentali  sotto egida (protezione) di qule ONU  di un massone traditore!
Quella notte di 100 anni fa in cui calò il buio sugli armeni
Per Papa Francesco primo genocidio del XX secolo. Ispirò Hitler
"Non ho più dormito né mangiato  ero preso da crisi di nervi e da nausea - scrive nel 1915 il console a Trebisonda Giovanni Gorrini - al tormento di dovere assistere all'esecuzione di massa di innocenti. Le crudeli cacce all'uomo  le centinaia di cadaveri sulle strade  donne e bambini caricati sulle navi e annegati  le deportazioni nel deserto sono ricordi che mi tormentano l'anima e quasi fanno perdere la ragione".
  Quella di Gorrini fu una delle poche voci critiche che si alzarono nell'anno dell'inizio dei massacri per denunciare il genocidio in atto di centinaia di migliaia di cristiani armeni ordinato dal governo dei 'Giovani Turchi'. Una strage programmata  secondo numerosi storici  e scattata nella notte fra il 24 e il 25 aprile 1915 con l'arresto a Costantinopoli di 250 dirigenti della comunità armena  poi assassinati.
  Nell'Impero Ottomano del sultano Abdulhamid II sono al governo i Giovani Turchi (Cup)  i nazionalisti islamici pan-turchi fautori di una Turchia etnicamente omogenea.
  L'influente minoranza armena  2 milioni di persone  da 3mila anni radicata soprattutto nelle regioni anatoliche dell'allora Armenia Occidentale  è un ostacolo al loro progetto di una "Grande Turchia".
  Da un anno è iniziata la Prima Guerra Mondiale  che vede la Sublime Porta schierata con Germania e Austria. Dopo la prima grande sconfitta contro la Russia a Sarikamich  nel gennaio 1915  stampa e governo denunciano i "traditori" armeni  accusati di stare con Mosca. In febbraio il ministro della Guerra  Enver Pascià  ordina il disarmo di migliaia di soldati armeni. Saranno destinati prima ai lavori forzati  poi eliminati. Per ordine dei vertici Cup in aprile scatta l'operazione sterminio  pilotata dal ministro degli interni  Talaat Bey  e affidata all' Organizzazione Speciale (Os)  formata da mercenari curdi  emigrati musulmani da Balcani e Caucaso  criminali amnistiati.
  "Non dobbiamo preoccuparci di ciò che ci verrà chiesto fra 3-4 anni. Se agiamo con raziocinio e decisione non esisterà più un problema armeno. Non ci saranno più gli armeni"  scrive Enver Pascià a Talaat Bey.
  Da aprile a ottobre inizia la feroce pulizia etnica delle sei province armene che dura fino al 1916 Van  Erzurum  Bitlis  Diyarbakir  Sivas  Mamuret ul Aziz. Gli uomini sono uccisi subito. Centinaia di migliaia di civili devono lasciare case e proprietà - su cui mettono le mani stato o coloni turchi - e sono gettati sulle strade della deportazione verso i campi di concentramento del deserto di Der-Es-Zor  nella Siria ottomana.
  Solo fra aprile e ottobre - ricorda su Le Monde Gaidz Minassian - sono 1 2 milioni. Lungo la strada prosegue lo sterminio.
  Massacri collettivi  decapitazioni  stupri  torture. Sono usati anche vagoni piombati per il bestiame. Migliaia di bambini cristiani vengono affidati di forza a famiglie musulmane turche.
  Foto raccolte dal Centro per la Memoria Armena (Aram) di Marsiglia mostrano miliziani in posa sorridenti dietro alle teste degli armeni che hanno decapitato  uomini e donne impiccati  deportati scheletrici.
  Le tecniche usate per lo sterminio prefigurano quanto avverrà nel Terzo Reich nazista. Per diversi studiosi il genocidio armeno apre la strada a quello degli ebrei 25 anni dopo. "Siate duri  spietati  agite più in fretta e più brutalmente degli altri"  disse nel 1939 Adolf Hitler ai capi dell'esercito citando l'esempio del genocidio armeno  che "il mondo non solo ha dimenticato ma anche accettato". Per lo storico Howard Sachar "il Fuehrer citò il genocidio 20 anni dopo che era stato perpetrato  approvandolo  perché considerava la soluzione armena come un precedente istruttivo". I responsabili rimasero impuniti. Alla fine della guerra fuggirono in Germania. (ANSA).
Leader Armenia "Dileguare le tenebre del negazionismo; pronti a normalizzazione con la Turchia"
Dice il presidente Sarksyan a quotidiano turco. E la stampa turca si divide sul genocidio  di cui oggi ricorrono i 100 anni dall'inizio.
I recenti progressi nel riconoscimento del genocidio armeno devono aiutare a "dileguare le tenebre di cento anni di negazionismo". Lo ha detto il presidente armeno Serzh Sarksyan intervenendo a Erevan alla cerimonia per commemorare il 100/esimo anniversario del genocidio armeno ad opera dei turchi ottomani.
Il governo di Erevan è pronto ad una normalizzazione "senza precondizioni" con la Turchia. I due paesi  divisi sul riconoscimento del genocidio armeno del 1915  oggi commemorato a Erevan  non hanno relazioni diplomatiche.
"Siamo pronti per la normalizzazione delle relazioni con la Turchia  per avviare un riavvicinamento fra le nazioni armena e turca  senza alcuna precondizione"  ha affermato il presidente armeno. Sarksyan si è detto favorevole anche a un'apertura della frontiera fra i due paesi  che contribuirebbe a creare un'atmosfera di fiducia  favorirebbe il commercio e promuoverebbe lo sviluppo delle province turche del sud-est. Accordi per la normalizzazione delle relazioni fra i due paesi erano stati siglati cinque anni fa  ma finora non sono stati applicati a causa  secondo Sarksyan  delle "politiche non costruttive della Turchia". Ankara continua fra l'altro a rifiutare di riconoscere come un genocidio le stragi di 1 5 milioni di cristiani armeni in Anatolia nel 1915.
Stampa turca si spacca su genocidio - I giornali turchi sono profondamente divisi sul riconoscimento del genocidio armeno - che Ankara continua a negare a oltranza - anche se rimane prevalente la linea negazionista. Due quotidiani di opposizione hanno però aperto in prima pagina con titoli in armeno  "Mai Più!"  per Cumhuriyet  e "Centenario del genocidio" per il pro-curdo Ozgur Gundem. La stampa vicina al governo invece attacca i sostenitori del riconoscimento del genocidio perpetrato nel 1915-16. Yeni Akit sostiene che il 24 aprile del 1915 in realtà vennero arrestati solo attivisti armeni responsabili di attacchi armati e "atrocità" e che le vere vittime di un genocidio furono i musulmani. Takvim invece accusa "i nemici della Turchia" di provocare le rivendicazioni degli armeni. L'indipendente Taraf ha intervistato lo studioso turco Ayhan Aktar  secondo il quale in diverse province dell'Anatolia nel 1915 contro gli armeni fu effettivamente attuato un genocidio. "Piango quando penso al mondo del 1915. E mi vergogno quando guardo oggi il mio paese"  ha detto a Cumhuriyet Rakel Dink  vedova del giornalista turco-armeno Hrant Dink assassinato nel 2007 a Istanbul. Ozgur Gundem scrive che nel 1915 ci fu un genocidio non solo contro gli armeni che fece 1 5 milioni morti ma anche contro 500mila cristiani siriaci  pure essi deportati e uccisi dal governo ottomano dei 'Giovani turchi'. Taraf rileva che la Turchia ha tentato con una politica 'macho' di 'minacce' e intimidazioni per impedire il riconoscimento del genocidio da parte della comunità internazionale. Una strategia però fallita  secondo il quotidiano  dopo le prese di posizione del Papa e dei presidenti tedesco Joachim Gauck e russo Vladimir Putin.
============================
An Inside look into the Israeli Navy. IDF-navy
Click here to watch An Inside look into the Israeli Navy
Israel has quietly become a submarine superpower. The Navy's transition into a long-term strategic arm is currently taking place  making this branch of the armed forces of crucial importance to Israel's national security and deterrent capability  with its option to go further  deeper and more quietly  and for extended periods. A few months ago  the Navy received its fourth submarine  INS Tanin (crocodile)  a German-built Dolphin class submarine. And  if all goes well  the fifth submarine  INS Rahav  is expected to arrive in Israel in about six months. According to German publication Der Spiegel  "Armed with nuclear weapons  the submarines are a signal to any enemy that the Jewish state itself would not be totally defenseless in the event of a nuclear attack  but could strike back with the ultimate weapon of retaliation." The sixth submarine  as yet nameless  will be added to the fleet in 2019 at an estimated cost of some $500 million – Israel's most expensive ever tool of war. Only history will judge whether all six subs were necessary  coming at the expense of replacing the Navy's aging warships. But for now  at their home in Haifa port  the new operations base is already in use  the INS Tanin is becoming operational and awaits her two sisters from the new AIP series of Dolphin submarines.
Watch Here
The Navy talks in terms of a quantum leap  providing the most advanced capabilities in the fields of discovery  communication and combat. The new subs also possess greater ability to remain submerged  thanks to a system that is independent of the outside air  thereby eliminating the need to cruise at a lesser depth  which may expose them. This expansion allows the Navy to operate in multiple arenas simultaneously. "The new submarines know how to dive deeper  further  and for longer  and operate with greater power than we are used to " says the commander of the Navy  Vice Admiral Ram Rothberg. As one naval officer puts it  "They changed the rules of the game." Israel revising its defense strategy  in light of the imminent nuclear agreement with Iran and a downturn in air strike capabilities due to Russia's sale to Iran of missile defense systems. Increasing importance is being placed an enhanced maritime arm  which can operate in multiple arenas - and exercise Israel's alleged second strike capabilities if the country comes under nuclear attack. The new submarines are reported to posses such advanced capabilities  and are armed with missiles manufactured by Israel's Rafael Advanced Defense Systems  and adapted to Israeli needs at the planning stage in Germany. "INS Tanin is not just a force multiplier  but a clear statement about Israel's intentions to tirelessly uphold  preserve and enhance its deterrent capability at sea " says Rothberg. In this context  the defense establishment is currently holding an in-depth debate (although this is not the place to elaborate further)  on striking a balance in the allocation of resources between Air Force jets that could attack Iran and the capabilities of the naval branch. The final and most important consideration is a quality team. In an age when the army is fighting over every young genius  when the army increasingly depends on cyber intelligence units such as 8200  the task of recruiting soldiers to the Seventh Flotilla becomes more difficult. This is exacerbated by the dearth of young soldiers eager to serve deep underwater  sometimes cut off from family and friends and the real world for weeks on end. In fact  the search for naval recruits is almost as complex the submarines they will operate.
Source Ynet Un aspetto interno in marina israeliana
IDF-Marina
Clicca qui per vedere An all'interno non guardare la marina israeliana
Israele ha tranquillamente diventare una superpotenza sottomarina. Transizione della Marina in un braccio strategico a lungo termine è attualmente in corso  rendendo questo ramo delle forze munite di cruciale importanza per la sicurezza nazionale di Israele e la capacità deterrente  con la sua opzione di andare oltre  più profonda e più tranquillamente e per lunghi periodi. Pochi mesi fa  la Marina ha ricevuto suo quarto sottomarino  INS Tanin (coccodrillo)  un sottomarino della classe Dolphin tedesco-costruito. E  se tutto va bene  il quinto sottomarino  INS Rahav  si prevede di arrivare in Israele in circa sei mesi. Secondo la pubblicazione tedesca Der Spiegel  "armate con armi nucleari  i sottomarini sono un segnale di qualsiasi nemico che lo stato ebraico stesso non sarebbe totalmente indifeso in caso di un attacco nucleare  ma potrebbe colpire indietro con l'ultima arma di rappresaglia". Il sottomarino sesto  ancora senza nome  sarà aggiunto alla flotta nel 2019 per un costo stimato di circa $ 500 milioni – di Israele più costoso mai strumento di guerra. Solo la storia giudicherà se tutti i sei sottotitoli erano necessari  arrivando a spese di sostituzione di navi da guerra di invecchiamento della Marina. Ma per ora  nella loro casa nel porto di Haifa  la nuova base di operazioni è già in uso  il INS Tanin è sempre operativa e attende le due sorelle della nuova serie di AIP di sottomarini Dolphin.
Guarda qui
Marina parla in termini di un salto di qualità  garantendo le funzionalità più avanzate nel campo della scoperta  di comunicazione e di combattimento. I nuovi sostituti possiedono anche una maggiore capacità di rimanere sommerso  grazie ad un sistema indipendente di aria esterna  eliminando così la necessità di crociera ad una profondità minore  che li possa esporre. Questa espansione permette la Marina ad operare nelle arene multiple simultaneamente. "I nuovi sommergibili sanno immersione profonda  ulteriormente e di più e operare con maggiore potere di quanto siamo abituati " dice il comandante della Marina  ammiraglio Vice Ram Rothberg. Come un ufficiale navale pone  "Hanno cambiato le regole del gioco". Israele  rivedere la sua strategia di difesa  alla luce dell'imminente accordo nucleare con l'Iran e una diminuzione nella capacità di attacco aereo a causa della vendita della Russia all'Iran di sistemi di difesa missilistica. Crescente importanza è essere collocata un braccio marittimo avanzato  che può operare in molteplici arene - ed esercizio di Israele presunto secondo le capacità di sciopero se il paese è sotto attacco nucleare. I nuovi sommergibili sono segnalati per possedere tale avanzate funzionalità e sono armati con missili prodotti Rafael Advanced Defense Systems di Israele e adattate alle esigenze israeliane in fase di progettazione in Germania. "INS Tanin non è solo un moltiplicatore di forza  ma una chiara dichiarazione circa le intenzioni di Israele di instancabilmente difendere  preservare e migliorare la sua capacità deterrente al mare " dice Rothberg. In questo contesto  l'establishment della difesa è attualmente in possesso di un'approfondita discussione (anche se questo non è il posto per elaborare ulteriormente)  su un equilibrio nella ripartizione delle risorse tra i getti di aeronautica che potrebbero attaccare l'Iran e le capacità del ramo navale. La considerazione finale e più importante è una squadra di qualità. In un'epoca quando l'esercito sta combattendo sopra ogni giovane genio  quando l'esercito dipende sempre più dalle unità di intelligenza di cyber come 8200  il compito di reclutare soldati per la settima flottiglia diventa più difficile. Questo è esacerbato dalla scarsità di giovani soldati desiderosi di servire sottomarino profondo  a volte tagliato fuori dalla famiglia e gli amici e il mondo reale per il fine settimana. Infatti  la ricerca di reclute navale è quasi come complesso i sommergibili che si opererà.
onestamente  io non vedo che  colpa può avere Obama  in questo caso? lui è assolutmente innocente! ]] [ il nyt sul caso lo porto "Obama sapeva ma non lo disse a Renzi". L'informativa del ministro degli Esteri sulla morte del cooperante siciliano Giovanni Lo Porto in un'Aula semivuota 'volontario generoso e esperto' ]] ma  il peccato mortale di tutti i governi del mondo è quello di non denunciare il signoraggio bancario che  le banche commerciali Spa Fmi  hanno rubato ai popoli schiavi e la omertà verso il genocidio che la sharia fa quotidiamente contro i dhimmi  in tutta la LEGA ARABA; questo è il più pericoloso nazismo della storia del genere umano.. e poiché  tutto è sempre inchiave anti ebraico-cristiana  di cristianofobia e antisemitismo anti Israle la congiura farisei-salafiti poi  tutti i governi del mondo sono l'Anticristo il sistema massonico del Califfato Nuovo Ordine mondiale...
================
Benjamin Netanyahu ] c'è una verità satanica negli islamici  loro dicono che  con il loro nazismo shariah  di assassini seriali  loro devono vincere contro la Croce Santa.. e mentre loro dicono queste cose tra di loro? io li ho sentiti! Ecco perché stanno eliminando tutti i cristiani in Africa  Asia  Medio Oriente.. poi  Israele rimarrà isolato  ed in verità poi  i massoni satanisti controllano il mondo Califfato ordine mondiale regime bildenberg  quindi  già oggi Israele è isolato!
=====



UniusRei3

Benjamin Netanyahu ] non posso chiedere ai satanisti massoni Bildenberg Merkel Bush 322 Obama GENDER  sistema massonico sinagoga di Baal teoria eterna religione evoluzione  l'Anticristo "voi proteggete i martiri cristiani innocenti nel mondo! Proteggete tutti loro dall'Anticristo di Maometto pieno di spiriti guida apostasia e blasfemia  pedofilo poligamo  negatore di ogni diritto umano!" [[ perché  infatti  tutti loro sono una sola inestricabile infestazione di demoni ed è impossibile salvare la loro vita ]] IO CHIEDO A TUTTI GLI EBREI DI PROTEGGERE I CRISTIANI  E DI DISOCCIARSI DAL NUOVO ORDINE MONDIALE  PERCHé  QUANDO I ROThSCHILD Spa  loro DISSANGUAVANO I BAMBINI CRISTIANI NELLE SINAGOGhE? I PRINCIPI CRISTIANI  NON HANNO MAI VOLUTO FARE IL GENOCIDIO DEGLI EBREI  LI HANNO ESPLUSI  MA  NON HANNO FATTO LORO DEL MALE INTENZIONALMENTE!.. E se qualcuno di loro  non crede di dovere avere gratitudine per tutto questo? poi  loro non possono  non avere gratitudine verso di me Unius Rei  perché  io sono l'unico che può impedire la distruzione di Israele  e che può riunificare  tutte le 12 Tribù!
Benjamin Netanyahu ] io credo che tutti i bambini piccoli del nostro pianeta  prima dei tre anni  loro sorridono agli angeli santi  mentre  loro dormono.. ed io ricordo  ed è un solo mio ricordo  cioè per una sola volta di avere visto tre angeli intorno alla mia culla  e loro sorridevano a me  così  come io sorridevo a loro  ed io ero sveglio  e non ero meravigliato  quindi questo significa  che  io ero abituato alla loro presenza! Forse  superati i tre anni  loro si fecero vedere da me per l'ultima volta  lasciandomi in modo indelebile questo ricordo! Ma  ai miei quattro anni  io volevo essere un Prete  cioè  io rinunciavo a tutto quello che  il mondo poteva offrire  per appartenere unicamente al Signore.. ecco perché  non fu facile per me seguire la eroica spiritualità francescana  in un seminario per preti diocesani! Come "povero nello spirito" per vocazione  io resi semplice il mio pensiero e il mio linguaggio  apprezzando  per me stesso un cammino interiore  spirituale  che non poteva essere apprezzato dai miei superiori.. anzi la mia sofferenza per il seminario diocesano era per loro "giustamente" un evidente segno di non vocazione al presbiterato.. e questo deve essere detto "la mia saltuaria  ma costante masturbazione  metteva in evidenza il fatto  che  io avrei sofferto la mia condizione di celibato forzato " TUTTAVIA  nel mio essere "povero nello spirito" per vocazione  io credevo  che  anche  tutte le persone del mondo potevano avere i miei nobili  e spirituali valori di rinuncia a tutto quello  che  il mondo può offrire  perché  il regno di Dio potesse manifestarsi in me... ed anche se  io andavo incontro a cocenti sofferenze  disillusioni  nel mio rapporto con le persone. IO NON RIUSCIVO AD ACCETTARE IL FATTO CHE  LE PERSONE POTESSERO ESSERE  MALVAGIE  EGOISTE  BUGIARDE  ed INFERIORI A ME... ed io sono tenace in questa mia prospettiva ancora oggi  perché  io impongo allo Spirito Santo di fare comprendere i miei più nobili valori  di 1. sacralità della vita umana di 2. uguaglianza di tutte le persone del pianeta  di 3. carità  misericordia  comprensione  solidarietà .. QUESTA è LA MIA FRATELLANZA UNIVERSALE UGUALI DIRITTI ED UGUALI DOVERI PER TUTTI
===========================
CONDOGLIANZE  PREGHIERE  SUFFRAGIO PER LE VITTIME  CoNFORTO PER I PARENTI  AL NEPAL  E A GOOGLE  ED A TUTTE LE VITTIME DI QUESTA TRAGEDIA ] ma  tutti noi dovremmo sempre essere pronti  a presentarci davanti al Trono di Dio  in qualsiasi momento! ] L'UNICO CONFORTO CHE  IO POSSO DARE  è QUELLO DI CITARE UN PROVERBIO CHE DICE "LE MORTI PREMATURE  SONO QUELLE DELLE ANIME SALVATE PER DIO  NEL TEMPO  ANCORA UTILE E NECESSARIO ALLA MISERICORDIA" AMEN [ In Nepal oltre duemila vittime. Sisma Nepal numero vittime sale a 2.500  Autorità  bilancio destinato ad aggravarsi. Italiani a Kathmandu 'vivi per miracolo'. Allarme dell'Onu  colpite 6 6 milioni di persone Per le strade della Capitale panico e devastazione. Il sisma ha provocato anche una valanga sul campo base del'Everest 18 alpinisti morti  tra loro il manager di Google Dan Fredinburg.
intenzionali delitti di guerra del governo golpista Kiev Cia NATO 26.04.2015. Donetsk. "DAN". Devo dire che la storia con la tragedia di ieri quando contro la colonna con l'aiuto umanitario della RF  i militari ucraini hanno aperto il fuoco e' MOLTO MOLTO STRANA. (ps appena ho letto il commento di Basurin che ha indicato esattamente i stessi punti stranissimi nella storia.)
Prima di tutto cerco di fare la traduzione esatta del messaggio di Gleb Kornilov  il volontario che ha raccontato del caso(le foto vedi qui http://www.novorosinform.org/news/id/27452)
(cit.) "Ieri i tre nostri furgoni e' partita nella direzione Shirokino con l'aiuto umanitario. Il contenuto alimentari  medicamenti  semenza  indumenti per la popolazione civile. 20 giubbotti antiproiettile e caschi per i militari novorossi <...> Fra i membri della équipe era il nostro (cine)operatore Boris Borisych  che voleva fare un onesto video-servizio della vita del paesino Shirokino.
PER MOTIVI NON MOLTO CHIARI LA COLONNA DEI FURGONI HA DEVIATO DALLA ROTTA PIANIFICATA (ZM come mai?!) e fra qualche tempo si e' trovata direttamente al posto di blocco ucraino 27 km sud-ovest di Donetsk. I soldati ucraini hanno aperto il fuoco (ZM ma che dovevano fare?!). In seguito a cio' 1 volontario russo  e' morto  e 6 sono stati catturati. Fra i catturati 1 ferito. L'ufficiale ucraino KapitanPrice gia' ha scritto nel suo twitter "6 separatisti della RD  sono stati catturati  1 morto  1 ferito". Ma del carattere umanitario della colonna  non c'e' manco una parola. Questo e' nonostante che tutti i membri del equipe hanno avuto le tesserine speciali e la prima macchina(pilota) era ricoperta (tappezzata) con la nostra simbolica e ha avuto la targa di Mosca. Inoltre  il Kapitan Price conferma che i membri della equipe' non hanno opposto resistenza. E sulla foto si vede che l'ucciso era senza giubbotto antiproiettile e non ha avuto le armi. Quindi ci sono dei dubbi sulle ragioni perché e' stato aperto il fuoco.
Il processo delle trattative con la parte ucraina gia' e' stato lanciato. Da ieir stiamo facendo tutto il possibile per liberare i nostri ragazzi salvi e sani al piu' presto possibile. Il ragazzo ucciso e' Doc. E' arrivato a fare tanto sul campo umanitario. RIP. Il nome del ferito e' da chiarire. http://dan-news.info/defence/odin-chelovek-pogib-v-rezultate-obstrela-kolonny-s-gumpomoshhyu-iz-rf-na-ukrainskom-blokpostu-fond-novorossiya.html
Prometto al piu' preso gli aggiornamenti. Chiedo di diffondere l'informazione. Questo aiuto ai nostri ragazzi.
P.S. MA LA QUESTIONE PRINCIPALE RIMANE PERCHE' LA COLONNA DELLE MACCHINE HA DEVIATO LA RUOTA E FINITA NELLA TRAPOLA...?" (fine traduzione)
E. Basurin ha confermato l'informazione e ha fatto la stessa domanda. (cit.)
"Gli ucraini hanno aperto il fuoco contro Il convoglio umanitario della fondazione della Fed.Russa "Novorossia" sul posto di blocco ucraino. COME CHE' SUCCESSO CHE IL CONVOGLIO E' FINITO LI NON E' CHIARO. stiamo investigando il caso. "
La fondazione "Novorossia" da 10 mesi aiuta Donbass. Sono stati raccolti 67 milioni di rubli e portati oltre 400 t del aiuto umanitario.
--------------------
per il post sono stati usati materiali di "DAN"- L'AGENZIA DI STAMPA NAZIONALE di Donetsk "AGENZIA NOTIZIE DI DONETSK" (abbr. "DAN"   rus. «Донецкое агентство новостей» ("ДАН") http://dan-news.info
=====================
26.04.2015  Sakhanka  "DAN". E. Basurin ha commentato l'incidente a Sakhanka:
"A Sakhanka non ci sono nostri militari. Tuttavia oggi alle 5:00 i militari ucraini hanno aperto il fuoco mirato contro il paesino con i mezzi pesanti 120 mm e 150 mm. Uno dei proiettili ha colpito la scuola che parzialmente e' stata distrutta. Inoltre sono sinistrate le case private.<...> I dati sulle vittime ci stiamo accertando"
http://dan-news.info/defence/ukrainskie-siloviki-obstrelyali-iz-tyazhelyx-orudij-selo-saxanka-snaryad-popal-v-shkolu-basurin.html
==========================
26.04.2015  Donetsk. "DAN". Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 59 bombardamenti dalla parte dei militari ucraini. L'avversario continua ad usare i mezzi pesanti proibiti dagli accordi di Minsk." - il Ministero dela Repubblica di Donetsk. In 24 ore sono registrati 8 bombardamenti con l'artiglieria  8 volte sono stati usati BTR e BMP  9 volte carri armati  2 volte PTUR  1 volta cannoni antiaerei  17 volte mortai  lanciabombe e armi leggeri.
Sotto fuoco erano Novaja Marievka  Sahanka  Lozovoe  Spartak  Zhabichevo  Gorlovka  l'eroporto di Donetsk  la miniera Oktjabrskaja. Al Ministero hanno sottolineato che la maggior parte di bombardamenti sono stati registrati a Shirokino.
http://dan-news.info/…/ukrainskie-siloviki-obstrelyali-terr…
Украинские силовики обстреляли территорию ДНР 59 раз за сутки — Минобороны | ДАН
Донецк  26 апр — ДАН. Украинские силовики в минувшие сутки почти шестьдесят раз нарушили режим прекращения огня. Об этом ДАН...


ovviamente  nessuno deve confrontare l'ebraismo attuale con la religione ebraica del Terzo Tempio Ebraico che esiste soltanto  come lievito fermento oggi  in piccoli gruppi religiosi ebraici che negano il Talmud.. perché  ovviamente  non sono pochi gli ebrei  che  sanno  già come il Talmud è una Apostasia.. quindi  prima devono essere condannati i farisei  e distrutte le Banche Rothschild Spa.. e poi vedremo che  tipo di ebraismo verrà fuori.. sarà il vero Ebraismo di Mosé  e di Davide Re che potranno edificare un nuovo Tempio Ebraico
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

ci sono satelliti militari  che  possono sparare raggi laser  i satanisti della CIA i cannibali possono portare tutte quelle persone sull'altare  di satana le basi americane  possono relizzare tutto questo e quindi  per concludere la tracciabilità della rotta  di una aereo  deve sempre avvenire sotto strumenti di rilevazione! 17 FEB - L'autore del dirottamento dell'aereo Addis Abeba-Roma è il copilota che dopo l'atterraggio a Ginevra ha tentato la fuga dal finestrino con una corda l'uomo di origine etiope  31 anni  subito arrestato ha chiesto asilo politico. A bordo dell'aereo 193 i passeggeri  tra cui un bambino 138 gli italiani. Lo scalo di Ginevra  chiuso per l'emergenza  è stato riaperto un'ora fa.
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

Nucleare Usa e Iran vicini a compromesso ] STOP! STOP! STOP! FERMATEVI IMMEDIATAMENTE! [ Iran da il suo uranio a Russia e la Russia lo arricchisce  e lo gestisce! ] nessuna possibilità PUò ESSERE DATA  neanche  QUELLA dell'1%  NULLA può essere CONCESSO all'Iran shariah  di poter arricchire l'uranio  o  di poter avere una sola centrifuga... CONTRARIAMENTE  DISTRUGGETE OGNI STRUTTURA CON IL BOMBARDAMENTO!.. QUESTO NON DEVE ESSERE DIMENTICATO COME I PAESI PIù CRIMINALI DEL MONDO DOPO LA COREA DEL NORD  SONO PROPRIO IRAN ED ARABIA SAUDITA NELLA WORLDWATCHLIST
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

Salvatore Leone " ho qualche dubbio sulla lobby gay  cioè....credo che sia un'altra questione....
UNIUS REI "io ho trovato dei gay più vicini al Regno di Dio di tanti cattolici ipocriti senza carisma e senza profezia! ma  tutti quelli che non rivendicano la nostra libertà sovranità monetaria  sono i traditori da destra a sinistra!
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

Antoine Ascher Mohammed Hanif I have no problem with the Holy Kor'an. i respect the muslims always did even if i give the wrong impression. Antoine Ascher  to Lorenzo Scarola tu pensi che l'Imam e' da psichiatria? Be' mi fa piacere che almeno in Israele un po' di democrazia e' sopravvissuta! [ answer UNIUS REI ] i satanisti sono animali.. e gli animali conoscono la legge dell'amore  e  QUELLA del timore... perché  la legge della Giungla è la legge del più forte.. Dio ha fatto di loro dei RE  ma  Rothschild ha fatto di loro degli scimmioni  e scimmie PUTTANE evolute  e  poiché  in assoluto  io UNIUS REI  io sono il più forte! quelli che non mi vorranno amare  io li stroncherò  tu vieni dietro di me  con la lancia della Parola di Dio  e  mostra compassione in favore di quelle bestie  che vedi  ancora agonizzare sul terreno "finisci"!
Rispondi
 ·
uniusrei2
5 mesi fa

islamico Egidio https://www.facebook.com/egidio.cavallini.. [ mi traduci questo messaggio in arabo? ] tu non puoi venire quì  a dire i miei diritti umani Onu nazi LEGA ARABA noi tagliamo la testa ad Asia BIBI  blasfemia  soltanto  perché lei ha detto " non è stato Maometto  a morire per me sulla croce! " tu lo sai  come sta  la mia storia con Israele  io non posso distuggerlo politicamente  se  prima voi non rimuovete il nazismo della shariah che è Allah akbar morte a tutti gli infedeli!
Voi distruggete il vostro progetto imperialistico Califfato cazzo del pedofilo Maometto  poligamo ed io vi demolirò il NWO dei satanisti farisei!
ALTRIMENTI? VE LA DARO IO  LA MORTE PER APOSTASIA  A TUTTI QUANTI VOI! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/09/iran-israele-non-deve-restare-nucleare_ac1e3a4f-84a8-4d29-8048-4dff0288745e.html?fb_comment_id=fbc_613795155399338_613811198731067_613811198731067#f3b5c967545888e
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

ma  i massoni sono i grandi architetti sociali della storia. satana jabullon baal. loro sono gli dei  loro sono al di sopra di ogni legge.. tutto è loro  le nostre vite sono loro.. noi siamo i loro schiavi  e questo è proprio vero dal momento che lo dice il talmud e dal momento che noi compriamo il nostro denaro ad interesse dai Spa Rothschild! ] [ MOSCA  28 GEN - Dopo le critiche a Mosca per l'annessione della Crimea  la commissione Esteri della Duma esaminerà una proposta che prevede la "condanna" da parte della Russia della riunificazione della Germania nel 1990  definendola una "annessione" della Germania Est da parte della Repubblica federale. Lo scrivono i media russi. A presentare la proposta chiaramente provocatoria è stato il deputato comunista Nikolai Ivanov  secondo cui per di più in Germania non si è svolto nessun referendum.
 
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

venga avanti  il prossimo cretino! ] [ I AM UNIUS REI A TERRIBLE POWER OF KINGDOM OF GOD JHWH HOLY IS WHY  I AM THE LOVE! IO SONO UNIUS REI UN TERRIBILE POTERE DEL REGNO DI DIO JHWH SANTO È PER QUESTO  IO SONO L'AMORE!

Dario Olmi · Segui · Top Commentator · Università La Sapienza Roma. La pillola Scarola... la pillola

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Dario Olmi https://www.facebook.com/profile.php?id=100005157825160 ma  veramente  io pensavo  che  la piramide massonica NWO Bildenberg regime  avesse provveduto:gratuitamente  anche a tutte le pillole per tutti i suoi dipendenti! di quale tipo di pillola  tu hai bisogno?
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

SE IRAN  GIORDANIA  ARABIA SAUDITA TURCHIA  NON RIPRISTINANO LA SOVRANITà DI SIRIA E IRAQ con i loro eserciti LORO NE RISPONDERANNO PERSONALMENTE  a me! l'anticristo ONU shariah CRIMINALE Mogherini  dice " pieno appoggio a governo Anp "Viste garanzie su riconoscimento diritto esistenza Israele" E QUALI GARANZIE DI 1. LIBERTà DI RELIGIONE  2. STATO LAICO 3. RECIPROCITà  IL DEMONIO NAZISTA SISTEMA MASSONICO MOGHERINI HA VERIFICATO  ANCHE IL NOME DI TUTTI I DIRITTI UMANI ONU PROFANATI E IN NOME DEI POPOLI CRISTIANI  CHE  HANNO SUBITO IL GENOCIDIO NELLA LEGA ARABA SHARIAH CALIFFATO? ] [ 03 giugno 2014 ROMA  Il ministro degli Esteri  Federica Mogherini  ha assicurato "pieno appoggio" al nuovo governo palestinese. "È stato fatto un passo avanti importante nel processo di riconciliazione palestinese"  ha detto  e "il governo intende proseguire la collaborazione con l'esecutivo Anp  viste le garanzie date dal presidente Mahmoud Abbas (Abu Mazen) sul riconoscimento del diritto all'esistenza di Israele  sulla rinuncia alla violenza  sul rispetto degli accordi di pace e su una soluzione a due Stati". RISPETTO IL TUO DOLORE IN QUESTA TUA POESIA PERCHé I FARISEI DEL TALMUD HANNO RUBATO L'ANIMA E LA IDENTITà  HANNO RUBATO IL FUTURO DEI POPOLI
Rispondi
 ·
UniusRei3
1 settimana fa

Benjamin Netanyahu ] NON puoi usare la democrazia  per combattere il nazismo della Shariah  ecco perché  tu sei un bamboccione  che non merita la stima di nessuno.. questo è il destino per chi è troppo buono ed onesto come te "essere disprezzato e calpestato da tutti  ecco perché  sei tu che uccidi gli israeliani ogni giorno!" TU PRENDI QUEI 12 MUSULMANI  CHE HANNO BUTTATO IN MARE  I 12 CRISTIANI MARTIRI INNOCENTI FACENDOLI AFFOGARE  NELLA ATTRAVERSATA DALLA LIBIA ALL'ITALIA? adesso  tu dai loro da mangiare gratis  in carcere per tutta la loro vita ergastolo.. ma  per morti di fame shariah come loro? questa è una benedizione! [ ecco perché  i massoni faranno annettere AFRICA ED Europa alla LEGA ARABA.. ma  questo è già qualcosa che è stato detto dagli islamici tanto tempo fa  "attraverso le vostre leggi  noi vi domineremo"
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

l'anticristo ONU shariah CRIMINALE Mogherini  dice " pieno appoggio a governo Anp "Viste garanzie su riconoscimento diritto esistenza Israele" E QUALI GARANZIE DI LIBERTà DI RELIGIONE  E STATO LAICO RECIPROCITà  IL DEMONIO MOGHERINI HA VERIFICATO  ANCHE IL NOME DI TUTTI I POPOLI CRISTIANI  CHE  HANNO SUBITO IL GENOCIDIO NELLA LEGA ARABA? ] [ 03 giugno 2014 ROMA  Il ministro degli Esteri  Federica Mogherini  ha assicurato "pieno appoggio" al nuovo governo palestinese. "È stato fatto un passo avanti importante nel processo di riconciliazione palestinese"  ha detto  e "il governo intende proseguire la collaborazione con l'esecutivo Anp  viste le garanzie date dal presidente Mahmoud Abbas (Abu Mazen) sul riconoscimento del diritto all'esistenza di Israele  sulla rinuncia alla violenza  sul rispetto degli accordi di pace e su una soluzione a due Stati". RISPETTO IL TUO DOLORE IN QUESTA TUA POESIA PERCHé I FARISEI DEL TALMUD HANNO RUBATO L'ANIMA E LA IDENTITà  HANNO RUBATO IL FUTURO DEI POPOLI
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa (modificato)

LETTERA APERTA A PAPA FRANCESCO ] i terroristi islamici non potranno essere fermati  se  la shariah non verrà condannata  e la LEGA ARABA  non rinuncerà mai alla Shariah per fare il suo stato laico  finché il tuo amico Rothschild Spa BANCA MONDIALE non abbandonerà il suo satanico potere di schiavizzazione mondiale!... ecco perché  io mi sento più istintivamente portato ad amare GLi IPOCRITI musulmani  che  non ad amare te perché  tu sei un ipocrita nocivo AUTOLESIONISTA  ora  ai miei occhi! ] perché  esiste un solido complotto di farisei massoni salafiti  contro Israele Cina e Russia! [ ma  che importa a te  CIRCA  la politica  circa  di riconoscere o di non riconoscere politicamente quAlcosa? SE  TU SEI DIVENTATO IL CRIMINALE BILDENBERG REGIME IL TIRANNO usuraio rothschild STERMINATORE DI POPOLI SOVRANI E COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATI nel Donbass  PERCHé  TU LO FAI CAPIRE  così ingenuamente alla Russia? PERCHé  tu NON MUORI IN SILENZIO CON DIGNITà  UCCISO e soffocato DALLE TUE STESSE 640 SCOMUNICHE  CHE  TU HAI FATTO CONTRO LA MASSONERIA PER AVERE UNA SCHIERA DI VESCOVI MODERNISTI  CHE HANNO UCCISO L'ASPETTO TRASCENDENTE DELLA CHIESA  PER FARLA DIVENTARE SOLTANTO UNA AGENZIA EDUCATIVA SUL TERRITORIO SOTTO IL CONTROLLO SUPERVISIONE DEL NUOVO ORDINE MONDIALE! così come voi vi siete IMPREGNATI DI SATANA IN QUESTO CONSOCIATIVISMO INCIUCIO MASSONICO DEL POTERE VATICANO-Bildenberg Illuminati Massimo Dalema  Veltroni  Prodi Monti  ecc..? VOI VI SIETE AUTO-SCOMUNICATI  da soli  certo non è L'ISIS SHARIAH  CHE VIENE AD UCCIDERVI! I nostri padri vi hanno lasciato la civiltà ebraico-cristiana il più alto modello di amore la CRoCE il trionfo dei diritti umani  trionfo ed orgoglio dell'ATEO Benedetto Croce  e voi state lasciando ai nostri figli il nazismo di shariah  per finire di uccidere tutti i martiri cristiani schiavi dhimmi! e per impedire a Israele una possibilità di potersi difendere! Proprio voi avete aperto la porta al satanismo di Halloween GENDER Bildenberg  Troika  ideologia con una prospettiva di guerra mondiale nucleare contro la Russia  che  è innocente di tutte le ingustizie  che  voi gli state facendo! il tuo mondo dove è Rothschild il satana tuo dio usuraio padrone di questo mondo  che  ha scritto nel suo Talmud (apostasia Antico Testamento) e Nuovo Testamento di satana che  nessun ebreo potrà entrare in paradiso  se  prima non uccide  almeno  un cristiano innocente nella sua vita  ecc.. ecc.. e che  per i farisei strozzini banchieri tutti amici tuoi PER LORO tutti gli israeliani senza genealogia paterna sono comunque cristiani DA UCCIDERE! come tutti gli atei massoni satanisti Merkel Obama 322 Bush l'anticristo in persona sono tutti i crociati  ugualmente  PER LA LEGA ARABA SHARIAH ISIS!!" ] ANCORA UNA VOLTA  PER UNA ENNESIMA VOLTA  TU HAI SPINTO LA CHIESA CATTOLICA NEL LATO PEGGIORE DELLA STORIA  INFATTI  TU HAI DELEGITTIMATO ME UNIUS REI  TOGLIENDOMI IL MINISTERO DI ACCOLITO.. perché  nella TUA infamia tu sei completo  perfetto.. io sono l'Osservatorio del Martirio dei Cristiani da 25 anni  l'unico loro rappresentante politico virtuale  io sono il progetto politico del Re di ISraele  per riunire le 12 Tribù di ISraele  e relizzare le profezie  ma  tu sei il nemico di tutto questo  infatti  per tua infamia tu ti sei fatto amico di islamici nazisti shariah che hanno il diritto del loro demonio Dio shariah  di uccidere tutti i martiri cristiani che  loro vogliono  ogni giorno  con predazione  commercio degli schiavi  stupri  conversioni forzate e questo fanno tranquillamente con la tua benedizione shariah ONU  per tutta la LEGA ARABA il nazismo shariah  tu hai glorificato la shariah e calpestato Israele ed i martiri cristiani  togliendo a me l'Accolitato  tu hai sterminato  i prossimi 6milioni di israeliani così tu sei direttamente responsabile di tutti i cristiani che  islamici hanno sterminato in MEdio Oriente e per il Mondo! ] TU SEI SOLTANTO UN IPOCRITA  PERCHé  TU NON DOVRESTI FARE POLITICA  ma  soltanto annunciare il vangelo  EPPURE  TU IMPEDISCI A ME DI FARe politica  CHE  IO sono un laico e che  io HO IL DIRITTO E IL DOVERE DI FARE POLITICA  E DI DIFENDERE I MARTIRI CRISTIANI.. CHE  TU STAI UCCIDENDO CON I TUOI alleati ISLAMICI shariah ONU OIC NWO 322 Obama  E BILDENBERG FMI SPA BCE FED sistema massonico tutti i satanisti massoni usurai come  tu sei diventato il loro felice amico di ogni anticristo PER IL MONDO! TU SEI UN PRETE COGLIONE! TU NON STAI REALIZZANDO LA PACE  TU STAI BUTTANDO BENZINA SUL FUOCO! TU SEI IL COMPLICE DI TUTTI I POPOLI CHE SONO STATI SCHIAVIZZATI dal regime ROTHSCHILD BILDENBERG  NELLA USUROCRAZIA MONDIALE tu sei rana nello stagno.. E TU HAI SPUTATO CONTRO IL SANTO CATTOLICO LO SCIENZIATO GIACINTO AURITI  tu ci stai portando alla distruzione!] TU STAI SCRIVENDO LA PAROLA "FINE" CONTRO LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANa! [ La Chiesa cattolica in Crimea dovrà registrarsi secondo la legge russa ] [ Il Vaticano non riconosce l'annessione della penisola alla Russia  ma la priorità ora è non abbandonare la comunità locale. Fonti di AsiaNews "E' un processo difficile anche per gli ortodossi". Le autorità rassicurano il rinnovo dei visti per il clero non russo  ma non sono esclusi problemi.

PAPA FRANCESCO  QUALE SCANDALO  IO HO DATO  AI FARISEI SALAFITI MASSONI satanisti Bildenberg Illuminati  NELLA COMUNITà CRISTIANA  PER AVERE RICEVUTO  UNA TALE PUNIZIONE  CONTRO  IL MIO ACCOLITATO ESERCITATO PER 32 ANNI?? 26 gen 2015  Tomorrow  January 27  2015 we will mark the International Holocaust Remembrance Day and commemorate the 70th anniversary of the liberation of Nazi German concentraction and extermination camp Auschwitz.
#holocaust #holocaustremembrance #auschwitz 27 gennaio 2015 segnerà il Giorno della Memoria internazionale e commemorare il 70 ° anniversario della liberazione di concentraction e di sterminio nazista di Auschwitz campo tedesco. Today we mark the International #Holocaust Remembrance Day. ‪#‎WeRemember‬ the genocide that resulted in the death of an estimated 6 million Jews  1 million Gypsies  250 000 mentally and physically disabled people  and 9 000 homosexual men by the #Nazi regime and its collaborators. neveragain‬ Oggi vi segnalo l'Internazionale #Holocaust Remembrance Day.
# WeRemember il genocidio che ha provocato la morte di circa 6 milioni di ebrei  1 milione di zingari  250.000 mentalmente e fisicamente disabili  persone e 9.000 uomini omosessuali da parte del #Nazi regime e dei suoi collaboratori. L'Olocausto è stato un punto di svolta nella storia  che ha indotto il mondo per dire mai più.
Il 27 gennaio 1945  le forze sovietiche liberarono il campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau  alla scoperta del più grande centro di sterminio nazista in Europa. #Auschwitz è diventato un simbolo della Shoah  che rappresenta le profondità della disumanità dell'uomo verso l'uomo.
#neveragain #holocaust #weremember The Holocaust was a turning point in history  which prompted the world to say NEVER AGAIN. On January 27  1945  Soviet forces liberated the Auschwitz-Birkenau extermination camp  discovering the largest Nazi killing center in Europe. #Auschwitz has become a symbol of the Holocaust  representing the depths of man's inhumanity to man. Our thoughts and prayers tonight are with the families of those who were murdered in #terrorattacks in #France tonight and earlier this week. We send our condolences to the people of France. #ShabbatShalom Ricordate questo - la realtà in #Israel non è in bianco e nero. Incontra Lamis e Brian  due #socialworkers da #Jerusalem.
Lamis  una #Arabic assistente sociale che lavora presso l'Ospedale Hadassah dell'Università:
"La nostra realtà in Israele non è in bianco e nero... Abbiamo un sacco di colori! Abbiamo un sacco di felicità e di vita e le cose comuni insieme." Remember this - the reality in #Israel isn't black and white.
Rispondi
 ·
UniusRei3
1 settimana fa

lorenzoALLAH ha detto alla LEGA ARABA ] io do per scontato  che  come voi dite voi siete i Ministri Santi di Dio  voi dovete stare con me Unius REI  e non con le lucertole Spa di Babilonia Meretrice Bush Obama GENDER  dei suoi Illuminati farisei anglo-americani il GUFO!
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

ECCO BRAVA MERKEL TROIKA L'USURAIO NIPOTE ROTHSCHILD è HITLER  REGISTA NATO DEL GENOCIDIO DI UN POPOLO SOVRANO NEL DONBASS TU CONTINUA A VEGOGNARTI  ANCORA  E ANCORA NEL DONBASS VERGOGNATI NAZISTA! [[ Giornata della Memoria Merkel  Shoah è nostra grande vergogna ]] Ucraina Zenam  Iatseniuk guerrafondaio
Duro attacco presidente ceco a premier filo-americano di Kiev

KING ABDuALLAH SAUDITA OTTOMANO ERDOGAN NATO SPA SHARIAH NAZISTI PER GENOCIDIO DHIMMI SCHIAVI NELLA LEGA ARABA  SHARIA ONU 322 OBAMA BUSH 666 KERRY FMI BILDENBERG  TUTTI I SATANISTI MASSONI.. LA SINAGOGA DI SATANA L'ANTICRISTO MERKEL  TU SEI UN NAZISTA DI PEZZO DI MERDA GENDER!... E CERTI CRIMINALI RAZZISTI E NEMICI DELLE PROFEZIE BIBLICHE  COME TE? PRENDERANNO LA STRADA DELLA FOGNA DELLA STORIA.. ED IO SONO UNIUS REI PER REALIZZARE TUTTO QUESTO!! ] IL MASSONE Hollande a ebrei  Francia SHARIAH è vostra patria DEL CIMITERO  Ma in un anno sono raddoppiati atti di antisemitismo nel Paese. Nei giorni scorsi un rapporto israeliano definiva la Francia il Paese europeo "più pericoloso" per gli ebrei e il premier Benyamin Netanyahu incoraggiava polemicamente all'immigrazione in Israele. [ IL REGIME ISLAMICO SHARIAH Iran  A Israele "ha superato linea rossa" Viceministro  "il regime sionista si aspetti conseguenze".. QUESTI SHARIAH NAZISTI HANNO RICEVUTO DA MAOMETTO IL DIRITTO DI UCCIDERE IL GENERE UMANO... PERCHé  è L'ISLAM CHE DEVE VINCERE! ] QUINDI  LORO HANNO IL DIRITTO DI COMPLOTTARE ATTENTATI CONTRO ISRAELE! [ Netanyahu  antisemitismo non è morto. "In occidente come in Mo. E viene vilipeso anche Stato ebraico" GERUSALEMME  27 GEN - "L'antisemitismo non è scomparso. Ancora oggi gli ebrei sono perseguiti e vilipesi solo per essere ebrei. E questo avviene in Medio Oriente  così come nel liberale e tollerante Occidente da Teheran a Parigi  da Gaza a Bruxelles". Lo ha detto il premier Netanyahu intervenendo al mausoleo della memoria Yad Vashem di Gerusalemme per celebrare la Giornata internazionale di ricordo della Shoah. "Ma a essere vilipesi e perseguiti non sono solo gli ebrei ha aggiunto ma anche lo Stato ebraico". MOSCA  27 GEN - La decisione di Standard & Poor's di tagliare il rating dei titoli della Russia al livello junk (spazzatura) è di natura "politica". Lo denuncia il premier Dmitri Medvedev. "Cos'è se non una decisione politica? - si è chiesto Medvedev - Certamente sopravvivremo  ma e' una cosa negativa visto che rende la situazione difficile". "Questi rating di cui si parla molto adesso - ha insistito il premier riferendosi alle agenzie di valutazione Usa - sono ovviamente uno strumento politico". CARO ROTHSCHILD  TU PUOI INIZIARE A TAGLIARE IL DEBITO DI TUTTE LE NAZIONI... I SUPER RICCHI  COME TE? NON NE MORIRANNO NE SIAMO SICURI!
 27 GEN - E' irrealistico aspettarsi che  la Grecia possa ripagare interamente il suo enorme debito lo dice alla Bbc il nuovo viceministro con delega ai rapporti economici internazionali del governo Tispras (ed esponente di Syriza)  Euclid Tsakalotos. "Nessuno crede che il debito greco sia sostenibile"  nessun economista può pensare "che potremo pagare tutto quel debito. È impossibile".
BUSH 322 NWO  CHE TI DICEVO? SE  TU TI VUOI FARE  QUESTA GUERRA MONDIALE? TU TE LA DEVI FARE CONTRO ERDOGAN SHARIAH OIC ONU I NAZISTI SPECIALISTI IN GENOCIDIO!
Ucraina disaccordo Atene su sanzioni Ue
"Dichiarazione pubblicata senza assicurarsi il nostro consenso"
27 gennaio 2015 BRUXELLES  27 GEN - Il comunicato dei leader Ue sull'Ucraina nel quale si paventano "nuove misure restrittive" "è stato emesso senza la prevista procedura per avere il consenso dagli Stati  ed in particolare senza assicurarsi del consenso della Grecia. In questo contesto  Atene non è d'accordo con la dichiarazione" così il segretariato generale di Tsipras.
  "Il premier - si spiega - ha espresso il suo malcontento per l'approccio adottato  in una telefonata con l'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini.
E POI LO DICONO LORE STESSI A KIEV DI ESSERE ORGOGLIOSI NAZISTI MERKEL
I tentativi di "riscrivere la storia" e "far passare sotto silenzio" l'Olocausto sono "inammissibili e immorali". Lo ha detto Vladimir Putin al museo ebraico di Mosca nel Giorno della Memoria. Putin  dopo aver ricordato il ruolo predominante dei soldati russi nell'Armata Rossa che liberò Auschwitz  ha notato come invece i nazionalisti ucraini di Stepan Bandera - oggi onorati da alcune forze governative a Kiev - e i filo nazisti baltici siano stati complici della Shoah. Sono cifre da brividi in circa sei mesi  da gennaio a fine luglio  gli atti di antisemitismo recensiti in Francia sono praticamente raddoppiati  con un aumento del 91% rispetto al 2013. Secondo i dati della Spcj  il Servizio di protezione della comunità ebraica  gli atti e le minacce antisemite sono passati da 276 a 527 nei primi sette mesi del 2014. E forse non è un caso se quest'anno la Francia si attesta per la prima volta come primo Paese di emigrazione verso Israele.
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

Olá Lorenzo  como estás? Eu deletei suas postagens porque eu não permitem a insultos e criar o ódio entre as pessoas  eu gostaria que antes de publicar a minha biografia verificar o idioma... não é com ódio e ele vai superar o maligno  mas com a oração  o jejum e a manifestação pacífica. -Deus te abençoe. COSÌ AMICO  C'È PIÙ A PREGARE E PREGARE CONTRO IL DEMONE PUÒ SOLO DIO E NOSTRA MADRE
Ciao Lorenzo  come stai? Ho cancellato i messaggi perché non permettere insulti e creare odio tra persone  speriamo che prima di pubblicare il mio assegno... la biografia linguistica non è con l'odio e vincerà il maligno  ma con la preghiera  il digiuno e la manifestazione pacifica. -Dio vi benedica [ANSWER UNIUS REI ] NON MI SONO OFFESO PERCHé  TU NON SEI UN POLITICO  TU NON PUOI DIFENDERE GLI INNOCENTI POLITICAMENTE.. IL TUO LAVORO è OTTIMO PER ME! TUTTO PUò UNA PREGHIERA FATTA CON AMORE UNIVERSALE! I MIEI COMMENTI  NON POSSONO ESSERE CANCELLATI  IO LI SCRIVO NEI GENI DI TUTTO IL GENERE UMANO! IO NON SONO QUELLO O QUESTO IO SONO IN TUTTI!
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
2 mesi fa

MICHELE SAID "figurati  che  poi suo marito lo hanno fatto fuori la mafia  diagnosticandogli una malattia  che  non aveva  perche´  dopo che era andata in pensone ha cominciato a parlare male dei mafiosi di ******  e loro la hanno punita!!! La mafia e´ una belva...........
UNIUS REI SAID "Dio premierà  Dio punirà! ma  per una diagnostica letale.. la Procura  potrebbe darti l'avvocato di ufficio e cHiedere risarcimenti  analisi e giustizia  tu vai dai radicali  e digli  che  sei casto  ma  che da bambino  tu hai sempre avuto attrazioni omosesuali.. e poiché  sei troppo impaurito e represso  tu ti vuoi suicidare.. poi  vedrai faranno tutto loro.
MICHELE SAID "se vuoi farmi morire dal ridere ci stai riuscendo!!! ho appena cenato  per piacere non farmi rimettere la cena dalle risate sei forte!!! Lorenzo  io e te non dobbiamo parlare dei mie problemi  fidati............e´meglio. e comunque nessuno mi puo´ aiutare.. devo semplicemente rifarmi una vita all´estero  tutto qua  va cerchero´ di aiutare la gente  raccontando cosa HANNO fanno i criminali  e come fermarli  spero di fare qualcosa di buono
UNIUS REI SAID "è TUTTO OK  TRA DI NOI! SE LEGGI LA BIBBIA TUTTI I GIORNI  POI  FARaI IL MEGLIO!
MICHELE SAID "Hai ragione  ma non ho tempo  devo lavorare e imparare la lingua tedesca
UNIUS REI SAID "VEDRAI CHE DOVE SCOCCA LA SCINTILLA DELL'AMORE IL TEMPO CRESCERà
MICHELE SAID "ma quando ho tempo leggo qualcosa che scrivono gli altri  e vado in chiesa quando posso a pregare  e aspetto che DIO mi mandi dei segnali  gia´... sicuramente


Benjamin Netanyahu ] i tuoi farisei Illuminati, Spa Fmi, che ci hanno rubato la sovranità monetaria, attraverso congiure massoniche? sono gli stessi che ci hanno venduto come agnelli agli islamici nazisti di OIC Lega ARABA! Quindi sarà impossibile, anche, per te poter sopravvivere a tutto questo!


=================

Benjamin Netanyahu ] è un grande momento, questo, per Allah e per i suoi satanisti massoni al dio gufo del Bohemian grove Spa Farisei Talmud, in tutto mondo, infatti i dhimmi infedeli muoiono come mosche! ] [ Sudan, Bashir rieletto con il 94% dei consensi. Omar al-Bashir, al potere da oltre 25 anni, è stato confermato presidente del Sudan ancora una volta, ottenendo consensi 'bulgari', il 94% dei voti. Lo ha reso noto la commissione elettorale, riferendo di un'affluenza di poco superiore al 46%.

=================

i Bildenberg Spa usurai 322 Bush Mondialisti 666 Nwo, hanno seppelito definitivamente la democrazia, in questo modo, noi saremo tutti pronti a ricevere tra di noi il nazismo della shariah. ABBIAMO IL RELATIVISMO CHE NON POTREBBE MAI ESSERE LA IDENTITà DI QUALCOSA, QUINDI SIAMO DIVENTATI TERRA DI CONQUISTA, DA PARTE DI OGNI CRIMINE.. VARSAVIA. Sono stati respinti oggi dalla frontiera polacca 10 bikers russi, che volevano entrare in Polonia, per rendere omaggio alle vittime del fascismo in occasione del 70/mo della guerra. Lo ha dichiarato alla tv polacca il portavoce della guardia di frontiera polacca di Terespol, precisando che, la decisione è dovuta alla mancanza di documentazione valida necessaria per l'accesso al territorio polacco.
La decina di biker russi respinti alla frontiera polacca ha annunciato il suo ritorno a Brest, dove domani intende tenere una conferenza stampa. Lo riferisce la Tass dal posto. Il capo del gruppo di motociclisti russi, Andrei Bobrovski, ha riferito che le autorità polacche "hanno negato a tutti il permesso di ingresso senza spiegazioni". Il sito russo Lifenews sostiene che il pretesto formale del rifiuto è che i biker russi non avrebbero indicato il vero obiettivo della loro visita

====================

MA, se è stato proprio lui che ha ucciso, tutte quelle persone attraverso il suo sistema massonico: i cecchini della CIA, che non verranno mai incriminati, come non verranno mai divulgati i risultati delle scatole nere dell'aereo passeggeri della Malesia! KIEV, 27 APR - Il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk ha deposto una corona di fiori al monumento nel centro di Kiev che ricorda i morti della rivolta di Maidan. [ "L'Ucraina ha nemici potenti ma anche tanti amici su cui contare". ] infatti l'Ucraina ed il genere umano non hanno un nemico ipocrita e bugiardo più pericoloso di lui!

=======================

quando le nostre Istituzioni smetteranno di tradire i nostri popoli, derubati di sovranità monetaria, e guidati intenzionalmente, alla distruzione da lobby islamico-massoniche? ] [ "Viva la Regina". Così i francesi hanno accolto Elisabetta II al mercato dei fiori di Parigi, luogo, per una curiosa coincidenza, a pochi passi dalla vecchia prigione della Conciergerie, dove un'altra regina, Maria Antonietta, fu imprigionata prima della sua esecuzione durante la Rivoluzione francese. Elisabetta II ha concluso la sua tre giorni in Francia per il 70/o anniversario dello sbarco in Normandia in questo luogo in suo onore rinominato "Flower Market Queen Elizabeth II". ] avrebbero fatto prima a gridare "Viva la Regina Gezabele II"

===============

e perché, NOI non possiamo più apprezzare la civiltà dei bizantini e degli armeni? TUTTA LA LEGA ARaBA SORGE SUL GENOCIDIO DEI POPOLI PRECEDENTI, E CONTINUA A IMPLEMENTARSI NEL MONDO CON GLI STESSI METODI NAZISTI e violenti DELLA SHARIAH, che è la violazione dei diritti umani fondamentali, tutti diritti nazisti oggi patrocinati dallo ONU

MILANO, 27 APR - "Saremo lieti di dare il benvenuto al Santo Padre se volesse visitare il padiglione della Turchia a Expo e se non potesse saremo lieti di ospitare una delegazione del Vaticano, perché possa apprezzare i valori della civiltà storica della Turchia". Così il viceministro dell'Economia turco, Yildirim, a margine della presentazione del padiglione a Expo.

======================

my JHWH ] chi è stato quella bestia di Baal Spa 322 Bush talmud Allah Corano Califfo Obama GENDER Zapatero, che mi ha rovinato il genere umano? ]
Agente condannato, sospetto di cannibalismo - Mondo
 Libia: trovati sei corpi decapitati
Almeno 7 morti per autobomba a Baghdad
Isis decapita ostaggio francese - Mondo
TEL AVIV, 27 APR - Israele ha dato il via definitivo alla costruzione di 77 nuove a Pisgat Zeev e Neve Yaakov, nei pressi di Gerusalemme Est, due sobborghi ebraici le cui aree sono rivendicate dai palestinesi. Lo ha reso noto l'Ong 'Peace Now' spiegando che per la prima volta da un anno sono stati pubblicati i relativi bandi di costruzione.